Italiani nei Future Copertina, Future

Italiani nel circuito Future: Risultati 03 Ottobre 2016. I risultati di oggi

03/10/2016 15:18 34 commenti
Nella foto Walter Trusendi
Nella foto Walter Trusendi

Questi i risultati dei giocatori italiani con il Live dettagliato impegnati nel circuito Future.

POR Portogallo F12 – $10,000 – Hard – 2° Turno Quali
Simeon Rossier SUI [2] vs. Michele Longo ITA ore 11:15

ITF Portugal F12
S. Rossier
6
6
M. Longo
1
2
Vincitore: S. Rossier





EGY Egypt F27 – $10,000 – Hard – Turno Decisivo Quali
Adrian Esteban Grimolizzi ARG vs. Georg Winkler ITA 2 incontro dalle ore 18:00

ITF Egypt F27
A. Grimolizzi
4
3
G. Winkler
6
6
Vincitore: G. Winkler





UKR Ukraine F6 – $10,000 – Hard – Turno Decisivo Quali
Francesco Ferrari ITA [7] vs. Danylo Veremeychuk UKR [13] 6-3 6-1





TUN Tunisia F26 – $10,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Luca Tomasetto ITA [3] vs. Alexander Sazankov RUS 7-5 6-2

Laerte Di Falco ITA [7] vs. Alex Mesquida Berg ESP 6-0 6-1





CRO Croatia F9 – $10,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Gian Marco Moroni ITA [4] vs. Jakob Johansson-Holm SWE [11] 6-2 6-3

Simone Roncalli ITA [6] vs. Manfred Fellin ITA 7-5 6-0





ITA Italy F32 – $10,000 – Terra – 1° Turno – S M Pula
Michal Schmid CZE vs. Filippo Baldi ITA Non prima delle ore 11:00

ITF Italy F32
M. Schmid
1
3
F. Baldi
6
6
Vincitore: F. Baldi

Theo Fournerie FRA vs. Andrea Grazioso ITA 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Italy F32
T. Fournerie
6
6
A. Grazioso
3
1
Vincitore: T. Fournerie

Giovanni Fonio ITA vs. Walter Trusendi ITA [3] 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Italy F32
G. Fonio
3
1
W. Trusendi
6
6
Vincitore: W. Trusendi

Alessandro Luisi ITA vs. Davide Della Tommasina ITA Non prima delle ore 11:00

ITF Italy F32
A. Luisi
4
6
6
D. Della Tommasina
6
4
7
Vincitore: D. Della Tommasina

Francesco Picco ITA [8] vs. Dominic Cotrone USA 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Italy F32
F. Picco
4
6
4
D. Cotrone
6
4
6
Vincitore: D. Cotrone

Alban Meuffels NED vs. Federico Maccari ITA Non prima delle ore 11:00

ITF Italy F32
A. Meuffels
6
3
7
F. Maccari
2
6
6
Vincitore: A. Meuffels

Alex Rybakov USA vs. Enrico Dalla valle ITA 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Italy F32
A. Rybakov
6
6
E. Dalla Valle
2
1
Vincitore: A. Rybakov


TAG: ,

34 commenti. Lasciane uno!

Liam (Guest) 04-10-2016 12:38

@ Radames (#1707156)

che lo sia o no saranno stati Happy Day’s questi giorni di qualificazioni :)

34
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 03-10-2016 21:00

Scritto da Radames
Georg Winkler è il nipote di Henry Winkler, in arte Fonzie?

Peggio sarebbe stato se fosse stato il nipote di Potsie o di Ralph Malf :-)

33
Luciano.N94 03-10-2016 19:55

Scritto da Sottile
E chi lo ferma più il Truso? Picco a picco col Crotone, ultimo in classifica. Infine delusione Dalla Valle

Cotrone no Crotone,squadra che io tifo.

32
nere 03-10-2016 19:44

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

Quindi la scuola Cipriota è meglio della nostra perché ha prodotto Baghdatis?
Quanto c’è di talento di Federer e Wawrinka e quanto della fantastica scuola svizzera?!
Dai sù un po’ di onestà…

Riguardo alla tua ultima frase,onestà è ammettere che i vari Hlasek,Rosset,Federer e Wawrinka li ha prodotti tutti la Svizzera.Non mi sembra affatto un caso. Comunque è meglio avere Federer e Wawrinka e niente di rilevante dietro(almeno per il momento,perchè un sistema efficace come quello svizzero,secondo me dopo Wawrinka riuscirà a produrre almeno un altro tennista interessante) che avere una situazione come la nostra.Chiunque lo capirebbe,soprattutto perchè le competizioni che fanno la storia del tennis sono gli Slam,e la Svizzera ne ha vinti a iosa,nonostante i pochi top 100 prodotti.Possibile che non ti viene di farti due domande?

Per quanto tenda a vedere il bicchiere mezzo pieno e faccia il tifo per tutto il nostro movimento compresi i vari top 100 200 500 ecc ecc questa è una verità inconfutabile. Sarebbe statisticamente impossibile vista la nostra popolazione e la quantità di gente che gioca a tennis che in tutti questi anni nn fosse uscito almeno un top ten se nn ci fossero dei problemi a livello di federazione e movimento. Cos è crediamo che in svizzera i campioni nascono perché c è l aria buona i pascoli le mucche e il cioccolato buono?

31
Sottile 03-10-2016 19:39

E chi lo ferma più il Truso? Picco a picco col Crotone, ultimo in classifica. Infine delusione Dalla Valle :cry:

30
mirko.dllm (Guest) 03-10-2016 19:14

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

Quindi la scuola Cipriota è meglio della nostra perché ha prodotto Baghdatis?
Quanto c’è di talento di Federer e Wawrinka e quanto della fantastica scuola svizzera?!
Dai sù un po’ di onestà…

Riguardo alla tua ultima frase,onestà è ammettere che i vari Hlasek,Rosset,Federer e Wawrinka li ha prodotti tutti la Svizzera.Non mi sembra affatto un caso. Comunque è meglio avere Federer e Wawrinka e niente di rilevante dietro(almeno per il momento,perchè un sistema efficace come quello svizzero,secondo me dopo Wawrinka riuscirà a produrre almeno un altro tennista interessante) che avere una situazione come la nostra.Chiunque lo capirebbe,soprattutto perchè le competizioni che fanno la storia del tennis sono gli Slam,e la Svizzera ne ha vinti a iosa,nonostante i pochi top 100 prodotti.Possibile che non ti viene di farti due domande?

29
Radames 03-10-2016 17:57

Georg Winkler è il nipote di Henry Winkler, in arte Fonzie?

28
ivan802 (Guest) 03-10-2016 17:46

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

Quindi la scuola Cipriota è meglio della nostra perché ha prodotto Baghdatis?
Quanto c’è di talento di Federer e Wawrinka e quanto della fantastica scuola svizzera?!
Dai sù un po’ di onestà…

Federer Wawrinka Hingis..solo un caso?

E Jacob Hlasek e Marc Rosset due ex top ten anche loro un caso??
Ci sono decine di nazioni anche piu’ piccole che hanno lavorato e stanno lavorando megloo della nostra.

27
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 17:32

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

Quindi la scuola Cipriota è meglio della nostra perché ha prodotto Baghdatis?
Quanto c’è di talento di Federer e Wawrinka e quanto della fantastica scuola svizzera?!
Dai sù un po’ di onestà…

Beh mi sa che sei sinceramente tu ad essere poco onesto..i risultati degli ultimi 40 anni sono stati così negativi che anche la statistica stenta a spiegare…

26
mac (Guest) 03-10-2016 17:17

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

giocatori castrati? …quanti? …quali? …ora ne ci ti 3 o 4. giusto per dare un senso compiuto alle tue affermazioni.

25
Ale5 (Guest) 03-10-2016 17:13

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

Quindi la scuola Cipriota è meglio della nostra perché ha prodotto Baghdatis?

Quanto c’è di talento di Federer e Wawrinka e quanto della fantastica scuola svizzera?!

Dai sù un po’ di onestà…

24
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 17:06

ritornando al tennis giocato intanto brutta sconfitta di Picco (in pratica oggi a parte Baldi poche notizie positive)…che quest’anno ha preso praticamente punti solo nei derby…speriamo in un 2017 migliore!

Bene invece Moroni in Croazia che supera agevolmente le quali…al momento il ragazzo sembra il miglior under! segni evidenti di crescita per lui…molto bene!

23
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 16:59

@ Ale5 (#1707093)

ok grazie delle spiegazioni in merito alla prima parte…mi piace quando uno argomenta…sulla seconda parte…bhe mi paicerebbe lodare la “scuola italiana”, ma purtroppo i numeri parlano chiaro…e qui chiaramente trlascio gli attuali giovani la cui carriera è tutta in divenire…..ma c’è uno stortico insomma abbastanza interessante…e i risultati mi smebrano piuttosto scadenti…o vogliamo dire che siamo meglio si Spagna e Francia? :roll:

22
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 16:53

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

ma che stai dicendo….
qui nessuno è brocco…l’unica cosa che mi meraviglia è che i nosti migliori 17enni in un anno non sono riusciti ad alzare il loro livello stop…siamo così sicuri che le nostre tecniche di allenamento siano così efficaci?
IO per non saper ne leggere e ne scivere consiglio ai nostri ragazzi di emigrare all’estero..e di lasciar perdere questo paese che offre spesso troppo poco per garanrire una crescita costante…FIT o non FIT!
Voi mia ttaccherete…e allora mi tocca ricordarvi che in quasi 40 anni l’Italia maschile non ha mai prodotto un top ten..cia ndiamo a contare quanti ne hanno prodotti in Francia, Spagna, Svezia.. ma anche dall’ex jugoslavia….pure la Svizzera ne ha avuti 4…l’AUstria credo pure lei 3….eppure nei primi 600/700/800 al mondo circa un giocatore su 15 è italiano…per cui non scherziamo la base numerica c’è….ma evidentemente non sappiamo lavorare col materiale umano di cui disponiamo..sarebbe successo la stessa cosa con Federe…forse avrebbe vinto magari uno slam…ma non sarebbe mai diventato quello che è stato se fosse stato italiano…fidati….sai poi quanti ragazzi nati a fine anni 70 o inzio anni 80 di buon talento ne abbiamo castrato la carriera? Tirrenia e via discorrendo…

21
Fabio (Guest) 03-10-2016 16:46

Scritto da Roberto
@ Becuzzi_style (#1707057)
Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

Genio :)

20
Marcus91 03-10-2016 16:42

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.
E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

non ve la prendete se qualcuno critica…accettatele..è evidente che noi (come movimento in generale) sbagliamo qualcosa…nessuno ha mai detto giocatori finiti..non mi mettere parole in bocca che mai mi sognerei e permetterei di dire….soprattutto quando si parla di ragazzi…sta di fatto che i nostri migliori 2 17enni in un anno sono leggermente regrediti…e per me è un po grave…insomma ci dovrebbe essere un trend di crescita costante a quell’età che in questa circostanza non c’è….c’è una spigazione? E’ normale?
IO non voglio aprire gli occhi a nessuno…parlo come “scarso intenditore” quale sono…ma spesso mi accorgo di vederci un po più lungo di chi si atteggia a fine professore della racchetta …io sono solo un appassionato e tifoso…non pretendo di insegnare niente a nessuno…però mi piace evidenziare certe cose…questo si…è un peccato mortale?

L’esempio che ha fatto te, di Della Valle e Guerrieri, ma potrei aggiungerci Berrettini, Prevosto, Caruana, Summaria e Balzerani (ovvero i nostri migliori classe ’98 a livello junior), quest’anno hanno alternato grandi tornei junior con qualche torneo pro, non hanno sicuramente brillato, ma visto che come ho detto non si sono concentrati al 100% sui futures, ci sta che abbiano avuto una stagione un po così, penso che l’anno prossimo che sarà il loro vero anno pro, con una preparazione invernale, focalizzata su ciò, ci possa dare qualche risposta n più. Per questo fare quei commenti che fai tu è inutile e catastrofismo immotivato…

19
Ale5 (Guest) 03-10-2016 16:36

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.
E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

non ve la prendete se qualcuno critica…accettatele..è evidente che noi (come movimento in generale) sbagliamo qualcosa…nessuno ha mai detto giocatori finiti..non mi mettere parole in bocca che mai mi sognerei e permetterei di dire….soprattutto quando si parla di ragazzi…sta di fatto che i nostri migliori 2 17enni in un anno sono leggermente regrediti…e per me è un po grave…insomma ci dovrebbe essere un trend di crescita costante a quell’età che in questa circostanza non c’è….c’è una spigazione? E’ normale?
IO non voglio aprire gli occhi a nessuno…parlo come “scarso intenditore” quale sono…ma spesso mi accorgo di vederci un po più lungo di chi si atteggia a fine professore della racchetta …io sono solo un appassionato e tifoso…non pretendo di insegnare niente a nessuno…però mi piace evidenziare certe cose…questo si…è un peccato mortale?

Uno che segue un pochino si sarebbe accorto che Dalla Valle l’anno scorso ha fatto uno o forse 2 exploit (ricordo una semi in un future a Reggio Emilia) quindi non una stagione strabiliante…quest’anno per metà stagione ha giocato a livello Junior con buoni risultati ed oltre tutto si è infortunato anche mi sembra prima di Wimbledon…
Quindi regredito?sul piano del gioco?quante partite gli hai visto giocare?una forse?!

Ecco uno scarso intenditore come ti sei auto-definito e come io non pretendo neanche di definirmi avrebbe notato questo…
Uno che invece si diverte a sparare sentenze basate sul nulla tira nel mezzo la scuola italiana e Roger Federer.
Punto.

18
Luca Milano (Guest) 03-10-2016 16:23

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.
E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

ben detto

17
Roberto (Guest) 03-10-2016 16:19

@ Becuzzi_style (#1707057)

Direi che è ora di fare pressioni anche su Lorenzo Musetti… Se nn sfonda prima dei 15 anni è un brocco!

16
follie10 03-10-2016 16:19

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.
E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

:shock: :shock: :mrgreen:

15
follie10 03-10-2016 16:19

Scritto da Marco

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Ruggero fede

:mrgreen:

14
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 16:11

Scritto da Ale5

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.
E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

non ve la prendete se qualcuno critica…accettatele..è evidente che noi (come movimento in generale) sbagliamo qualcosa…nessuno ha mai detto giocatori finiti..non mi mettere parole in bocca che mai mi sognerei e permetterei di dire….soprattutto quando si parla di ragazzi…sta di fatto che i nostri migliori 2 17enni in un anno sono leggermente regrediti…e per me è un po grave…insomma ci dovrebbe essere un trend di crescita costante a quell’età che in questa circostanza non c’è….c’è una spigazione? E’ normale?
IO non voglio aprire gli occhi a nessuno…parlo come “scarso intenditore” quale sono…ma spesso mi accorgo di vederci un po più lungo di chi si atteggia a fine professore della racchetta :razz: …io sono solo un appassionato e tifoso…non pretendo di insegnare niente a nessuno…però mi piace evidenziare certe cose…questo si…è un peccato mortale? :roll:

13
Ale5 (Guest) 03-10-2016 15:53

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Hai ragione sono 2 giocatori finiti…erano meglio a 17 anni quando non facevano parte della scuola italiana…maledetta FIT.

E poi ancora ti chiedi perché il 99% degli utenti ogni volta che scrivi un post lo accoglie con la stessa simpatia con cui accoglie una cartella di equitalia…
No ma te sei duro per il “bene dei nostri ragazzi”, gli e ci fai aprire a tutti gli occhi perché te “mastichi di tennis”………..

12
Giammy 10 03-10-2016 15:53

@ Becuzzi_style (#1707057)

Hai ragione si mette troppa pressione su i giovani e poi prendono delle stese che mamma mia

11
Marco (Guest) 03-10-2016 15:44

Scritto da Becuzzi_style
mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana ….avremo imbrocchito anche Federer …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

Ruggero fede

10
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 15:35

mamma mia che stesa per Dalla Valle….comunque rimango sconcertato quando vedo ragazzi che ottengono migliori risultati a 17 anni che a 18…Guerrieri stessa storia….la fantastica scuola italiana :lol: :lol: ….avremo imbrocchito anche Federer :evil: …io me lo chiedo continuamente chi sarebbe oggi Federer se fosse nato a Como o a Sondrio..

9
Becuzzi_style (Guest) 03-10-2016 13:51

Baldi in scioltezza

8
fritz.n1 03-10-2016 11:39

Scritto da Gian50
ma a voi funziona il sito itf? non riesco a vedere nessun risultato

si :wink:

7
Gian50 03-10-2016 10:33

ma a voi funziona il sito itf? non riesco a vedere nessun risultato

6
Strac de laurà (Guest) 03-10-2016 10:20

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Gigio
Ma Matteo Trevisan ha mollato?

Dai almeno 8 anni, solo che qui se ne sono accorti in poi pochi.

:mrgreen:

5
Lo Scriba (Guest) 03-10-2016 06:07

Scritto da Gigio
Ma Matteo Trevisan ha mollato?

Dai almeno 8 anni, solo che qui se ne sono accorti in poi pochi.

4
Roberto (Guest) 03-10-2016 01:38

Ah poi segnatevi questo nome: dalibor svrcina.. Questo ragazzino ceco di ancora 13 anni ha vinto il suo primo torneo a livello under 18, un g4 croato.Ne sentiremo parlare, ne sono sicuro

3
Roberto (Guest) 03-10-2016 01:36

Off topic: segnalo i vincitori teenager dei futures di questa settimana:
Nagal (97) – safiullin (97)
Tsitsipas (98) – moutet (99)
Munar (97)..
Se ci aggiungiamo anche 3 finalisti (polmans,serdarusic e Lopez san Martin) abbiamo un buon numero di giovani che tenta di emergere.. Potrebbe essere questa una statistica interessante da tenere, che ne pensate redazione?

2
Gigio (Guest) 02-10-2016 21:57

Ma Matteo Trevisan ha mollato?

1

Lascia un commento