Il torneo di Todi Challenger, Copertina

Challenger Todi: Il resoconto di giornata con il programma di domani. Esordio vincente per le prime quattro teste di serie agli Internazionali dell’Umbria Distal & ITR Group Tennis Cup

06/07/2016 19:58 7 commenti
Nella foto Marco Cecchinato - Foto Marta Magni
Nella foto Marco Cecchinato - Foto Marta Magni

Debutto vittorioso per le prime quattro teste di serie agli Internazionali dell’Umbria Distal & ITR Group Tennis Cup Città di Todi, ma di questi solo il palermitano Marco Cecchinato ha convinto pienamente imponendosi con un perentorio 6-2 6-3 sul francese Mathias Bourgue.

Primo turno all’insegna della sofferenza per lo slovacco Andrej Martin testa di serie nr.1 e per nr.3 e nr.4 del seeding, ovvero l’argentino Marco Trungelliti e il magiaro Marton Fucsovics. Questo perché gli avversari, chiaramente ispirati dalla voglia di “upset” hanno venduto cara la pelle cedendo con l’onore delle armi in tre set. Martin al cospetto del francese Constant Lestienne si è trovato sotto 2-0 nel parziale conclusivo, e solo a quel punto è riuscito a far valere il maggior tasso tecnico imponendosi 6-3 5-7 6-3. Il sudamericano ha trovato pane per i suoi denti contro il bosniaco Tomislav Brkic proveniente dalle qualificazioni; il set conclusivo in questo caso si è rivelato carico di adrenalina ed agonismo con Trungelliti abile a mantenere i nervi saldi ed a portare a casa la partita (6-3 2-6 7-5). Non facile quindi l’affermazione dell’ungherese Fucsovics, finalista due anni fa su questi campi quando venne battuto da Aljaz Bedene; il turco Cem Ilkel ha strappato applausi cedendo 6-2 6-7 6-1. Nella mattinata successo convincente per l’indiano Ramkumar Ramanathan, che in due set ha regolato lo spagnolo Enrique Lopez-Perez (6-3 6-4) e giovedì sfiderà Cecchinato; sorriso quindi per il belga Arthur De Greef vittorioso in una autentica maratona sul francese Gregoire Barrere (6-3 5-7 6-4). Nel tabellone di doppio debutto senza troppi problemi per la coppia testa di serie nr.1, formata dai brasiliani Marcelo Demoliner e Fabricio Neis, solidissima nell’imporsi con un doppio 6-3 sul russo Daniil Medvedev e sul kazako Dmitry Popko. Successo netto anche per il romano Riccardo Ghedin insieme all’indiano Ramunathan (7-6 6-1) sul tandem canadese-spagnolo Diez-Perez Sanz.

AZZURRI A CACCIA DEI QUARTI - Sarà un giovedì straordinariamente emozionante quello in programma sui campi in terra rossa del Tc Todi. Ben dodici partite in programma con ottavi di finale del singolare e quarti di finale di doppio. Proverà l’impresa Gianluigi Quinzi, opposto alla testa di serie nr.1 Andrej Martin; lo spezzino Alessandro Giannessi accreditato della quinta testa di serie agli Internazionali sfiderà il belga De Greef mentre il talentuoso torinese Lorenzo Sonego se la vedrà contro Marton Fucsovics. Cecchinato come detto si troverà di fronte l’indiano Ramanathan. Sono soltanto tre delle otto gare in calendario, ci sarà sicuramente da sbizzarrirsi.

BLUE PANORAMA AIRLINES – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. [1] Andrej Martin SVK vs [WC] Gianluigi Quinzi ITA
2. [WC] Stefano Napolitano ITA vs [Q] Salvatore Caruso ITA OR Blaz Rola SLO
3. [3] Marco Trungelliti ARG vs [Alt] Daniil Medvedev RUS
4. [WC] Marco Bortolotti ITA / Stefano Napolitano ITA OR Arthur De Greef BEL / Luca Margaroli SUI vs Salvatore Caruso ITA / Alessandro Giannessi ITA (non prima ore: 19:00)
5. Matteo Donati ITA vs Andrea Arnaboldi ITA OR [6] Luca Vanni ITA (non prima ore: 21:00)

GRANDSTAND – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. [WC] Lorenzo Sonego ITA vs [4] Marton Fucsovics HUN
2. [Q] Ramkumar Ramanathan IND vs [2] Marco Cecchinato ITA
3. [4] Alessandro Motti ITA / Hsien-Yin Peng TPE vs Marton Fucsovics HUN / Andrej Martin SVK
4. [1] Marcelo Demoliner BRA / Fabricio Neis BRA vs Riccardo Ghedin ITA / Ramkumar Ramanathan IND

COURT 1 – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. [5] Alessandro Giannessi ITA vs Arthur De Greef BEL
2. Dmitry Popko KAZ vs [Q] Miljan Zekic SRB OR [8] Marsel Ilhan TUR
3. Sander Gille BEL / Joran Vliegen BEL vs Blaz Rola SLO / Miljan Zekic SRB


TAG: ,

7 commenti

ASHTONEATON 07-07-2016 08:04

Scritto da Santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Ma chi li fa questi ‘order of play’? Un sadico, un matto o cos’altro?
Non è possibile mettere alle 14 le partite più interessanti!
Metterle più tardi quando tutti sono rientrati dal lavoro (che so, alle 18) disturbava tanto? Ma che roba…

Ti do due suggerimenti… Guarda il tabellone di singolare e poi guarda quello di doppio… Guarda le partite in programma… Prova a leggere i nomi… Fatto?Bene… Ora prova a fare un ragionamento… C’è una prima volta per tutti nella vita, ce la puoi fare, il tuo primo ragionamento… Trovato il motivo per cui il programma è stato fatto così? Dai che ci puoi arrivare perfino tu Gabriele, credo in te…

Santopadre sei un mito!!!!

7
Santopadre(dei forum) (Guest) 07-07-2016 05:47

Scritto da Gabriele da Firenze
Ma chi li fa questi ‘order of play’? Un sadico, un matto o cos’altro?
Non è possibile mettere alle 14 le partite più interessanti!
Metterle più tardi quando tutti sono rientrati dal lavoro (che so, alle 18) disturbava tanto? Ma che roba…

Ti do due suggerimenti… Guarda il tabellone di singolare e poi guarda quello di doppio… Guarda le partite in programma… Prova a leggere i nomi… Fatto?Bene… Ora prova a fare un ragionamento… C’è una prima volta per tutti nella vita, ce la puoi fare, il tuo primo ragionamento… Trovato il motivo per cui il programma è stato fatto così? Dai che ci puoi arrivare perfino tu Gabriele, credo in te…

6
Ermanno (Guest) 06-07-2016 23:30

Scusate qualcuno ha notizie di Matteo Berrettini? Gioca ancora a tennis?

5
Tonino (Guest) 06-07-2016 20:33

@ Gabriele da Firenze (#1637718)

Più interessanti per te , ma non ti viene in mente che al mondo qualcuno potrebbe pensarla in modo diverso ? E poi Sonego 302 , Quinzi 391 entrambi entrati con wc e non con classifica devono per forza essere considerati i giocatori piu interessanti ?
Io al tuo posto mi farei qualche domanda scorrendo i ranking……

4
Gabriele da Firenze 06-07-2016 20:24

Ma chi li fa questi ‘order of play’? Un sadico, un matto o cos’altro?
Non è possibile mettere alle 14 le partite più interessanti!
Metterle più tardi quando tutti sono rientrati dal lavoro (che so, alle 18) disturbava tanto? Ma che roba… :evil: :evil: :evil:

3
Luciano.N94 06-07-2016 20:08

Forza Quinzi!

2
docgigiu (Guest) 06-07-2016 20:05

tre partite interessanti da vedere, programmate tutte alla stessa ora, boh!

1

Lascia un commento