Il torneo di Biella Challenger, Copertina

Challenger Biella: Resoconto di giornata. Partite le qualificazioni (con order of play di domani)

23/07/2016 18:08 1 commento
Nella foto Nicolò Turchetti - Foto Fabio Lesca
Nella foto Nicolò Turchetti - Foto Fabio Lesca

Erano dodici gli italiani al via delle qualificazioni del Thindown Challenger, evento con montepremi da 85mila euro e tre di loro hanno raggiunto il torinese Lorenzo Sonego (avanti un turno e tds numero 1) al secondo turno.

Si tratta della wild card Nicolò Turchetti (milanese classe ’96, numero 1268 nella classifica mondiale), a segno contro Gianluca Di Nicola per 6-2, 6-2; di Riccardo Ghedin (6-0, 6-2 nel derby contro Becuzzi) e Riccardo Bonadio (6-1, 6-1 a Ivan Sabanov).

Il match più atteso era quello che vedeva impegnato il tennista biellese Marco Pivotto opposto al ventenne di Parigi Johan Tatlot. Il numero 696 Atp si è imposto con il punteggio di 6-1, 6-0. Appena conclusa la partita il diciannovenne cresciuto ai Faggi prova sentimenti contrastanti. «C’è amarezza, perché qualche game in più lo potevo portare a casa – racconta Pivotto -. A volte la palla pesa di più. Dall’altro canto sono contento di aver tenuto alcuni scambi: mi dà fiducia malgrado la sconfitta per tornare ad impegnarmi».

Tabellone principale
Un primo turno stellare. Il sorteggio del tabellone principale del Thindown Challenger (Atp Tour, montepremi di 86mila euro, con ospitalità completa).regalerà agli appassionati di tutto il mondo (i match si possono vedere in diretta streaming ovunque) molti match di valore, fin dal primo turno (alcune partite sono previste domani, le altre martedì), dove spicca il derby azzurro tra Paolo Lorenzi, fresco vincitore dell’Atp 250 di Kitzbuhel (6-3, 6-4 al georgiano Basilashvili) e Filippo Volandri. Il talento di casa Stefano Napolitano (261 Atp) se la vedrà con lo svedese Elias Ymer (144), mentre l’alessandrino Matteo Donati (191) affronterà il cileno Podlipnik-Castillo. Il secondo favorito della vigilia, il brasiliano Thomaz Bellucci (49° giocatore al mondo) si troverà di fronte il siciliano Salvatore Caruso, mentre la tds numero 3 Dusan Lajovic (83) incrocerà la racchetta con il russo Rublev.

Navetta
Un servizio navetta è predisposto dal centro benessere Zefiro in via Juvara per sfruttare i parcheggi della zona. E’ sufficiente telefonare al circolo (015-22102) per essere subito prelevati dagli addetti.
Ingresso gratuito
Fedeli ad un principio osservato fin dall’esordio internazionale avvenuto nel lontano 1994, per tutta la settimana del torneo l’ingresso al circolo sarà libera e gratuita.

CENTRALE – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [3] Juan Pablo Paz ARG vs Viktor Galovic CRO
2. [1] Lorenzo Sonego ITA vs Loic Perret SUI
3. Riccardo Bonadio ITA vs [5] Francisco Bahamonde ITA

CAMPO 7 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Johan Tatlot FRA vs [7] Andrea Collarini ARG
2. [WC] Nicolo Turchetti ITA vs [6] Tomislav Brkic BIH
3. [4] Danilo Petrovic SRB vs Riccardo Ghedin ITA

CAMPO 8 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [2] Hernan Casanova ARG vs Matej Sabanov CRO
2. Adrien Bossel SUI vs [8] Yann Marti SUI


RISULTATI QUALIFICAZIONI
[8] Y. Marti (SUI) d F. Neis (BRA) 63 00 Retired
L. Perret (SUI) d [WC] F. Mercuri (ITA) 62 62
[WC] N. Turchetti (ITA) d G. Di Nicola (ITA) 62 62
M. Sabanov (CRO) d F. Picco (ITA) 63 76(4)
J. Tatlot (FRA) d [WC] M. Pivotto (ITA) 61 60
V. Galovic (CRO) d W. Trusendi (ITA) 63 64
A. Bossel (SUI) d E. Capello (ITA) 64 62
R. Ghedin (ITA) d E. Becuzzi (ITA) 60 62
R. Bonadio (ITA) d I. Sabanov (CRO) 61 61


TAG: ,

1 commento

AndryREAX 23-07-2016 20:45

Pivotto é un 3.3, reputo giá un gran risultato il game vinto. Credo che il Becu avrebbe fatto partita pari e forse anche vinto.

1

Lascia un commento