Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Stan Wawrinka sprona Benoit Paire: “nel tennis senza costanza non si va da nessuna parte”

14/10/2016 12:11 6 commenti
Stan Wawrinka classe 1985, n.3 del mondo
Stan Wawrinka classe 1985, n.3 del mondo

Stan Wawrinka ha parlato della stagione 2016 del suo amico Benoit Paire.

“Capisco la sua stagione complicata, ci sono mille motivi, per ciò che fa in campo, per il suo modo di essere in generale.”

“Lui è un giocatore molto talentuoso che può inanellare vittorie guadagnando fiducia come ha fatto l’anno scorso. Ma nel tennis senza costanza non si va da nessuna parte. Ci siamo allenati assieme e vado molto d’accordo con lui, sono stato molto duro nei suoi confronti. Gli ho detto onestamente ciò che pensavo per il bene della sua carriera.”


TAG: ,

6 commenti

LuchinoVisconti (Guest) 14-10-2016 19:19

A me sembrava fosse Francesca, ma se Stan dice che è Costanza c’è da credergli.

6
il luminare (Guest) 14-10-2016 17:27

avercene persone sincere, bravo stan

5
The Magician Santoro (Guest) 14-10-2016 15:39

Wawrinka se sta concentrato ha dimostrato che vince contro tutti.. non cè tanto da discutere

4
gisva 14-10-2016 14:36

Scritto da Gufoman
Parla Wawrinka che la costanza la conosce, si e no, 4 settimane l’anno. Il punto è che quando becca quelle 4 settimane ottiene il massimo.

Il gioco di Wawrinka è estremamente rischioso. Può arrivare a primeggiare solo se la sua condizioni sono perfette.
Non è che la settimana perfetta la “becca”. Ha imparato a gestirsi ed a preparare nel modo giusto gli eventi importanti.

3
Haas78 (Guest) 14-10-2016 12:49

@ Gufoman (#1713545)

Intanto ha vinto degli Slam, forse qualcosa da insegnare ce l’ha

2
Gufoman (Guest) 14-10-2016 12:36

Parla Wawrinka che la costanza la conosce, si e no, 4 settimane l’anno. Il punto è che quando becca quelle 4 settimane ottiene il massimo.

1