Out Roberta Copertina, WTA

WTA Wuhan: Roberta Vinci eliminata al secondo turno

27/09/2016 08:17 56 commenti
Roberta Vinci classe 1983, n.15 del mondo
Roberta Vinci classe 1983, n.15 del mondo

Niente da fare per Roberta Vinci sconfitta al secondo turno nel torneo WTA Premier 5 di Wuhan ($2.589.000, hard).

L’azzurra si è arresa a Yaroslava Shvedova, 29 anni, n.41 WTA, con il risultato di 75 62 in 1 ora e 14 minuti di partita.

Nel primo set la Vinci avanti per 2 a 1 e servizio a disposizione, cedeva subito il controbreak nel quarto gioco (a 15).
Sul 5 pari, la kazaka, dal 15-40 e dopo aver commesso anche un doppio fallo sul 15-30, annullava due pericolose palle break (una anche con un ace) e teneva in qualche modo la battuta e nel gioco successivo toglieva a 0 il servizio a Roberta, conquistando la frazione per 7 a 5.

Nel secondo set dal 2 pari l’azzurra subiva un duro parziale di quattro game consecutivi (i break al sesto ed ottavo gioco, sempre a 15), con la Shvedova che senza particolari problemi vinceva la frazione e partita per 6 a 2.

La partita punto per punto

WTA Wuhan
Yaroslava Shvedova
7
6
Roberta Vinci [13]
5
2
Vincitore: Y. SHVEDOVA

Y. Shvedova KAZ - R. Vinci ITA
01:13:40

4 Aces 4
5 Double Faults 0
62% 1st Serve % 59%
30/38 (79%) 1st Serve Points Won 18/32 (56%)
12/23 (52%) 2nd Serve Points Won 10/22 (45%)
2/3 (67%) Break Points Saved 1/5 (20%)
10 Service Games Played 10
14/32 (44%) 1st Return Points Won 8/38 (21%)
12/22 (55%) 2nd Return Points Won 11/23 (48%)
4/5 (80%) Break Points Won 1/3 (33%)
10 Return Games Played 10
42/61 (69%) Total Service Points Won 28/54 (52%)
26/54 (48%) Total Return Points Won 19/61 (31%)
68/115 (59%) Total Points Won 47/115 (41%)

41 Ranking 15
29 Age 33
Moscow, Russia Birthplace Taranto, Italy
Astana, Kazakhstan Residence Taranto, Italy
5′ 11″ (1.80 m) Height 5′ 4″ (1.63 m)
154 lbs. (70 kg) Weight 132 lbs. (60 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (2005) Turned Pro Pro (1999)
19/20 Year to Date Win/Loss 26/22
0 Year to Date Titles 1
1 Career Titles 10
$5,916,744 Career Prize Money $11,289,553


TAG: , , ,

56 commenti. Lasciane uno!

simplyrob (Guest) 27-09-2016 21:29

Scritto da Il moralizzatore
I fan della Vinci sono diventati come quelli della Giorgi
Hanno una coda di paglia lunga chilometri
Non accettano critiche e chi le fa di costruttive viene etichettato come uno degli Haters . Visto che ci siete date anche del sessista , tanto per non rispondere nel merito .
Per me la Vinci ha fatto un 2016 PESSIMO salvato da NY ma per il resto nada
Ma siccome si guardano i risultati fatti in carriera allora non si può criticare
Così l’avrete sempre vinta voi e vi mettete le fette di prosciutto sugli occhi
Peccato che siete i primi a applicarla solo per la Vinci
Eh ma ha fatto meglio della Errani e della Giorgi (cit)
Errani che sta facendo ridere da MESI e Giorgi che gode di un credito immeritato e che ha fatto la peggior stagione della carriera
La Vinci è 5.5 contro un 4.5 e un 3
Insomma scontro tra gigantesche stagioni
Insomma Andreandre e Tommaso sono perfettamente uguali solo che il primo non lo sa
E stendiamo un velo pietoso sulle olimpiadi nel doppio
Un doppio che manco si parlava
Andate avanti a cantarvela e suonarvela

maccio ti adoro :wink:

56
viktor (Guest) 27-09-2016 18:29

Scritto da Sergiomar
Il fatto che un/una tennista sia professionista significa che ha fatto del tennis la sua professione, volgarmente la fabbrica della grana. Poi chi è bravino vince qualcosa, chi è bravo vince di più e chi è un campione vince i tornei più prestigiosi. La carriera di un tennista è spesso una parabola, si cresce fino ad un certo punto poi si comincia a scendere (questa non è una regola perchè ci sono atleti che fanno degli alti e bassi la loro consuetudine). Noi possiamo appassionarci, tifare, “odiare” persino, ma è il loro lavoro, quindi sta a loro decidere quando smettere, per vecchiaia, per stanchezza o per voglia. Tutti i suggerimenti dal pubblico su quando un tennista deve smettere sono a mio parere del tutto fuori luogo.

parole sante.

55
Sergiomar (Guest) 27-09-2016 17:22

Il fatto che un/una tennista sia professionista significa che ha fatto del tennis la sua professione, volgarmente la fabbrica della grana. Poi chi è bravino vince qualcosa, chi è bravo vince di più e chi è un campione vince i tornei più prestigiosi. La carriera di un tennista è spesso una parabola, si cresce fino ad un certo punto poi si comincia a scendere (questa non è una regola perchè ci sono atleti che fanno degli alti e bassi la loro consuetudine). Noi possiamo appassionarci, tifare, “odiare” persino, ma è il loro lavoro, quindi sta a loro decidere quando smettere, per vecchiaia, per stanchezza o per voglia. Tutti i suggerimenti dal pubblico su quando un tennista deve smettere sono a mio parere del tutto fuori luogo.

54
tommaso (Guest) 27-09-2016 15:17

andreandre #staisereno che ti vedo nervosetto :roll:

(“cit. utenti stupidi?” piano eh? Che un conto è dire: non sono d’accordo con te, un altro dare degli stupidi senza neanche avere il coraggio di dire chi)

53
cips2 (Guest) 27-09-2016 15:00

Scritto da andreandre

Scritto da Fabblack
Quello di cui molti sembrano non rendersi conto è il livellamento/rimescolamento in atto nel tennis femminile.
Attualmente nella zona 31/60 ci sono una decina di ex top ten.
Quasi ogni giocatrice, anche di vertice, ha al passivo nell’anno almeno una sconfitta con over 100.
Diverse giocatrici hanno giocato o stanno giocando bene solo una parte di stagione (es: Stosur da Praga a Parigi ha realizzato quasi 1500 punti dei 2200 che ha, Errani ha giocato bene (o meglio fatto punti) solo a Dubai e Charleston e così via: vale per quasi tutte.
La stessa Shvedova ha azzeccato due tornei, fortunatamente per lei, i più importanti, ed in quei due ha realizzato 690 punti su 1247.
Per non parlare del caso Schmiedlova, 226 nella race.

esattamente. Per questo è assurdo esaltarsi alla prima vittoria ed invocare il ritiro alla prima sconfitta. Ormai quasi tutte possono battere quasi chiunque. Ma vallo a spiegare agli altri

penso robi possa ritirarsi a fine anno!

52
LuchinoVisconti (Guest) 27-09-2016 13:47

Scritto da Thetis.

Scritto da I love tennis
E meno male che secondo certi esperti,la Vinci ha la meglio su chi ha meno tennis di lei.La Shvedova gioca meglio di lei? Non mi risulta.Avete intessuto tanti elogi denigrando la sconfitta della Puig,e oggi piangete la sua sconfitta,che dispiace pure a me sia chiaro,ma non mi piace come vengono esaltate le vittorie delle nostre tenniste a discapito di altre.

Straquoto. La Puig l’hanno fatta passare come se fosse una NC a vedere i commenti

Per chi non avesse visto la partita con la Puig: la Puig ha regalato la partita, sbagliando l’impossibile. I suoi errori non forzati non erano pallette che avrebbero fatto proseguire lo scambio, ma erano tutti vincenti finiti fuori di mezzo millimetro. Ciò non toglie che la Vinci abbia giocato bene e quindi nell’occasione meritato la vittoria.

51
Antonio (Guest) 27-09-2016 13:30

Scritto da andreandre
La Makarova deve ritirarsi dopo la sconfitta di oggi, stesso discorso vale per Safarova (ma che ci fa ancora nel circuito?) e anche la Mladenovic è meglio che si dedichi solo al doppio…vabbè, oggi gioca la Muguruza ma per quello che ha fatto dopo il RG dovrebbe starsene a casa. Anzi, perchè non riduciamo la WTA a 4 giocatrici?tutte le altre sono alla frutta visto che qualche volta hanno perso una partita (cit. gianni, Lupen,fogna, fulvio e giacomo)

50
Thetis. 27-09-2016 13:14

Scritto da I love tennis
E meno male che secondo certi esperti,la Vinci ha la meglio su chi ha meno tennis di lei.La Shvedova gioca meglio di lei? Non mi risulta.Avete intessuto tanti elogi denigrando la sconfitta della Puig,e oggi piangete la sua sconfitta,che dispiace pure a me sia chiaro,ma non mi piace come vengono esaltate le vittorie delle nostre tenniste a discapito di altre.

Straquoto. La Puig l’hanno fatta passare come se fosse una NC a vedere i commenti

49
andreandre 27-09-2016 12:57

Scritto da Fabblack
Quello di cui molti sembrano non rendersi conto è il livellamento/rimescolamento in atto nel tennis femminile.
Attualmente nella zona 31/60 ci sono una decina di ex top ten.
Quasi ogni giocatrice, anche di vertice, ha al passivo nell’anno almeno una sconfitta con over 100.
Diverse giocatrici hanno giocato o stanno giocando bene solo una parte di stagione (es: Stosur da Praga a Parigi ha realizzato quasi 1500 punti dei 2200 che ha, Errani ha giocato bene (o meglio fatto punti) solo a Dubai e Charleston e così via: vale per quasi tutte.
La stessa Shvedova ha azzeccato due tornei, fortunatamente per lei, i più importanti, ed in quei due ha realizzato 690 punti su 1247.
Per non parlare del caso Schmiedlova, 226 nella race.

esattamente. Per questo è assurdo esaltarsi alla prima vittoria ed invocare il ritiro alla prima sconfitta. Ormai quasi tutte possono battere quasi chiunque. Ma vallo a spiegare agli altri

48
I love tennis (Guest) 27-09-2016 12:54

E meno male che secondo certi esperti,la Vinci ha la meglio su chi ha meno tennis di lei.La Shvedova gioca meglio di lei? Non mi risulta.Avete intessuto tanti elogi denigrando la sconfitta della Puig,e oggi piangete la sua sconfitta,che dispiace pure a me sia chiaro,ma non mi piace come vengono esaltate le vittorie delle nostre tenniste a discapito di altre.

47
Fabblack 27-09-2016 12:50

Quello di cui molti sembrano non rendersi conto è il livellamento/rimescolamento in atto nel tennis femminile.
Attualmente nella zona 31/60 ci sono una decina di ex top ten.
Quasi ogni giocatrice, anche di vertice, ha al passivo nell’anno almeno una sconfitta con over 100.
Diverse giocatrici hanno giocato o stanno giocando bene solo una parte di stagione (es: Stosur da Praga a Parigi ha realizzato quasi 1500 punti dei 2200 che ha, Errani ha giocato bene (o meglio fatto punti) solo a Dubai e Charleston e così via: vale per quasi tutte.
La stessa Shvedova ha azzeccato due tornei, fortunatamente per lei, i più importanti, ed in quei due ha realizzato 690 punti su 1247.
Per non parlare del caso Schmiedlova, 226 nella race.

46
dino (Guest) 27-09-2016 12:39

Scritto da Phoedrus

Scritto da Giacomo
La Vinci pronta per il ritiro a fine stagione.
Meglio ritirarsi come ha fatto la Pennetta che ridursi a superare qualche volte il primo turno come fa la Schiavone.
Tennis italiano sia femminile che maschile senza ricambio generazionale.

Meglio continuare a divertirsi come fa Francesca.
Ok sul ricambio generazionale, ma perche’ ritirarsi?
E’ un lavoro ben pagato.

oltre a condividere sottolineo ” lavoro “

45
andreandre 27-09-2016 11:50

Scritto da Carl
Parlando seriamente, la Vinci è già sicura di partecipare a Zhuhai?

quasi sicura direi..

44
andreandre 27-09-2016 11:49

Scritto da Il moralizzatore
I fan della Vinci sono diventati come quelli della Giorgi
Hanno una coda di paglia lunga chilometri
Non accettano critiche e chi le fa di costruttive viene etichettato come uno degli Haters . Visto che ci siete date anche del sessista , tanto per non rispondere nel merito .
Per me la Vinci ha fatto un 2016 PESSIMO salvato da NY ma per il resto nada
Ma siccome si guardano i risultati fatti in carriera allora non si può criticare
Così l’avrete sempre vinta voi e vi mettete le fette di prosciutto sugli occhi
Peccato che siete i primi a applicarla solo per la Vinci
Eh ma ha fatto meglio della Errani e della Giorgi (cit)
Errani che sta facendo ridere da MESI e Giorgi che gode di un credito immeritato e che ha fatto la peggior stagione della carriera
La Vinci è 5.5 contro un 4.5 e un 3
Insomma scontro tra gigantesche stagioni
Insomma Andreandre e Tommaso sono perfettamente uguali solo che il primo non lo sa
E stendiamo un velo pietoso sulle olimpiadi nel doppio
Un doppio che manco si parlava
Andate avanti a cantarvela e suonarvela

Non accetto critiche basate sul nulla visto che nessuno ha visto la partita. Ci vuole molto a capirlo o ti faccio un disegnino? Chiedere il ritiro dopo una partita persa ti sembre normale? La stagione della Vinci è insufficiente? Bene, vuol dire che in questa stagione 12 tenniste hanno fatto una stagione decente mentre 87 top100 hanno fatto una stagione insufficiente. Io parlo con i numeri, questi sono fatti.le chiacchiere le lascio a te

43
Sottile 27-09-2016 11:47

Scritto da Sottile
Shvedova favorita oggi per il passaggio del turno

L’avevo detto stamattina alle 7,17. Altro pronostico azzeccato :razz:

42
Yes2.0 27-09-2016 11:46

Scritto da Il moralizzatore
I fan della Vinci sono diventati come quelli della Giorgi
Hanno una coda di paglia lunga chilometri
Non accettano critiche e chi le fa di costruttive viene etichettato come uno degli Haters . Visto che ci siete date anche del sessista , tanto per non rispondere nel merito .
Per me la Vinci ha fatto un 2016 PESSIMO salvato da NY ma per il resto nada
Ma siccome si guardano i risultati fatti in carriera allora non si può criticare
Così l’avrete sempre vinta voi e vi mettete le fette di prosciutto sugli occhi
Peccato che siete i primi a applicarla solo per la Vinci
Eh ma ha fatto meglio della Errani e della Giorgi (cit)
Errani che sta facendo ridere da MESI e Giorgi che gode di un credito immeritato e che ha fatto la peggior stagione della carriera
La Vinci è 5.5 contro un 4.5 e un 3
Insomma scontro tra gigantesche stagioni
Insomma Andreandre e Tommaso sono perfettamente uguali solo che il primo non lo sa
E stendiamo un velo pietoso sulle olimpiadi nel doppio
Un doppio che manco si parlava
Andate avanti a cantarvela e suonarvela

Ti prego: spiegaci come mai una che è al 14mo posto nella race ad aver fatto un’annatapessima. Ti prego, fallo. Abbiamo tutti voglia di ridere.

41
GianlucaPozzi (Guest) 27-09-2016 11:41

Ma chi parla di ritiro o di stagione pessima perchè non prova a dare un’occhiata alla race?

40
Carl 27-09-2016 11:36

Parlando seriamente, la Vinci è già sicura di partecipare a Zhuhai?

39
Thetis. 27-09-2016 11:26

@ miomao (#1702911)

Chi l’ha detto?

38
Il moralizzatore (Guest) 27-09-2016 11:21

I fan della Vinci sono diventati come quelli della Giorgi
Hanno una coda di paglia lunga chilometri
Non accettano critiche e chi le fa di costruttive viene etichettato come uno degli Haters . Visto che ci siete date anche del sessista , tanto per non rispondere nel merito .
Per me la Vinci ha fatto un 2016 PESSIMO salvato da NY ma per il resto nada
Ma siccome si guardano i risultati fatti in carriera allora non si può criticare
Così l’avrete sempre vinta voi e vi mettete le fette di prosciutto sugli occhi
Peccato che siete i primi a applicarla solo per la Vinci
Eh ma ha fatto meglio della Errani e della Giorgi (cit)
Errani che sta facendo ridere da MESI e Giorgi che gode di un credito immeritato e che ha fatto la peggior stagione della carriera
La Vinci è 5.5 contro un 4.5 e un 3
Insomma scontro tra gigantesche stagioni
Insomma Andreandre e Tommaso sono perfettamente uguali solo che il primo non lo sa
E stendiamo un velo pietoso sulle olimpiadi nel doppio
Un doppio che manco si parlava
Andate avanti a cantarvela e suonarvela

37
andreandre 27-09-2016 11:21

Scritto da Giuli
@ andreandre (#1702907)
Nessuno ha visto la partita,ma leggendo le statistiche del match(e il loro relativo valore),balza evidente agli occhi un’unica differenza macroscopica sulle risposte vincenti al primoservizio:Shvedova44%-Vinci 21%,l’altra meno evidente sono i punti fatti sulle 1e battute:S.79%V56%
ovvero la S. ha battuto meglio(anche se ha fatto 4 ace come la V,e 5DFcontro nessuno della V.)e ha risposto meglio.Il dispiacere sta nel non aver potuto vedere la partita.

Sì ma i punti come sono stati fatti?La shvedova ha fatto più punti in risposta e al servizio perchè era in una giornata buona in cui tirava lavandini e le metteva tutte dentro? O ha fatto più punti perchè Roby ha giocato male e faceva errori banali? le statistiche non possono dircelo, per questo sono inutili certi commenti come “che disastro” “non ho parole” visto che parliamo di una giocatrice, la Shvedova, che conosce solo il bianco e il nero

36
stefanedberg44 27-09-2016 11:19

Andrea tranquillo si dice tutto e il contrario di tutto.E si ha sempre il desiderio che i ns vadano avanti in tutti i tornei e la delusione quando non succede e’ tanta.

35
Giuli (Guest) 27-09-2016 11:15

@ andreandre (#1702907)

Nessuno ha visto la partita,ma leggendo le statistiche del match(e il loro relativo valore),balza evidente agli occhi un’unica differenza macroscopica sulle risposte vincenti al primoservizio:Shvedova44%-Vinci 21%,l’altra meno evidente sono i punti fatti sulle 1e battute:S.79%V56%
ovvero la S. ha battuto meglio(anche se ha fatto 4 ace come la V,e 5DFcontro nessuno della V.)e ha risposto meglio.Il dispiacere sta nel non aver potuto vedere la partita.

34
Hector (Guest) 27-09-2016 11:13

Scritto da fogna
Alla frutta siamo, ormai benzina finita, ricaricare e pensare alla prossima stagione invece di collezionare figure imbarazzanti

È ben più imbarazzante un commento simile che non una sconfitta con la Shvedova.

33
andreandre 27-09-2016 11:12

Basta Basta!Io non capisco perchè la Garcia voglia continuare a collezionare queste figure barbine. Meglio che si dedichi al doppio. Anzi no, visto che alle Olimpiadi ha perso al primo turno, meglio che sparisca dalla WTA

32
Giuli (Guest) 27-09-2016 11:00

@ silvano musso (#1702964)

Improponibile,con la Errani al servizio parti da 0-30!

31
andreandre 27-09-2016 10:58

Ma la Svitolina che perde così nettamente dalla Kvitova? ma non farebbe meglio a cambiar mestiere? (cit. utenti stupidi di livetennis.it)

30
Phoedrus (Guest) 27-09-2016 10:53

Scritto da Giacomo
La Vinci pronta per il ritiro a fine stagione.
Meglio ritirarsi come ha fatto la Pennetta che ridursi a superare qualche volte il primo turno come fa la Schiavone.
Tennis italiano sia femminile che maschile senza ricambio generazionale.

Meglio continuare a divertirsi come fa Francesca.
Ok sul ricambio generazionale, ma perche’ ritirarsi?
E’ un lavoro ben pagato.

29
giuliano da viareggio (Guest) 27-09-2016 10:49

Concordo con chi dice che non avendo visto la partita ogni commento è superfluo. Speriamo che almeno i problemi fisici siano del tutto superati.

28
fabio (Guest) 27-09-2016 10:48

Più di qualcuno non aveva detto che doveva vincere il torneo?

27
Mats 27-09-2016 10:45

Scritto da marypierce
Azz shvedova on fire quest’anno. Aveva battuto Roberta anche a Dubai.

A Dubai la sconfitta era più prevedibile perché Roberta arrivava dalla vittoria S. Pietroburgo, stanca e svuotata mentalmente. Questa sconfitta mi sorprende di più per l´ottima prestazione che aveva fatto contro la Puig. Comunque la Shvedova in giornata e´ sempre una tennista pericolosa

26
andreandre 27-09-2016 10:41

Scritto da proio

Scritto da Giacomo
La Vinci pronta per il ritiro a fine stagione.
Meglio ritirarsi come ha fatto la Pennetta che ridursi a superare qualche volte il primo turno come fa la Schiavone.
Tennis italiano sia femminile che maschile senza ricambio generazionale.

Una che ha appena fatto un quarto di finale slam, secondo te dovrebbe ritirarsi a fine stagione? Ragazzi, ma vi rileggete dopo che scrivete queste sciocchezze?
Lo dico per la tua dignità, fai veramente delle figuracce.

se la Muguruza fosse italiana, gli utenti di livetennis l’avrebbero invitata a ritirarsi perchè dopo il RG nonha combinato nulla. sai com’è…la stupidità

25
andreandre 27-09-2016 10:39

La Makarova deve ritirarsi dopo la sconfitta di oggi, stesso discorso vale per Safarova (ma che ci fa ancora nel circuito?) e anche la Mladenovic è meglio che si dedichi solo al doppio…vabbè, oggi gioca la Muguruza ma per quello che ha fatto dopo il RG dovrebbe starsene a casa. Anzi, perchè non riduciamo la WTA a 4 giocatrici?tutte le altre sono alla frutta visto che qualche volta hanno perso una partita (cit. gianni, Lupen,fogna, fulvio e giacomo)

24
silvano musso (Guest) 27-09-2016 10:39

Errani-Vinci: nel doppio futuro con molte soddisfazioni,improbabili nel singolo,temo.

23
Miiiiiiii (Guest) 27-09-2016 10:37

Scritto da miomao
Ma non doveva vincere il torneo? Che cosa è successo?

Ma non doveva perdere al primo turno? Che cosa è successo?

22
David90 (Guest) 27-09-2016 10:33

Shvedova fortissima e ha espresso un tennis che fa male alla Vinci.

Sconfitta che ci sta tutta. Avanti così.

21
proio 27-09-2016 10:33

Scritto da Giacomo
La Vinci pronta per il ritiro a fine stagione.
Meglio ritirarsi come ha fatto la Pennetta che ridursi a superare qualche volte il primo turno come fa la Schiavone.
Tennis italiano sia femminile che maschile senza ricambio generazionale.

Una che ha appena fatto un quarto di finale slam, secondo te dovrebbe ritirarsi a fine stagione? Ragazzi, ma vi rileggete dopo che scrivete queste sciocchezze?
Lo dico per la tua dignità, fai veramente delle figuracce.

20
proio 27-09-2016 10:32

Questa sconfitta ci sta: la Shvedova è giocatrice temibile e che sta giocando bene.
Piuttosto quello che non si spiega è come mai in carriera abbia vinto così poco (giusto un titolo e qualche quarto di finale slam)

19
proio 27-09-2016 10:31

Scritto da miomao
Ma non doveva vincere il torneo? Che cosa è successo?

Ma chi l’ha mai detto???
XD XD XD

18
andreandre 27-09-2016 10:23

Scritto da miomao
Ma non doveva vincere il torneo? Che cosa è successo?

ma chi l’ha detto?te stesso?

17
Giuli (Guest) 27-09-2016 10:07

La cartina di tornasole potrebbe essere la sfida tra Halep e Shvedova!

16
Thomas81 (Guest) 27-09-2016 09:55

Non mi sorprende. La Shvedova ha fatto una seconda parte parecchio buona quest’anno e si trova alla 39esima posizione.
É un peccato perche diciamo che per Roberta era una partita alla sua portata.

15
Giacomo (Guest) 27-09-2016 09:40

La Vinci pronta per il ritiro a fine stagione.
Meglio ritirarsi come ha fatto la Pennetta che ridursi a superare qualche volte il primo turno come fa la Schiavone.
Tennis italiano sia femminile che maschile senza ricambio generazionale.

14
Luca96 27-09-2016 09:30

La kazaka quando é in giornata ne batte molte…ora avanti con Pechino dove può fare punti importanti ;)

13
fulvio (Guest) 27-09-2016 09:22

Roberta , a mio avviso, ha ancora almeno un paio d’anni ad altissimo livello da doppista. Probabilmente è ancora la specialista di doppio più forte del mondo e quasi tutte le doppiste del circuito vorrebbero giocare con lei. In singolare ,probabilmente,senza acciacchi vari, potrebbe ancora togliersi qualche soddisfazione, ma la parabola è ,irreversibilmente discendente. Se non è stufa di tennis, come la Pennetta, e se non ha altri imminenti obbiettivi nella vita di tutti i giorni, può proseguire la la sua vita da professionista con meno stress e più vittorie

12
mirko.dllm (Guest) 27-09-2016 09:22

Scritto da gianni
non ho parole

Che dovrebbe essere,a maggior ragione,il commento per la partita persa ieri in modo assurdo da Vanni.Ma chissà perchè,certe espressioni sono valide solo per quanto riguarda le nostre tenniste.

11
miomao (Guest) 27-09-2016 09:21

Ma non doveva vincere il torneo? Che cosa è successo?

10
andreandre 27-09-2016 09:15

Inutile commentare, nessuno ha visto la partita. Roberta può aver giocato male oppure la Shvedova può aver giocato benissimo. Si sa benissimo che la Shvedova, se in forma, è una vera e propria mina vagante. Peccato

9
Tommaso (Guest) 27-09-2016 09:04

Eppure la netta vittoria con la Puig faceva ben sperare.

8
Ragazza cioè (Guest) 27-09-2016 08:57

Spiace tanto

7
e allora (Guest) 27-09-2016 08:55

@ gianni (#1702884)

non importa

6
fogna (Guest) 27-09-2016 08:42

Alla frutta siamo, ormai benzina finita, ricaricare e pensare alla prossima stagione invece di collezionare figure imbarazzanti

5
Lupen (Guest) 27-09-2016 08:41

Scritto da gianni
non ho parole

Quoto !!!!!!!!!

4
darios80 (Guest) 27-09-2016 08:37

molto male

3
marypierce 27-09-2016 08:28

Azz shvedova on fire quest’anno. Aveva battuto Roberta anche a Dubai.

2
gianni (Guest) 27-09-2016 08:20

non ho parole

1

Lascia un commento