Us Open 2016 Copertina, Generica

Us Open: Negli Usa crollano gli ascolti per le finali

14/09/2016 13:04 20 commenti
Angelique Kerber nuova n.1 del mondo
Angelique Kerber nuova n.1 del mondo

Questa edizione degli Us Open per le televisioni americane è stata dal punto di vista degli ascolti per le fasi finali un vero disastro.
La finale femminile tra Angelique Kerber e Karolina Pliskova è stata vista da 1 milione e 464 mila persone, meno della finale tutta italiana dello scorso anno tra Pennetta e Vinci che vide un ascolto medio di 1.634 mila spettatori.
Nel 2014, invece, la finale fu vista da 4.540 mila spettatori e vide la vittoria di Serena Williams ai danni di Caroline Wozniacki.

Delude, in termini di ascolto, anche la finale maschile tra Djokovic e Wawrinka.
L’evento ha ricevuto un ascolto di 1 milione e 669 mila ascolti.
Lo scorso anno l´atto conclusivo tra Djokovic e Federer fu visto da 3 milioni e 145 mila spettatori.


TAG: ,

20 commenti. Lasciane uno!

Phoedrus (Guest) 15-09-2016 13:07

Scritto da quoth

Scritto da Phoedrus

Scritto da quoth
Federer e Sharapova assenti seppur per motivi diversi.
Serena e Nadal che non arrivano fino in fondo…e già si perde parecchio pubblico, e sarà così per un pò credo…

Sharapova?
Negli ultimi anni e’ arrivata in finale?

ha creato sempre interesse, ha fatto sempre da traino…non per me, ma è così

Beh, non so che traino possa fare se esce ai primi turni o non partecipa nemmeno.
Chi ha visto la finale del 2014 non credo pensasse a lei.

20
totty94 (Guest) 15-09-2016 11:57

senza i personaggi..il tennis è televisivamente finito..è un dato di fatto..

19
Luca Martin (Guest) 14-09-2016 23:30

Guardare il Football americano sotto la minaccia di una pistola in bocca, può darsi.
Di norma preferirei vedere anche una Gatto Monticone vs Corinna Dentoni.

18
Bibi (Guest) 14-09-2016 22:09

Sul tennis femminile non mi esprimo, ma chiaramente un’americana in finale avrebbe alzato gli ascolti.

Sul maschile inutile girarci attorno, Federer e Nadal attirano gente che di tennis magari ne segue anche poco e capisce il giusto.
Oggi, in due luoghi differenti, ho incontrato due tifosi di Federer che si vantavano di non averla vista perchè “senza Roger non è tennis”. Il secondo si felicitava pure dell’infortunio al piede di Djokovic e ne augurava il ritiro in breve tempo. Quindi direi che, se queste erano le persone che sono mancate quest’anno rispetto al 2015, la qualità dell’audience è migliorata drasticamente.

17
quoth (Guest) 14-09-2016 21:26

Scritto da Phoedrus

Scritto da quoth
Federer e Sharapova assenti seppur per motivi diversi.
Serena e Nadal che non arrivano fino in fondo…e già si perde parecchio pubblico, e sarà così per un pò credo…

Sharapova?
Negli ultimi anni e’ arrivata in finale?

ha creato sempre interesse, ha fatto sempre da traino…non per me, ma è così

16
Beh (Guest) 14-09-2016 18:47

Vedrete quando andranno via definitivamente Djokovic, Nadal, Federer e Murray a quanto arriveranno gli ascolti…..

15
Alessandro6.9 14-09-2016 16:39

@ LiveTennis.it Staff (#1694178)

Una spiegazione plausibile per i bassi ascolti della finale maschile c’è.
E’ sempre la stessa del perché un paio di anni fa si scelse di giocare un lunedì, con risultati disastrosi (Cilic vs Nishikori?), ossia l’inizio della stagione NFL. La prima giornata presentava partite assolutamente splendide e accattivanti. Dalle 22,00 tantissimi erano sulla rimonta fantastica di Kansas e sul finale emozionante di Cincinnati – Jets.
L’amore degli americano per il football non ha confine, bisogna pensare che io stesso, italiano e appassionato di tennis, ho preferito un buonissimo Giants @ Dallas (tra le rivalità più vecchie del mondo del football) con inizio dalle 22,10 e in contemporanea alla finale maschile.
Se lo fa un europeo medio, figurarsi lo sportivo l’americano, magari anche poco appassionato di tennis.
Non si pensi che sarebbe stato diverso con Federer vs Nadal/Djokovic/Murray. Gli ascolti sarebbero rimasti bassi.
Noi europei fatichiamo a farcene una ragione del fatto che la NFL sia un fenomeno televisivo di portata eccezionale.
Sul femminile forse il richiamo delle giocatrici, a torto considerate di secondo piano, e senza un’americana non lasciava spazio ad alcuna trionfalistica previsione.

14
LiveTennis.it Staff 14-09-2016 16:05

@ pablox (#1694176)

Le finali sono state trasmesse senza alcun cambiamento e non c’è nessun cattivo giornalismo.
Rispetto allo scorso anno il maschile ha perso quasi il 50% di ascolto.

Poi se volete criticare ugualmente fate pure. Un abbraccio.

13
pablox (Guest) 14-09-2016 16:02

Ecco un esempio di cattivo giornalismo.
Gli ascolti sono “crollati” per la semplice ragione che negli ultimi 2 anni gli US open sono stati trasmessi via cavo, con audience molto più ridotta. è come se da rai uno o canale 5 o Italia 1 fossero passati su…eurosport o Sky2. Niente di eccezionale, quindi.

12
Marco (Guest) 14-09-2016 15:38

Scritto da Carl
Preoccupante.
Preoccupante perché saranno già lì intorno ad un tavolo pensando a come fare per tornare l’anno prossimo agli ascolti precedenti, a come fare per interferire con l’evento sportivo in modo che in finale arrivino i nomi più appetibili al grande pubblico, non i migliori.
Tremo al pensiero di cosa potrebbero escogitare, se vogliono un grande pubblico per la finale femminile devono puntare su Serena o Bouchard vs Sharapova, muoveranno, come si dice, “lawyers, guns and money” perchè questo accada.
Ho già un brivido lungo la schiena.

Carl, come dire, non tremare per questi motivi..

In generale, gli ascolti vanno proporzionalmente ai ritorni economici..

11
donato (Guest) 14-09-2016 15:11

l’audience rappresenta sicuramente una indicazione sul gradimento del pubblico tanto più quando il calo è di oltre la metà
il tennis femminile attraversa una transizione ,il trono vacante di serena non ha trovato una vera erede
mentre per il maschile il micidiale quanto cinico tennis del serbo non entusiasma ,a parte i supporters,e wawrinka per quanto autore di una prova fantastica e spettacolare non gode della fama del suo conterraneo

10
Buon Rob (Guest) 14-09-2016 15:02

E’ solo questione nazionalistica, negli anni ’90 il tennis era lo sport di punta di molte campagne pubblicitarie a causa dell'”infinito duello” tra Agassi e Sampras (ricordate gli spot della Nike?).
Esclusa la (quasi trascurabile vista la tradizione) parentesi-Roddick, gli USA non hanno un Campione proprio dai tempi di Agassi e Sampras, e questo influisce tantissimo.
Se Fritz e Bellis diventeranno “Sampras & Serena”, gli ascolti risaliranno, fosse anche solo per la maggior copertura mediatica.
Pensate ad esempio a cosa e chi sono in America Phelps e Biles (intendiamoci, più che giustamente).

9
Yes2.0 14-09-2016 14:41

Tira più un rovescio di Federer…

8
fritz.n1 14-09-2016 14:38

non mi meraviglio ma con tutti i siti pirata che ci sono chi guarda piu le pay tv 😆

7
AKGUL (Guest) 14-09-2016 13:50

Scritto da Phoedrus
Mi sembra normale.
Senza Serena il pubblico USA si interessa meno, sono molto nazionalisti.
Il valore di quest’anno e dello scorso anno per la finale femminile sono simili.
In campo maschile una finale tra due Fab4 vale piu’ di una finale con uno solo. Ci fosse stato Murray o Nadal al posto di Wawrinka, gli ascolti sarebbero stati maggiori. Anche se Roger fa piu’ audience.

beh l’anno scorso nella finale femminile c’erano 2 ragazze che non erano neanche top 10, in un derby per giunta (e sappiamo che nel tennis i derby non sono mai così affascinanti)…

la Kerber da numero 1 del mondo è riuscita pure a fare ascolti peggiori! per fortuna ha già 28 anni e col suo gioco non durerà ancora a lungo!

6
Phoedrus (Guest) 14-09-2016 13:32

Scritto da quoth
Federer e Sharapova assenti seppur per motivi diversi.
Serena e Nadal che non arrivano fino in fondo…e già si perde parecchio pubblico, e sarà così per un pò credo…

Sharapova?
Negli ultimi anni e’ arrivata in finale?

5
Phoedrus (Guest) 14-09-2016 13:31

Mi sembra normale.

Senza Serena il pubblico USA si interessa meno, sono molto nazionalisti.
Il valore di quest’anno e dello scorso anno per la finale femminile sono simili.

In campo maschile una finale tra due Fab4 vale piu’ di una finale con uno solo. Ci fosse stato Murray o Nadal al posto di Wawrinka, gli ascolti sarebbero stati maggiori. Anche se Roger fa piu’ audience.

4
Carl 14-09-2016 13:17

Preoccupante.
Preoccupante perché saranno già lì intorno ad un tavolo pensando a come fare per tornare l’anno prossimo agli ascolti precedenti, a come fare per interferire con l’evento sportivo in modo che in finale arrivino i nomi più appetibili al grande pubblico, non i migliori.

Tremo al pensiero di cosa potrebbero escogitare, se vogliono un grande pubblico per la finale femminile devono puntare su Serena o Bouchard vs Sharapova, muoveranno, come si dice, “lawyers, guns and money” perchè questo accada.

Ho già un brivido lungo la schiena.

3
quoth (Guest) 14-09-2016 13:17

Federer e Sharapova assenti seppur per motivi diversi.
Serena e Nadal che non arrivano fino in fondo…e già si perde parecchio pubblico, e sarà così per un pò credo…

2
virescit85 14-09-2016 13:14

Federer e Serena…senza di loro il tennis tornerà in un’era buia…

1