Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Notizie dal Mondo: Paolo Lorenzi si racconta. Kyrgios ed il bagno mancato. Hingis delusa. Zika non è un vero problema. La Bartoli esce dalla clinica. Il GrandStand tirato a Lucido. Eurosport blinda il Roland Garros

30/07/2016 12:15 15 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.41 del mondo - best ranking
Paolo Lorenzi classe 1981, n.41 del mondo - best ranking

Paolo Lorenzi al quotidiano TuttoSport ha rilasciato un’intervista all’amico Roberto Bertellino.

Primo titolo Atp. Dopo tanti anni di circuito si provano ancora emozioni?
Tante e grandissime. Avevo disputato solo un’altra finale Atp in carriera, persa contro Delbonis, e vincere un torneo Atp era uno degli obiettivi che mi ero prefissato.

Che emozioni si provano in Coppa Davis?
Giocare per la maglia azzurra ha sempre un significato particolare. Si moltiplicano le forze e si compete anche per gli altri. Tutto ciò ingigantisce i valori, quindi il piacere della vittoria e l’amarezza perla sconfitta.

E’ diventato il tennista più anziano a conquistare per la prima volta un torneo del circuito maggiore. Felice o sarebbe potuto arrivare prima?
Non ci penso. Ciò che conta è aver vinto un torneo e migliorato il ranking. La cosa importante è arrivarci, non tanto quando. Continuo a lavorare in quantità e qualità, badando ai dettagli e questa è la ricompensa.

Un domani si vede come coach?
Ogni tanto do qualche consiglio ai più giovani: non sono preoccupato del futuro, ma ora penso a giocare.

In tema di giovani facciamo due nomi, Napolitano e Donati. Come vede il loro futuro?
Con Napolitano mi alleno spesso. Quest’anno è molto migliorato e lo vedo in costante crescita. Contro Donati ho giocato e vinto una difficilissima finale a Caltanissetta, dopo aver annullato 6 match point. Bisogna avere un po’ di pazienza ma credo siano due giocatori sui quali puntare.



Nick Kyrgios ha avuto una nuova “avventura” in quel di Toronto.
L’australiano durante il match di doppio disputato giovedì scorso, durante il cambio campo ha chiesto senza successo all’arbitro di andare in bagno durante la sospensione per pioggia.

“Davvero non mi dai il permesso? Sto scoppiando, è urgente…”, ha risposto Nick, che poi dopo pochi minuti ha affermato: “Non ne ho più bisogno.”



Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), non è per nulla preoccupato dalla presenza del virus Zika in Brasile.
Dichiara Margaret Chan: “Il rischio di infezione è basso a livello individuale, ed è tranquillamente gestibile. Ogni persona può proteggersi con un repellente per zanzare oppure vestendo a maniche lunghe in modo che le zanzare non possano pungerle.”



Marion Bartoli, che era ricoverata in una clinica di Bolzano, ha postato dal suo account Twitter un messaggio: “Finalmente fuori dall’ospedale. Da adesso si procede a piccoli passi, ma si comincia a vedere il sole alla fine di questo oscuro tunnel finalmente superato. Sarò per sempre grata allo staff medico che si è preso cura di me!”



Il complesso “USTA Billie Jean King National Tennis Center” di Flushing Meadows è stato tirato a lucido in vista della prossima edizione degli U.S. Open. La datata e fatiscente struttura del Grandstand ha lasciato spazio ad una del tutto nuova e, di fatto, pronta per accogliere le imminenti giornate di intensa competizione. Si tratta di un bellissimo impianto, che senza dubbio sarà più che degno di rappresentare il palcoscenico per il grande tennis a cavallo tra la fine di agosto ed i primi di settembre.

Questa significativa opera di rimodernamento, comunque, si va ad aggiungere agli imponenti lavori che faranno sì che l’Arthur Ashe Stadium, il maestoso campo centrale, il primo campo dello Slam americano con un tetto retrattile.



Martina Hingis è rimasta delusa dai forfait di Federer e Bencic che hanno di fatto privata l’ex n.1 del mondo di giocare le Olimpiadi di Rio (avrebbe dovuto giocare il doppio con i due giocatori).

“Sono stati 3-4 giorni deludenti. Non vedevo l’ora di andare alle Olimpiadi per giocare con Roger e Belinda. Non accadrà. Questo non aiuta quando stai giocando un torneo, quando cerchi di prepararti il meglio possibile per le Olimpiadi”.



Eurosport ha firmato un nuovo contratto con il Roland Garros che sarà in esclusiva sull’emittente europea fino al 2020.
Notizie anche da SkyItalia che ha comprato i diritti per il torneo di Wimbledon fino al 2018.


TAG: , ,

15 commenti. Lasciane uno!

Il Biscottone spagnolo (Guest) 01-08-2016 08:53

Personalmente sono contento per la Bartoli, spero che si riprenda al più presto.

15
PingPong 31-07-2016 18:41

Zika è una banale influenza, tutti cercano scuse ma di fatto è solo perchè non hanno ritorni economici e o di punti. Ridicolo.

14
Massimo (Guest) 31-07-2016 12:34

@ Rovescio Lungolinea (#1657195)

Eheheh ottima osservazione 🙂

13
Giuseppe 31-07-2016 00:36

Margaret Chan… capo del gran carrozzone dell’OMS… ogni volta che dice qualcosa fa danni.

12
Salvo (Guest) 30-07-2016 20:36

Scritto da sebaSeppi
Vi risulta Fabbiano a Rio?

Sì, confermato.

11
Salvo (Guest) 30-07-2016 17:49

Scritto da frale
Martina non sta a casa, non sono mica scemi, e giocherà con Timea. Purtroppo sarà esclusa Xenia Knoll che vede infrangersi il sogno olimpico a pochi giorni dall’inizio. La Svizzera farà come noi, una coppia in doppio femminile invece di due. Martina probabilmente rinuncerà al misto perché Stan sembra non ne voglia sapere.

Anche la Golubic è costretta a saltare Rio.

10
sebaSeppi 30-07-2016 17:22

Vi risulta Fabbiano a Rio?

9
frale (Guest) 30-07-2016 15:58

Martina non sta a casa, non sono mica scemi, e giocherà con Timea. Purtroppo sarà esclusa Xenia Knoll che vede infrangersi il sogno olimpico a pochi giorni dall’inizio. La Svizzera farà come noi, una coppia in doppio femminile invece di due. Martina probabilmente rinuncerà al misto perché Stan sembra non ne voglia sapere.

8
Rovescio Lungolinea (Guest) 30-07-2016 15:38

@ Massimo (#1657077)

Soprattutto mi domando: “Sarà stato un problema di traduzione oppure davvero il grancapo OMS pensa che le zanzare mordano davvero?”.

Sai che zanne!

7
il luminare dice che a scopone scientifico non ebbe un metodo fortunato e pianse di rabbia,ma giurò vendetta al compagno marinaro (Guest) 30-07-2016 14:42

lorenzi,modello

6
Massimo (Guest) 30-07-2016 13:38

Senza entrare nel merito di quanto possa essere pericolosa o meno l’infezione, ma se proprio il capo dell’organizzazione mondiale della sanità pensa seriamente che bastano le maniche lunghe per non beccarsi almeno una puntura di zanzara allora siamo proprio messi bene….
A parte il fatto che può benissimo capitare che una zanzara punga attraverso degli abiti, e per quanto riguarda il viso, il collo, le mani, tanto per fare esempi di parti del corpo sicuramente scoperte in uno che gioca a tennis? Dimenticati?
O il riferimento era alle maniche lunghe di una muta da subacqueo???

5
Carl 30-07-2016 13:24

Riguardo a zika, ed al prezioso consiglio di portare capi con le maniche lunghe (e leggins, presumo), è un vero peccato che nella squadra femminile USA non ci sia la McHale, l’unice che si sarebbe trovata a suo agio con questa mise. Una medaglia mancata.

Invece triplo urrà per Eurosport, Roland Garros visibile in maniera completa e professionale.

4
lallo (Guest) 30-07-2016 13:16

Federer e Bencic potevano giocare. Lo hanno ammesso loro stessi. Assenze a titolo precauzionale. Considerando le enormi chances con una compagna come Martina e il basso impatto atletico del doppio, la loro decisione di non giocare nemmeno la disciplina meno esigente è doppiamente irritante. Hanno bellamente spento i sogni della Hingis e non hanno provato a dare una soddisfazione ai tifosi rossocrociati. si augurino solo che Nadal non faccia invece proprio tale scelta (solo doppi) perchè allora la loro scelta verrebbe ancor più messa in discussione.

3
il luminare pensa che se tenevate veramente a questa ragazza me l’avevate presentata senza tante pippe, è da gennaio che quel che riuscivo a fare lo consideravate sempre in ritardo, allora non avrei detto niente, ora se me la presenterete dovrò racconta (Guest) 30-07-2016 12:33

ma la hingis xchè non gioca con wawrinka il doppio misto

2
Pmart (Guest) 30-07-2016 12:22

Mi auguro che Lorenzi, una volta finita la carriera, assuma un qualche ruolo molto importante per i giovani italiani.
Secondo me potrebbe essere decisivo per più di un ragazzo nella crescita.

1