Mondo Junior Copertina, Junior

Il grande tennis juniores sui campi del Ct Palermo. Domenica al via la seconda edizione del Torneo Internazionale Itf Città di Palermo. In campo under 18 da ogni parte del mondo

09/09/2016 14:40 Nessun commento
Il grande tennis juniores sui campi del Ct Palermo
Il grande tennis juniores sui campi del Ct Palermo

Presentata ieri mattina nei locali del Ct Palermo la seconda edizione del Torneo Internazionale Città di Palermo, prova valida per il circuito itf under 18 di grado 3.
Il torneo avrà il suo inizio domenica 11 settembre con le gare dei tabelloni di qualificazioni maschile e femminile. Martedì invece inizieranno i due tabelloni principali.

Presenti all’incontro con i giornalisti, l’assessore allo Sport del Comune di Palermo Giuseppe Gini, il vice presidente del Ct Palermo Giorgio Lo Cascio, il direttore del torneo Maurizio Trapani e il presidente della Fit Sicilia Gabriele Palpacelli.
“Il sodalizio di viale del Fante ha una grandissima tradizione a livello tennistico, come testimoniano i prestigiosi Campionati Internazionali di Sicilia – ha dichiarato l’assessore allo sport Giuseppe Gini – la seconda edizione del Torneo Internazionale Juniores Città di Palermo, porterà in città parecchi atleti di diverse nazioni, e la scelta di Palermo conferma quanto sia attraente la città, sia dal punto di vista storico, dichiarato Unesco per il percorso architettonico Arabo – Normanno, sia per le valenze paesaggistiche”.

Successivamente ha preso la parola il direttore del torneo, Maurizio Trapani, dirigente allo sport del sodalizio palermitano.

“Questa prova lo scorso anno era di grado 5, l’itf per il 2016 ci ha concesso il grado 3, segno tangibile della valenza dell’evento che sta per partire e che garantirà uno spettacolo di altissimo livello. Altro segno dell’importanza del torneo sta nel fatto che la Federtennis ha deciso di concedere una wild per il tabellone principale maschile al vincitore dei campionati italiani under 16 che si stanno svolgendo a Sanremo”.

Sulla bellezza della location, teatro della kermesse a respiro internazionale si è soffermato il vice presidente Giorgio Lo Cascio, che ha preso la parola anche a nome del massimo dirigente Francesco Paolo Tesauro.

“Il nostro Circolo è immerso nel verde del Real Parco della Favorita e questo lo rende unico. Sono sicuro che i tennisti provenienti da tutto il mondo avranno modo di apprezzarne le bellezze e sino altrettanto convinto che verranno accolti con grande calore. Sarà una bellissima settimana di sport e fratellanza”.

Per ultimo è intervenuto Gabriele Palpacelli, presidente della Fit regionale, il quale ha portato il saluto del presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni.

“Per il secondo anno consecutivo lo storico Circolo del Tennis Palermo si appresta a rivivere momenti di tennis internazionale indimenticabili, che continuano a confermare la validità e il prestigio che la Sicilia ha nel mondo del tennis.
Grazie all’organizzazione del Torneo Internazionale Juniores – Città di Palermo, riservato agli under 18, ancora una volta il movimento tennistico giovanile viene posto in primo piano con i suoi tanti campioni, provenienti da diverse nazioni.

Sono certo che i nostri atleti si faranno valere confermando l’ottimo stato di salute del tennis siciliano, che oltre a dare i natali a tanti campioni diventati celebri anche a livello internazionale, quest’anno è stato evidenziato anche dagli splendidi risultati conquistati in Italia e all’estero”.


TAG:

Lascia un commento