Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Nanchang: Luca Vanni sconfitto al secondo ostacolo

14/09/2016 09:39 13 commenti
Luca Vanni classe 1985
Luca Vanni classe 1985

Questi i risultati con il Live dettagliato dei giocatori italiani impegnati nel torneo challenger di Nanchang ($75.000 H, hard).

CHN Challenger Nanchang – Hard
2T Vanni ITA – Kavcic SLO (0-0) 2 incontro dalle ore 04:00

CH Nanchang
Luca Vanni [5]
5
2
Blaz Kavcic
7
6
Vincitore: B. KAVCIC

01:28:53
5 Aces 0
4 Double Faults 2
60% 1st Serve % 68%
19/31 (61%) 1st Serve Points Won 28/38 (74%)
10/21 (48%) 2nd Serve Points Won 8/18 (44%)
1/6 (17%) Break Points Saved 1/3 (33%)
10 Service Games Played 10
10/38 (26%) 1st Return Points Won 12/31 (39%)
10/18 (56%) 2nd Return Points Won 11/21 (52%)
2/3 (67%) Break Points Won 5/6 (83%)
10 Return Games Played 10
29/52 (56%) Total Service Points Won 36/56 (64%)
20/56 (36%) Total Return Points Won 23/52 (44%)
49/108 (45%) Total Points Won 59/108 (55%)

Vanni ITA – Kavcic SLO
Jun 04, 1985 Birthday: Mar 05, 1987
31 years Age: 29 years
Italy Italy Country: Slovenia Slovenia
168 Current rank: 223
100 (Jun 08, 2015) Highest rank: 68 (Aug 06, 2012)
659 Total matches: 757
$384 582 Prize money: $1 496 632
334 Points: 249
Right-handed Plays: Right-handed




TAG: , , ,

13 commenti. Lasciane uno!

Joe Metafora (Guest) 14-09-2016 14:25

Scritto da abba
l’anno più difficile è quello della conferma, si sa.
E Lucone ha steccato in maniera abbastanza netta,bisogna essere onesti.
Mi aspettavo risultati interessanti e continui a livello 250, invece abbiamo fatto malissimo anche nei challenger se si escludono 2-3 parentesi che sanno alla fine più di evento sporadico che di segnale di crescita. Vediamo il 2017, se ci consentirà di tornare in auge oppure ci riconsegnerà definitivamente un Vanni ridimensionato

Beh, però prima dell’infortunio e della maxi-cavalcata Vanni viaggiava intorno al 300mo posto. Quindi, anche se questo fosse il suo livello, sarebbe comunque un bel miglioramento, senza scordare che l’anno buono, se capita, bisogna saperlo acchiappare e lui l’ha fatto.

13
FognaFabio (Guest) 14-09-2016 13:25

Nahh Lucaaaaa :twisted:

12
abba (Guest) 14-09-2016 11:50

l’anno più difficile è quello della conferma, si sa.
E Lucone ha steccato in maniera abbastanza netta,bisogna essere onesti.
Mi aspettavo risultati interessanti e continui a livello 250, invece abbiamo fatto malissimo anche nei challenger se si escludono 2-3 parentesi che sanno alla fine più di evento sporadico che di segnale di crescita. Vediamo il 2017, se ci consentirà di tornare in auge oppure ci riconsegnerà definitivamente un Vanni ridimensionato

11
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 14-09-2016 11:30

Segovia Recanati e Todi a parte, quest’anno Vanni non è andato oltre il secondo turno in nessun torneo. Sarò impopolare ma purtroppo la sua dimensione resta quella dei Challenger. E se non funziona il servizio in una partita qualunque rischia di perdere veramente con chiunque.

10
tony71 (Guest) 14-09-2016 10:19

fa troppa fatica ritrovare la forma,errore fermarsi dopo Segovia,non trova ritmo col servizio

9
l Occhio di Sauron 14-09-2016 08:59

….
Quest’anno non gira bene

8
darios80 (Guest) 14-09-2016 08:27

niente da fare peccato x lucone

7
Sottile 14-09-2016 08:08

Il cibo cinese gli avrà fatto male :shock:

6
I love tennis (Guest) 14-09-2016 07:43

Peccato per Lucone,era una buona occasione.

5
mcthony (Guest) 14-09-2016 07:29

Sempre forza luca!!!!!

4
Luca14 (Guest) 14-09-2016 07:11

Male male purtroppo

3
max76 (Guest) 14-09-2016 07:07

Peccato aveva servito per il set

2
max76 (Guest) 14-09-2016 07:04

Forza luca

1

Lascia un commento