Wimbledon 2016 Copertina, Generica

Wimbledon: Il problema degli asciugamani. Rubati dai giocatori ben 152 mila euro di asciugamani

07/07/2016 08:45 24 commenti
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo

George Spring, responsabile “on court” a Wimbledon, ai microfoni del “The Telegraph” ha dichiarato che nella presente edizione del torneo sia già stata raggiunta quota 130.000£ (152 mila euro) di asciugamani non restituiti dai giocatori.

Prima di ogni match tutti i tennisti ne ricevono due, più altri due in caso di interruzione per pioggia. Sarebbe obbligatorio lasciare l’intero corredo sulla panchina per poi fare ritorno nello spogliatoio, tuttavia quelli che effettivamente li restituiscono sono assai pochi. Serena Williams, Djokovic, Murray, è piuttosto raro trovare qualcuno che non conservi una buona dotazione dei tanto ricercati asciugamani, che sono in genere donati ad amici una volta terminato Wimbledon.

Il fenomeno ha comunque costretto gli organizzatori a tutelarsi in qualche maniera, al fine di evitare un aggravio esagerato sul bilancio: ai partecipanti Juniores, infatti, vengono adesso dati semplici asciugamani bianchi. “Non so perché siano così popolari, ma piacciono a tutto il mondo”, ha osservato ridendo Andy Murray”. “Forse è perché sono di ottima qualità”, ha aggiunto lo scozzese.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

24 commenti. Lasciane uno!

alzalamente berghem (Guest) 07-07-2016 17:25

mica sono gli unici a rubare

24
Sottile 07-07-2016 15:27

Perché non glieli addebitano alla famiglia reale? Con quello che ricevono dai sudditi…. 😆

23
Carl 07-07-2016 15:19

Non facciamoci imbrogliare.
Di 6000 asciugamani dati ai giocatori, dicono che ne ritornano solo un quarto, 1500.
Quindi ammettiamo che spariscano 4500 asciugamani.
Il valore della “perdita” dichiarata è di 152 000 euro, cioè circa 34 euro ad asciugamano, che è praticamente il “prezzo” di vendita online , li vedo offerti a 35€.

Ma a perdita devo mettere, semmai, il “costo” degli asciugamani, non il loro prezzo di vendita, e comunque si tratta di asciugamani usati, non nuovi.

Essendo fabbricati in India, sarei oltremodo stupito di sapere che al fabbricante vengano ricnosciuti più di 5 € a pezzo, per cui si tratterebbe di una “perdita” di poco più di 20 000 €, irrilevante, già recuperata con le sole multe a Sereana, Kyrghios, Cuevas, Watson, etc.

Ma di che stiamo parlando?

22
Gigetto (Guest) 07-07-2016 13:27

Anche gli inglesi sono tirchioni

21
Dennis (Guest) 07-07-2016 12:56

L’articolo originale dice che ad ogni edizione si perdono 4000 asciugamani O_o

20
silviuzz (Guest) 07-07-2016 12:47

Forse perché lo tengono x ricordo che abbiano vinto o no…e poi dovrebbero saperlo gli organizzatori che sono asciugamani “Usa e perdi”!

19
Miiiiiiii (Guest) 07-07-2016 12:38

io voglio quello di cuevas!

18
Gabriele da Firenze 07-07-2016 12:36

Ridicoli! Per fare 152.000 euro di asciugamani bisognerebbe che ogni giocatore e giocatrice se ne portasse via circa 40 pezzi ciascuno…che bufala clamorosa! :mrgreen:

17
e-team (Guest) 07-07-2016 12:10

Vedo molto ridicolo in queste affermazioni del responsabile on court di Wimbledon

16
Lollo99 07-07-2016 12:00

Scritto da Losvizzero
Capito [b]@ Lollo99[/b]

Volevamo che la vinci o la knapp ce lo regalassero ma tutti infami quelli che si occupano dei campi e li hanno presi subito

15
bao.bab (Guest) 07-07-2016 11:50

Scritto da Insalatiera76
@ M_campione (#1637877)
Sul sito li vendono a 35 euro.
Se il costo fosse quello, per arrivare a 152.000 euro ce ne vorrebbero 4.343, ma siccome li pagheranno meno della metà del prezzo a cui li vendono, i giocatori dovrebbero avere portato via qualcosa come 10.000 asciugamani, il che è impensabile (vedremmo i TIR carichi di asciugamani che vengono via da Wimbledon ).
Per questo vi dico che siamo davanti ad una bufala a fini marketing, e chi ci crede è un gonzo (che uno si porti via un paio di gadget da regalare ai fan ci può stare, ma che arrivi con le valige vuote per riportarle a casa piene… ma dai!)

Applausi: math rules!

14
luigi (Guest) 07-07-2016 11:44

a proposito di asciugamani vorrei essere per un giorno una tennista professionista così avrei visto la sharapova la ivanovic e la pennetta tutte nude sotto la doccia

13
biglebowsky (Guest) 07-07-2016 11:43

Scritto da quoth
tutto lo staff che organizza Wimbledon ogni anno è più ridicolo.
e sono sicuro che molti giocatori ci vanno solo perché è una prova dello slam…altrimenti quasi più nessuno giocherebbe sull’erba, sia
perché si va spesso a terra sia per tutte le tradizioni ridicole già da un pò.

è semplicemente il sogno di ogni ragazzo che inizia a giocare a tennis, il torneo vincendo il quale entri nella leggenda del tennis e inoltre………..va beh, lasciamo perdere!

12
biglebowsky (Guest) 07-07-2016 11:41

120 partite di singolare m, 120 di singolare f per 3 fanno già oltre 700 a cui sono da aggiungere le partite che si disputano in due giorni e già non siamo lontani da 1000 towels.

poi ci sono i seguenti tabelloni: doppio (il numero va ovviamente raddoppiato) maschile, doppio femminile, doppio misto, singolare e doppio boys and girls, i tornei del senior tour e non so che altro; oltre ai turni di quali numericamente importanti. non siamo molto distanti dai numeri riportati.
il costo è riferito, immagino, al prezzo di vendita; il costo effettivo sarà un quinto.
quindo sostanzialmente i giocatori “zanzano” circa 30 k; d’altra parte gli organizzatori ne vendono una gran quantità live e on line grazie al fatto che sono gli stessi usati dai tennisti che, alla fine della fiera, ottengono un “compenso” in qualità di testimonial.

11
quoth (Guest) 07-07-2016 11:30

tutto lo staff che organizza Wimbledon ogni anno è più ridicolo.
e sono sicuro che molti giocatori ci vanno solo perché è una prova dello slam…altrimenti quasi più nessuno giocherebbe sull’erba, sia
perché si va spesso a terra sia per tutte le tradizioni ridicole già da un pò.

10
Losvizzero 07-07-2016 11:17

Capito [b]@ Lollo99[/b] :mrgreen:

9
Pablo (Guest) 07-07-2016 11:15

Scritto da Insalatiera76
@ M_campione (#1637877)
Sul sito li vendono a 35 euro.
Se il costo fosse quello, per arrivare a 152.000 euro ce ne vorrebbero 4.343, ma siccome li pagheranno meno della metà del prezzo a cui li vendono, i giocatori dovrebbero avere portato via qualcosa come 10.000 asciugamani, il che è impensabile (vedremmo i TIR carichi di asciugamani che vengono via da Wimbledon ).
Per questo vi dico che siamo davanti ad una bufala a fini marketing, e chi ci crede è un gonzo (che uno si porti via un paio di gadget da regalare ai fan ci può stare, ma che arrivi con le valige vuote per riportarle a casa piene… ma dai!)

ci sono centinaia di giocatori e giocatrici, quindi non è che ci vogliano tir per portali via. Però la notizia è esagerata di sicuro

8
Insalatiera76 (Guest) 07-07-2016 10:56

@ M_campione (#1637877)

Sul sito li vendono a 35 euro.
Se il costo fosse quello, per arrivare a 152.000 euro ce ne vorrebbero 4.343, ma siccome li pagheranno meno della metà del prezzo a cui li vendono, i giocatori dovrebbero avere portato via qualcosa come 10.000 asciugamani, il che è impensabile (vedremmo i TIR carichi di asciugamani che vengono via da Wimbledon :mrgreen: ).
Per questo vi dico che siamo davanti ad una bufala a fini marketing, e chi ci crede è un gonzo (che uno si porti via un paio di gadget da regalare ai fan ci può stare, ma che arrivi con le valige vuote per riportarle a casa piene… ma dai!)

7
M_campione 07-07-2016 10:44

poco da commentare sul malcostume dei giocatori che, pur molti di loro ricchissimi, si portano via gli asciugamani. Tuttavia mi chedo: ma quanto costano questi asciugamani? Per arrivare a 152 mila euro ce ne vuole! Praticamente 5 anni del mio stipendio bruciati in asciugamani in 10 giorni!

6
giage1996 07-07-2016 10:10

cioè ragazzi non è per fare il moralista, però davvero…
che ogni giocatore si porti il suo asciugamano da casa come fanno tutti e quei 150 mila euro li diano in beneficienza!! 😯

5
giage1996 07-07-2016 10:07

assurdo che debbano fornire 150 mila euro di asciugamani!!

4
Andrea (Guest) 07-07-2016 09:47

basterebbe farsi lasciare una cauzione

3
Dennis (Guest) 07-07-2016 09:12

Uh, ma sono di platino?

2
Insalatiera76 (Guest) 07-07-2016 09:04

E se vai sul sito dell’official Wimbledon shop, la prima categoria di oggetti in vendita è towels. Se ci clicki sopra il primo articolo che compare è l’asciugamano che ha Serena in foto.
Sospetto 👿 che sia una bufala raccontata dal buon Spring per accendere l’interesse dei compratori

1