Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

ITF Junior e Tennis Europe: vittorie per Andrea Trapani e Beatrice Ottone. Bene anche Tiglea, Tcherkes Zade, Ivaldi e Marson

10/07/2016 09:03 6 commenti
Nella foto Tatiana Pieri -  FotoTonelli
Nella foto Tatiana Pieri - FotoTonelli

Mentre sta volgendo al termine il torneo di Wimbledon Junior con la finale maschile tra il canadese Shapolavov e l’australiano De Minuar e con la vittoria nel torneo femminile della giovanissima, classe 2001, Anastasia Potapova, in tutto il resto d’Europa ci sono state belle prestazioni da parte dei nostri giovani tennisti.

Intanto però analizziamo il torneo di Wimbledon. I nostri sono stati bravi nelle qualificazioni superate da Lucrezia Stefanini, che ha sconfitto prima la lettone Daniela Vismane, poi la wild card inglese Maloney, da Liudmila Samsonova, che ha battuto prima l’inglese Davies e poi la forte australiana Seone Mendez e anche da Enrico Dalla Valle che ha superato prima la testa di serie numero due, l’israeliano Oliel e poi il britannico Tyler e da Riccardo Balzerani, che ha sconfitto al primo turno delle quali il giapponese Tanaka e al secondo lo statunitense Gianni Ross. Fuori invece nelle quali, Federica Bilardo, sconfitta dalla forte statunitense Chiara Lommer e Corrado Summaria, sconfitto al primo turno delle quali da Nathan Ponwith.
Con le belle prestazioni nelle qualificazioni ci aspettavamo qualcosa di più nel main draw, che era comunque iniziato bene con le vittorie di Lucrezia Stefanini sulla slovena Kaja Juvan, finalista al Bonfiglio, di Tatiana Pieri sulla britannica Appleton e di Enrico Dalla Valle sul giapppnese Horie. Sconfitte invece all’esordio nel main draw per Liudmila Samsonova, dalla canadese Adreescu e per Riccardo Balzerani dall’americano McNally. Nessuno dei nostri è però poi riuscito a superare il secondo turno. L’impresa era quali impossibile per Tatiana Pieri sconfitta da Olesya Pervuschina, niente da fare nemmeno per Lucrezia Stefanini con Gabriella Taylor e per Enrico Dalla Valle con l’australiano De Minuar. Anche i tre nostri doppi presenti al terzo Slam della stagione sono tutti stati sconfitti al primo turno.

Vediamo dunque alle note liete provenienti dagli altri tornei della settimana. Andrea Trapani ha vinto il G5 di Edinburgo Nello stesso torneo eliminata al primo turno Viola Cioffi.
Tantissimi italiani presenti alla Corfu Cup, G4 in Grecia, Tra le femmine ottima semifinale sia per Cristina Tiglea, proveniente dalle qualificazioni, che per Isabella Tcherkes Zade. Ottavi di finale per Francesca Pannarale, Giulia Carbonaro, Linda Cagnazzo, Chiara Giaquinta e Valentina Urelli Rinaldi. Finale nel doppio per Carbonaro- Tcherkes Zade. Tra i maschi semifinale per Guido Marson, quarti di finale per Riccardo Di Nocera e Nicolò Zampoli, ottavi per Fabrizio Andaloro, Alessio De Bernardis, Nicola Vidal e Omar Brigida. Primo turno per Andrea Pecorella, Nicolò Crespi, Roberto Binaghi, Federico Rebecchini e Riccardo Perin.

Il Olanda, in un altro torneo G4, buone prove per le nostre ragazze. Semifinale per Benedetta Ivaldi, ottavi per Enola Chiesa, e Giulia La Rocca e primo turno per Costanza Traversi. Nel doppio finale per la coppia formata da Enola Chiesa in coppia con Giulia La Rocca, mentre quella formata da Martina Biagianti e Benedetta Ivaldi si è fermata in semifinale. Tra i maschi, secondo turno per Gabriele Bosio e Francesco Liucci, che, in coppia sono anche arrivati in semifinale nel doppio.
Il torneo più importante della settimana, dopo Wimbledon, si è disputato in Repubblica Ceca, a Pilzen, un G2 a cui hanno partecipato alcuni italiani. Miglior Risultato per Maria Vittoria Viviani che ha raggiunto i quarti di finale in singolo e la semifinale in doppio. Tutti fuori al primi turno gli altri italiani ammessi nel main draw, Lisa Piccinetti tra le ragazze e Francesco Forti, Jacopo Berrettini, Carlo Donato e Federico Iannacone tra i ragazzi.

Nell’under 16, vittoria per Beatrice Ottone nel G3 di Malta. Beatrice Ottone ha anche vinto il doppio in coppia con Sara Donnini Nello stesso torneo finale per Pietro Marino e semifinale per Massimo Brambati e Andrea Gola.

Dal 18 al 24 luglio si svolgeranno i campionati europei individuali under 14, under 16 e under 18. A rappresentare l’Italia ci saranno: per l’under 14 Lorenzo Rottoli e Lorenzo Musetti per i ragazzi, Melania Delai e Federica Sacco per le ragazze con Giovanni Paolisso capitano per entrambi i team; per l’under 16 Riccardo Di Nocera e Federico Arnaboldi per i ragazzi, Lisa Piccinetti e Costanza Traversi per le ragazze, con Stefano Pescosolido capitano per entrambe le squadre; per l’under 18 Andrea Guerrieri e Luca Prevosto per i boys (capitano Mosè Navarra), Tatiana Pieri e Federica Bilardo tra le girls (capitano Giancarlo Palumbo).


Paolo Angella


TAG:

6 commenti

Paolo A, (Guest) 10-07-2016 16:13

Enola Chiesa e Giulia La Rocca hanno vinto il doppio nel G4 in Olanda, molto brave anche loro :D

6
Paolo A, (Guest) 10-07-2016 12:24

@ Obionekenobi (#1639781)

Esatto, semifinale in Grecia anche per Riccardo Di Nocera, errore mio ;)

5
loki1875 10-07-2016 11:26

Grazie alla redazione che ci dà uno spaccato del tennis giovanile.

4
Obionekenobi (Guest) 10-07-2016 09:13

Semi per Di nocera che ha vinto derby con Zampoli.

3
Elio 10-07-2016 09:10

In Olanda il doppio Chiesa/La Rocca puo’ vincere il trofeo. :smile:

2
Elio 10-07-2016 09:08

Abbiamo qualche speranze per i tornei U14,16 e 18. Forza ragazzi ! :wink:

1

Lascia un commento