Masters 1000 Shanghai ATP, Copertina

Masters 1000 Shanghai: Risultati Ottavi di Finale. Simon elimina Wawrinka. Goffin manda ko Monfils. Avanza Djokovic. Fuori Raonic. Ok Tsonga che elimina A. Zverev. Il fratello Mischa approda ai quarti (Video)

13/10/2016 15:49 47 commenti
Risultati da Shanghai
Risultati da Shanghai

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo Masters 1000 di Shanghai.

CHN Masters 1000 Shanghai 1000 | Cemento | $5.452.985 – Ottavi di Finale


Novak Djokovic sbriga la pratica Pospisil e approda ai quarti di finale.
Out Milos Raonic batuto da Jack Sock. Tsonga super A. Zverev. Mischa Zverev ai quarti dopo aver eliminato Granollers.
Simon elimina Wawrinka. Goffin manda ko Monfils.

Quarti di Finale
[15] Roberto Bautista Agut ESP vs [9] Jo-Wilfried Tsonga FRA
[1] Novak Djokovic SRB vs [Q] Mischa Zverev GER
[11] David Goffin BEL vs [2] Andy Murray GBR
Jack Sock USA vs Gilles Simon FRA



Stadium – Ora italiana: 07:00 (ora locale: 1:00 pm)
1. [9] Jo-Wilfried Tsonga FRA vs Alexander Zverev GER

ATP Shanghai
Jo-Wilfried Tsonga [9]
6
6
7
Alexander Zverev
7
2
5
Vincitore: J. TSONGA

2. [1] Novak Djokovic SRB vs [Q] Vasek Pospisil CAN

ATP Shanghai
Novak Djokovic [1]
6
6
Vasek Pospisil
4
4
Vincitore: N. DJOKOVIC

3. [13] Lucas Pouille FRA vs [2] Andy Murray GBR (non prima ore: 12:00)

ATP Shanghai
Lucas Pouille [13]
1
3
Andy Murray [2]
6
6
Vincitore: A. MURRAY

4. Gilles Simon FRA vs [3] Stan Wawrinka SUI (non prima ore: 14:00)

ATP Shanghai
Gilles Simon
6
6
Stan Wawrinka [3]
4
4
Vincitore: G. SIMON





Union Pay 3 – Ora italiana: 07:00 (ora locale: 1:00 pm)
1. [Q] Mischa Zverev GER vs Marcel Granollers ESP

ATP Shanghai
Mischa Zverev
6
6
6
Marcel Granollers
7
4
1
Vincitore: M. ZVEREV

2. [5] Milos Raonic CAN vs Jack Sock USA

ATP Shanghai
Milos Raonic [5]
6
4
6
Jack Sock
0
6
7
Vincitore: J. SOCK

3. Viktor Troicki SRB vs [15] Roberto Bautista Agut ESP

ATP Shanghai
Viktor Troicki
3
3
Roberto Bautista Agut [15]
6
6
Vincitore: R. BAUTISTA AGUT

4. [6] Gael Monfils FRA vs [11] David Goffin BEL (non prima ore: 12:00)

ATP Shanghai
Gael Monfils [6]
6
4
2
David Goffin [11]
4
6
6
Vincitore: D. GOFFIN





Grandstand – Ora italiana: 09:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. Jo-Wilfried Tsonga FRA / Nenad Zimonjic SRB vs [2] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA

ATP Shanghai
Jo-Wilfried Tsonga / Nenad Zimonjic
4
5
Bob Bryan / Mike Bryan [2]
6
7
Vincitori: BRYAN / BRYAN

2. John Isner USA / Jack Sock USA vs [4] Feliciano Lopez ESP / Marc Lopez ESP

ATP Shanghai
John Isner / Jack Sock
6
6
10
Feliciano Lopez / Marc Lopez [4]
7
4
7
Vincitori: ISNER / SOCK





Court 4 – Ora italiana: 09:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. [3] Lukasz Kubot POL / Marcelo Melo BRA vs Pablo Cuevas URU / Marcel Granollers ESP

ATP Shanghai
Lukasz Kubot / Marcelo Melo [3]
6
4
4
Pablo Cuevas / Marcel Granollers
4
6
10
Vincitori: CUEVAS / GRANOLLERS

2. Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [8] Robert Lindstedt SWE / Vasek Pospisil CAN

ATP Shanghai
Henri Kontinen / John Peers
6
6
10
Robert Lindstedt / Vasek Pospisil [8]
7
1
7
Vincitori: KONTINEN / PEERS


TAG: ,

47 commenti. Lasciane uno!

_Carlo 14-10-2016 06:45

Per me Goffin è uno dei migliori talenti del panorama ATP attuale…

47
_Carlo 14-10-2016 06:39

Che goduria immensa Goffin che recupera contro Monfils dopo essere stato sotto 4-6, 1-4 !!! 😎 😎 😎

Il game del controbreak da 3-4 a 4-4 è stato a dir poco STREPITOSO !!!

46
Biondin86 14-10-2016 01:24

La bella sorpresa è il fratello grande. Io faccio il tifo per lui da quando è entrato il fratellino nel circuito. Dopo un paio di anni da ottimo top 100, era finito in fondo alla classifica. Era un ex giocatore/coach/sparring del piccolo. Mentre invece adesso ha trovato le motivazioni e, se continua a giocare così, può benissimo fare il suo best ranking a breve.
In un anno e mezzo avrà guadagnato 600 posizioni.

Ps: e poi ha un gioco originale e simpatico. Un diritto artigianale, con apertura quasi inesistente e rovescio slice. Un grande 😀

45
nere 13-10-2016 22:47

Scritto da Much
Cavolo, ho visto la sintesi del match tra Tonga e Zverev: dev’essere stata una partita monumentale (in uno stadio vuoto, almeno all’inizio) con pochi gratuiti e grande classe. Per battere questo Zverev già ci vogliono delle autentiche imprese. Bravo Jo, grande cuore!

vero. partita di livello assoluto, non paragonabile ad altre. bravo tsonga, ma zverev si farà talento assoluto

44
Much (Guest) 13-10-2016 20:55

Cavolo, ho visto la sintesi del match tra Tonga e Zverev: dev’essere stata una partita monumentale (in uno stadio vuoto, almeno all’inizio) con pochi gratuiti e grande classe. Per battere questo Zverev già ci vogliono delle autentiche imprese. Bravo Jo, grande cuore!

43
Mirko P. (Guest) 13-10-2016 20:53

No il figone di Pouille è fuori 🙁

42
bulleri (Guest) 13-10-2016 17:50

Scritto da IlCera

Scritto da laver

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

Condivido al cento per cento ciò che hai scritto.

da quando in qua le partite con tsonga sul veloce sono una formalità? cosa bevete alla mattina?

Tsonga mai formalità. Mai. Per nessuno.

Amici ho ribadito a più riprese che tsonga su queste superfici è un osso duro. Quando parlo di formalità mi riferisco a partite in cui un giocatore come zverev, che io personalmente ritengo possa divenire a breve un campione, si trova avanti 4-1 al terzo contro un avversario che causa svariati infortuni nei recenti mesi, aveva evidenti problemi di appoggi. In quella circostanza il tedesco ha manifestato un po di braccino e scarso coraggio

41
Papero 13-10-2016 16:52

Comunque sono sempre piu convinto che Murray, ahimè, sarà il prossimo numero 1. Troppo solido in questo momento, sia mentalmente, tecnicamente che fisicamente. E se lo meriterebbe pure

40
Haas78 (Guest) 13-10-2016 16:28

@ gbuttit (#1713046)

😆 😆 😆

39
deuce 13-10-2016 16:09

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da Miiiiiiii

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

A ‘sto punto mi gioco tutto su Stan

6-4;6-4, WAW mandato a casa da Simon,C.V.D. ….MEDITATE….GENTE…..MEDITATE!!!
vero Miiii,laver, deuce, haas78,gbuttit,angelos99, pisco, che meditate??

che cosa volevi dire non vedo impossibile una vittoria di Simon? manco tu ci credevi sul serio ….. avresti scritto con altri caratteri la vittoria di Simon

38
laver 13-10-2016 16:05

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da Miiiiiiii

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

A ‘sto punto mi gioco tutto su Stan

6-4;6-4, WAW mandato a casa da Simon,C.V.D. ….MEDITATE….GENTE…..MEDITATE!!!
vero Miiii,laver, deuce, haas78,gbuttit,angelos99, pisco, che meditate??

E che medito ? se sbagliavi anche questa allora si che eri valido per darmi i contropronostici, ma cosi’ non mi servi a nulla…. ti avrei seguito ciecamente (a rovescio)….mi hai proprio deluso…..

37
giuliano da viareggio (Guest) 13-10-2016 15:54

Scritto da Miiiiiiii

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

A ‘sto punto mi gioco tutto su Stan

6-4;6-4, WAW mandato a casa da Simon,C.V.D. ….MEDITATE….GENTE…..MEDITATE!!!
vero Miiii,laver, deuce, haas78,gbuttit,angelos99, pisco, che meditate??

36
radar 13-10-2016 15:47

Monfils avanti 6/4 4/1, subisce un parziale di 11/2 da Goffin: il belga ancora in corsa per il Masters.
Prossimo turno contro Murray.

Nei quarti anche Simon che fa fuori Stan: per lui ora c’è Sock.

35
pisco (Guest) 13-10-2016 15:46

@ giuliano da viareggio (#1713003)

Bum

34
Angelos99 13-10-2016 15:44

@ Miiiiiiii (#1712968)

Intanto ci sta prendendo su Simon mentre su Murray ha detto una vera e propria sciocchezza

33
bulleri (Guest) 13-10-2016 15:43

Scritto da deuce

Scritto da bulleri
Continuando ad analizzare l aspetto psicologico di zverev, scusate se ne parlo troppo, farei distinzione tra tre sottocategorie mentali: La forza mentale di stare attaccato alla partita quando si mette male; la forza mentale di mantenere concentrazione quando si è in vantaggio; e quella che ti porta ad avere coraggio nelle fasi delicate di chiusura del match. Il tedesco è formidabile nella prima, dove ricorda molto nadal. Ha ancora carenze nella seconda, gli capita spesso infatti di rilassarsi troppo. È molto bravo nella terza ma forse in alcune partite è venuta mena a causa di scarsa esperienza (oggi contro jo e a indian Wells con nadal). Questi ultimi saranno gli aspetti che faranno la differenza tra il rimanere in top20 (ma forse anche top10 con i colpi che ha) e diventare numero 1. Con questo chiudo i miei discorsi da zvereviano

non ti accorgi che con queste previsioni quantomeno affrettate lo stai gufando? addirittura numero 1 ……ma piantala e quando poi? vuoi forse dire che un giorno l’avevi detto? e se non lo dirai mai ti nasconderai nell’anonimato e magari sicuramente cambierai nick per non farti ricinoscere? anche per te non e’ più facile darsi alle previsioni del tempo?

Bravo, se hai trovato il numero 1 a colpo d occhio senza soffermarti piu di un secondo metti mi piace e condividi

32
pisco (Guest) 13-10-2016 15:42

Grande Goffin!

31
gbuttit 13-10-2016 14:54

Scritto da giuliano da viareggio
Deluso dalla prova di Pouille, Murray gigantesco come al solito, ma da questo giovane francese mi aspettavo veramente di più. Di positivo c’è che questo Murray non farà vedere la palla a Djokovic in caso di finale.

Ora che lo so, mi posso giocare tranquillamente la vittoria di Djokovic….

30
Haas78 (Guest) 13-10-2016 14:44

@ giuliano da viareggio (#1713003)

Magari 😉

29
Haas78 (Guest) 13-10-2016 14:44

@ laver (#1712976)

😆 😆 😆

28
IlCera (Guest) 13-10-2016 13:47

Scritto da laver

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

Ti prego fai i pronostici tutti i giorni; anche dei challenger se ci riesci….

Beh anch’io speravo in un match molto più combattuto, perchè Pouille è uno dei top 10 futuri. Evidentemente una cattiva giornata e Murray che ha sbattuto I pugni sul tavolo…!!! 🙂

27
IlCera (Guest) 13-10-2016 13:46

Scritto da laver

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

Condivido al cento per cento ciò che hai scritto.

da quando in qua le partite con tsonga sul veloce sono una formalità? cosa bevete alla mattina?

Tsonga mai formalità. Mai. Per nessuno.

26
giuliano da viareggio (Guest) 13-10-2016 13:36

Deluso dalla prova di Pouille, Murray gigantesco come al solito, ma da questo giovane francese mi aspettavo veramente di più. Di positivo c’è che questo Murray non farà vedere la palla a Djokovic in caso di finale.

25
Luca da Sondrio (Guest) 13-10-2016 13:35

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Non c’è alcun dubbio. 61 63 per Pouille?

24
bulleri (Guest) 13-10-2016 13:33

Scritto da laver

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

Condivido al cento per cento ciò che hai scritto.

da quando in qua le partite con tsonga sul veloce sono una formalità? cosa bevete alla mattina?

Laver se leggi bene ho scritto che perdere con tsonga indoor ci sta, ma se vedevi la partita potevi capire anche il perché di quella affermazione!

23
deuce 13-10-2016 13:31

Scritto da bulleri
Continuando ad analizzare l aspetto psicologico di zverev, scusate se ne parlo troppo, farei distinzione tra tre sottocategorie mentali: La forza mentale di stare attaccato alla partita quando si mette male; la forza mentale di mantenere concentrazione quando si è in vantaggio; e quella che ti porta ad avere coraggio nelle fasi delicate di chiusura del match. Il tedesco è formidabile nella prima, dove ricorda molto nadal. Ha ancora carenze nella seconda, gli capita spesso infatti di rilassarsi troppo. È molto bravo nella terza ma forse in alcune partite è venuta mena a causa di scarsa esperienza (oggi contro jo e a indian Wells con nadal). Questi ultimi saranno gli aspetti che faranno la differenza tra il rimanere in top20 (ma forse anche top10 con i colpi che ha) e diventare numero 1. Con questo chiudo i miei discorsi da zvereviano

non ti accorgi che con queste previsioni quantomeno affrettate lo stai gufando? addirittura numero 1 ……ma piantala e quando poi? vuoi forse dire che un giorno l’avevi detto? e se non lo dirai mai ti nasconderai nell’anonimato e magari sicuramente cambierai nick per non farti ricinoscere? anche per te non e’ più facile darsi alle previsioni del tempo?

22
deuce 13-10-2016 13:25

Scritto da Giuk
e’ solo una questione di tempo….poco tempo…..zverev guerreggia ad armi pari con i top 10-20, gli basta salire di un altro gradino per giocarsela con i migliori e non tarderà!!

eccome …..intanto a Pechino ha raggiunto i quarti a Shanghai manco quelli……lo state gufando e manco ve ne accorgete.. :mrgreen: meglio che ti dai alle previsioni del tempo :mrgreen:

21
giuly97top10 13-10-2016 13:05

@ Bulleri (#1712950)

no ma io non dico che deve mettere su muscoli eh ! parlavo di un irrobustimento naturale, fisiologico. insomma vedendolo si capisce che il suo fisico non ha ancora finito di crescere (non intendo in altezza ! )

20
laver 13-10-2016 12:57

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

Condivido al cento per cento ciò che hai scritto.

da quando in qua le partite con tsonga sul veloce sono una formalità? cosa bevete alla mattina?

19
laver 13-10-2016 12:54

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

Ti prego fai i pronostici tutti i giorni; anche dei challenger se ci riesci….

18
Miiiiiiii (Guest) 13-10-2016 12:41

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

A ‘sto punto mi gioco tutto su Stan :mrgreen:

17
bulleri (Guest) 13-10-2016 12:20

Continuando ad analizzare l aspetto psicologico di zverev, scusate se ne parlo troppo, farei distinzione tra tre sottocategorie mentali: La forza mentale di stare attaccato alla partita quando si mette male; la forza mentale di mantenere concentrazione quando si è in vantaggio; e quella che ti porta ad avere coraggio nelle fasi delicate di chiusura del match. Il tedesco è formidabile nella prima, dove ricorda molto nadal. Ha ancora carenze nella seconda, gli capita spesso infatti di rilassarsi troppo. È molto bravo nella terza ma forse in alcune partite è venuta mena a causa di scarsa esperienza (oggi contro jo e a indian Wells con nadal). Questi ultimi saranno gli aspetti che faranno la differenza tra il rimanere in top20 (ma forse anche top10 con i colpi che ha) e diventare numero 1. Con questo chiudo i miei discorsi da zvereviano

16
Haas78 (Guest) 13-10-2016 12:05

@ Giuk (#1712933)

Un pò come i Ns prospetti 😉

15
Bulleri (Guest) 13-10-2016 12:00

Scritto da giuly97top10
@ bulleri (#1712894)
io credo sia anche una questione di crescita fisica: zverev con quell’altezza è ancora molto esile, tra 2 anni avrà 10 kg di muscoli in più e sarà pronto.. per l’ nba xD come già cilic isner karlovic ecc (anderson è troppo magro)

giuly secondo me a differenza di quanto dici tu e molti altri, zverev è quasi pronto fisicamente. Esagerare con lo sviluppo muscolare potrebbe compromettere la sua straordinaria mobilità, e onestamente non vedo dove potrebbe aiutarlo. A mio modo di vedere è quasi al cento per cento, gli manca solo un po’ di concentrazione in determinati momenti e un po’ di coraggio in altri, e magari con il passare degli anni può ancora affinarsi tecnicamente (anche se sottolineo che ha fatto progressi incredibili sotto questo aspetto negli ultimi mesi), ma vedo già oggi un giocatore che può dominare con il servizio, e che può dominare da fondo con tutti.

14
deuce 13-10-2016 11:49

Scritto da giuliano da viareggio
Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

dopo la tua debacle su Edmund e Kyrgios ci riprovi?? :mrgreen: :mrgreen:

13
deuce 13-10-2016 11:36

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

esagerato

12
Giuk (Guest) 13-10-2016 11:34

e’ solo una questione di tempo….poco tempo…..zverev guerreggia ad armi pari con i top 10-20, gli basta salire di un altro gradino per giocarsela con i migliori e non tarderà!!

11
giuliano da viareggio (Guest) 13-10-2016 11:34

Molto interessante Pouille-Murray, il mio tifo va al francese un po’ perchè Murray mi è antipatico e un po’ perchè tendo per natura a stare dalla parte dei giovani non solo italiani. A parte il tifo, oggi ritengo Pouille meglio attrezzato rispetto allo scozzese. Infine non vedo impossibile la vittoria di Simon.

10
giuly97top10 13-10-2016 11:24

@ bulleri (#1712894)

io credo sia anche una questione di crescita fisica: zverev con quell’altezza è ancora molto esile, tra 2 anni avrà 10 kg di muscoli in più e sarà pronto.. per l’ nba xD come già cilic isner karlovic ecc (anderson è troppo magro)

9
Luca da Sondrio (Guest) 13-10-2016 10:22

Scritto da bulleri
È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

Condivido al cento per cento ciò che hai scritto.

8
bulleri (Guest) 13-10-2016 10:05

È mancato un po’ di coraggio a zverev jr, che se ne rende conto troppo tardi e sfoga la sua rabbia sulla racchetta. Questa partita poteva vincerla facilmente, ma ancora manca un pizzico di consapevolezza. A tratti sfoggia colpi eccezionali e dimostra miglioramenti soprattutto bei pressi della rete. Manca un po’ di continuità al servizio ma sono ancora convinto che il prossimo anno sarà tra i primi 3. Una sconfitta sul cemento indoor con tsonga ci puo stare, ma il ragazzo deve capire che per lui queste partite se resta concentrato sono formalità. Se il tabellone lo aiuta a Parigi può fare il colpaccio

7
Miiiiiiii (Guest) 13-10-2016 09:42

Zverev jr perde, ma ormai se la gioca con tutti. Zverev sr invece vince, ma è difficile pensare che sia più di un fuoco di paglia.

6
Thomas81 (Guest) 13-10-2016 09:40

Misha é impazzito. Sta facendo un gran bel torneo.
Peccato per il fratello piu piccolo. Gran talento, ma avrá modo di dimostrarlo nel 2017 sperando in un salto di qualitá tale da portarlo in top5.

5
lallo (Guest) 13-10-2016 08:31

Scritto da Gian50
certo noi italiani abbiamo pochi diciannovenni n.21 del mondo

nemmeno n.210 al mondo… 👿

4
giage1996 13-10-2016 08:20

Scritto da Gian50
certo noi italiani abbiamo pochi diciannovenni n.21 del mondo

Beh diciannovenni numero 21 solo la germania ce li ha 🙂

3
Gian50 13-10-2016 08:04

certo noi italiani abbiamo pochi diciannovenni n.21 del mondo

2
Gian50 13-10-2016 07:46

la famiglia Zverev va alla grande,per ora

1