Davis Cup 2016 Copertina, Davis/FedCup

Coppa Davis: le pagelle degli italiani

19/07/2016 08:30 60 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.39 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.39 ATP

Un fine settimana con un sogno davvero vicino, realizzabile ma che lentamente con il passare dei match ha cominciato a sgretolarsi inesorabilmente. L’Italia esce dalla Coppa Davis ai quarti di finale, con una semi davvero fattibile e contro un’avversaria che è apparsa tutt’altro che trascendentale. Sia chiaro l’Argentina non ha demeritato ma non ha nemmeno impressionato a tal punto da distruggere la compagine italiana: andiamo però con ordine e diamo i voti ai tennisti italiani che sono scesi in campo.

Fabio Fognini: voto 8. Già, si può perdere due partite su tre e prendere lo stesso un voto molto alto, almeno per il sottoscritto. Tralasciando alcuni atteggiamenti polemici che andrebbero una volta per tutti eliminati ma con cui dobbiamo da sempre convivere, Fabio si è rivelato per quello che è e può essere, soprattutto in Davis, una competizione che gli sta tanto a cuore: Fognini ha lottato come un leone, ha vinto di forza il primo singolare contro Monaco, purtroppo spostato al sabato mattina. Troppo poco tempo per rifiatare prima del doppio, con un compagno improvvisato e che lo ha visto comunque rimontare e quasi battere il duo argentino, contro una coppia che poteva contare su un vero e proprio fuoriclasse. Inutile dire che la stanchezza ha preso il sopravvento la domenica contro Del Bonis, con un Fabio che si sarà anche lamentato ma che ha quasi compiuto l’impresa contro l’argentino: fosse andato a segno uno dei tanti set point del quarto set, forse staremmo in questo momento parlando di una pagina di tennis diversa, fatta di vittorie e grandi palcoscenici ritrovati. Grazie Fabio, per averci creduto e per averci dato la possibilità di crederci.

Andreas Seppi: voto 5. Un giocatore sceso in campo e lontano parente dalla migliore versione dell’altoatesino tante volte ammirato in campo. Seppi contro Del Bonis è parso in balìa dell’avversario nei momenti topici, condizionato dall’infortunio si dirà ma comunque incapace di porre la benchè minima resistenza nel suo match del primo giorno, l’unico giocato. Avesse vinto Fognini contro Del Bonis difficilmente sarebbe sceso in campo nel momento decisivo: il suo apporto sarebbe stato però fondamentale in doppio. Il treno, l’ennesimo, è di nuovo passato.

Paolo Lorenzi: voto 6,5. Ti ritrovi improvvisamente in campo, su un palcoscenico che è sicuramente differente da quello del circuito challenger in cui sei solitamente abituato a dettar legge. Scioccante e l’inizio del match di doppio sembra confermare questo trend preoccupante: invece Paolino mette in gioco tutta la sua carica agonistica e non sfigura per niente accanto al più esperto Fognini. Peccato, se il doppio fosse stato vinto si sarebbe arrivati all’ultimo giorno con energie diverse e ritrovate: e chissà quante motivazioni in più per Fabio…

Corrado Barazzutti: voto 4. Possibile non ci sia di meglio in giro che convocare sempre gli stessi? Cecchinato in valigia e via, scelte obbligate e che portano i giocatori a uno sforzo psico fisico insostenibile: possibile non si possa osare portando un giovane per giocarsi una carta nuova e inaspettata? Gli altri Paesi ci provano, noi nemmeno quello: andiamo allo sbaraglio con giocatori 30enni e che devono sostenere più partite in 48 ore. Per una volta, non si metta di nuovo a disposizione della Fit che difficilmente lo manderà via (ringraziamenti Fed Cup ancora in ballo?) ma si faccia da parte dopo quasi 20 anni e dia il via a un cambio interessante e benevolo. Altrimenti sarà di nuovo un accontentarci dei quarti raggiunti: d’altronde di fronte avevamo l’Argentina, il campo non aveva l’illuminazione adatta e ci sono state “situazioni” (cit. Barazzutti) che avrebbero potuto far girare l’esito del week end. Parole, parole, parole: serve aria nuova.


Alessandro Orecchio


TAG: , , , , , ,

60 commenti. Lasciane uno!

nino88 (Guest) 19-07-2016 22:46

Secondo me i voti degli azzurro sono i seguenti:

Fognini 6.5: vero Uomo/Davis dell’Italia.

Seppi 5: Prestazione al di sotto delle attese contro Delbonis. Se non stava bene era meglio in singolare puntare sul vecchio Paolino Lorenzo.

Lorenzi 6: Buona prestazione in doppio. Si é fatto prendere per mano da Fognini. Ha fatto onestamente il suo.

Cecchinato s.v.: non ha giocato.

60
totommi 19-07-2016 18:33

Scritto da Luca da Sondrio
Segnalo che Orecchio, per ben tre volte, nel suo articolo ha scritto “Del Bonis”. Il tennista argentino si chiama “Delbonis”. Grave che un giornalista non lo sappia.

ahahha
l’avevo notato ma non avevo avuto il coraggio di scriverlo.
Del Bonis magico. Del Potro, quindi Del Bonis. Facile

59
Marcus91 19-07-2016 16:30

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da Marcus91
Orecchio come quasi sempre accade, è illeggibile. Fognini 8? ma se escluso l’ultimo punto non ha fatto nulla più degli altri, si è fatto battere da DelBonis che era ampiamente alla portata sia sua che di Seppi…Nel doppio ci siamo fatti battere da Pella , ma lì si gioca in 2 e Lorenzi non ha dato certo una mano, però si poteva vincere e come se si poteva.
Io miei voti sarebbero stati:
Fognini 6 (solo per la vittoria con Monaco)
Seppi 5 (Del Bonis lo poteva battere)
Lorenzi 5 ( ha giocato mezzo doppio a livelli raccapriccianti)
Barazzutti 5 (Oramai si conosce e si conoscono anche le scelte, peccato che le conoscono anche gli avversari di turno)
Federazione 2 generoso (Non si può optare per la 2a volta consecutivamente su Pesaro, dopo già i risultati scadenti della volta scorsa, è stato palese che è stata una decisione politica, basti pensare chi è il sindaco di Pesaro)

Marcus91 addirittura 6 a fognini? ?? Tu saresti da bannare proprio, a questo punto hauhauhauha scherzo eh. A parte gli scherzi, a me personalmente, 6 per fognini mi sembra pochino. Vabbè punti di vista

Per me la sufficienza è il voto più adeguato a Fognini, in quanto con Delbonis, se non avesse regalato i ptrimi 2 parziali avrebbe vinto, l’argentino sia con Seppi, che con Fognini non è che abbia fatto delle partite clamorose, ha giocato bene, attento e regolare….Inoltre nel doppio non ha fatto la differenza che uno come lui, perchè io credo che Fognini sia dotato di molto talento, doveva fare!

58
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 15:44

Scritto da Marcus91
Orecchio come quasi sempre accade, è illeggibile. Fognini 8? ma se escluso l’ultimo punto non ha fatto nulla più degli altri, si è fatto battere da DelBonis che era ampiamente alla portata sia sua che di Seppi…Nel doppio ci siamo fatti battere da Pella , ma lì si gioca in 2 e Lorenzi non ha dato certo una mano, però si poteva vincere e come se si poteva.
Io miei voti sarebbero stati:
Fognini 6 (solo per la vittoria con Monaco)
Seppi 5 (Del Bonis lo poteva battere)
Lorenzi 5 ( ha giocato mezzo doppio a livelli raccapriccianti)
Barazzutti 5 (Oramai si conosce e si conoscono anche le scelte, peccato che le conoscono anche gli avversari di turno)
Federazione 2 generoso (Non si può optare per la 2a volta consecutivamente su Pesaro, dopo già i risultati scadenti della volta scorsa, è stato palese che è stata una decisione politica, basti pensare chi è il sindaco di Pesaro)

Marcus91 addirittura 6 a fognini? ?? Tu saresti da bannare proprio, a questo punto hauhauhauha :-) scherzo eh. A parte gli scherzi, a me personalmente, 6 per fognini mi sembra pochino. Vabbè punti di vista :-)

57
marvar (Guest) 19-07-2016 15:44

Lorenzi 6,5?ma se nel doppio e’stato imbarazzante!!!!

56
Kla (Guest) 19-07-2016 15:38

@ Giorgio69 (#1647731)

Lorenzi 3 senza ma ne se

55
Tweeners 19-07-2016 15:32

Dare 8 a Fognini che ha perso il doppio e con Delbonis è veramente esagerato….
Stessa cosa per Barazzutti: e se fosse stato proprio Fognini a voler giocare il doppio per forza?
I giocatori erano quelli da schierare e giustamente ci siamo meritati la sconfitta.
Manca comunque l’unico voto che avrei voluto vedere……………………4 all’organizzazione di Pesaro!
Forse con un impianto di illuminazione Fognini avrebbe giocato con Monaco venerdì e non arrivava spompato per il match di Domenica! :evil:

54
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 14:55

Scritto da Giorgio69
VOTI GIUSTI:
Fognini 6,5
Seppi 5,5
Lorenzi 5,5
Barazzutti 5,5
Con Delbonis entrambi i nostri hanno fatto partita. Purtroppo l’argentino , oggi, è allo stesso livello di Fognini e Seppi e ha vinto meritatamente. Il tennis é così. Peccato per il doppio. Forse Seppi e fognini l’avrebbero portato a casa.

Giorgio 69 come hai “osato “mettere a fognini 6,5. Ora alcuni ti diranno che magari non hai valutato le sue prestazioni di questi 2 giorni e che invece hai dato questo voto perché ti sta antipatico. :-) scherzo ovviamente. P.s. ci sono anche altri che come voti hanno dato attorno al 6,5-7 a dimostrazione che è stata una valutazione la mia di quello che ho visto in queste 3 partite di Fognini. Ed uno può essere d’accordo o meno. Punto.

53
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 14:48

Scritto da Giuli
@ Giuseppespartano (#1647650)
Sappiamo che Fogna non ti è simpatico per motivi”comportamentali”,ma questo non ti deve far variare la valutazione.Fogna si è “smazzato”per tener su la baracca e questo fa di lui un”eroe”:e’ un “animale” da “COLOSSEO”,è il moderno “gladiatore”;è il nostro nr1 con i suoi pregi(tanti,tennisticamente parlando)e i suoi difetti(speriamo che Flavia e i futuri figli lo rendano più maturo).

Allora non ti rendi conto che tu paradossalmente proprio perché tifoso non oggettivo e poco “lucido” di questo giocatore ,dai una valutazione che può non corrispondere alla realtà. Io ho dato una valutazione di questa 2 giorni di fognini e gli ho dato un 7 meno. È un ottimo voto. Non ho dato mica un pessimo voto. Di cosa parliamo?Agli altri ho dato 6 e 6 meno. Cosa c’entra il resto. Siamo vari utenti ,su questo sito a cui i comportamenti e atteggiamenti di fognini da bullo di quartiere e da sbruffone danno fastidio. Io ho dato una valutazione complessiva di questi 2 giorni. Per me non è da 8. Tu puoi essere d’accordo oppure no. Da come lo hai descritto io posso pensare invece che sei proprio tu che non lo valuti in maniera lucida. Parlando di gladiatore, eroe , “smazzato”. Animale da colosseo.Parole per me molto esagerate e fuori luogo. Io la penso così. Punto. Tu credi che io non sono oggettivo ed io penso la stessissima cosa di te,da come ne parli. Ognuno è libero di vederla come vuole.

52
Marcus91 19-07-2016 14:14

Scritto da Giuli
@ Giuseppespartano (#1647650)
Sappiamo che Fogna non ti è simpatico per motivi”comportamentali”,ma questo non ti deve far variare la valutazione.Fogna si è “smazzato”per tener su la baracca e questo fa di lui un”eroe”:e’ un “animale” da “COLOSSEO”,è il moderno “gladiatore”;è il nostro nr1 con i suoi pregi(tanti,tennisticamente parlando)e i suoi difetti(speriamo che Flavia e i futuri figli lo rendano più maturo).

:shock: :shock: :shock:

51
Luca da Sondrio (Guest) 19-07-2016 13:51

Segnalo che Orecchio, per ben tre volte, nel suo articolo ha scritto “Del Bonis”. Il tennista argentino si chiama “Delbonis”. Grave che un giornalista non lo sappia.

50
Giorgio69 (Guest) 19-07-2016 13:42

VOTI GIUSTI:

Fognini 6,5
Seppi 5,5
Lorenzi 5,5
Barazzutti 5,5

Con Delbonis entrambi i nostri hanno fatto partita. Purtroppo l’argentino , oggi, è allo stesso livello di Fognini e Seppi e ha vinto meritatamente. Il tennis é così. Peccato per il doppio. Forse Seppi e fognini l’avrebbero portato a casa.

49
Giuli (Guest) 19-07-2016 13:40

@ Giuseppespartano (#1647650)

Sappiamo che Fogna non ti è simpatico per motivi”comportamentali”,ma questo non ti deve far variare la valutazione.Fogna si è “smazzato”per tener su la baracca e questo fa di lui un”eroe”:e’ un “animale” da “COLOSSEO”,è il moderno “gladiatore”;è il nostro nr1 con i suoi pregi(tanti,tennisticamente parlando)e i suoi difetti(speriamo che Flavia e i futuri figli lo rendano più maturo).

48
Marcus91 19-07-2016 13:31

Orecchio come quasi sempre accade, è illeggibile. Fognini 8? :lol: :lol: ma se escluso l’ultimo punto non ha fatto nulla più degli altri, si è fatto battere da DelBonis che era ampiamente alla portata sia sua che di Seppi…Nel doppio ci siamo fatti battere da Pella :???: , ma lì si gioca in 2 e Lorenzi non ha dato certo una mano, però si poteva vincere e come se si poteva.
Io miei voti sarebbero stati:
Fognini 6 (solo per la vittoria con Monaco)
Seppi 5 (Del Bonis lo poteva battere)
Lorenzi 5 ( ha giocato mezzo doppio a livelli raccapriccianti)
Barazzutti 5 (Oramai si conosce e si conoscono anche le scelte, peccato che le conoscono anche gli avversari di turno)
Federazione 2 generoso (Non si può optare per la 2a volta consecutivamente su Pesaro, dopo già i risultati scadenti della volta scorsa, è stato palese che è stata una decisione politica, basti pensare chi è il sindaco di Pesaro)

47
Giorgio69 (Guest) 19-07-2016 13:30

Articolo assurdo e sopratutto di parte. Assurdo. Un minimo di correttezza quando si scrivono questi articoli ci vorrebbe. Non c’é bisogno neppure di dare spiegazioni.

46
Robinca (Guest) 19-07-2016 13:29

Tutti questi esperti che hanno avuto l’ardire di criticare Barazzutti e di continuare a menarla con Fognini,penso siano sterili osservatori e poco appassionati di tennis,un po come succede nel calcio dove i più,lo seguono con poco interesse per il gioco è con l’unico scopo del risultato è la classifica che alla fine determina l’arricchimento degli addetti ai lavori. Orbene,le gesta di Fognini in primis con quelle di Lorenzi sono spettacolo puro, che rendono a chi le seguite un piacere insperato al dila’ del risultato.

45
Alecon (Guest) 19-07-2016 13:20

Fognini 7: ha vinto contro Monaco in scioltezza, ha guidato il compagno in doppio a una rimonta quasi realizzata, ha sfiorato , benchè fosse obiettivamente in debito di ossigeno rispetto al più fresco avversario, un’altra rimonta. Rimangono però le occasioni perse, non concretizzate, ecco perchè 8 è eccessivo

Seppi 5,5: ha giocato alla pari con Delbonis, ma, come spesso gli capita, si è sciolto nei momenti topici del match.

Lorenzi 6-: partito malissimo in doppio, si è un po’ ripresso alla distanza. Non si poteva pretendere molto di più, visti i limiti tecnici che lo contraddistinguono e il periodo di forma che si sapeva non essere ottimale

Cecchinato s.v.

Barazzutti 5,5: ha fatto quello che probabilmente avremmo fatto tutti, soprattutto dopo aver vistFognini in ottima forma spazzare via velocemente Monaco: ha puntato sul nostro tennista più competitivo in squadra, rischiando di farlo “scoppiare”. A posteriori ha sbagliato, ma a giochi fatti siamo tutti bravi. Sbagliato anche lo schieramento in campo dei doppisti, rivisto solo a inizio terzo set, dopo un primo set disastroso. Sfortunato nel non poter contare in doppio su Seppi, che probabilmente avrebbe reso meglio di lorenzi.

Federazione 4: ha sbagliato sede e struttura, inadeguata. Spalti semivuoti e illuminazione assente. Sulla superficie, se fossimo stati sicuri dell’assenza di Del Potro, si poteva optare per il veloce, ma con lui possibile convocato, non le faccio una colpa la scelta della superficie. Rischiavamo di cedere i due punti in singolo al gigante di Tandil, invece sulla terra avevamo la possibilità di giocarci tutti i match alla pari, se non con i favori del pronostico.

Rimane, al di là di tutto, un’altra sconfitta, che deprime ancor di più l’ambiente, i giocatori e i sostenitori, che avrebbero bisogno di qualche successo in un’annata che si fa sempre più disastrosa, in linea d’altronde con le debacle continue o quasi dello sport italiano.

44
Bonnie75 (Guest) 19-07-2016 12:57

@ AndryREAX (#1647657)

Del Potro non si sapeva se avrebbe giocato quando è stata decisa la superficie…..E’ probabile che anche sul cemento lo avrebbero fatto giocare solo in doppio….Comunque il problema non si sarebbe posto comunque perché, anche sulla terra, Del Potro non lo avrebbe battuto nessuno….

43
Cwatt 19-07-2016 12:53

Seppi perde con Delbonis ——> 5
Fognini perde con Delbonis ——> 8

42
AndryREAX 19-07-2016 12:42

Scritto da Bonnie75
MA soprattutto che cavolo vai a scegliere la terra, unica superficie dove gli argentini sanno giocare???????Mistero…..

Mi sapresti dire chi dei nostri 4 avrebbe battuto Del Potro in almeno un singolare su cemento?

41
mario (Guest) 19-07-2016 12:40

Peccato ;(

40
Fede-rer (Guest) 19-07-2016 12:40

Scritto da paulvar
Scusa Orecchio chi volevi chiamare?
Thomas Fabbiano che a 27 anni non è ancora nei 100 e vanta tre vittorie nel circuito maggiore?
Questa è l’Italia attuale, e vista la stagione 2016 sulla terra (disastrosa, con zero vittorie (zero!!) su cinque e un set al primo turno del Roland Garros) direi che un posto in semifinale sarebbe stato un bel furto.
Siamo obiettivi su…

Infatti, hai pienamente ragione… Ma Orecchio ha la peculiarità di lanciare slogan ad effetto, del tipo “possibile che non si potesse convocare qualcun altro” ma non fornisce poi mai una propria soluzione al problema… Chi avrebbe convocato Orecchio? Fabbiano ed Arnaboldi? Massimo rispetto per i due citati, ma sarebbe fantascienza! Oppure il Sig. Orecchio avrebbe “bruciato” Donati mandando lo allo sbaraglio? Mah… E’ facile sparare sentenze generiche, molto difficile risolvere realmente i problemi.
E’ il male del populismo che ci attanaglia: tanti slogan e poche soluzioni realistiche.

39
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 12:38

E comunque sono d’accordo anche io che dare 8 a fognini è eccessivo. Al di là della maratona che ha fatto,giocava in casa, in Italia,giocava sulla sua superficie preferita. E poi 2 partite su 3 le ha perse. Seppi come anche fognini ha perso contro del Bonis, e comunque non stava in ottime condizioni. Io questa differenza di voti tra seppi e Fognini non mi trova d’accordo. È vero il dato di fatto è che Fognini da solo a portato a casa l’unico punto dell’Italia. È giusto dare qualcosa in più rispetto a seppi e Lorenzi. Io gli darei un 6 e mezzo,un 7 meno. A Lorenzi un 6. A Seppi forse non proprio un 6 pieno. Un 6 meno. Lorenzi proprio perché non è abituato a queste gare, è giocatore da challenger eccetera eccetera,nonostante un brutto inizio pieno di tensione dove sbagliava, nella seconda metà del doppio a giocato bene si è sforzato. Io ho visto molto volontà di far bene. Gli do 6 sia per l’inizio brutto ed anche perché comunque la partita è stata persa. Poi per quanto riguarda le scelte di chi portare sono d’accordo con gli altri che dicono,ma chi doveva portare se non questi giocatori? Forse solo cecchinato poteva forse evitare per tutta questa faccenda delle scommesse. Ma è relativo dato che non ha neppure giocato il quarto degli italiani. Nel doppio l’unica opzione possibile per me era schierare Lorenzi. Quindi nelle scelte dei giocatori da parte di barazzuti,non gli si può dire nulla. Questi sono i migliori. :-)

38
Bonnie75 (Guest) 19-07-2016 12:31

MA soprattutto che cavolo vai a scegliere la terra, unica superficie dove gli argentini sanno giocare???????Mistero…..

37
Susanna (Guest) 19-07-2016 12:31

Scusate vogliamo parlare della scelta fit di giocare due volte consecutive a Pesaro? A Luglio in una localita’ di mare?

36
Giallo’s fan (Guest) 19-07-2016 12:30

Fogni 8? O è un refuso o è uno scherzo. Oppure purtroppo non è nessuno dei due… solo faziosita partigiana

35
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 12:23

Scritto da superpeppe

Scritto da Giuseppespartano
Noi italiani siamo maestri con i se e i ma. Siamo campioni del mondo in questo. Fare le vittime e trovare alibi e giustificazioni,difficilmente ci batte qualcuno

Quelle su fognini non sono alibi ma verità. Non si può negare ciò

Lui stesso ha detto che non si sentiva più di tanto stanco,anzi del Bonis gli sembrava più stanco di lui. Parole di fognini. Poi aggiungici che spreca tante energie a prendersela con la zolla,con la racchetta (quante volte la sbattuta a terra? Almeno 4 5 volte e rotta almeno una) col sole,con la fortuna (secondo lui del rivale nel fare i punti ) nel deridere del Bonis tra cui quando ha fatto il gesto come se sentiva una puzza, ed era l’argentino che se la stava facendo sotto dalla paura ). Fognini per tutte queste cose l’energie e la concentrazione le trova. Se si fosse impegnato IN MANIERA CONTINUA PER TUTTA LA PARTITA, forse l’avrebbe potuta vincere contro l’argentino. Io la vedo così.

34
adecor 19-07-2016 12:15

Scritto da AndryREAX
“Possibile che non ci sia di meglio in giro che convocare sempre gli stessi?” è una frase che mi aspetto da un ottantenne seduto al bar che non segue il tennis moderno, solo la Davis per patriottismo, e ricorda con nostalgia Pietrangeli, Sirola, Panatta, Canè e compagnia bella; chi segue quotidianamente il tennis come Orecchio mi rifiuto di credere che non sappia che i soli giocatori convocabili in questo momento erano quei 4.

33
Paolo (Guest) 19-07-2016 12:13

francamente non capisco il voto così basso a Seppi ; pure Fognini ha perso in 4 con Del Bonis . Tra l’altro la terra non è la superficie migliore per Seppi .

32
paulvar (Guest) 19-07-2016 12:10

Scritto da AndryREAX
“Possibile che non ci sia di meglio in giro che convocare sempre gli stessi?” è una frase che mi aspetto da un ottantenne seduto al bar che non segue il tennis moderno, solo la Davis per patriottismo, e ricorda con nostalgia Pietrangeli, Sirola, Panatta, Canè e compagnia bella; chi segue quotidianamente il tennis come Orecchio mi rifiuto di credere che non sappia che i soli giocatori convocabili in questo momento erano quei 4.

Concordo in pieno

31
AndryREAX 19-07-2016 11:57

“Possibile che non ci sia di meglio in giro che convocare sempre gli stessi?” è una frase che mi aspetto da un ottantenne seduto al bar che non segue il tennis moderno, solo la Davis per patriottismo, e ricorda con nostalgia Pietrangeli, Sirola, Panatta, Canè e compagnia bella; chi segue quotidianamente il tennis come Orecchio mi rifiuto di credere che non sappia che i soli giocatori convocabili in questo momento erano quei 4.

30
erminio (Guest) 19-07-2016 11:43

valutazioni giuste, forse un poco severo il 4 per il Baraz, proporrei un 4,5.

29
fabio (Guest) 19-07-2016 11:36

Scritto da Giuseppespartano
Noi italiani siamo maestri con i se e i ma. Siamo campioni del mondo in questo. Fare le vittime e trovare alibi e giustificazioni,difficilmente ci batte qualcuno

lo dico da sempre.

28
fabio (Guest) 19-07-2016 11:36

Scritto da paulvar
Scusa Orecchio chi volevi chiamare?
Thomas Fabbiano che a 27 anni non è ancora nei 100 e vanta tre vittorie nel circuito maggiore?
Questa è l’Italia attuale, e vista la stagione 2016 sulla terra (disastrosa, con zero vittorie (zero!!) su cinque e un set al primo turno del Roland Garros) direi che un posto in semifinale sarebbe stato un bel furto.
Siamo obiettivi su…

esatto

27
Wall (Guest) 19-07-2016 11:35

Diamo un voto anche alla Federazione Italiana Tennis che si autoincensa per il numero di praticanti in aumento, per il numero di biglietti venduti a Roma e altre amenità del genere.
Ma non fa nulla ma proprio nulla per alzare il livello dei propri giocatori a partire dai più giovani.

26
il luminare è attratto dalla ragazza ma è anche vero che l’altra non la conosce, quindi i dubbi ci sono ma verso tutte e due, dovrei uscire una volta con la nuova ragazza e basterebbe x capire se mi piace, anche l’altra cmq la conosco superficialmente (Guest) 19-07-2016 11:29

questi sono giocatori allenati, io sull’1-1 nel doppio avrei fatto giocare fognini-seppi, fognini contro delbonis ha perso non x stanchezza ma xchè giocava troppo dietro quando serviva l’argentino

25
lallo (Guest) 19-07-2016 11:24

Lorenzi 6.5 è Lollosissimo :twisted:

24
Gabriele da Firenze 19-07-2016 11:21

Scritto da Fede-rer
“Possibile che non ci sia in giro nessun altro a convocare”???? Orecchio, capisco che le frasi ad effetto colpiscano i pochi lettori meno competenti ed attenti… Ma chi sarebbero questi altri convocabili? La classifica è un documento ufficiale e facilmente reperibile e consultabile: A parte i 4 convocati e l’ottimo doppista Bolelli recentemente operato al ginocchio, chi avrebbe dovuto convocare Barazzutti? Vanni? Arnaboldi? Giannessi? Gaio? Donati? Stiamo parlando di ragazzi più o meno giovani che con tanto impegno stanno alzando il proprio livello di gioco ed iniziando a passare qualche turno nei challengers… Ma come si può pensare di convocare qualcuno dè sopracitati e pensare che sia attualmente competitivo contro un Del Bonis od un Del Potro (ma persino con Monaco e Pella)? Bisogna cercare di essere seri nei giudizi… E’ come se un serbo si scandalizzasse per la convocazione di Tipsarevic rimpiangendo la mancata convocazione di Djere! E’ chiaro che in Davis si portano i giocatori più pronti! Al max mi stupisce la convocazione di Cecchinato subito prima della sentenza! Barazzutti poteva lasciarlo a casa e portare come quarto Donati giusto per fare esperienza! Barazzutti merita un voto basso ma non per le convocazioni, quelle erano obbligate… Il votaccio sarebbe dovuto alla scelta della superficie (gli argentini sono ancora più terraioli di noi: secondo me sul veloce anche un Seppi mediocre avrebbe battuto Del Bonis) e di un impianto senza illuminazione che ha costretto Fognini ad un doppio match il sabato.

Sono certo che l’impianto lo ha scelto la fit e non Barazzutti…

23
winter18 (Guest) 19-07-2016 11:05

Voti dati così….ad orecchio.

22
paulvar (Guest) 19-07-2016 10:58

Scusa Orecchio chi volevi chiamare?
Thomas Fabbiano che a 27 anni non è ancora nei 100 e vanta tre vittorie nel circuito maggiore?
Questa è l’Italia attuale, e vista la stagione 2016 sulla terra (disastrosa, con zero vittorie (zero!!) su cinque e un set al primo turno del Roland Garros) direi che un posto in semifinale sarebbe stato un bel furto.
Siamo obiettivi su…

21
franzino60 (Guest) 19-07-2016 10:41

bah….8 a chi perde due incontri non esiste proprio, a maggior ragione visto che gli avversari non erano fenomeni

E poi le critiche per non aver messo un giovane (o pseudo tale) vanno fatte prima, in modo da prendersi eventuali sberleffi se il vecchio vince

20
borg (Guest) 19-07-2016 10:24

fognini voto 5: ha perso con del bonis. seppi 5 come sopra. lorenzi …poco giudicabile. bara tradito dai giocatori…voto 6. il problema è nel ricambio di giocatori semmai…orecchio voto 4, non ne ha azzeccata una, a mio avviso.

19
Luca Martin (Guest) 19-07-2016 10:22

FOGNINI gli do 9 per l’impegno, ma il risultato finale è di 2 sconfitte e 1 vittoria, quindi max può prendere 6
SEPPI 4
LORENZI per l’impegno 9, il doppio non è nemmeno il suo mestiere, e non credo a posteriori che Bolelli avrebbe fatto molto meglio (il voto globale è 6)
BARAZZUTTI 4 (per me ha sbagliato a schierare uno stanco Fognini nel doppio, l’avrei tenuto in cantina e tirato fuori fresco per la giornata conclusiva)
MONACO 2 sconfitto come il più grammo dei tennisti, poi va a dire che era al 30%: ridicolo!!
DEL POTRO 5 non mi è piaciuto per niente, ed è, in generale, uno dei giocatori che preferisco.
PELLA 4
DEL BONIS 8,5 grandi prestazioni, eleganza un po’ meno…

18
angelux79 (Guest) 19-07-2016 10:16

Scritto da gbuttit

Scritto da Fede-rer
“Possibile che non ci sia in giro nessun altro a convocare”???? Orecchio, capisco che le frasi ad effetto colpiscano i pochi lettori meno competenti ed attenti… Ma chi sarebbero questi altri convocabili? La classifica è un documento ufficiale e facilmente reperibile e consultabile: A parte i 4 convocati e l’ottimo doppista Bolelli recentemente operato al ginocchio, chi avrebbe dovuto convocare Barazzutti? Vanni? Arnaboldi? Giannessi? Gaio? Donati? Stiamo parlando di ragazzi più o meno giovani che con tanto impegno stanno alzando il proprio livello di gioco ed iniziando a passare qualche turno nei challengers… Ma come si può pensare di convocare qualcuno dè sopracitati e pensare che sia attualmente competitivo contro un Del Bonis od un Del Potro (ma persino con Monaco e Pella)? Bisogna cercare di essere seri nei giudizi… E’ come se un serbo si scandalizzasse per la convocazione di Tipsarevic rimpiangendo la mancata convocazione di Djere! E’ chiaro che in Davis si portano i giocatori più pronti! Al max mi stupisce la convocazione di Cecchinato subito prima della sentenza! Barazzutti poteva lasciarlo a casa e portare come quarto Donati giusto per fare esperienza! Barazzutti merita un voto basso ma non per le convocazioni, quelle erano obbligate… Il votaccio sarebbe dovuto alla scelta della superficie (gli argentini sono ancora più terraioli di noi: secondo me sul veloce anche un Seppi mediocre avrebbe battuto Del Bonis) e di un impianto senza illuminazione che ha costretto Fognini ad un doppio match il sabato.

Condivido al 98%, non dico al 100% perchè é vero che si poteva provare una superficie diversa, ma:
1) va a spiegare a Fognini (che fino a prova contraria, pur con i suoi difetti, attualmente é il giocatore su cui si regge la squadra), che non si gioca sulla sua superficie preferita
2) gli argentini non avrebbero schierato la stessa formazione, di sicuro avrebbe giocato Del Potro che, come si é visto, resta di un’altra categoria e sul veloce avrebbe portato facilmente i suoi punti
Certo sarei stato curioso di leggere le critiche (di Orecchio e di tanti utenti, gli stessi che lo criticano ora…) a Barazzutti dopo aver schierato ad esempio Arnaboldi (“ma come fa a schierare un giocatore vicino al 200 del mondo e neanche più giovanissimo…”) o Donati (“lo ha mandato allo sbaraglio in un incontro decisivo in cui l’esperienza ha il suo peso…”)

cambiando superficie DelPotro ti fa 3 punti, stop.
Giusto giocare sulla terra ma prova Lorenzi invece di Seppi.
Basta Barazzutti. aria nuova: Gaudenzi, Furlan, Galimberti…

17
donati n1 (Guest) 19-07-2016 10:16

Barazzutti non ha mai rischiato e mai rischierà…seppi sulla terra non c e proprio…Paolino il livello lo sappiamo…..portare un buon doppista (specialista x lo meno) tipo cipolla?o a sto punto rischiare il ceck o donati?o tributo alla carriera a nonno volandri…
Di soluzioni ce ne stavano (certe assurde lo so)ma invece no sempre e solo p iattume e scelte facili…
Basta barazzutti

16
Phoedrus (Guest) 19-07-2016 09:57

Condivido il giudizio su Barazzutti. Solite scelte scontate, guarda solo il ranking. Ci vuole aria nuova anche per la Fed Cup.
Su Fognini l’8 mi sembra un po’ esagerato. Non sapere sfruttare le palle break e’ un demerito. Al massimo 7.

15
superpeppe (Guest) 19-07-2016 09:57

Scritto da Giuseppespartano
Noi italiani siamo maestri con i se e i ma. Siamo campioni del mondo in questo. Fare le vittime e trovare alibi e giustificazioni,difficilmente ci batte qualcuno

Quelle su fognini non sono alibi ma verità. Non si può negare ciò

14
Luca da Sondrio (Guest) 19-07-2016 09:56

Scritto da Reax
Ottime Valutazioni, i primi commenti dei forumisti fuoriluogo come sempre.

Per fortuna che poi, dopo i primi commenti fuoriluogo, arrivano i commenti dentroluogo, come il tuo…

13
sadario 19-07-2016 09:56

@ gbuttit (#1647507)

Io invece credo che uno da convocare, almeno al posto di cecchinato, fosse Fabbiano, che tra l’altro mi sembra anche stia avanti in classifica a Marco.
Questo, ovviamente, come quarto uomo, mentre come singolaristi obiettivamente non vedo altre scelte.

12
Federer.Forever 19-07-2016 09:49

Scritto da Fede-rer
“Possibile che non ci sia in giro nessun altro a convocare”???? Orecchio, capisco che le frasi ad effetto colpiscano i pochi lettori meno competenti ed attenti… Ma chi sarebbero questi altri convocabili? La classifica è un documento ufficiale e facilmente reperibile e consultabile: A parte i 4 convocati e l’ottimo doppista Bolelli recentemente operato al ginocchio, chi avrebbe dovuto convocare Barazzutti? Vanni? Arnaboldi? Giannessi? Gaio? Donati? Stiamo parlando di ragazzi più o meno giovani che con tanto impegno stanno alzando il proprio livello di gioco ed iniziando a passare qualche turno nei challengers… Ma come si può pensare di convocare qualcuno dè sopracitati e pensare che sia attualmente competitivo contro un Del Bonis od un Del Potro (ma persino con Monaco e Pella)? Bisogna cercare di essere seri nei giudizi… E’ come se un serbo si scandalizzasse per la convocazione di Tipsarevic rimpiangendo la mancata convocazione di Djere! E’ chiaro che in Davis si portano i giocatori più pronti! Al max mi stupisce la convocazione di Cecchinato subito prima della sentenza! Barazzutti poteva lasciarlo a casa e portare come quarto Donati giusto per fare esperienza! Barazzutti merita un voto basso ma non per le convocazioni, quelle erano obbligate… Il votaccio sarebbe dovuto alla scelta della superficie (gli argentini sono ancora più terraioli di noi: secondo me sul veloce anche un Seppi mediocre avrebbe battuto Del Bonis) e di un impianto senza illuminazione che ha costretto Fognini ad un doppio match il sabato.

Convocare Cecchinato in odore marcio di squalifica è stata una decisione ingiustificabile e imbarazzante

11
gbuttit 19-07-2016 09:33

Scritto da Fede-rer
“Possibile che non ci sia in giro nessun altro a convocare”???? Orecchio, capisco che le frasi ad effetto colpiscano i pochi lettori meno competenti ed attenti… Ma chi sarebbero questi altri convocabili? La classifica è un documento ufficiale e facilmente reperibile e consultabile: A parte i 4 convocati e l’ottimo doppista Bolelli recentemente operato al ginocchio, chi avrebbe dovuto convocare Barazzutti? Vanni? Arnaboldi? Giannessi? Gaio? Donati? Stiamo parlando di ragazzi più o meno giovani che con tanto impegno stanno alzando il proprio livello di gioco ed iniziando a passare qualche turno nei challengers… Ma come si può pensare di convocare qualcuno dè sopracitati e pensare che sia attualmente competitivo contro un Del Bonis od un Del Potro (ma persino con Monaco e Pella)? Bisogna cercare di essere seri nei giudizi… E’ come se un serbo si scandalizzasse per la convocazione di Tipsarevic rimpiangendo la mancata convocazione di Djere! E’ chiaro che in Davis si portano i giocatori più pronti! Al max mi stupisce la convocazione di Cecchinato subito prima della sentenza! Barazzutti poteva lasciarlo a casa e portare come quarto Donati giusto per fare esperienza! Barazzutti merita un voto basso ma non per le convocazioni, quelle erano obbligate… Il votaccio sarebbe dovuto alla scelta della superficie (gli argentini sono ancora più terraioli di noi: secondo me sul veloce anche un Seppi mediocre avrebbe battuto Del Bonis) e di un impianto senza illuminazione che ha costretto Fognini ad un doppio match il sabato.

Condivido al 98%, non dico al 100% perchè é vero che si poteva provare una superficie diversa, ma:
1) va a spiegare a Fognini (che fino a prova contraria, pur con i suoi difetti, attualmente é il giocatore su cui si regge la squadra), che non si gioca sulla sua superficie preferita
2) gli argentini non avrebbero schierato la stessa formazione, di sicuro avrebbe giocato Del Potro che, come si é visto, resta di un’altra categoria e sul veloce avrebbe portato facilmente i suoi punti
Certo sarei stato curioso di leggere le critiche (di Orecchio e di tanti utenti, gli stessi che lo criticano ora…) a Barazzutti dopo aver schierato ad esempio Arnaboldi (“ma come fa a schierare un giocatore vicino al 200 del mondo e neanche più giovanissimo…”) o Donati (“lo ha mandato allo sbaraglio in un incontro decisivo in cui l’esperienza ha il suo peso…”)

10
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 09:33

Scritto da Giuseppespartano
Noi italiani siamo maestri con i se e i ma. Siamo campioni del mondo in questo. Fare le vittime e trovare alibi e giustificazioni,difficilmente ci batte qualcuno

Che poi la cosa più clamorosa è che questi se e questi ma valgono solo per noi, non si ha mai l’onestà intellettuale di analizzare la situazione avversaria. Incredibile.

9
Giuseppespartano (Guest) 19-07-2016 09:31

Noi italiani siamo maestri con i se e i ma. Siamo campioni del mondo in questo. Fare le vittime e trovare alibi e giustificazioni,difficilmente ci batte qualcuno :-)

8
Reax (Guest) 19-07-2016 09:29

@ magilla (#1647496)

Tu davvero riesci sempre a stupirmi…

7
Reax (Guest) 19-07-2016 09:29

Ottime Valutazioni, i primi commenti dei forumisti fuoriluogo come sempre.

6
magilla (Guest) 19-07-2016 09:12

orecchio sei un alimentatore fantastico per i forumisti con i luoghi comuni che si leggono qua quotidianamente…eheheheheh….

certo che 6.5 a lorenzi è proprio per accontentare i suoi fans…..ha giocato per un set e poco più’….possibile che un giocatore in via di pensionamento non riesca a riprendersi prima da questi palcoscenici? :shock: !…se solo si fosse svegliato un po’ prima avremmo vinto noi il doppio 3-1…..

5
Fede-rer (Guest) 19-07-2016 09:11

“Possibile che non ci sia in giro nessun altro a convocare”???? Orecchio, capisco che le frasi ad effetto colpiscano i pochi lettori meno competenti ed attenti… Ma chi sarebbero questi altri convocabili? La classifica è un documento ufficiale e facilmente reperibile e consultabile: A parte i 4 convocati e l’ottimo doppista Bolelli recentemente operato al ginocchio, chi avrebbe dovuto convocare Barazzutti? Vanni? Arnaboldi? Giannessi? Gaio? Donati? Stiamo parlando di ragazzi più o meno giovani che con tanto impegno stanno alzando il proprio livello di gioco ed iniziando a passare qualche turno nei challengers… Ma come si può pensare di convocare qualcuno dè sopracitati e pensare che sia attualmente competitivo contro un Del Bonis od un Del Potro (ma persino con Monaco e Pella)? Bisogna cercare di essere seri nei giudizi… E’ come se un serbo si scandalizzasse per la convocazione di Tipsarevic rimpiangendo la mancata convocazione di Djere! E’ chiaro che in Davis si portano i giocatori più pronti! Al max mi stupisce la convocazione di Cecchinato subito prima della sentenza! Barazzutti poteva lasciarlo a casa e portare come quarto Donati giusto per fare esperienza! Barazzutti merita un voto basso ma non per le convocazioni, quelle erano obbligate… Il votaccio sarebbe dovuto alla scelta della superficie (gli argentini sono ancora più terraioli di noi: secondo me sul veloce anche un Seppi mediocre avrebbe battuto Del Bonis) e di un impianto senza illuminazione che ha costretto Fognini ad un doppio match il sabato.

4
totommi 19-07-2016 08:43

8 al nostro miglior giocatore che in casa sulla sua superfice preferita perde da delbonis… manco fosse wilander.

3
Luca da Sondrio (Guest) 19-07-2016 08:42

Io darei uno ZERO a tutti. Da Binaghi a Cecchinato…

2
S.re 10 (Guest) 19-07-2016 08:33

Bellissimo articolo..bravo.. forse avrei dato un po meno a Lorenzi perché nei pri mu 2 set non ne ha azzeccata 1

1

Lascia un commento