Davis Cup 2016 Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Le dichiarazione della squadra italiana. Fognini “Ad un certo punto mi sembrava di stare meglio di lui, se io avevo 8 set nelle gambe, sembrava che lui ne avesse 16″. Barazzutti “Ho dato disponibilità per andare avanti come capitano” (+ il video della partita)

17/07/2016 18:41 79 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.36 ATP - Foto Paul Zimmer
Fabio Fognini classe 1987, n.36 ATP - Foto Paul Zimmer

Davis Cup: Le dichiarazione della squadra italiana. Fognini “a un certo punto mi sembrava di stare meglio di lui, se io avevo 8 set nelle gambe, sembrava che lui ne avesse 16″. Barazzutti “Ho dato disponibilità per andare avanti come capitano” (+ il video della partita).

Fognini ITA : “Ho perso il primo set da 4-2 sopra, ma non credo sia stata la svolta. Diciamo che sarebbe stato importante vincere il quarto, ho avuto non so quanti setpoint…ad un certo punto mi sembrava di stare meglio di lui: se io avevo 8 set nelle gambe, sembrava che lui ne avesse 16.
Vuol dire che sto lavorando bene anche in una stagione difficile come questa. Devo dire grazie al mio team e allo staff della nazionale: dottore, fisioterapista, osteopata…mi hanno dato tutti una grossa mano. In effetti mi sentivo peggio a inizio partita, poi con il passare dei game le cose sono andate meglio. Ovviamente le recriminazioni ci sono: ho giocato male 2-3 punti importanti, la rabbia è tanta, però ho dimostrato ancora una volta di poter giocare in condizioni critiche per la nazionale. Tengo tanto alla Davis, il capitano e i miei compagni lo sanno…mi dispiace davvero”.


Barazzutti ITA : “Si sono proposte alcune situazioni, giorno dopo giorno, che non ci hanno favorito. Ad esempio, non abbiamo avuto un sorteggio fortunato: se Fabio avesse giocato per primo al venerdì, avrebbe evitato la maratona di sabato. Poi abbiamo avuto l’indisponibilità di Seppi per il doppio, anche se è stato egregiamente sostituito da Lorenzi. Nelle singole partite, poi, abbiamo avuto tante occasioni. I ragazzi sono stati bravi, hanno dato tutto e di più. Ci siamo fatti sfuggire qualche situazione, ma bisogna fare i complimenti agli argentini”.

“Ho dato disponibilità per andare avanti come capitano. Non mi piace cercare giustificazioni per una sconfitta, però ci sono alcuni fatti che meritano di essere segnalati. Penso all’operazione di Bolelli, ai problemi fisici di Andreas e al fatto che Fabio ha dovuto giocare tre partite in 24 ore. Non dimenticherei le varie situazioni di partita, tra cui i 4 set point di Fabio sul finire della partita…diciamo che non siamo stati nelle condizioni di giocare al 100%. E non dimenticherei gli argentini: sono molto ben organizzati e hanno recuperato Del Potro”.


TAG: , , , , , ,

79 commenti. Lasciane uno!

robibini (Guest) 18-07-2016 17:17

Obbiettivamente io non darei colpe alla federazione. Giocare con Cecchinato-Lorenzi avremmo perso sicuramente, con questo doppio siamo stati vicino a vincerlo. Se vinceva sarebbe stati osannati cosi’ hanno tutte le critiche. Il problema vero e’ che non abbiamo piu’ una squadra forte e sara’ sempre peggio

79
Marco (Guest) 18-07-2016 15:07

Scritto da Dennis
@ paolo (#1646855)
Mi chiedo come mai queste cose vengano dette sempre dopo. Nessuno e ripeto nessuno ha scritto prima che iniziasse il doppio “meglio far giocare cecchinato Lorenzi”. Se lo hai detto tu, linkami il tuo messaggio. Con il senno di poi siamo tutti dei geni.

Io avevo letto su questo sito, la mattina del sabato, che il programma prevedeva che il nostro doppio fosse Cecchinato – Lorenzi. Ero tranquillo. Chiedi al webmaster come e perché loro hanno scritto questa cosa, se se la sono inventata oppure la dritta l’ha data la Federazione, ufficialmente o meno. Sapendo che Fognini non giocava il doppio ho pensato a una scelta saggia. Poi ho anche sentito le dichiarazioni in diretta tv di Fognini appena finito il match con Monaco, con Fognini che diceva “adesso vado che ho bisogno di farmi una doccia” e mai avrei pensato che quella doccia era necessaria perché entro pochi minuti sarebbe tornato in campo per il doppio …. Tu puoi dire quello che vuoi, ma da un punto di vista razionale fare giocare Fognini così come ha giocato tra sabato e domenica è stata una cosa demenziale. E il senno di poi non c’entra niente; una cosa demenziale rimane demenziale sia che tu riesca a vincere sia che tu finisca per perdere

78
paolo (Guest) 18-07-2016 13:56

scusa ma le decisioni in merito le prende Barazzutti non la federazione di schierare un giocatore in campo…..a condizioni diciamo normali era fin troppo semplice no? i due singolari venerdi il doppio sabato e gli altri 2 domenica con sgravi fisici decisamente nei limiti….dove si e’ sbagliato e di grosso? a non essere stati in grado di attuare una strategia giusta ….troppo facile far disputare a Fognini 3 match in 24 ore e poi dire alla fine che non ce l’ha fatta perche’ era stanco bella giustificazione bravi..Barazzutti con questa scelta di fatto a bocciato Seppi che avrebbe recuperato sicuramente per l’ultimo singolare in pratica sull’eventuale 2 2 non si fidava di lui perche’ aveva perso male da Delbonis…ecco la ragione sciagurata di sfruttare Fognini cosi…..mi pare che Pella e Del Potro erano una coppia inedita no? addirittura mai giocato il doppio…e allora? nell’emergenza avrebbe dovuto schierare Cecchinato….che l’ha portato a fare??? si perdeva forse il doppio? bene Fognini riposato ci avrebbe dato il 2 2 come faceva a perdere con quel giocatore mediocre se non faceva 4 ore di doppio??…per poi sul 2 2 giocarsi tutto alla fine….Barazzutti a casa e’ meglio ha fatto il suo tempo…….

77
Alecon (Guest) 18-07-2016 12:22

@ diego (#1646649)

La partita si concluse il sabato, ma era già iniziata il venerdì. Se ricordo bene solo l’ultimo set si giocò di sabato nella sfida tra Murray e Seppi

76
Alecon (Guest) 18-07-2016 12:19

@ winter18 (#1646731)

Ok, ma rimane comunque sbagliato non prevedere questa eventualità. Uno tra Fognini e Seppi avrebbe giocato certamente anche il doppio, quindi la federazione doveva fare in modo, per quanto era nelle sue possibilità, che lo facesse nelle migliori condizioni fisiche.

75
Alecon (Guest) 18-07-2016 12:14

La colpa è della Federazione, non è neanche del capitano che ha sicuramente parlato con Fognini che gli ha dato la sua disponibilità per giocare il doppio. Ha puntato e ha perso, ma difficilmente avremmo fatto diversamente quando sai di avere a disposizione solo due tennisti competitivi ad alti livelli, perchè il terzo, il doppista Bolelli, è fuori gioco. Per vincere il doppio sarebbe bastato, forse, che Seppi non si infortunasse nel riscaldamento pre-gara, ma lo sport italiano sta diventando una barzelletta perchè i nostri atleti non fanno altro che infortunarsi, in quasi tutte le discipline.
La federazione ha sbagliato perchè doveva prevedere condizioni climatiche anche avverse e preservare i due tennisti che avrebbero giocato singolare e doppio. Non l’ha fatto, dimostrandosi una federazione di dilettanti. Sarebbe bastato far giocare Fognini venerdì e in 1.30 minuti avrebbe forse sbrigato la pratica Monaco o, in ogni caso, avrebbe avuto la possibilità di completare l’opera il giorno dopo e non doverla iniziare da zero. Siamo modesti come movimento sportivo e, per di più, abbiamo ai vertici persone incompetetnti. La realtà è questa. Servono idee nuove, programmazione, il tempo dello sport romantico è terminato. Ci sono Paesi che fanno questo e i risultati si vedono. In semifinale ci va la Croazia, un Paese di quattro milioni di persone, che dallo 0-2 fa la rimontana negli Usa. Dopo aver sbattuto fuori dalle Olimpiadi anche la nostra squadra di basket. A noi mancano buoni tecnici di base e anche ai vertici spesso giungono figure mediocri. La Croazia è l’esatto opposto. Se ci sono tutti gli ingredienti al posto giusto si può essere una corazzata dello sport anche con soli 4 milioni di abitanti o essere dei mediocri, come noi siamo, anche con 60 milioni di abitanti, perchè non abbiamo uno straccio di programmzazione.

74
alvise (Guest) 18-07-2016 12:09

Scritto da Grigo
Se ci sono responsabili per questa sconfitta ne troverei principalmente 2 :
- FIT per la scelta di Pesaro ( 2 volte in anno …) con un impianto senza illuminazione , poco pubblico e alquanto “moscio” . se non erro anche Napoli si era candidata…
- Seppi
Pur considerando l’infortunio , ha perdo un match alla sua portata contro un Delbonis molto meno in forma di oggi . Si conferma un tennista poco affidabile in Davis forse anche per la sua freddezza caratteriale .
Unico vero promosso è chiaramente Fognini per i motivi che tutti conosciamo .

Seppi perde contro Delbonis in 4 set,bocciato. Fognini perde contro Delbonis in 4 set,promosso.Ah,la coerenza…questa sconosciuta.

73
Dennis (Guest) 18-07-2016 11:19

@ paolo (#1646881)

Si, ma tu fai finta di non capire. Perché non lo hai detto prima?
Te lo dico io, perché neanche tu avresti fatto quanto stai blaterando. Si parla prima, dopo siamo capaci tutti.

72
radar 18-07-2016 11:16

“Ho dato la mia disponibilità a rimanere”, ma cos’è una barzelletta???
Lo sanno anche le pietre che Barazzutti è uno scudiero fidatissimo, ed è esattamente quello che ha bisogno Binaghi: gente pronta a chinare il capo, ubbidire e dire sempre sì.

Dopo tanto tempo un po’ di aria fresca sarebbe solo salutare: si è fatto il proprio tempo e già da un pezzo..

71
paolo (Guest) 18-07-2016 11:16

Dennis se fai finta di non capire che ci posso fare??? Allora rispondimi almeno a questo……..ha senso ad un trent’enne tra l’altro manco al top della forma fargli giocare 3 partite in 24 ore??? ha senso forse?? Fognini 2 punti li portava a casa ….Barazzutti ne voleva 3 …alla fine ne ha fatto 1 contento adesso???

70
Dennis (Guest) 18-07-2016 11:06

@ paolo (#1646855)

Mi chiedo come mai queste cose vengano dette sempre dopo. Nessuno e ripeto nessuno ha scritto prima che iniziasse il doppio “meglio far giocare cecchinato Lorenzi”. Se lo hai detto tu, linkami il tuo messaggio. Con il senno di poi siamo tutti dei geni.

69
Solon peppas (Guest) 18-07-2016 10:56

@ M_campione (#1646811)

X mandare via barazza ci vogliono i caschi blu

68
paolo (Guest) 18-07-2016 10:28

Tello ti stai sbagliando in modo clamoroso……se le cose fossero filate lisce come da programma ok….purtroppo ha piovuto e bisognava programmarle meglio le cose e non far stare troppo tempo in campo a Fognini si rischiava e cosi e’ stato di perdere tutto doppio e singolare ovviamente per stanchezza ….già 10 ore in campo ad un trentenne ma siamo fuori di testa ????quando Fognini ha rimesso le cose in parità Barazzutti doveva guardare oltre ….preservarlo per l’incontro di domenica con il mediocre delbonis recuperando Seppi come effettivamente e’ stato infatti Seppi sicuramente sul 2 2 ci sarebbe stato e far giocare Cecchinato in doppio …c’e’ stata un emergenza che l’ha portato a fare Cecchinato???? Barazzutti doveva ragionare da stratega non da tutto e subito ….meglio 2 2 quasi sicuramente che un 3 1 molto difficile da conquistare …si capisce adesso???

67
paolo (Guest) 18-07-2016 09:42

alla fine della fiera ……chi vince festeggia chi perde spiega…. by Julio Velasco volley….e ieri barazzutti ha spiegato molto bene perchè ha perso….ridicolo

66
M_campione 18-07-2016 09:21

Premetto che è stato un peccato perchè ci sono rimpianti su tutti e tre i match persi: Seppi ha perso 2 tiebreak, nel doppio abbiamo avuto palle break per abdare avanti nel quinto e fognini ha avuto 4 set point per andare al quinto. Detto ciò, ribadisco la mia idea che bisognasse giocare su cemento outdoor. Seppi avrebbe dato un apporto migliore e anche Fognini se la cava bene su quella superficie. Lo stesso non sarebbe stato per gli argentini, con Pella e Monaco che il duro non sanno cosa sia e con Delbonis che sarebbe stato meno competitivo. Insomma avremmo messo uno dei nostri nelle migliori condizioni (Seppi), un altro in condizioni accettabili e loro in difficoltà. Purtroppo i nostri vertici non l’hanno vista nello stesso modo. La contro prova non si può fare, ma certo è che si è perso. Aggiungo infine che l’ideale sarebbe stata l’erba dove Seppi è al top e loro completamente fuor d’acqua. Lo stesso Fognini che sull’erba è fuori fase, ha vinto a Wimbledon con Delbonis che sull’erba è messo peggio di Fognini. Tuttavia pare che in Italia non ci siano campi in erba, quindi…. Aggiungo infine che meglio della terra sarebbe stato anche l’hard indoor. Termino dicendo che se Barazzutti lasciasse il posto non sarebbe male…..un pò di gente nuova con qualche idea migliore in testa non sarebbe male.

65
Il Biscottone spagnolo (Guest) 18-07-2016 08:55

Come ho già scritto in passato, senza Fognini questa squadra è da B, o addirittura C, non si può sempre incontrare la Svizzera delle riserve. Poi scegliere sempre e comunque la terra battuta anche quando sei sicuro al 100% che giocherà Delbonis che anche nei tornei ATP riesce a mettere in difficoltà e battere Fognini è proprio da geni della strategia. Mai un’azzardo. Mai che si metta nelle mischia un giocatore più giovane e meno esperto. Mai.

64
tello (Guest) 18-07-2016 08:05

@ Carl (#1646647)

Mi paiono i classici commenti fatti col senno di poi. Tutto vero, però io credo che semplicemente il capitano abbia pensato prima di tutto a vincere il doppio, affrontando un ostacolo alla volta. Chiaro che perso per perso, il doppio sarebbe stato meglio che si chiudesse in tre set anzichè in cinque, ma se vai in campo per vincere metti la formazione migliore disponibile. Non mi sento di addossare a Barazzuti particolari responsabilità, i giocatori in fin dei conti sono quelli e lo sappiamo tutti.

63
I love tennis (Guest) 18-07-2016 03:30

@ Giuseppespartano (#1646369)

Ma anche per me il rispetto dell’altro è prioritario,e se Fognini è stato irriverente come tu dici verso Delbonis,non ha giustificazioni.Comunque sia,a livello comportamentale è detestabile,ma come tennis emoziona sempre,quando si mette in testa di giocare bene.

62
paolo (Guest) 18-07-2016 03:03

infatti e’ per quello che outdoor nessuno gioca con l’illuminazione artificiale ……….nessuno ok??? quindi vedi tu…….venerdi sera se non pioveva si sarebbe potuto giocare alle 20.58 ….ripeto nessuno gioca con le luci artificiali outdoor…….

61
winter18 (Guest) 18-07-2016 02:06

@ Carl (#1646678)

mezzora dopo la fine della partita di Seppi, ha piovuto a dirotto per tutta la notte. Informarsi prima di digitare a vanvera si può.

60
Car68 18-07-2016 01:28

Bravo Fabio, rinuncia ad Amburgo. Perde na marea di punti ma gioca x l’azzurro!
Peccato, un uomo squadra

59
Car68 18-07-2016 01:21

Ma giocarla a Genova??

58
jade (Guest) 18-07-2016 01:06

@ Carl (#1646678)

Credo che i lux in presenza di riprese televisive siano molti ma molti di più e lì non c’erano

57
albcors84 (Guest) 18-07-2016 01:03

Galimberti capitano lo vedrei benissimo!!

56
Carl 18-07-2016 00:32

Scritto da paolo
Grigo ……vatti a leggere i regolamenti …..che c’entra l’illuminazione????? in Davis non si può giocare dopo una certa ora….

Io li leggo i regolamenti.

Sulla illuminazione:
(c) Artificial Lighting
Play is allowed with artificial lighting in the open air after sunset or on covered courts provided there is a minimum of 500 lux per square metre

Sull’orario:
41. COMMENCEMENT AND CESSATION OF PLAY
(e) If artificial light will be used or if the Tie is held indoors, the first singles match must start no later than 4.00pm. The doubles match must start no later than 7.00pm.
(f) The times for cessation of play shall be decided by the Referee.

Pertanto avendo illuminazione approvata si poteva tranquillamente giocare dopo il tramonto (after sunset).
La partita di Seppi è iniziata alla 15:30, perfettamente in tempo per consentire la conclusione anche della seconda con le luci dopo il tramonto, che a Pesaro è avvenuto alle 20:47.
L’orario di fine lo stabilisce il giudice a buon senso, ma è ovvio che se è ammesso che un doppio inizi alle 19, almeno fin dopo le 23 è normale giocare.

Attenzione che non è sufficiente avere l’illuminazione a norma sul campo di gioco, devono essere disponibili i campi di allenamento per entrambe le squadre con illuminazione simile.

55
diego (Guest) 18-07-2016 00:04

Scritto da Grigo
Se ci sono responsabili per questa sconfitta ne troverei principalmente 2 :
- FIT per la scelta di Pesaro ( 2 volte in anno …) con un impianto senza illuminazione , poco pubblico e alquanto “moscio” . se non erro anche Napoli si era candidata…
- Seppi

In realtà anche due anni fa a Napoli per la pioggia il secondo singolare si giocò il sabato mattina solo che allora toccò a Murray e alla fine tutto andò per il verso giusto e nessuno pare ricordarselo.

54
Carl 18-07-2016 00:03

Scritto da Marco
Facciamo due conti. Barazzutti sa bene (ovvio) che Fognini gioca sabato mattina (lo vede), tre set e chiuso. Lo fa giocare nel doppio, dove l’Argentina mette Del Potro che non sta bene (chiaro segnale di paura). Quando lo mette nel doppio Barazzutti sa bene che può finire al quinto; e sa anche bene che la mattina dopo Fognini sarà il primo a scendere in campo. Non gli viene in mente che sia un po’ troppo? Non pensa che se perdiamo il doppio la partita di Fognini diventa decisiva e Fognini sarà stanchissimo? Fognini non doveva giocare il doppio, semplicemente. Se perdiamo il doppio, Fognini gioca per primo (riposato) contro Delbonis e ragionevolmente vince; poi gioca Seppi (che ha riposato un giorno) contro un Monaco chiaramente alla portata oppure un Del Potro che non sta bene e che ha giocato (non stando bene) il doppio il giorno prima. Anche se (per caso) si vinceva il doppio senza Fognini non cambiava la situazione, nemmeno se l’Argentina lasciava in panchna Delbonis e metteva in campo Del Potro contro Fognini. Perdendo Seppi la prima contro Delbonis e giocando Fognini il sabato e non il venerdì l’unica scelta razionale era non fare giocare a Fognini il doppio: in questo modo era ragionevole fare conto sui due punti di Fognini e poi sperare di trovare il terzo.
Aggiungo anche che sapendo bene fin dall’inizio che non avevamo il nostro miglior doppista, forse era intelligente convocare due doppisti di coppia rodati, insieme a Fognini e Seppi, e puntare direttamente su loro due per il doppio.
A me Barazzutti è piaciuto molto i questi anni, ed ha avuto grandi meriti sia in campo maschile che femminile. Ma questa sconfitta con l’Argentina è proprio figlia delle sue “pensate”; poi forse si perdeva lo stesso, per carità, ma così era quasi scientifico che avremmo perso ….

Guarda che praticamente anche Fognini ti ha dato ragione, quando ha dichiarato che il doppio era meglio perderlo in 3 set invece che in 5, meglio ancora se lui non lo giocava per niente, il senso è lo stesso alla base del tuo ragionamento.

53
paolo (Guest) 17-07-2016 23:58

Grigo ……vatti a leggere i regolamenti …..che c’entra l’illuminazione????? in Davis non si può giocare dopo una certa ora….

52
paolo (Guest) 17-07-2016 23:55

Grigo ………solo per la cronaca l’ultimo singolare l’avrebbe fatto Seppi …….era recuperato ok?

51
BennyLions 17-07-2016 23:52

Non dicono mai basta alcuni, dopo 16 anni penso sia ora di farsi da parte e dar spazio a qualcuno più giovane e fresco, non che come Capitano di Davis ti inventi chissà che però qui dalla poltrona non si schioda mai..e il Barazza ha pensato bene per prima cosa dopo la sconfitta di riproporsi ancora..e cmq non mi va di ricordarli ma di errori lui ne ha fatti in questi anni. Considerando anche il declino della nostra squadra con il solo Fognini ancora davvero competitivo è il momento giusto per cambiare guida tecnica e ripartire.
Al netto di tutto la sconfitta brucia ed era una grande occasione questa Davis 2016.
.

50
paolo (Guest) 17-07-2016 23:39

pessime dichiarazioni di Barazzutti a fine gara ……….scuse accampate ….mancava Bolelli …..la pioggia ecc ecc….ha denotato poca classe ma se la mette sul quel piano Del Potro allora fosse stato in forma e schierato come singolarista non ci sarebbe stata storia no?…non si e’ fidato di Seppi forse a ragione se no di sicuro si stava sul 2 a 2 …assurdo e nessuno l’ha rilevato far giocare a Fognini 3 partite in 24 ore !!!!e’ bastato un giocatore mediocre come Delbonis per farci fuori !!!!bravi…..lo scempio si e’ consumato….

49
Grigo (Guest) 17-07-2016 23:24

Se ci sono responsabili per questa sconfitta ne troverei principalmente 2 :
- FIT per la scelta di Pesaro ( 2 volte in anno …) con un impianto senza illuminazione , poco pubblico e alquanto “moscio” . se non erro anche Napoli si era candidata…

- Seppi
Pur considerando l’infortunio , ha perdo un match alla sua portata contro un Delbonis molto meno in forma di oggi . Si conferma un tennista poco affidabile in Davis forse anche per la sua freddezza caratteriale .
Unico vero promosso è chiaramente Fognini per i motivi che tutti conosciamo .

48
Fabio FIchera (Guest) 17-07-2016 23:13

@ adecor (#1646127)

Diego Nargiso o Renzo Furlan

47
Grigo (Guest) 17-07-2016 23:13

@ king_scipion66 (#1646509)

Non concordo , il doppio era l’ago della bilancia : vincendolo anche al quinto set sono certo che Fabio avrebbe trovato più energie oggi . Se Barazza avesse fatto la scelta per cui propendi , saremmo arrivati al quinto match ma poi Del potrò avrebbe comunque vinto ( credo ) con Cecchinato o Lorenzi .

46
Grigo (Guest) 17-07-2016 23:09

Scritto da lallo

Scritto da aureliriccardo
raga ma onestamente… anche se avesse vinto, poi Del Potro chi lo batteva?

Magari il capitano argentino schierando Monaco

Non ci credo neanche un po sinceramente . comunque con Seppi fuori ( non chissà chi sia chiaro ) saremmo stati sfavoriti sia con Lorenzi che con Cecchinato

45
fateunpovoi (Guest) 17-07-2016 23:08

Lo volete capire o no che, con la federazione che abbiamo, il capitano che abbiamo, i giocatori che abbiamo, essere eliminati ai quarti è tutto grasso che cola?

44
king_scipion66 17-07-2016 22:43

Scritto da Marco
Facciamo due conti. Barazzutti sa bene (ovvio) che Fognini gioca sabato mattina (lo vede), tre set e chiuso. Lo fa giocare nel doppio, dove l’Argentina mette Del Potro che non sta bene (chiaro segnale di paura). Quando lo mette nel doppio Barazzutti sa bene che può finire al quinto; e sa anche bene che la mattina dopo Fognini sarà il primo a scendere in campo. Non gli viene in mente che sia un po’ troppo? Non pensa che se perdiamo il doppio la partita di Fognini diventa decisiva e Fognini sarà stanchissimo? Fognini non doveva giocare il doppio, semplicemente. Se perdiamo il doppio, Fognini gioca per primo (riposato) contro Delbonis e ragionevolmente vince; poi gioca Seppi (che ha riposato un giorno) contro un Monaco chiaramente alla portata oppure un Del Potro che non sta bene e che ha giocato (non stando bene) il doppio il giorno prima. Anche se (per caso) si vinceva il doppio senza Fognini non cambiava la situazione, nemmeno se l’Argentina lasciava in panchna Delbonis e metteva in campo Del Potro contro Fognini. Perdendo Seppi la prima contro Delbonis e giocando Fognini il sabato e non il venerdì l’unica scelta razionale era non fare giocare a Fognini il doppio: in questo modo era ragionevole fare conto sui due punti di Fognini e poi sperare di trovare il terzo.
Aggiungo anche che sapendo bene fin dall’inizio che non avevamo il nostro miglior doppista, forse era intelligente convocare due doppisti di coppia rodati, insieme a Fognini e Seppi, e puntare direttamente su loro due per il doppio.
A me Barazzutti è piaciuto molto i questi anni, ed ha avuto grandi meriti sia in campo maschile che femminile. Ma questa sconfitta con l’Argentina è proprio figlia delle sue “pensate”; poi forse si perdeva lo stesso, per carità, ma così era quasi scientifico che avremmo perso ….

Hai perfettamente ragione su tutto!

43
lallo (Guest) 17-07-2016 21:34

Scritto da aureliriccardo
raga ma onestamente… anche se avesse vinto, poi Del Potro chi lo batteva?

Magari il capitano argentino schierando Monaco :-)

42
paolo (Guest) 17-07-2016 21:31

@ Marco (#1646241)

io ho detto la stessa cosa………

41
Tweeners 17-07-2016 21:27

A chi dice che Fognini ha perso perché era stanco andrei a vedere cosa ha fatto Berdich nella sfida con la Svizzera del 2013….
Lo dice anche Fabio che non ha perso per la stanchezza ma semplicemente perché nei punti importanti ha sempre toppato.
Se vincevamo il doppio ce la potevamo ancora giocare….ma comunque siamo una squadra in balia di Fognini visto che gli altri (Seppi,Lorenzi ecc.) sono sempre comferme in negativo.

40
Giuseppespartano (Guest) 17-07-2016 21:15

Scritto da I love tennis
@ Angiolo (#1646317)
Ancora con la storia di Feliciano Lopez? Si era lamentato tutta la partita.Perchè dovete dare torto a Fabio anche quando non ne ha? Il peggiore fu lo spagnolo.

Parliamo di oggi. Ed oggi ha avuto torto ad essere maleducato ed irrispettoso nei confronti del rivale. Che ti devo dire, per me il rispettare l’altro è importante,è la prima cosa nello sport come in tutto il resto. È più forte di me.

39
fede (Guest) 17-07-2016 21:11

Barazzutti ottimo, però doveva imporsi di più, il matrimonio andava rimandato… :sad:

38
mazinga (Guest) 17-07-2016 21:04

Scritto da luigi
queste lodi sperticate per Fognini le trovo ingiustificate: atteggiamento pessimo, solite scenette imbarazzanti, aveva la scusa della stanchezza già bella pronta.
io dico che un atteggiamento migliore la portava a casa, come tante altre partite nella sua carriera.

Concordo pienamente io fognini lo reputo di molte categorie superiore a del Bonis poi va be’ le ore sul campo ce l’aveva pero’ se già dal primo game inizi a parlare ad avere un atteggiamento negativo come se tutti ti remassero contro invece di concentrarti sul tuo gioco e’ chiaro che l’altro che non e’ stupido piano piano ci crede.

37
Luciano.N94 17-07-2016 20:55

@ lallo (#1646213)

Vero,meglio farli andare con lui in un paio di sfide,così può spiegargli come funziona e come si deve lavorare.

36
I love tennis (Guest) 17-07-2016 20:48

Comunque si fa troppa polemica su questo sito verso Fognini,ricordo per l’ennesima volta che l’unico punto lo abbiamo ottenuto grazie a lui.Chi dice che con Delbonis si doveva vincere facile,non ha visto come ha giocato bene l’argentino,e con 9 ore sulle gambe non era facile.

35
I love tennis (Guest) 17-07-2016 20:46

@ Angiolo (#1646317)

Ancora con la storia di Feliciano Lopez? Si era lamentato tutta la partita.Perchè dovete dare torto a Fabio anche quando non ne ha? Il peggiore fu lo spagnolo.

34
I love tennis (Guest) 17-07-2016 20:44

@ luigi (#1646287)

Giusto sull’atteggiamento,non sulla scusa.Le nove ore le avrebbero pagate anche Federer e Nadal.

33
Angiolo (Guest) 17-07-2016 20:40

@ luigi (#1646291)

Concordo in pieno.
Feliciano Lopez, forse non un santo, ma uno che a 35 anni suonati ancora ha voglia di giocare e lottare, nella vergognosa gazzarra di Wimbledon, gli disse:

FABIO, TAL VEZ NO ES IMPORTANTE GANAR O PERDER, MA COME LO HACES!!

32
Angelos99 17-07-2016 20:39

@ Giuseppespartano (#1646168)

Atteggiamenti sempre fuori dalle righe purtroppo. Hai ragione.

31
luigi (Guest) 17-07-2016 20:28

Barazzutti ha fatto male in questi anni? eh già ha solo vinto 4 fed cup (le uniche della storia) e poi non ha vinto neanche una Coppa Davis pur avendo fior fiore di top ten , vero?? :shock:

30
luigi (Guest) 17-07-2016 20:25

Scritto da Giuseppespartano
Comunque una cosa la voglio dire su Fognini. Nel secondo set,su servizio di del Bonis, mi pare sul 5 a 5,l’argentino fa un doppio fallo. L’italiano rivolgendosi alla sua panchina fa più volte il gesto per dire ” che puzza, se l è fatta addosso del Bonis per la paura” beh questi gesti da bulletto di quartiere,può benissimo evitarli. Inoltre da quel momento l’argentino ha giocato bene fino alla fine del set conquistato. Mi è venuto in mente lo stesso atteggiamento e provocazione da sbruffone che ha fatto pellè contro la Germania,sul rigore contro il portiere tedesco.per poi fare quella figura. Invece di concentrarsi su se stessi, a fare questi gesti infantili.

esattissimo. atteggiamento detestabile

29
Angelos99 17-07-2016 20:24

Tanto ai piani alti hanno già deciso tutto. Per il dopo Barazzutti (quando?) ci sarà sicuramente Galimberti….

28
luigi (Guest) 17-07-2016 20:23

queste lodi sperticate per Fognini le trovo ingiustificate: atteggiamento pessimo, solite scenette imbarazzanti, aveva la scusa della stanchezza già bella pronta.
io dico che un atteggiamento migliore la portava a casa, come tante altre partite nella sua carriera.

27
superpeppe (Guest) 17-07-2016 20:22

Scritto da mazinga
Barazzutti non lascera’ mai. Il perche’ va ricercato nelle dichiarazioni post match. Le responsabilità sono di bolelli infortunato seppi non al 100% etc. Leggetevi gli articoli su federtennis parlano di un eroico fognini (?) Ha giocato con monaco che i primi due set ci vincevo pur io poi parliamo di del Bonis che ha meno talento meno mano meno gambe e oggi fognini dato che gia’ aveva l alibi delle 8-10 ore in campo ha iniziato a ciondolarsi e a parlare ogni punto già sapendo di perdere e infatti ha perso. Detto questo le chiacchiere stanno a zero i “giornalisti” che scrivono per federtennis ovviamente scaricano le responsabilità sulla sorte sulla pioggia del venerdi’ ahahah e domani tutti di nuovo a timbrare il cartellino e pronti per un nuovo quadriennio con barazza e Co.

Non si può negare che la pioggia abbia condizionato la prosecuzione della sfida, non si può negare che fabio è entrato in campo oggi provato dalla maratona di ieri è non si puo negare che fabio abbia avuto pochissime ore per recuperare le energie spese ieri. Questa è la realtà dei fatti e non delle alibi

26
luigi (Guest) 17-07-2016 20:17

Scritto da mazinga
Barazzutti non lascera’ mai. Il perche’ va ricercato nelle dichiarazioni post match. Le responsabilità sono di bolelli infortunato seppi non al 100% etc. Leggetevi gli articoli su federtennis parlano di un eroico fognini (?) Ha giocato con monaco che i primi due set ci vincevo pur io poi parliamo di del Bonis che ha meno talento meno mano meno gambe e oggi fognini dato che gia’ aveva l alibi delle 8-10 ore in campo ha iniziato a ciondolarsi e a parlare ogni punto già sapendo di perdere e infatti ha perso. Detto questo le chiacchiere stanno a zero i “giornalisti” che scrivono per federtennis ovviamente scaricano le responsabilità sulla sorte sulla pioggia del venerdi’ ahahah e domani tutti di nuovo a timbrare il cartellino e pronti per un nuovo quadriennio con barazza e Co.

hai ragione solo sul solito atteggiamneto irritante di Fognini.

25
tatona (Guest) 17-07-2016 20:15

Solito supponente

24
superpeppe (Guest) 17-07-2016 20:15

Scritto da aureliriccardo
raga ma onestamente… anche se avesse vinto, poi Del Potro chi lo batteva?

Ha detto il capitano argentino che avrebbe schierato monaco

23
adecor 17-07-2016 20:14

Scritto da zap
Barazzutti ha avuto i suoi meriti ma ormai ha fatto il suo tempo. Poi lo considero non elegante che dopo una sconfitta si proponga per continuare invece che rimettere il suo mandato.

Allora potrei essere stato allenatore anch’io se dopo ogni sconfitta bisogna cambiare.

22
adecor 17-07-2016 20:13

Scritto da mazinga
Barazzutti non lascera’ mai. Il perche’ va ricercato nelle dichiarazioni post match. Le responsabilità sono di bolelli infortunato seppi non al 100% etc. Leggetevi gli articoli su federtennis parlano di un eroico fognini (?) Ha giocato con monaco che i primi due set ci vincevo pur io poi parliamo di del Bonis che ha meno talento meno mano meno gambe e oggi fognini dato che gia’ aveva l alibi delle 8-10 ore in campo ha iniziato a ciondolarsi e a parlare ogni punto già sapendo di perdere e infatti ha perso. Detto questo le chiacchiere stanno a zero i “giornalisti” che scrivono per federtennis ovviamente scaricano le responsabilità sulla sorte sulla pioggia del venerdi’ ahahah e domani tutti di nuovo a timbrare il cartellino e pronti per un nuovo quadriennio con barazza e Co.

Se lo battevi anche tu Monaco potevi chiedere di essere convocato.

21
aureliriccardo 17-07-2016 20:03

raga ma onestamente… anche se avesse vinto, poi Del Potro chi lo batteva?

20
mazinga (Guest) 17-07-2016 19:59

Barazzutti non lascera’ mai. Il perche’ va ricercato nelle dichiarazioni post match. Le responsabilità sono di bolelli infortunato seppi non al 100% etc. Leggetevi gli articoli su federtennis parlano di un eroico fognini (?) Ha giocato con monaco che i primi due set ci vincevo pur io poi parliamo di del Bonis che ha meno talento meno mano meno gambe e oggi fognini dato che gia’ aveva l alibi delle 8-10 ore in campo ha iniziato a ciondolarsi e a parlare ogni punto già sapendo di perdere e infatti ha perso. Detto questo le chiacchiere stanno a zero i “giornalisti” che scrivono per federtennis ovviamente scaricano le responsabilità sulla sorte sulla pioggia del venerdi’ ahahah e domani tutti di nuovo a timbrare il cartellino e pronti per un nuovo quadriennio con barazza e Co.

19
zap (Guest) 17-07-2016 19:58

Barazzutti ha avuto i suoi meriti ma ormai ha fatto il suo tempo. Poi lo considero non elegante che dopo una sconfitta si proponga per continuare invece che rimettere il suo mandato.

18
Marco (Guest) 17-07-2016 19:56

Facciamo due conti. Barazzutti sa bene (ovvio) che Fognini gioca sabato mattina (lo vede), tre set e chiuso. Lo fa giocare nel doppio, dove l’Argentina mette Del Potro che non sta bene (chiaro segnale di paura). Quando lo mette nel doppio Barazzutti sa bene che può finire al quinto; e sa anche bene che la mattina dopo Fognini sarà il primo a scendere in campo. Non gli viene in mente che sia un po’ troppo? Non pensa che se perdiamo il doppio la partita di Fognini diventa decisiva e Fognini sarà stanchissimo? Fognini non doveva giocare il doppio, semplicemente. Se perdiamo il doppio, Fognini gioca per primo (riposato) contro Delbonis e ragionevolmente vince; poi gioca Seppi (che ha riposato un giorno) contro un Monaco chiaramente alla portata oppure un Del Potro che non sta bene e che ha giocato (non stando bene) il doppio il giorno prima. Anche se (per caso) si vinceva il doppio senza Fognini non cambiava la situazione, nemmeno se l’Argentina lasciava in panchna Delbonis e metteva in campo Del Potro contro Fognini. Perdendo Seppi la prima contro Delbonis e giocando Fognini il sabato e non il venerdì l’unica scelta razionale era non fare giocare a Fognini il doppio: in questo modo era ragionevole fare conto sui due punti di Fognini e poi sperare di trovare il terzo.
Aggiungo anche che sapendo bene fin dall’inizio che non avevamo il nostro miglior doppista, forse era intelligente convocare due doppisti di coppia rodati, insieme a Fognini e Seppi, e puntare direttamente su loro due per il doppio.
A me Barazzutti è piaciuto molto i questi anni, ed ha avuto grandi meriti sia in campo maschile che femminile. Ma questa sconfitta con l’Argentina è proprio figlia delle sue “pensate”; poi forse si perdeva lo stesso, per carità, ma così era quasi scientifico che avremmo perso ….

17
lallo (Guest) 17-07-2016 19:47

Scritto da superpeppe

Scritto da Luciano.N94
Ma che avete contro Barazzutti?Ha fatto le scelte corrette in questa sfida.Ha messo Seppi nel primo singolare e si è infortunato,per il secondo singolare ha messo il Fogna,per il doppio chi volevate che vi metteva?Ha messo Fabio e Paolo,che avevano già giocato insieme e avevano fatto bene.Oggi ha messo Fabio perché Paolo non era in grado di giocare (troppo scarso) e Seppi era al 50%.Che pretendevate?

Forse l’unico appunto che si può fare a Barazzutti è quello di non aver invertito le posizioni di fognini e lorenzi dopo il disastroso primo set di ieri invece che farlo dopo il secondo

Vero.

16
lallo (Guest) 17-07-2016 19:44

Scritto da Luciano.N94
Ma che avete contro Barazzutti?Ha fatto le scelte corrette in questa sfida.Ha messo Seppi nel primo singolare e si è infortunato,per il secondo singolare ha messo il Fogna,per il doppio chi volevate che vi metteva?Ha messo Fabio e Paolo,che avevano già giocato insieme e avevano fatto bene.Oggi ha messo Fabio perché Paolo non era in grado di giocare (troppo scarso) e Seppi era al 50%.Che pretendevate?

Concordo e aggiungo che visto l’andazzo sia al femminile che al maschile, si avvicinano tempi molto grami e la scelta di barazzutti di non lasciare il testimone nel momento nel quale, chiunque lo ricevesse, sarebbe nella palta (non avendo i risultati come capitano alle spalle che Barazzutti può esibire) e probabilmente finirebbe bruciato, è una decisione coraggiosa e condivisibile. PS: Naturalmente Barazza si diverte, e ci guadagna pure, a fare il capitano e questa è la ragione principale)

15
Not serious (Guest) 17-07-2016 19:39

Boh, a me non sembra che il capitano di Davis sia così importante. Molti cambi campo mi sembrano francamente patetici.

14
adecor 17-07-2016 19:33

Scritto da Salvo

Scritto da adecor

Scritto da Arnaldo
Corrado….lascia…ti prego….troppi anni…..bisogna cambiare…..

Scritto da Mithra
Barazzutti: “ho dato disponibilità per andare avanti come Capitano.”
Non ce lo togliamo più davanti a questo… :O :-/

Chi vorreste al suo posto?

Alla fine lo darebbero o a Galimberti o a Nargiso.

Galimberti non è ancora pronto secondo me, Nargiso forse sì ma prima io lo inserirei per alcuni match nella squadra capitanata da Barazzutti.

13
superpeppe (Guest) 17-07-2016 19:32

Il capitano dell’Argentina ha detto che avrebbe schierato monaco e non del potro in un eventuale quinto match

12
Cwatt 17-07-2016 19:28

@ adecor (#1646127)

Adrianone nazionale :mrgreen: :mrgreen:

11
marypierce 17-07-2016 19:26

Per me può anche rimanere per la Davis, ma deve mollare la fed cup…

10
Giuseppespartano (Guest) 17-07-2016 19:19

Comunque una cosa la voglio dire su Fognini. Nel secondo set,su servizio di del Bonis, mi pare sul 5 a 5,l’argentino fa un doppio fallo. L’italiano rivolgendosi alla sua panchina fa più volte il gesto per dire ” che puzza, se l è fatta addosso del Bonis per la paura” beh questi gesti da bulletto di quartiere,può benissimo evitarli. Inoltre da quel momento l’argentino ha giocato bene fino alla fine del set conquistato. Mi è venuto in mente lo stesso atteggiamento e provocazione da sbruffone che ha fatto pellè contro la Germania,sul rigore contro il portiere tedesco.per poi fare quella figura. Invece di concentrarsi su se stessi, a fare questi gesti infantili.

9
mario (Guest) 17-07-2016 19:18

Mi spiace ;(

8
superpeppe (Guest) 17-07-2016 19:16

Scritto da Luciano.N94
Ma che avete contro Barazzutti?Ha fatto le scelte corrette in questa sfida.Ha messo Seppi nel primo singolare e si è infortunato,per il secondo singolare ha messo il Fogna,per il doppio chi volevate che vi metteva?Ha messo Fabio e Paolo,che avevano già giocato insieme e avevano fatto bene.Oggi ha messo Fabio perché Paolo non era in grado di giocare (troppo scarso) e Seppi era al 50%.Che pretendevate?

Forse l’unico appunto che si può fare a Barazzutti è quello di non aver invertito le posizioni di fognini e lorenzi dopo il disastroso primo set di ieri invece che farlo dopo il secondo

7
Solon peppas (Guest) 17-07-2016 19:11

@ adecor (#1646127)

Non c’è niente da fare,tra lui e binagoff,poltrona a vita

6
Luciano.N94 17-07-2016 19:08

Ma che avete contro Barazzutti?Ha fatto le scelte corrette in questa sfida.Ha messo Seppi nel primo singolare e si è infortunato,per il secondo singolare ha messo il Fogna,per il doppio chi volevate che vi metteva?Ha messo Fabio e Paolo,che avevano già giocato insieme e avevano fatto bene.Oggi ha messo Fabio perché Paolo non era in grado di giocare (troppo scarso) e Seppi era al 50%.Che pretendevate?

5
Salvo (Guest) 17-07-2016 19:00

Scritto da adecor

Scritto da Arnaldo
Corrado….lascia…ti prego….troppi anni…..bisogna cambiare…..

Scritto da Mithra
Barazzutti: “ho dato disponibilità per andare avanti come Capitano.”
Non ce lo togliamo più davanti a questo… :O :-/

Chi vorreste al suo posto?

Alla fine lo darebbero o a Galimberti o a Nargiso.

4
adecor 17-07-2016 18:58

Scritto da Arnaldo
Corrado….lascia…ti prego….troppi anni…..bisogna cambiare…..

Scritto da Mithra
Barazzutti: “ho dato disponibilità per andare avanti come Capitano.”
Non ce lo togliamo più davanti a questo… :O :-/

Chi vorreste al suo posto?

3
Mithra 17-07-2016 18:49

Barazzutti: “ho dato disponibilità per andare avanti come Capitano.”

Non ce lo togliamo più davanti a questo… :O :-/ :-D

2
Arnaldo (Guest) 17-07-2016 18:47

Corrado….lascia…ti prego….troppi anni…..bisogna cambiare…..

1

Lascia un commento