Italia sotto dopo le prime due giornata Copertina, Davis/FedCup

Coppa Davis – Italia vs Argentina 1-2. Doppio amaro per l’Italia. Fognini-Lorenzi dopo un brutto inizio erano arrivati ad un passo dalla vittoria. Del Potro-Pella vincono per 6-4 al quinto set

16/07/2016 19:08 30 commenti
Del Potro e Pella nella foto
Del Potro e Pella nella foto

Amara sconfitta per Fabio Fognini e Paolo Lorenzi nel terzo incontro della sfida di Davis Cup tra Italia e Argentina che fino a domani si contenderanno l’accesso alle semifinali dell’edizione 2016 di Coppa Davis al Circolo Tennis Baratoff, di Pesaro (terra rossa).

La coppia italiana si è arresa a Del Potro-Pella, con il risultato di 61 76 (4) 36 36 64 dopo 3 ore e 50 minuti di partita.

L’Argentina ora è avanti per 2 a 1 e domani si deciderà la sfida con gli ultimi due incontri di singolare.

Primo set: Del Potro-Pella dominava la coppia italiana che perdeva il servizio nel primo game (ai vantaggi dal 40-15), nel quinto gioco (ai vantaggi) e nel settimo game (ai vantaggi dal 40-30), con Fognini e Lorenzi che avevano tantissime difficoltà sui propri turni di battuta ed erano inesistenti alla risposta, commettendo anche diversi errori gratuiti.
La coppia argentina senza problemi chiudeva la frazione per 6 a 1.

Secondo set: Il duo italiano annullava complessivamente due palle break nel secondo ed al quarto gioco.
Si andava al tiebreak senza che Fabio e Paolo riuscissero ad essere competitivi in risposta.
Nel tiebreak Fognini e Lorenzi sotto per 1 a 3, recuperavano sul 3 pari, ma da quel momento subivano un parziale di 3 punti consecutivi (minibreak sul 3 pari dopo una mancata volèe di Lorenzi dopo una buona risposta di rovescio di Pella), con il duo argentino che poi conquistava un nuovo minibreak sul 6 a 4 (dopo un rovescio in back fuori di Paolo) e vinceva la frazione per 7 punti a 4.

Terzo set: La coppia italiana cambiava la posizione in risposta (Fognini andava finalmente a sinistra e Lorenzi a destra) e le cose cambiavano con Fabio e Paolo che nel quarto gioco toglievano a 0 il turno di battuta argentino, dopo che avevano annullato una delicata palla break nel primo gioco.
Il duo italiano era poi perfetto nei restanti turni di servizio e sul 5 a 3 tenevano a 15 il turno di battuta, portando a casa il set per 6 a 3.

Quarto set: Nel primo game Pella commetteva quattro errori di diritto e la coppia italica piazzava il break a 0.
Sul 4 a 2, con Del Potro alla battuta, Fabio e Paolo mettevano a segno un nuovo break (a 0) e si portavano sul 5 a 2.
Sul 5 a 2 però, con Lorenzi al servizio, la coppia italiana cedeva ai vantaggi il turno di battuta, ma nel game successivo con Pella che era al servizio, il ligure ed il toscano piazzavano un nuovo break (a 30), con Fabio che sulla palla set metteva a segno una splendida stop vollèe vincente di rovescio chiudendo la frazione per 6 a 3.

Quinto set: Nel primo gioco la coppia italiana annullava una palla break e sul 3 a 2, mancavano tre palle break ed è questo il punto di svolta della partita.
Infatti dal 2 a 3, 40 pari, con Del Potro e Pella al servizio, il duo argentino piazzava un duro parziale di 12 punti consecutivi, piazzando il break nel settimo gioco.
Sul 3 a 5 Fabio e Paolo annullavano una palla match e tenevano la battuta, ma nel gioco successivo con Pella al servizio, Del Potro conquistava tre punti a rete e sul match point Fognini mandava lunga la risposta di rovescio.
Del Potro e Pella portavano a casa in questo modo la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

Davis ITA - ARG
F. Fognini / P. Lorenzi
1
6
6
6
4
G. Pella / J. del Potro
6
7
3
3
6
Vincitore ARG


TAG: , , , , , , , ,

30 commenti. Lasciane uno!

mazinga (Guest) 17-07-2016 10:24

Una domanda ho un dubbio ma il terzo e il quarto singolare non vanno schierati secondo il ranking atp? Cioe’ del potro non potrebbe mai essere schierato come n3 essendo intorno ai 130 atp e tutti gli altri pella del Bonis e anche monaco lo precedono in classifica…qualcuno sa dirmi?

30
Grigo (Guest) 17-07-2016 00:35

Scritto da Alecon
Comunque se Fognini recupera energie e replica la partita odierna, presumibilmente contro Delbonis, perchè non avrebbe molto senso bruciarsi uno tra Delbonis e Del Potro quando li si può schierare entrambi, si può arrivare al quinto incontro e poi vediamo anche chi ha i nervi più saldi. Sulla carta Del Potro è di un’altra categoria rispetto ai nostri, ma il lungo stop potrebbe frenarlo un pochino anche psicologicamente rendendo non così scontato il match. forza Fognini, regalaci il quinto match e poi staremo a vedere.

Concordo , realisticamente abbiamo il 10% di possibilità . Dobbiamo comunque crederci .

29
Sander (Guest) 16-07-2016 22:44
28
Alecon (Guest) 16-07-2016 22:20

Comunque se Fognini recupera energie e replica la partita odierna, presumibilmente contro Delbonis, perchè non avrebbe molto senso bruciarsi uno tra Delbonis e Del Potro quando li si può schierare entrambi, si può arrivare al quinto incontro e poi vediamo anche chi ha i nervi più saldi. Sulla carta Del Potro è di un’altra categoria rispetto ai nostri, ma il lungo stop potrebbe frenarlo un pochino anche psicologicamente rendendo non così scontato il match. forza Fognini, regalaci il quinto match e poi staremo a vedere.

27
superpeppe (Guest) 16-07-2016 21:59

Scritto da Andrea
@ superpeppe (#1645183)
In Serbia credo giochino Indoor

Outdoor. Ho visto ieri un po di partita tra edmund-tipsarevic e stavano giocando di sera

26
LuchinoVisconti (Guest) 16-07-2016 21:39

Scritto da Sander
Abbiamo giocato tre partite dove abbiamo visto un Seppi di Davis con un bel freno a mano tirato, sarebbe bastato un Seppi normale per potere vincere probabilmente il match con un Del Bonis anche lui molto in difficolta’ in questa competizione.
Fognini super modalita’ Davis con un gran singolare.
Nel doppio avrei voluto vedere Seppi(infortunato al polso, alla schiena o alla testa?) che dal punto di vista dei colpi da fondo sarebbe stato piu’ incisivo di Lorenzi, purtroppo abbiamo regalato i primi due set all’Argentina, sono convinto che con Bolelli sarebbe stata una vittoria in tre.quattro set, la coppia argentina non e’ niente di che.
Lo stesso Cecchinato in doppio quest’anno ha fatto molto bene ma Barazzutti sembra peggio di Trapattoni nel 2002 e nel 2004.
Fognini a meta’ del quinto e’ sembrato cedere il passo come stanchezza mentale, sembrava non averne piu’…e qui si apre il capitolo organizzazione………..
Ti trovi ad organizzare un quarto di finale da favorito, puoi scegliere la superficie e la location che preferisci…..mi vai a scegliere dopo tre mesi di nuovo Pesaro con un circolo che non e’ a norma con il sistema di illuminazione…..mi veniva da ridere sentire Barazzutti lamentarsi del fatto che Fognini domani potrebbe essere stanco perche’ oggi e’ stato molto in campo…..Barazzutti, volevo dirti che i professionisti sono quelli che valutano tutti gli aspetti, li prevedono e cercano di evitare i problemi…..se io mi chiamo Barazzutti, so che ho un giocatore che mi deve giocare un match al giorno cerco di tutelarlo, di fare in modo che le partite del venerdi finiscano regolarmente….con un impianto di illuminazione a norma……..come dici Corrado? E’ stata una decisione politica perche’ Binaghi e’ gli organizzatori sono molto amici e cosi’ anche il sindaco di Pesaro del Pd fedele scudiero del Renzi, loro compagno di merende nella turne’ Americana Pennettiana e Vinciana…ah ora o capito…ora e sempre fedele ai comandi dall’alto….
Ok Corrado, a questo punto non lamentarti….se volevate comportarvi da professionisti a Pesaro non giocavate, per vari motivi, perche’ avete giocato tre mesi fa, perche’ il tifo vero ci sarebbe stato in altre Citta’, perche’ l’organizzazione deve mettere i giocatori che devono fare la differenza nelle migliori condizioni…..voi non lo avete fatto….
Adesso domani troveremo un Fognini stanco, e un quinto incontro con un grosso punto interrogativo perche’ Seppi, ho la sensazione per usare un eufemismo, che questo quinto incontro non abbia cosi’ tanta voglia di giocarlo…Lorenzi e Cecchinato non so quanto riusciranno a tenere a bada DelPotro, la vedo molto dura…temo che il treno sia passato,fino alla fine non e’ finita ma abbiamo messo tanto del nostro per cercare di non arrivare a una semifinale che era nelle nostre corde…..

Scritto da sander

Scritto da adriano
@ Sander (#1645055)
Da aggiungere che il nostro IM Barazza uomo di grande esperienza è riuscito a far giocare per due set LORENZI a sinistra e FOGNINI a sinistra . Se il match fosse iniziato con la formazione giusta ( il portiere in porta e l’attaccante in attacco e non viceversa ) si sarebbe potuto vincere in tre max in quattro . Invece , si sono duvuti recuperare due set e così Fabio si è schiantato mentalmente sul più bello . UN SUPER BRAVO A AD IM BARAZZA E A TUTTA L’ORGANIZZAZIONE FEDERALE .

Assolutamente vero, tra l’altro su Super tennis nel dopogara la cronista voleva fare passare il cambio del terzo set come un colpo di genio di Barazzutti mentre Galimberti con onestà intellettuale ha detto che il cambio era ovvio…di più essendo nella barca federale non poteva dire….comunque guarda come si girano la frittata, sono degli artisti…

😥 😥 😥 😥 😥

25
berguelli alz (Guest) 16-07-2016 21:39

sara un peccato ma non DEPRIAMOCI

24
LuchinoVisconti (Guest) 16-07-2016 21:34

Scritto da Tweeners

Scritto da zedarioz

Scritto da io

Scritto da Alecon
Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

Io dico che domani Fognini si trova Delpo dall’altra parte. E perde.

Che senso avrebbe togliere DelBonis e mettere Del Potro contro Fognini? Del Potro al 40% è comunque molto più forte di Lorenzi e Cechinato messi insieme. Deve ritirarsi per perdere. E’ il punto della vittoria al 99%

Certo. Domani ci sarà sicuramente Del potro contro Fognini.
Non oso immaginare cosa possono riservare i tifosi argentini al capitano se schiera Del bonis contro Fognini e perde….

Agli argentini basta un punto e, nel caso fosse necessario, è ovvio fare giocare Del Potro contro il peggiore dei nostri, non contro il migliore.
Se Fognini vincesse, ma ne dubito perchè sarà stanco morto, giocherebbe Del Potro, altrimenti no.

23
Andrea (Guest) 16-07-2016 21:29

@ Shuzo (#1645196)

3-2 per noi. Io ci credo

22
Andrea (Guest) 16-07-2016 21:28

@ superpeppe (#1645183)

In Serbia credo giochino Indoor

21
Shuzo (Guest) 16-07-2016 21:23

Francamente questo punto del doppio mi è sembrato regalato. Recuperati due set di svantaggio, hanno avuto 3 break point per andare in vantaggio 4-2. Mancate queste tre opportunità (più per demerito proprio che per merito avversario) sono andati in svantaggio 5-3 (anche qui sono stati decisivi troppi errori, come risposte in rete o volé non difficili tirate fuori o anche punti non chiusi di cui gli argentini hanno approfittato).
Peccato perché anche gli argentini hanno regalato molto, ma gli azzurri si sono dimostrati ancora più psicolabili. Adesso speriamo bene! Fognini potrebbe essere stanco contro Del Bonis. Nell’ultimo singolare prevedo che Orsanic schiererà Del Potro contro Seppi. Temo il 4-1 per l’Argentina!

20
superpeppe (Guest) 16-07-2016 21:07

Scritto da Andrea
@ zap (#1645085)
Non sono sicuro che la Coppa Davis outdoor si possa giocare in notturna. Non lo so di certo, ma non ne sono sicuro

Ieri sera in Serbia-gran Bretagna hanno giocato di sera

19
Andrea (Guest) 16-07-2016 20:52

@ zap (#1645085)
Non sono sicuro che la Coppa Davis outdoor si possa giocare in notturna. Non lo so di certo, ma non ne sono sicuro

18
superpeppe (Guest) 16-07-2016 20:47

Scritto da Tweeners

Scritto da zedarioz

Scritto da io

Scritto da Alecon
Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

Io dico che domani Fognini si trova Delpo dall’altra parte. E perde.

Che senso avrebbe togliere DelBonis e mettere Del Potro contro Fognini? Del Potro al 40% è comunque molto più forte di Lorenzi e Cechinato messi insieme. Deve ritirarsi per perdere. E’ il punto della vittoria al 99%

Certo. Domani ci sarà sicuramente Del potro contro Fognini.
Non oso immaginare cosa possono riservare i tifosi argentini al capitano se schiera Del bonis contro Fognini e perde….

Io penso che del potro giocherà l’ultimo singolare visto che partirebbe strafavorito contro chiunque

17
sander (Guest) 16-07-2016 20:43

Scritto da adriano
@ Sander (#1645055)
Da aggiungere che il nostro IM Barazza uomo di grande esperienza è riuscito a far giocare per due set LORENZI a sinistra e FOGNINI a sinistra . Se il match fosse iniziato con la formazione giusta ( il portiere in porta e l’attaccante in attacco e non viceversa ) si sarebbe potuto vincere in tre max in quattro . Invece , si sono duvuti recuperare due set e così Fabio si è schiantato mentalmente sul più bello . UN SUPER BRAVO A AD IM BARAZZA E A TUTTA L’ORGANIZZAZIONE FEDERALE .

Assolutamente vero, tra l’altro su Super tennis nel dopogara la cronista voleva fare passare il cambio del terzo set come un colpo di genio di Barazzutti mentre Galimberti con onestà intellettuale ha detto che il cambio era ovvio…di più essendo nella barca federale non poteva dire….comunque guarda come si girano la frittata, sono degli artisti…

16
Halep_forever 16-07-2016 20:43

..

15
Tweeners 16-07-2016 20:33

Scritto da zedarioz

Scritto da io

Scritto da Alecon
Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

Io dico che domani Fognini si trova Delpo dall’altra parte. E perde.

Che senso avrebbe togliere DelBonis e mettere Del Potro contro Fognini? Del Potro al 40% è comunque molto più forte di Lorenzi e Cechinato messi insieme. Deve ritirarsi per perdere. E’ il punto della vittoria al 99%

Certo. Domani ci sarà sicuramente Del potro contro Fognini.
Non oso immaginare cosa possono riservare i tifosi argentini al capitano se schiera Del bonis contro Fognini e perde….

14
luckino00 (Guest) 16-07-2016 20:23

@ pozzig (#1645051)

ma daiiii..ha sbagliato tutti e dico tutti i punti decisivi..la volèe sul 3-2 del quinto è da Scuola Addestramento Tennis..ma finiamola

13
zap (Guest) 16-07-2016 19:59

Lorenzi ha fatto il suo dovere…è mancato Fognini all’ultimo. ..era troppo stanco…..non si può organizzare una partita così importante in un circolo senza una illuminazione a norma…un altro passo falso della nostra federazione. .

12
zedarioz 16-07-2016 19:55

Scritto da io

Scritto da Alecon
Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

Io dico che domani Fognini si trova Delpo dall’altra parte. E perde.

Che senso avrebbe togliere DelBonis e mettere Del Potro contro Fognini? Del Potro al 40% è comunque molto più forte di Lorenzi e Cechinato messi insieme. Deve ritirarsi per perdere. E’ il punto della vittoria al 99%

11
zedarioz 16-07-2016 19:53

Pella e Lorenzi due giocatori che onestamente c’entrano poco ad alti livelli. L’Italia con Seppi in evidente declino anche per motivi fisici, tornerà ad avere una decente squadra di Davis se i nostri giovani riusciranno ad emergere. Speriamo entro un paio d’anni di avere 3/4 giocatori di livello ATP (Cecchinato, Donati, Napolitano, Quinzi, forse anche Mager)

10
adriano (Guest) 16-07-2016 19:53

@ Sander (#1645055)

Da aggiungere che il nostro IM Barazza uomo di grande esperienza è riuscito a far giocare per due set LORENZI a sinistra e FOGNINI a sinistra . Se il match fosse iniziato con la formazione giusta ( il portiere in porta e l’attaccante in attacco e non viceversa ) si sarebbe potuto vincere in tre max in quattro . Invece , si sono duvuti recuperare due set e così Fabio si è schiantato mentalmente sul più bello . UN SUPER BRAVO A AD IM BARAZZA E A TUTTA L’ORGANIZZAZIONE FEDERALE .

9
io (Guest) 16-07-2016 19:53

Scritto da Alecon
Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

Io dico che domani Fognini si trova Delpo dall’altra parte. E perde.

8
Alecon (Guest) 16-07-2016 19:43

Lorenzi ci ha messo tanta determinazione e impegno, a tratti ha servito anche benino, ma gli errori al volo e da fondo sono stati anche molto numerosi. D’altro canto loro hanno avuto un Pella ha tratti molto falloso, che ha agevolato il nostro recupero. Domani Fognini, benchè spremuto oggi, può farcela contro Delbonis, che comunque sarà molto più fresco. L’eventuale ultimo match speriamo possa giocarlo Seppi, che, benchè non sia un cuor di leone, è crtamente più abituato a giocare questi incontri degli altri due singolaristi.

7
Sander (Guest) 16-07-2016 19:43

Abbiamo giocato tre partite dove abbiamo visto un Seppi di Davis con un bel freno a mano tirato, sarebbe bastato un Seppi normale per potere vincere probabilmente il match con un Del Bonis anche lui molto in difficolta’ in questa competizione.
Fognini super modalita’ Davis con un gran singolare.

Nel doppio avrei voluto vedere Seppi(infortunato al polso, alla schiena o alla testa?) che dal punto di vista dei colpi da fondo sarebbe stato piu’ incisivo di Lorenzi, purtroppo abbiamo regalato i primi due set all’Argentina, sono convinto che con Bolelli sarebbe stata una vittoria in tre.quattro set, la coppia argentina non e’ niente di che.
Lo stesso Cecchinato in doppio quest’anno ha fatto molto bene ma Barazzutti sembra peggio di Trapattoni nel 2002 e nel 2004.
Fognini a meta’ del quinto e’ sembrato cedere il passo come stanchezza mentale, sembrava non averne piu’…e qui si apre il capitolo organizzazione………..
Ti trovi ad organizzare un quarto di finale da favorito, puoi scegliere la superficie e la location che preferisci…..mi vai a scegliere dopo tre mesi di nuovo Pesaro con un circolo che non e’ a norma con il sistema di illuminazione…..mi veniva da ridere sentire Barazzutti lamentarsi del fatto che Fognini domani potrebbe essere stanco perche’ oggi e’ stato molto in campo…..Barazzutti, volevo dirti che i professionisti sono quelli che valutano tutti gli aspetti, li prevedono e cercano di evitare i problemi…..se io mi chiamo Barazzutti, so che ho un giocatore che mi deve giocare un match al giorno cerco di tutelarlo, di fare in modo che le partite del venerdi finiscano regolarmente….con un impianto di illuminazione a norma……..come dici Corrado? E’ stata una decisione politica perche’ Binaghi e’ gli organizzatori sono molto amici e cosi’ anche il sindaco di Pesaro del Pd fedele scudiero del Renzi, loro compagno di merende nella turne’ Americana Pennettiana e Vinciana…ah ora o capito…ora e sempre fedele ai comandi dall’alto….
Ok Corrado, a questo punto non lamentarti….se volevate comportarvi da professionisti a Pesaro non giocavate, per vari motivi, perche’ avete giocato tre mesi fa, perche’ il tifo vero ci sarebbe stato in altre Citta’, perche’ l’organizzazione deve mettere i giocatori che devono fare la differenza nelle migliori condizioni…..voi non lo avete fatto….
Adesso domani troveremo un Fognini stanco, e un quinto incontro con un grosso punto interrogativo perche’ Seppi, ho la sensazione per usare un eufemismo, che questo quinto incontro non abbia cosi’ tanta voglia di giocarlo…Lorenzi e Cecchinato non so quanto riusciranno a tenere a bada DelPotro, la vedo molto dura…temo che il treno sia passato,fino alla fine non e’ finita ma abbiamo messo tanto del nostro per cercare di non arrivare a una semifinale che era nelle nostre corde…..

6
Gabriele da Firenze 16-07-2016 19:42

Chi ha deciso di non far iniziare Fabio ieri sera?
Un’ora e mezza circa poteva giocarla e oggi quanto ci ha messo a sconfiggere Monaco? Poco più di un’ora e mezzo…

5
pozzig (Guest) 16-07-2016 19:41

Ancora a parlare male di Lorenzi siete? Proprio non ci siamo. Vi pare che abbia giocato male nel terzo quarto e quinto set?

4
superpeppe (Guest) 16-07-2016 19:23

Scritto da gigetto
Fognini sul piu’ bello non si e’ sciolto, si e’ liquefatto! D’altra parte e’ stupido andare a scegliere un campo senza luci che ha obbligato il singolarista a giocare due incontri. Italtennis…

Sarebbe bastato far iniziare il singolare ieri. Avrebbe giocato almeno 1 ora e un quarto

3
luckino00 (Guest) 16-07-2016 19:21

Vedere giocare Lorenzi un doppio così importante, è la cosa più brutta che potesse capitare oggi..certo nulla è perduto..ma domani Fabio scenderà in campo consapevole che la sua vittoria potrebbe anche non bastare..perchè poi nel singolare decisivo loro metterebbero in campo Delpo..e noi????
#ciaone

2
gigetto (Guest) 16-07-2016 19:21

Fognini sul piu’ bello non si e’ sciolto, si e’ liquefatto! D’altra parte e’ stupido andare a scegliere un campo senza luci che ha obbligato il singolarista a giocare due incontri. Italtennis….

1