Mondo Junio Copertina, Generica, Junior

ITF Junior: buone prove nelle quali di Wimbledon e ottimi risultati negli altri tornei minori della settimana

03/07/2016 09:28 1 commento
Nella foto Enrico Dalla Valle
Nella foto Enrico Dalla Valle

Siamo in pieno Wimbledon Junior, che ha visto al via quattro nostre ragazze e tre ragazzi.

Subito fuori nelle qualificazioni Federica Bilardo, sconfitta dalla forte statunitense Chiara Lommer. Molto bene tutti gli altri. Superano infatti le qualificazioni Lucrezia Stefanini, che ha sconfitto prima la lettone Daniela Vismane, poi la wild card inglese Maloney e Liudmila Samsonova, che ha battuto prima l’inglese Davies e poi la forte australiana Seone Mendez. Nel main draw anche Tatiana Pieri. Al primo turno Lucrezia Stefanini se la vedrà con la slovena Kaja Juvan, recente finalista al Bonfiglio. Per Liudmila Samsonova prima turno ancora più difficile contro la canadese di origini rumene Andreescu. E’ andata meglio a Tatiana Pieri che affronterà al primo turno la britannica Appleton, però poi è subito sulla strada della russa Pervushina, testa di serie numero 1 e principale favorita per la vittoria finale.

Tra i ragazzi molto bravo Enrico Dalla Valle che ha superato le qualificazioni superando prima la testa di serie numero due, l’israeliano Oliel e poi il britannico Tyler. Accede al main draw anche Riccardo Balzerani, che ha sconfitto al primo turno delle quali il giapponese Tanaka e al secondo lo statunitense Gianni Ross. Nulla da fare invece per Corrado Summaria, sconfitto al primo turno delle quali da Nathan Ponwith. Il sorteggio del primo turno dei nostri ragazzi è stato un po’ più benevolo rispetto a quello delle ragazze. Enrico Dalla Valle se la vedrà con il giapponese Horie, poi probabile secondo turno con l’australiano De Minaur. Riccardo Balzerani invece ha il primo turno con l’americano McNally, testa di serie numero 16.

Si è intanto concluso ieri il torneo di Roehampton, grado 1 sull’erba, classico appuntamento prima di Wimbledon. Sono stati bravi a passare le qualificazioni Enrico Dalla Valle, Riccardo Balzerani e Lucrezia Stefanini, che si sono aggiunti a Liam Caruana, Tatiana Pieri e Liudmila Samsanova, già presenti nel main draw. La sola Federica Bilardo non è riuscita a superare il secondo turno di quali. Nel tabellone principale il miglior risultato lo portano a casa Lucrezia Stefanini, Liudmila Samsonova e Enrico Dalla Valle che hanno superato il primo turno e si sono tutti fermati al secondo. Nulla da fare al primo turno per Liam Caruana, Tatiana Pieri e Riccardo Balzerani. Segnaliamo i quarti di finale nel doppio della coppia Stefanini-Pieri.
Negli altri tornei della settimana a livello di under 18, nell’importante G2 in Olanda ottima prova per Lisa Piccinetti (2000), arrivata in semifinale. Maria Vittoria Viviani si è invece fermata al primo turno. Nello stesso torneo nel maschile, Francesco Forti e Luca Prevosto hanno raggiunto gli ottavi di finale, Federico Iannacone il secondo turno.

Numerosa pattuglia azzurra presente al G5 in Georgia con la finale tutta italiana che si disputerà oggi tra i due ragazzi del 2000, Gabriele Bosio e Davide Tortora, che è arrivato dalle qualificazioni alla finale del torneo. In semifinale si è fermato Leonardo Taddia, ai quarti Michele Vianello, anche lui proveniente dalle qualificazioni.

Buoni risultati anche nel G5 in Grecia con la finale di Riccardo Perin (2000), che cercherà la vittoria nel tardo pomeriggio di oggi contro il rumeno Stefan Palosi. Quarti di finale per Andrea Pecorella e Guido Marson. Ottavi per Fabrizio Andaloro, Matteo Contarino, Nicola Vidal, Federico Rebecchini e Alessio De Bernardis. Primo turno per Nicolò Crespi, Roberto Binaghi e Riccardo di Nocera. Di Nocera e Perin hanno anche vinto la finale del doppio. Tra le ragazze quarti di finale per Isabella Tcherkes Zade e Francescamaria Pannarale, secondo turno per Cristina Tiglea e primo turno per Chiara Giaquinta, Giulia Laterza, Linda Cagnazzo e Valentina Urelli Rinaldi. Isabella Tcherkes Zade in finale nel doppio.
In Germania, nel G4 di Brunchkoebel, buoni quarti di finale per Costanza Traversi e ottavi di finale per Enola Chiesa e Carlo Donato. Ottimo risultato nel doppio per Enola Chiesa che in coppia con la russa Mikhaylova ha vinto il torneo di doppio.


Paolo Angella


TAG:

1 commento

marco (Guest) 03-07-2016 12:52

deluso dalla bilardo.

1

Lascia un commento