Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Nessun spagnolo nel torneo di Toronto

27/07/2016 08:46 12 commenti
Nella foto Feliciano Lopez
Nella foto Feliciano Lopez

Una situazione senz’altro singolare, quella che si è venuta a creare questa settimana al Masters 1000 di Toronto: nessun tennista spagnolo compare nel tabellone della fase finale del torneo, né in singolare né in doppio.

Con i Giochi Olimpici alle porte (inizio in programma per il 5 agosto), sono stati in molti a porre la partecipazione a Rio in cima alla lista delle priorità e ad accantonare così gli svariati tornei ATP in calendario. Se a questo si aggiunge poi il fatto che la stragrande maggioranza degli spagnoli sia stata impegnata la scorsa settimana in Europa sul rosso, si ottiene come risultato la totale assenza di questi ultimi dal cemento canadese.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

12 commenti. Lasciane uno!

Koko (Guest) 27-07-2016 17:44

Scritto da LucaEdberg
Davanti al nostro primo 97 Pellegrino

Sai per gente abituata ad avere 4 o 5 tennisti nei top 15 è poca cosa!

12
LucaEdberg (Guest) 27-07-2016 17:16

Davanti al nostro primo 97 Pellegrino

11
LucaEdberg (Guest) 27-07-2016 17:15

Vorrei fare notare che ci sono ben quattro ’97 spagnoli

10
tricudai (Guest) 27-07-2016 15:33

vede che poi gli saltano fuori da un momento 😈 😛 all’altro i giocatori verso i 25 anni, come nel ciclismo :mrgreen: ad un certo punto esplodono dal seminulla!

9
tricudai (Guest) 27-07-2016 15:31

bene, cosi fognini non perde già una partita in partenza 😈 :mrgreen: 😛

8
Sottile 27-07-2016 15:31

Ce ne faremo una ragione…. :mrgreen:

7
sasuzzo 27-07-2016 12:02

La scuola spagnola recente è, o meglio era, concepita sul terraiolismo arrotato stile Nadal, ma visti i cambiamenti continui tra tecnica-materiali-superfici gli spagnoli stanno trovando grosse difficoltà, quando invece solo un paio di anni fa era considerata, in Italia, il punto di riferimento a livello mondiale. C’è molta incertezza

6
paolo (Guest) 27-07-2016 11:41

@ Luca da Sondrio (#1654325)

ineccepibile disamina…..

5
Michele (Guest) 27-07-2016 10:38

Hanno avuto talmente tanto in Spagna che un periodo di vuoto se lo meritano

4
Federer.Forever 27-07-2016 10:37

Scritto da Luca da Sondrio
Per la Spagna si sta chiudendo un ciclo. I vecchi (Nadal, Ferrer, Lopez, Almagro, Verdasco, Robredo ed altri) sono, ormai, ai titoli di coda. Rimangono soltanto un paio di giocatori discreti (Bautista-Agut e Ramos), anche loro non più giovanissimi, e un paio di giocatori modesti (Carreno Busta e Carballes Baena). Per il futuro, tra i giovani nati negli anni 1995-1998, la Spagna non ha assolutamente nessuno.

Sono d’accordo su tutta la linea. Ricordo una commentatrice Sky per cui Carreno Busta era un potenziale top ten… 🙄

3
S.re10 27-07-2016 10:17

Forse Munir ma si deve dare una mossa

2
Luca da Sondrio (Guest) 27-07-2016 09:20

Per la Spagna si sta chiudendo un ciclo. I vecchi (Nadal, Ferrer, Lopez, Almagro, Verdasco, Robredo ed altri) sono, ormai, ai titoli di coda. Rimangono soltanto un paio di giocatori discreti (Bautista-Agut e Ramos), anche loro non più giovanissimi, e un paio di giocatori modesti (Carreno Busta e Carballes Baena). Per il futuro, tra i giovani nati negli anni 1995-1998, la Spagna non ha assolutamente nessuno.

1