Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

L’Italia ipoteca le semifinali alla Nation Cup. Ragazzi e ragazze, altre due vittorie convincenti

13/07/2016 19:12 1 commento
Emma Valletta, ravennate classe 2004, non ha lasciato neanche un game alla slovena Brina Sulin -Foto Alvaro Maffeis
Emma Valletta, ravennate classe 2004, non ha lasciato neanche un game alla slovena Brina Sulin -Foto Alvaro Maffeis

All’Olimpica Tennis di Rezzato è tutto azzurro. Il cielo, malgrado un paio di brevi sospensioni per pioggia, la cornice dei teloni a fondo campo e soprattutto lo stampo della seconda giornata, nuovamente favorevole alle formazioni italiane.

Proprio come martedì hanno vinto sia i ragazzi che le ragazze, ipotecando il passaggio alle semifinali della Nation Cup – Lampo Trophy. Dopo aver lasciato le briciole – o quasi – ai rivali di Israele, gli azzurrini under 12 hanno dominato anche le sfide contro la Slovenia, sconfitta per 3-0 dalle ragazze e per 2-0 (doppio ancora in corso) dai ragazzi. In mattinata è stata la volta del team in rosa, che deve di nuovo dire grazie all’umbra Veronica Sirci e alla emiliana Emma Valletta. La prima ha firmato l’1-0 battendo per 6-1 4-6 6-1 Leontina Stojanovic, la seconda ha chiuso i conti andando a valanga contro Brina Sulin, battuta con un 6-0 6-0 che la dice lunga sugli equilibri visti in campo. E poi, una volta archiviato il successo finale, le due azzurrine hanno fatto coppia per prendersi anche la vittoria in doppio, maturata con un facile 6-2 6-2 ai danni di Milic/Sulin. In virtù del successo della Francia contro Israele, le italiane sono già certe del passaggio del turno proprio come le “cugine” d’oltralpe, avversarie di giovedì in una sfida utile solo a decretare la nazione vincitrice del Girone 1. Nel Girone 2, invece, un posto in semifinale se lo sono già preso le canadesi, promosse per 3-0 contro la Svizzera. Eliminata la Bosnia Erzegovina, mentre le elvetiche si contenderanno un posto fra le quattro semifinaliste nella mattinata di giovedì, in un match da dentro o fuori contro il Belgio.

Nel pomeriggio, invece, il successo dei ragazzi italiani, siglato dai due romani Daniele Minighini e Niccolò Ciavarella. Il primo ha aperto le danze battendo per 7-6 6-3 Tristan Flander, il secondo ha firmato il 2-0 passando per 6-2 6-4 su Lun Obrul. Lo sloveno gli ha reso la vita difficile nel finale, alzando le traiettorie dei colpi e allungando gli scambi, ma l’azzurro ci ha messo la giusta attenzione (e pure qualche splendida soluzione) per riuscire a portare a casa il successo. Sull’1-1, invece, la sfida fra Francia e Israele. Dovessero vincere i “galletti” si ripeterebbe la stessa situazione del femminile: Italia e Francia avanti, e avversarie per il primo posto del girone. Un risultato che avrebbe comunque il suo valore, permettendo molto probabilmente di evitare in semifinale il Canada campione in carica. I nordamericani sono attualmente sull’1-1 contro la Svizzera, mentre la Bosnia Erzegovina ha strappato il primo successo di questa edizione, spuntandola sul Belgio.

IL PROGRAMMA – Da martedì 12 a giovedì 14 luglio: gironi di qualificazione, a partire dalle ore 8.45 del mattino. Venerdì 15 luglio: semifinali maschili e femminili. Sabato 16 luglio: finali maschili e femminili, sempre a partire dalle 8.45 del mattino (ingresso gratuito).

RISULTATI

TORNEO FEMMINILE – GIRONE 1
Italia b. Slovenia 3-0
Veronica Sirci (Ita) b. Leontina Stojanovic (Slo) 6-1 4-6 6-1, Emma Valletta (Ita) b. Brina Sulin (Slo) 6-0 6-0, Sirci/Valletta (Ita) b. Milic/Sulin (Slo) 6-2 6-2.
Francia b. Israele 2-1
Florence Joule (Fra) b. Yona Nerya (Isr) 6-3 6-2, Tali Melkin (Isr) b. Tara Zoppas (Fra) 6-3 6-4, Babel/Zoppas (Fra) b. Melkin/Mor (Isr) 6-0 6-1.

TORNEO FEMMINILE – GIRONE 2
Canada b. Svizzera 3-0
Mia Kupres (Can) b. Irina Wenger (Sui) 6-2 6-3, Annabelle Xu (Can) b. Celine Naef (Sui) 6-2 6-2, Plekhanova/Xu (Can) b. Fontenet/Wenger (Sui) 7-6 5-7 14/12.
Belgio b. Bosnia Erzegovina 3-0
Coralie Debruyne (Bel) b. Ana Lukic (Bih) 6-0 6-0, Lea Mouton (Bel) b. Jovana Duric (Bih) 6-3 6-2, Debruyne/Mouton (Bel) b. Duric/Lukic (Bih) 6-2 6-1.

TORNEO MASCHILE – GIRONE 1
Italia b. Slovenia 2-0 (in corso)
Daniele Minighini (Ita) b. Tristan Flander (Slo) 7-6 6-3, Niccolò Ciavarella (Ita) b. Lun Obrul (Slo) 6-2 6-4. Da concludere: Cinotti/Ciavarella (Ita) v Artnak/Flander (Slo).
Francia v Israele 1-1 (in corso)
Pierre Ngijol Carre (Fra) b. Yoni Bidnl (Isr) 6-3 7-5, Ron Ellouck (Isr) b. Sean Cuenin (Fra) 6-4 6-1. Da concludere: Bouchelaghem/Cuenin (Fra) v Bidnl/Ellouck (Isr).

TORNEO MASCHILE – GIRONE 2
Canada v Svizzera 1-1 (in corso)
Nicolas Kobelt (Sui) b. Lachlan Robertson (Can) 7-5 7-6, Jaden Weekes (Can) b. Raffaele Mariano (Sui) 6-3 6-0. Da concludere: Clement/Weekes (Can) v Meyenburg/Kobelt (Sui).
Bosnia Erzegovina b. Belgio 2-0 (in corso)
Andrej Nedic (Bih) b. Francois Nondonfaz (Bel) 6-1 6-0, Radomir Tomic (Bih) b. Guillaume


TAG: ,

1 commento

hernan gumy (Guest) 13-07-2016 23:42

un’ altra splendida affermazione grazie all’ operato dell’ottimo binaghi oramai pronto per la presidenza a vita

1