Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup, Generica

Juan Martin Del Potro tra la Davis e la voglia di Olimpiadi

18/07/2016 08:00 6 commenti
Nella foto Juan Martin Del Potro
Nella foto Juan Martin Del Potro

Juan Martín del Potro, decisivo in doppio per la sfida di Coppa Davis che l’Argentina ha vinto a Pesaro contro l’Italia, ai microfoni de La Nación ha manifestato tutta la propria nostalgia provata pera la massima competizione per nazioni durante il lungo periodo di assenza forzata: “Ho dovuto aspettare molto tempo per tornare a giocare a tennis e mi è mancata la Coppa Davis. Essere qui, convocato per un quarto di finale, è già tanto. Credo che tutto ciò che verrà quest’anno, dopo il ritorno nel circuito, sia importantissimo ed anche motivo di grande felicità per me, è il premio per non aver mai gettato la spugna”.

Del Potro poi ha parlato anche del tema Olimpico: “Ho deciso di non disputare il torneo di Washington in programma la prossima settimana al fine di prepararmi al meglio per Rio. Le Olimpiadi per me sono molto importanti. “


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

6 commenti

Antonio (Guest) 18-07-2016 15:09

Centellinando le sue apparizioni però sta prendendo la via della star più che quella del tennista che si fa il mazzo. Dovrebbe pensare a ritornare tra i 100 e disputare i torni col ranking che ha senza agevolazioni. Che le wc vengano risparmiate per i giovani in ascesa come Tiafoe Halys Kachanov di cui il circuito ha bisogno

6
groucho1971 (Guest) 18-07-2016 12:53

ho apprezzato il suo atteggiamento in campo contro l’italia. fair play , simpatia e anche un pò di cattiveria. se riuscissi a seguire di più il tennis maschile, tiferei per lui.

5
Hagakure (Guest) 18-07-2016 12:10

Molto felice per lui!

4
Giuseppespartano (Guest) 18-07-2016 11:13

Scritto da mariano
Ce lo avesse l’Italia un campione come Del Potro!
Un campione di tennis, ma soprattutto di umiltà e sacrificio!!!

Straquoto e anche di più.

3
mariano (Guest) 18-07-2016 10:58

Ce lo avesse l’Italia un campione come Del Potro!
Un campione di tennis, ma soprattutto di umiltà e sacrificio!!!

2
Giuseppespartano (Guest) 18-07-2016 10:53

Che umiltà questo ragazzo. Dopo tutto quello che ha passato,la frustrazione di stare così tanto tempo fuori dal mondo del tennis,ritornare a giocare con l’incognita di un pieno recupero e di arrivare oppure no, al suo livello di anni fa. Complimenti. Forza Juan. 🙂

1