Il torneo di Fano Challenger, Copertina

Challenger Fano: Risultati Day 2. Donati, Bahamonde, Pellegrino e Sonego stelle di giornata. Out Quinzi

09/08/2016 22:44 235 commenti
Risultati da Fano - Foto GAME
Risultati da Fano - Foto GAME

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Fano (e42.500, terra).

Il super-martedì del Circolo Tennis Fano è servito. Ben 17 i match di main draw tra singolare e doppio in scena nella giornata odierna dell’Adriatic Challenger, torneo internazionale Atp da 42.500 euro di montepremi più ospitalità. Spiccano le vittorie azzurre di Lorenzo Sonego, che ha demolito 6-0 6-1 in appena 48 minuti di gioco lo slovacco Filip Horansky, e della wild card Matteo Donati. Nel primo parziale del derby italiano contro Lorenzo Giustino, l’alessandrino ha conquistato subito il break in apertura mantenendo il vantaggio fino al termine del set. Nel secondo sembrava ripetersi lo stesso copione fino al 3-2, quando il napoletano ha recuperato lo svantaggio. Poi, sul 6-5 in suo favore, Giustino non è riuscito a capitalizzare nemmeno uno dei quattro set point avuti e al tie-break ha ceduto per 8 punti a 6. Grande rammarico per la sconfitta del marchigiano Gianluigi Quinzi. Il ventenne cresciuto a Porto San Giorgio ha lottato per oltre due ore e mezza di partita contro la testa di serie numero 3 del seeding Nicolas Kicker. Dopo aver perso il primo set sul filo di lana, Quinzi ha alzato il ritmo incamerando il secondo parziale per 6-2, andando poi in vantaggio in apertura di terzo set. L’argentino, però, ha recuperato il break all’ottavo gioco e ha mostrato maggiore concentrazione nel tie-break decisivo (chiuso 7 punti a 1).

Continuano la loro marcia cominciata dalle qualificazioni Alessandro Petrone e Salvatore Caruso. Il milanese Petrone ha vinto in rimonta con l’austriaco Miedler (5-7 6-2 6-4) ottenendo la prima affermazione in un main draw di un torneo Challenger. Il siciliano Caruso ha reagito bene al secondo set perso al tie-break e ha chiuso 6-3 6-7 6-1 contro l’istrionico francese Hemery. Niente da fare invece per i lombardi Andrea Arnaboldi e Alberto Brizzi. Il primo si è ritirato causa influenza quando era sotto 6-4 4-3 contro l’austriaco Bastian Trinker. Il secondo ha lottato solo un set contro il cileno Gonzalo Lama (7-6 6-3 il risultato finale). Esordio convincente per i recenti vincitori dei Challenger di Cortina e Liberec: il brasiliano Joao Souza ha spento subito le speranze dell’olandese Antal Van Der Duim, mentre il belga Arthur De Greef ha approfittato del ritiro del cileno Christian Garin (anche per lui influenza come per Arnaboldi). In serata l’esordio delle wild card azzurre Francisco Bahamonde, che sfida il transalpino Mathias Bourgue, e Andrea Pellegrino che sarà opposto alla testa di serie numero 1 del torneo, lo spagnolo Roberto Carballes Baena. Mercoledì i primi match di secondo turno con inizio alle ore 16. L’ingresso è gratuito per tutta la durata della manifestazione, mentre news e livescore sono disponibili sul sito del torneo www.adriatichallengerfano.com.

La pattuglia italiana al secondo turno dell’Adriatic Challenger, torneo internazionale Atp da 42.500 euro di montepremi più ospitalità, si arricchisce di altre due unità. Nella serata di martedì, infatti, vincono le wild card Francisco Bahamonde e Andrea Pellegrino portando a 8 il numero degli azzurri agli ottavi di finale. Il primo ha sconfitto 6-1 6-2 la settima testa di serie del seeding, il francese Mathias Bourgue. Ancora meglio ha fatto il pugliese, capace di estromettere il primo favorito della vigilia, lo spagnolo Roberto Carballes Baena. Partito a tutto gas, il diciannovenne di Bisceglie si è portato subito 4 a 0 nel primo parziale per poi intascarselo 6 a 2. Nel secondo, lo spagnolo ha rotto l’equilibrio al sesto game, ma non ha fatto i conti con l’italiano, abile a rientrare subito in partita e a chiuderla col punteggio di 7 giochi a 5. Mercoledì, dalle ore 16, i primi match di secondo turno. Ingresso gratuito.

ITA 2° Turno
Pellegrino – Caruso
Gigounon – Lama (5)
Souza (4) – Petrone
Trinker – Volandri
Mager – Michon
Sonego – Kicker (3)
De Greef (6) – Donati
Granollers-Pujol – Bahamonde



ITA 1° Turno


CAMPO CENTRALE – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 12:30)
1. Lorenzo Giustino ITA vs [WC] Matteo Donati ITA

CH Fano
Lorenzo Giustino
4
6
Matteo Donati
6
7
Vincitore: M. DONATI

2. [8] Andrea Arnaboldi ITA vs Bastian Trinker AUT

CH Fano
Andrea Arnaboldi [8]
0
4
3
Bastian Trinker
0
6
4
Vincitore: B. TRINKER per ritiro

3. [WC] Gianluigi Quinzi ITA vs [3] Nicolas Kicker ARG (non prima ore: 17:00)

CH Fano
Gianluigi Quinzi
5
6
6
Nicolas Kicker [3]
7
2
7
Vincitore: N. KICKER

4. [WC] Francisco Bahamonde ITA vs [7] Mathias Bourgue FRA (non prima ore: 19:00)

CH Fano
Francisco Bahamonde
6
6
Mathias Bourgue [7]
1
2
Vincitore: F. BAHAMONDE

5. [1] Roberto Carballes Baena ESP vs [WC] Andrea Pellegrino ITA (non prima ore: 21:30)

CH Fano
Roberto Carballes Baena [1]
2
5
Andrea Pellegrino
6
7
Vincitore: A. PELLEGRINO




CAMPO 6 – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00)
1. Lorenzo Sonego ITA vs Filip Horansky SVK

CH Fano
Lorenzo Sonego
6
6
Filip Horansky
0
1
Vincitore: L. SONEGO

2. [4] Joao Souza BRA vs Antal Van Der Duim NED

CH Fano
Joao Souza [4]
6
6
Antal Van Der Duim
1
4
Vincitore: J. SOUZA

3. Calvin Hemery FRA vs [Q] Salvatore Caruso ITA

CH Fano
Calvin Hemery
3
7
1
Salvatore Caruso
6
6
6
Vincitore: S. CARUSO

4. [PR] Alberto Brizzi ITA vs [5] Gonzalo Lama CHI

CH Fano
Alberto Brizzi
6
3
Gonzalo Lama [5]
7
6
Vincitore: G. LAMA

5. Nicolas Kicker ARG / Axel Michon FRA vs Andrea Collarini ARG / Joao Souza BRA (non prima ore: 20:30)

CH Fano
Nicolas Kicker / Axel Michon
3
6
Andrea Collarini / Joao Souza
6
7
Vincitori: COLLARINI / SOUZA




CAMPO 5 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. [Q] Lucas Miedler AUT vs [Q] Alessandro Petrone ITA

CH Fano
Lucas Miedler
7
2
4
Alessandro Petrone
5
6
6
Vincitore: A. PETRONE

2. [6] Arthur De Greef BEL vs Christian Garin CHI

CH Fano
Arthur De Greef [6]
0
7
3
Christian Garin
0
5
2
Vincitore: A. DE GREEF per ritiro

3. Artem Smirnov UKR vs Gerard Granollers ESP

CH Fano
Artem Smirnov
4
4
Gerard Granollers
6
6
Vincitore: G. GRANOLLERS

4. [Q] Sadio Doumbia FRA vs Germain Gigounon BEL

CH Fano
Sadio Doumbia
3
2
Germain Gigounon
6
6
Vincitore: G. GIGOUNON




CAMPO 2 – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 12:30)
1. Catalin-Ionut Gard ROU / Ruben Gonzales PHI vs [2] Lucas Miedler AUT / Mark Vervoort NED

CH Fano
Catalin-Ionut Gard / Ruben Gonzales
4
4
Lucas Miedler / Mark Vervoort [2]
6
6
Vincitori: MIEDLER / VERVOORT

2. Alexander Bublik RUS / Filip Horansky SVK vs [4] Sergio Galdos PER / Nicolas Jarry CHI

CH Fano
Alexander Bublik / Filip Horansky
4
3
Sergio Galdos / Nicolas Jarry [4]
6
6
Vincitori: GALDOS / JARRY

CH Fano
Daniel Elahi Galan / Ricardo Rodriguez - Pace
4
2
Steven De Waard / Andreas Mies
6
6
Vincitori: DE WAARD / MIES

TAG: ,

235 commenti. Lasciane uno!

rovescioinback (Guest) 10-08-2016 13:31

non si può costruire una carriera a suon di Wild Card. Ne avrrá avute minimo una ventina negli ultimi due anni ma resta sempre abbondantemente oltre i 300. Anche il buon Leitgeb non può fare miracoli e per miracolo intendo top 70/80

235
Fighter 90 10-08-2016 12:14

Scritto da baruz

Scritto da Koko

Scritto da circ80
Da scarso conoscitore del tennis non capisco cosa ci sia di male nella programmazione di pellegrino:
Bell’exploit a Roma,
Grande crescita di fiducia nei future
E ora WC di nuovo in un challenger.
Per me impeccabile.

Si ma se perdi 6 mesi facendo pochi puntino futures 10k quelli bravi come te e della tua età del resto del mondo ti lasciano 500 al mondo mente loro sono nei 200 minimo. Poi non ci lamentiamo che si matura dopo in Italia. Zverev ha fatto massimo 2 futures in vita sua e non li ha nemmeno vinti!

Che assurdità! Se anziché fare futures l’avessero inondato di wc adesso sarebbe ancora 700 al mondo, pieno di sconfitte al primo turno e col morale a terra…non esiste che se uno fa due partite da top 200 allora lo si deve trattare da tale anche se e’ il numero 700…se in classifica era li e’ perché valeva quella posizione e in quella posizione si fanno le ossa nei future…quando ha dimostrato di poterli vincere allora e’ stato giusto fargli fare il salto, che sarà cmq da alternare ai futures fino a che non entra nei 300. Anche per me programmazione ineccepibile

Sono d’accordo con Baruz.
Caricare in modo eccessivo Pellegrino non ha senso e sopratutto ancora non ha acquisito un livello che gli consenta di battere regolarmente giocatori challenger.
Mi sembra poi improponibile un paragone con Zverev, ma lo è per tutti non solo per lui: parliamo di un molto probabile futuro vincitore slam, è normale che il tedesco bruci le tappe, dimostrando appunto di essere di un’altra categoria.

Ogni tennista deve fare il suo percorso con le capacità che possiede, non si può pretendere l’impossibile dai nostri tennisti: maggiori saranno le aspettative, ancora peggio saranno le critiche immotivate alle prime difficoltà, come ad esempio è successo a Donati quest’anno,nel quale,secondo me è migliorato sul piano atletico e in generale è più solido il suo tennis, ma tra infortuni in periodi dove stava ingranando e partite perse al fotofinish con ottimi giocatori, ultimo Souza, hanno rallentato la sua scalata nel ranking.
Insomma è difficile emergere nel tennis, ci vuole tempo per essere i più completi possibile dal punto di vista tecnico, atletico, tattico e mentale; cosa non possibile per tutti e molto difficile per tanti.

234
Fabio (Guest) 10-08-2016 12:07

Scritto da baruz

Scritto da Koko

Scritto da circ80
Da scarso conoscitore del tennis non capisco cosa ci sia di male nella programmazione di pellegrino:
Bell’exploit a Roma,
Grande crescita di fiducia nei future
E ora WC di nuovo in un challenger.
Per me impeccabile.

Si ma se perdi 6 mesi facendo pochi punti futures 10k quelli bravi come te e della tua età del resto del mondo ti lasciano 500 al mondo mente loro sono nei 200 minimo. Poi non ci lamentiamo che si matura dopo in Italia. Zverev ha fatto massimo 2 futures in vita sua e non li ha nemmeno vinti!

Che assurdità! Se anziché fare futures l’avessero inondato di wc adesso sarebbe ancora 700 al mondo, pieno di sconfitte al primo turno e col morale a terra…non esiste che se uno fa due partite da top 200 allora lo si deve trattare da tale anche se e’ il numero 700…se in classifica era li e’ perché valeva quella posizione e in quella posizione si fanno le ossa nei future…quando ha dimostrato di poterli vincere allora e’ stato giusto fargli fare il salto, che sarà cmq da alternare ai futures fino a che non entra nei 300. Anche per me programmazione ineccepibile

Parole sante.

La programmazione giusta per lui per il resto della stagione è alternare futures, quali challenger e qualche wc challenger. Tecnica e fisico ci sono, occorre fare più esperienza di professionismo mettendo match nelle gambe.

Poi il prossimo anno la percentuale di match nei challenger dovrà salire.

La cosa importante adesso, è evitare di buttargli la croce addosso alla prima sconfitta. Andrea può diventare un eccellente giocatore, ma non è nè Zverev, nè Taylor Fritz. Occorre rispettare i suoi tempi di cerscita.

233
FEDERICO (Guest) 10-08-2016 11:35

Io comunque non ero convintissimo di quando alcuni utenti del sito dicevano che doveva partecipare ai challenger dopo i due futures vinti proprio per la sconfitta con lama e per non aver mai partecipato alle quali

232
FEDERICO (Guest) 10-08-2016 11:33

Comunque non potete dire che la federazione non è stata brava a dargli wc perchè prima di roma era fuori dai mille e non riusciva a superare neanche le quali dei futures italiani. Poi al garden ha preso wild card perchè tutti gli italiani erano alle prequali mentre lui non era riuscito a qualificarsi e così ha battuto zeballos e ferreira silva e ha fatto quarti ma tornato ai futures ha giocato alcuni qf e non è andato oltre. Gli hanno anche dato una wc al challenger di Perugia in cui ha perso 61 62(!!!) da Lama. Poi sono arrivati i due futures consecutivi ma penso che Pellegrino non debba essere sopravvalutato e comunque secondo me dovrebbe fare le QUALIFICAZIONI dei challenger così sappiamo se può competere anche con buona parte dei giocatori tra la posizione numero 300 e la numero 500 sperando che con 5 punti TEORICAMENTE alla portata in ogni torneo possa chiudere l’anno nei 350

231
baruz (Guest) 10-08-2016 10:36

Scritto da Koko

Scritto da circ80
Da scarso conoscitore del tennis non capisco cosa ci sia di male nella programmazione di pellegrino:
Bell’exploit a Roma,
Grande crescita di fiducia nei future
E ora WC di nuovo in un challenger.
Per me impeccabile.

Si ma se perdi 6 mesi facendo pochi punti futures 10k quelli bravi come te e della tua età del resto del mondo ti lasciano 500 al mondo mente loro sono nei 200 minimo. Poi non ci lamentiamo che si matura dopo in Italia. Zverev ha fatto massimo 2 futures in vita sua e non li ha nemmeno vinti!

Che assurdità! Se anziché fare futures l’avessero inondato di wc adesso sarebbe ancora 700 al mondo, pieno di sconfitte al primo turno e col morale a terra…non esiste che se uno fa due partite da top 200 allora lo si deve trattare da tale anche se e’ il numero 700…se in classifica era li e’ perché valeva quella posizione e in quella posizione si fanno le ossa nei future…quando ha dimostrato di poterli vincere allora e’ stato giusto fargli fare il salto, che sarà cmq da alternare ai futures fino a che non entra nei 300. Anche per me programmazione ineccepibile

230
guest (Guest) 10-08-2016 08:47

Pellegrino gran partita…vincenti su vincenti, il dritto fa veramente paura. ha anche un buon servizio, rovescio ancora migliorabile

229
fabio (Guest) 10-08-2016 08:37

Un’altra sconfitta al primo turno del fenomeno,perchè continuano a dargli wild card non si capisce

228
Figologo (Guest) 10-08-2016 06:56

Pellegrino e Zverev nella stessa frase. Non so se ridere o piangere.

227
giuly97top10 10-08-2016 01:41

ok grande impresa di pelle però non è che alla prima sconfitta qualcuno salta fuori dicendo che deve subito tornare ai future,vero ?

226
LucaEdberg (Guest) 10-08-2016 01:14

e bravissimo anche Paco !!! Vamos !!

225
Koko (Guest) 10-08-2016 01:13

Scritto da circ80
@ Koko (#1666253)
Però zverev è l’eccezione,
Non la regola:
Di ragazzini al suo livello ce ne sono veramente pochi

Ti dirò Zverev è molto alto ma ho i miei dubbi che abbia il fisico perfetto per il tennista. E’ un pò il fisico alla Mario Ancic un pò allampanato e potrebbe essere soggetto a infortuni e ricadute. Pellegrino mi pare più idealtipo fisicamente di Zverev se si considerano i Sampras, i Federer, i Nadal, i Murray i Djokovic come i fisici perfetti per il tennis in quanto non troppo alti ma nondimeno imponenti.

224
LucaEdberg (Guest) 10-08-2016 01:12

Bravissimo il Pelle, sei veramente fortissimo. Ancora mi brucia la mancata WC di Cortina, veramente inspiegabile.

223
sasuzzo 10-08-2016 00:42

Risultato strepitoso di Pellegrino ma vedo troppo entusiasmo. Magari Ale5 che oggi era presente a Fano ci può far sapere qualcosa in più.

222
Cristian (Guest) 10-08-2016 00:34

Pellegrino si definisce il Nishikori italiano, per ora con le dovute proporzioni . Calcolando che Kei è il mio giocatore preferito, dovrò seguire di più anche Andrea! bravo!

221
lallo (Guest) 10-08-2016 00:34

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Pellegrino ormai dovrebbe essere WC fisso non perchè ha vinto oggi ma perchè ha fisico e tennis per fare bene. Negli altri paesi vedendo simili ingredienti non si formalizzano con l’età troppo giovane e Zverev ottenne WC immediate anche per eventi ATP 500 Tedeschi. Qui si doveva fare appena vinse contro Zeballos lottando in tre set anche nella partita dopo come prova del nove.

Quoto al 100%

quoto

220
Doda (Guest) 10-08-2016 00:16

Che partita di Pellegrino ragazzi!Ritmi di scambio eccezionali.Dritto,rovescio,servizio,vincenti ovunque(partita vista dal vivo).Nettamente superiore allo spagnolo dal punto di vista tecnico,inferiore nel fisico(ma lo spagnolo da quel punto di vista è difficilmente fattibile).Tornerò a fano venerdi per i quarti sessione seriale,speriamo di rivederlo

219
circ80 10-08-2016 00:13

@ Koko (#1666253)

Però zverev è l’eccezione,
Non la regola:
Di ragazzini al suo livello ce ne sono veramente pochi

218
Bjorn Borg (Guest) 10-08-2016 00:13

Scritto da Maury
@ Bjorn Borg (#1666218)
Ovviamente il 500 era alla classifica attuale non quella di aprile la cosa che sopratutto mi da speranze in questo ragazzo (e non parlo di crack top 10/15/20) è la tranquillità che almeno traspare dalle volte che lo ho visto parlare. Tranquillità e umiltà, oltre a fisico e tennis.

Ma e’ anche molto determinato. Penso possa fare un’ottima carriera nei 100….Per le posizioni top 20 aspettiamo. Dei giovani e’ l’unico al momento su cui si possa avere un barlume di speranza di avere, non il fuoriclasse assoluto, ma un giocatore di alto livello….con cautela

217
Becuzzi_style (Guest) 10-08-2016 00:13

@ Koko (#1666230)

Vero…mi impressiono’ quando lo vidi a fine anno nel challenger di Andria mi pare…si vedeva che aveva fisico e tennis…questo ha tutto per sfondare…diciamo che la federazione ha privilegiato quelli un po più grandicelli…anche se ad alcuni le wc sono sembrate francamente troppe…e una considerazione maggiore il ragazzo l’avrebbe meritata

216
Becuzzi_style (Guest) 10-08-2016 00:04

@ Alain (#1666235)

Ma si…fattela sta ragione… :)

215
Maury 10-08-2016 00:02

@ Bjorn Borg (#1666218)

Ovviamente il 500 era alla classifica attuale non quella di aprile :) la cosa che sopratutto mi da speranze in questo ragazzo (e non parlo di crack top 10/15/20) è la tranquillità che almeno traspare dalle volte che lo ho visto parlare. Tranquillità e umiltà, oltre a fisico e tennis.

214
Koko (Guest) 10-08-2016 00:00

Scritto da circ80
Da scarso conoscitore del tennis non capisco cosa ci sia di male nella programmazione di pellegrino:
Bell’exploit a Roma,
Grande crescita di fiducia nei future
E ora WC di nuovo in un challenger.
Per me impeccabile.

Si ma se perdi 6 mesi facendo pochi punti futures 10k quelli bravi come te e della tua età del resto del mondo ti lasciano 500 al mondo mente loro sono nei 200 minimo. Poi non ci lamentiamo che si matura dopo in Italia. Zverev ha fatto massimo 2 futures in vita sua e non li ha nemmeno vinti!

213
Gabriele da Firenze 09-08-2016 23:59

Scritto da Koko
Pellegrino ormai dovrebbe essere WC fisso non perchè ha vinto oggi ma perchè ha fisico e tennis per fare bene. Negli altri paesi vedendo simili ingredienti non si formalizzano con l’età troppo giovane e Zverev ottenne WC immediate anche per eventi ATP 500 Tedeschi. Qui si doveva fare appena vinse contro Zeballos lottando in tre set anche nella partita dopo come prova del nove.

Quoto al 100%

212
Bjorn Borg (Guest) 09-08-2016 23:57

Scritto da Koko
Pellegrino ormai dovrebbe essere WC fisso non perchè ha vinto oggi ma perchè ha fisico e tennis per fare bene. Negli altri paesi vedendo simili ingredienti non si formalizzano con l’età troppo giovane e Zverev ottenne WC immediate anche per eventi ATP 500 Tedeschi. Qui si doveva fare appena vinse contro Zeballos lottando in tre set anche nella partita dopo come prova del nove.

In effetti 2-3 wc per challanger le ha poi ottenute ed e’giusto che si continui cosi. Basta future. Bisogna nuotare all’acqua alta. Wc per atp obiettivamente non c’e’ stata occasione in Italia

211
fab 09-08-2016 23:57

Super pelle!

210
circ80 09-08-2016 23:56

Da scarso conoscitore del tennis non capisco cosa ci sia di male nella programmazione di pellegrino:
Bell’exploit a Roma,
Grande crescita di fiducia nei future
E ora WC di nuovo in un challenger.
Per me impeccabile.

209
circ80 09-08-2016 23:53

Scritto da ska
@ baruz (#1666151)
Perchè non si vede e c’era fognini!

E perché sono le undici di sera

208
Alain 09-08-2016 23:52

@ Becuzzi_style (#1666225)

Ti piace trolleggiare girando la frittata sempre come vuoi te insomma? E va bene ce ne faremo una ragione.

207
Koko (Guest) 09-08-2016 23:48

Pellegrino ormai dovrebbe essere WC fisso non perchè ha vinto oggi ma perchè ha fisico e tennis per fare bene. Negli altri paesi vedendo simili ingredienti non si formalizzano con l’età troppo giovane e Zverev ottenne WC immediate anche per eventi ATP 500 Tedeschi. Qui si doveva fare appena vinse contro Zeballos lottando in tre set anche nella partita dopo come prova del nove.

206
Becuzzi_style (Guest) 09-08-2016 23:45

@ Alain (#1666194)

Di fognini me ne frega meno di zero…tendenzialmente si la maggior parte le perdono e quelli rimarranno sempre nell’oblio a contare le occasioni sprecate…gente come Pellegrino e Napolitano sembrano invece avere una marcia in più…loro sono le nostre c hances…gli altri se non crescono,soprattutto mentalmente, li ritroveremo anche fra 4 anni a battagliare nel challenger di Fano…

205
Bjorn Borg (Guest) 09-08-2016 23:43

Scritto da Maury

Scritto da <strong

Scritto da Maury
Pellegrino, sta davvero bruciando le tappe. Battere un top 100, è davvero significativo.
Bravo bravo bravo. Sinceramente pensavo fosse prematuro giocare già un challenger e sfruttare il momento per incamerare punti nei futures. Invece mi sbagliavo

Aveva gia’ fatti i quarti a Roma sfiorando la semi e battendo zeballos n 78

Lo so infatti l’ho scoperto e cominciato a seguire li. Ma poteva essere una rondine. E visto che ancora era 500, era per battere il ferro finché era caldo nei tornei minori. Pensavo che lo spagnolo era troppo al momento ma ammetto di aver toppato

All’epoca era ancora 1200. In 3 mesi ha recuperato 700 posizioni. A fine anno potrebbe arrivare vicino ai 300….ma andiamo piano. Troppe illusioni in questi ultimi anni. Ma lui i top 100 comincia a batterli sul serio.

204
Alain 09-08-2016 23:37

@ Becuzzi_style (#1666163)

Ma scusami. Mica gli italiani le perdono le partite punto a punto?
Vedi Pellegrino e Fognini stasera?

203
Maury 09-08-2016 23:32

Scritto da <strong

Scritto da Maury
Pellegrino, sta davvero bruciando le tappe. Battere un top 100, è davvero significativo.
Bravo bravo bravo. Sinceramente pensavo fosse prematuro giocare già un challenger e sfruttare il momento per incamerare punti nei futures. Invece mi sbagliavo

Aveva gia’ fatti i quarti a Roma sfiorando la semi e battendo zeballos n 78

Lo so infatti l’ho scoperto e cominciato a seguire li. Ma poteva essere una rondine. E visto che ancora era 500, era per battere il ferro finché era caldo nei tornei minori. Pensavo che lo spagnolo era troppo al momento ma ammetto di aver toppato

202
ska (Guest) 09-08-2016 23:32

@ baruz (#1666177)

Quinzi chi ? :)

201

Lascia un commento