Il torneo di Milano Challenger, Copertina

Challenger Milano: Marco Cecchinato ai quarti di finale. Fuori Volandri (Video)

23/06/2016 20:18 43 commenti
Risultati da Milano
Risultati da Milano

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Milano (e42.500 H, terra).

Non ci sarà la rivincita dell’anno passato, quando Marco Cecchinato e Dutra Silva si affrontarono nelle semifinali dell’Aspria Tennis Cup. Ma non per colpa del siciliano, che ai quarti ci è arrivato battendo l’ecuadoriano Gomez; a uscire prematuramente è stato proprio il brasiliano n.1 del seeding, lo scorso anno finalista. L’azzurro invece il suo lo ha fatto alla grande, superando di slancio il sudamericano Emilio Gomez in un match dominato dall’inizio alla fine. Buona prova di maturità da parte del tennista cresciuto alla scuola di Riccardo Piatti e Massimo Sartori che nell’ottobre 2015 ha raggiunto il suo best ranking alla 82a posizione della classifica Atp. “Cech”, come lo chiamano nel circuito, ha già conquistato due Challenger in carriera, il primo a San Marino nel 2013 e il secondo a Torino l’anno scorso. Con il successo odierno entra di diritto nella lista dei favoriti per questa undicesima edizione dell’Aspria Tennis Cup – Trofeo Milano Vip (42.500 euro di montepremi). Centra i quarti anche il portoghese Gastao Elias, fresco top 100 nel ranking Atp, che si è imposto sul russo Aslan Karatsev al terzo set.

La sorpresa di giornata è arrivata nel match d’apertura, con il primo favorito della vigilia scivolato sulla terra rossa di via Cascina Bellaria. Si tratta, come detto, di Rogerio Dutra Silva, che cede il passo al belga Arthur De Greef. Il 24enne nato a Uccle, alle porte di Bruxelles, aveva già impressionato nel primo turno quando si era sbarazzato del giovane gigante cileno Nicolas Jarry, autentica rivelazione del fine settimana di qualificazioni e dotato di mezzi atletici e tecnici non indifferenti. De Greef dopo una maratona di quasi due ore e venti minuti – e dopo aver perso il primo set al tie-break – stacca così il pass per i quarti di finale dove se la vedrà proprio con Marco Cecchinato. In bacheca ha già dieci vittorie nel circuito Futures, l’ultima delle quali quest’anno in Tunisia e qui a Milano cerca il suo primo sigillo in un Challenger, obiettivo che di recente ha già sfiorato due volte: a Napoli quando è stato fermato dallo slovacco Jozef Kovalik in finale e a Buenos Aires, quando a rovinargli la festa sul più bello è stato il mancino di casa, Facundo Bagnis. Allenato dal connazionale Arnaud Fontaine, De Greef è alla sua prima apparizione nel capoluogo lombardo e con questo successo si è ufficialmente candidato al ruolo di outsider del torneo. Venerdì in campo tutti gli incontri dei quarti di finale. Particolarmente interessante, almeno sulla carta, lo scontro tra i due migliori giovani del torneo, Matteo Donati e Laslo Djere. Sei anni dopo la prima e unica sfida tra i due (in Bosnia, dove vinse Djere), ecco la rivincita. Da seguire anche il confronto tra Carlos Berlocq e il serbo Miljan Zekic.

Saranno solo due gli azzurri nei quarti di finale dell’Aspria Tennis Cup – Trofeo Milano Vip: sono Marco Cecchinato e Matteo Donati. Il vincitore dell’edizione 2013, Filippo Volandri, saluta il torneo, eliminato dallo spagnolo Daniel Gimeno-Traver. Dopo aver tenuto il servizio nel gioco d’apertura, il livornese incassa 5 game consecutivi che di fatto compromettono la prima frazione. Nel secondo set è lui invece a portarsi subito in vantaggio di un break e a trascinare la sfida al terzo dove però non c’è stata proprio storia. Ora il tennista di Valencia se la vedrà con il portoghese Gastao Elias in quello che si preannuncia come un equilibrato derby iberico.

ITA Quarti di Finale
Arthur De Greef (BEL) vs (5)Marco Cecchinato (ITA)
(4)Carlos Berlocq (ARG) vs Miljan Zekic (SRB) [1-0]
Laslo Djere (SRB) vs (WC)Matteo Donati (ITA)
(8)Daniel Gimeno Traver (ESP) vs (2)Gastao Elias (POR) [1-0]



ITA 2° Turno


Center Court – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [1] Rogerio Dutra Silva BRA vs Arthur De Greef BEL

CH Milan
Rogerio Dutra Silva [1]
7
2
3
Arthur De Greef
6
6
6
Vincitore: A. DE GREEF

2. [Alt] Aslan Karatsev RUS vs [2] Gastao Elias POR

CH Milan
Aslan Karatsev
2
6
2
Gastao Elias [2]
6
3
6
Vincitore: G. ELIAS

3. [Alt] Emilio Gomez ECU vs [5] Marco Cecchinato ITA

CH Milan
Emilio Gomez
2
3
Marco Cecchinato [5]
6
6
Vincitore: M. CECCHINATO

4. [8] Daniel Gimeno-Traver ESP vs Filippo Volandri ITA (non prima ore: 17:30)

CH Milan
Daniel Gimeno-Traver [8]
6
2
6
Filippo Volandri
2
6
0
Vincitore: D. GIMENO-TRAVER




Grandstand – Ora italiana: 15:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. Alessandro Motti ITA / Hsien-Yin Peng TPE vs [WC] Matteo Donati ITA / Lorenzo Sonego ITA

CH Milan
Alessandro Motti / Hsien-Yin Peng
5
6
14
Matteo Donati / Lorenzo Sonego
7
2
12
Vincitori: MOTTI / PENG

2. Miguel Angel Reyes-Varela MEX / Max Schnur USA vs [WC] Filippo Baldi ITA / Gianluigi Quinzi ITA

CH Milan
Miguel Angel Reyes-Varela / Max Schnur
6
7
Filippo Baldi / Gianluigi Quinzi
4
5
Vincitori: REYES-VARELA / SCHNUR





TAG: , , ,

43 commenti. Lasciane uno!

Luciano.N94 24-06-2016 12:41

Scritto da Luciano.N94

Scritto da circ80
@ Luciano.N94 (#1629061)
Quindi il 21 giugno non vi era motivo per pensare alla propria vita privata potendo così commentare il ceck,
Mentre giovedì 23 tutti a testa bassa e senza tempo da perdere
Tutti presi dal referendum sulla brexit?

Guarda che io non ho fatto alcun commento sulla partita del ceck ne del primo turno e ne del secondo.Ho commentato solo per farvi sapere che le persone non stanno sempre su livetennis o al computer o al cellulare,hanno anche una vita privata.Guarda a me non mi interessa del referendum sulla Brexit,tanto se escono molto probabilmente avranno delle brutte conseguenze,quindi,sono fatti loro.Pensiamo alla nostra Italia meglio,che sta cadendo a pezzi.

Rettifico,avremo brutti problemi tutti,infatti,visto che è uscita,le borse stanno crollando.

43
aperi (Guest) 24-06-2016 11:53

A proposito dei commenti sul’ incontro tra Sonego e Volandri…….tutto come da me ampiamente previsto a fronte dei commenti di certi sapientoni.

42
Luciano.N94 24-06-2016 10:01

Scritto da circ80
@ Luciano.N94 (#1629061)
Quindi il 21 giugno non vi era motivo per pensare alla propria vita privata potendo così commentare il ceck,
Mentre giovedì 23 tutti a testa bassa e senza tempo da perdere

Tutti presi dal referendum sulla brexit?

Guarda che io non ho fatto alcun commento sulla partita del ceck ne del primo turno e ne del secondo.Ho commentato solo per farvi sapere che le persone non stanno sempre su livetennis o al computer o al cellulare,hanno anche una vita privata.Guarda a me non mi interessa del referendum sulla Brexit,tanto se escono molto probabilmente avranno delle brutte conseguenze,quindi,sono fatti loro.Pensiamo alla nostra Italia meglio,che sta cadendo a pezzi.

41
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 23-06-2016 23:06

Speriamo che dal match di ieri con Londero dove era ad un passo dal baratro, Cecchinato abbia dato una svolta importante al suo torneo!

40
FOGNAAAA (Guest) 23-06-2016 22:05

Comunque e “CecK ” non “CecH”

39
The Magician Santoro (Guest) 23-06-2016 20:35

ogni partita ha la sua storia.. non c’è altro da aggiungere

38
circ80 23-06-2016 20:10

In generale non capisco il perché attiri svariate antipatie che giudico inconcepibili a fronte del modo di porsi del ragazzo;
Per intenderci non è uno spaccone o uno che si creda chissà chi, ma un piu che onesto lavoratore con la racchetta.
Non so se sia la stessa cosa, non frequentando questo sito da abbastanza tempo, ma una volta mi ricordo che cercai il profilo facebook di Paolo Lorenzi…
E lo trovai inattivo con un ultimo post di paolo, o chi per lui, che si diceva costretto a smettere di scrivere per i continui insulti subiti.
(Sia chiaro che non sto dicendo che qualche utente, né tantomeno tu, abbiate insultato il ceck)

37
Giovanni 23-06-2016 20:07

Scritto da circ80
@ Luciano.N94 (#1629061)
Quindi il 21 giugno non vi era motivo per pensare alla propria vita privata potendo così commentare il ceck,
Mentre giovedì 23 tutti a testa bassa e senza tempo da perdere

Tutti presi dal referendum sulla brexit?

Eh si sa, il forum di livetennis è tutto britannico, beati loro

36
circ80 23-06-2016 20:03

@ Federer.Forever (#1629109)

Beh io non chiedevo questo..
Dal mio punto di vusta giustamente non va esaltato per questa vittoria, ma allo stesso modo non va denigrato quando rischia di perdere:
Se quello che conta è la vittoria allora, come non conta aver giocato bene ma perso con raonic, non conta altrettanto il fatto che abbia giocato male al primo turno, dato che ha vinto.

35
daniele (Guest) 23-06-2016 19:52

@ Federer.Forever (#1629109)

per fare partita pari con raonic e kirgios ce ne sara una ragione o e solo caso?

34
Federer.Forever 23-06-2016 19:44

Io@ circ80 (#1629098)

Nessuna volontà di accanirsi con lui ma solo di dire quello che molti pensano di lui e cioè che sia un onesto terraiolo, classifica tra 100 e 200, che può fare belle partite (vedi Raonic e Kyrgios) senza vincerle, che non è competitivo su altre superfici e che ha diversi limiti tecnici. Secondo me sono dati oggettivi. Quando vince con Gomez gli posso dire bravo. Ma non aspettatevi che cambio idea su di lui

33
circ80 23-06-2016 19:26

@ Federer.Forever (#1629093)

No avrei piacere non ci si accanisca contro di lui quando le cose non vanno bene,
O anche quando gli andavano bene ma aveva solo vittorie challenger,
O quando ha giocato bene con raonic ma “non si può essere passivi sulle seconde di raonic”
E via dicendo

32
circ80 23-06-2016 19:24

@ Luciano.N94 (#1629061)

Quindi il 21 giugno non vi era motivo per pensare alla propria vita privata potendo così commentare il ceck,
Mentre giovedì 23 tutti a testa bassa e senza tempo da perdere
😯
Tutti presi dal referendum sulla brexit? :mrgreen: 😆

31
Federer.Forever 23-06-2016 19:23

Scritto da circ80

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da Leconte
Vedo che quando Cecchinato vince facilmente ci sono pochi commenti. L’altro giorno quando stava per uscire contro Londero sembrava che le sue sorti interessassero molti più utenti.

Già, in molti a tirare fango sul nostro Ceck, salvo poi affermare – una volta portata a casa la partita – stupidate del tipo “ci sono le quali di wimbledon, che ci importa se ha vinto una partita di un challenger. .”.
Oggi non c’era da tirare fango, quindi in pochi hanno commentato.
Ad ogni modo, grande Ceck!

Volete che si scriva e si esalti Ceck perché ha battuto un buon giocatore da Futures?

30
circ80 23-06-2016 19:20

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da Leconte
Vedo che quando Cecchinato vince facilmente ci sono pochi commenti. L’altro giorno quando stava per uscire contro Londero sembrava che le sue sorti interessassero molti più utenti.

Già, in molti a tirare fango sul nostro Ceck, salvo poi affermare – una volta portata a casa la partita – stupidate del tipo “ci sono le quali di wimbledon, che ci importa se ha vinto una partita di un challenger. .”.
Oggi non c’era da tirare fango, quindi in pochi hanno commentato.
Ad ogni modo, grande Ceck!

29
superpeppe (Guest) 23-06-2016 19:15

Scritto da ale98
Che differenza tra lo Gimeno Traver visto a Caltanissetta e questo di oggi, a Caltanissetta sembrava un numero 1000, oggi un top 100, mah..

Capita la giornata storta ogni tanto

28
ale98 (Guest) 23-06-2016 19:11

Che differenza tra lo Gimeno Traver visto a Caltanissetta e questo di oggi, a Caltanissetta sembrava un numero 1000, oggi un top 100, mah..

27
becu rules (Guest) 23-06-2016 19:10

Scritto da aperi
Ho visto pochi games di Cecchinato e sempre più mi domando come possano essere paragonati a lui, allo stato, gli altri nostri giovani in termini di continuità e profondità di colpi.

C’è un motivo molto semplice chiamato ASPETTATIVA. Faccio l’ulteriore premessa che del Ceck apprezzo l’applicazione e l’umiltà. Detto questo Cecchinato è un giocatore fatto e finito, ancora abbastanza giovane, ma con 6 anni di professionismo alle spalle, a inizio 2014 navigava intorno alla posizione 160 non così lontano da dove si trova ora, ha fatto un top come numero 82 quasi battendo il record (negativo) di Gonzalez di essere il giocatore più alto in classifica senza avere vinto un match ATP. Fuori dalla terra Non pervenuto, si è costruito una classifica sui piazzamenti da challenger quando altri nostri 19/20 andavano a farsi le ossa nelle quali dei GS (vedi Donati). Ha un gioco molto conservativo, spesso passivo, difficilmente batte giocatori più avanti di lui in classifica, non è dotato di colpi vincenti, pur avendo migliorato servizio e rovescio non è molto distante dal livello di 3 anni fa (ovviamente con l’esperienza ha migliorato tennis percentuale e convinzione). Se pensi a Sonego ad esempio ha ‘già’ 21 anni ma tennisticamente è appena nato. 2 anni fa non giocava nel circuito PRO, non so se le passate esperienza calcistiche gli abbiano fatto perdere anni fondamentali, ma in un solo anno è diventato top 800, e l’anno immediatamente successivo (oggi) quasi sfonda il muro dei 300. Io lo trovo un fatto eccezionale. Avesse battuto oggi Gomez non mi sarei esaltato ma avrebbe comunque battuto uno che gli sta davanti in classifica, Ceck non può oggettivamente rischiare di perdere sulla terra, la sua unica superficie, con uno che gli sta quasi 200 posti dietro. Non parliamo di Donati, che senza gli ultimi 10 mesi travagliati tra i vari infortuni, sarebbe già largo circa alno a livello di classifica del Ceck, e che oggettivamente ha testa, colpi e atteggiamento che fanno sperare possa in pochi anno diventare qualcosa di più di un ‘anonimo’ top 100 costruito solo con ‘programmazione intelligente’

26
superpeppe (Guest) 23-06-2016 19:07

Bravo marco

25
Giuli (Guest) 23-06-2016 19:03

Il 1°set è andato male!

24
Tifoso degli italiani (Guest) 23-06-2016 19:02

Scritto da Leconte
Vedo che quando Cecchinato vince facilmente ci sono pochi commenti. L’altro giorno quando stava per uscire contro Londero sembrava che le sue sorti interessassero molti più utenti.

Già, in molti a tirare fango sul nostro Ceck, salvo poi affermare – una volta portata a casa la partita – stupidate del tipo “ci sono le quali di wimbledon, che ci importa se ha vinto una partita di un challenger. .”.
Oggi non c’era da tirare fango, quindi in pochi hanno commentato.
Ad ogni modo, grande Ceck!

23
ale98 (Guest) 23-06-2016 18:54

Non voglio dire una sciocchezza nè portare sfortuna, ma spero che quel match così tirato con Londero sia la svolta nella stagione di Marco..

22
Luciano.N94 23-06-2016 18:49

Scritto da Leconte
Vedo che quando Cecchinato vince facilmente ci sono pochi commenti. L’altro giorno quando stava per uscire contro Londero sembrava che le sue sorti interessassero molti più utenti.

Guarda che le persone non sono sempre sul sito,hanno anche una vita privata.

21
Giuli (Guest) 23-06-2016 18:41

Dai,Filo!

20
Leconte (Guest) 23-06-2016 18:39

Vedo che quando Cecchinato vince facilmente ci sono pochi commenti. L’altro giorno quando stava per uscire contro Londero sembrava che le sue sorti interessassero molti più utenti.

19
mariuz (Guest) 23-06-2016 18:33

Scritto da tommy
@ stankosky (#1629014)
per me lo vince

Donati il più forte in tabellone. Lo può battere solo Berloq, se il nostro gioca come sa.

18
Giuli (Guest) 23-06-2016 18:25

Bravo Ceck!

17
daniele (Guest) 23-06-2016 18:24

GRANDE CECKK

16
tommy (Guest) 23-06-2016 18:18

@ stankosky (#1629014)
per me lo vince

15
aperi (Guest) 23-06-2016 18:09

Ho visto pochi games di Cecchinato e sempre più mi domando come possano essere paragonati a lui, allo stato, gli altri nostri giovani in termini di continuità e profondità di colpi.

14
stankosky 23-06-2016 17:49

io spero invece che sto torneo lo vinca Donats, perchè no?

13
albcors84 (Guest) 23-06-2016 17:44

CEK vinci questo cappero di.challenger!!:-)

12
daniele (Guest) 23-06-2016 17:37

il ceck sta giocando alla grande la vittoria con londero gli ha dato un bel po di fidcia

11
Giuli (Guest) 23-06-2016 17:26

Dai,Ceck siamo tutti con te!

10
gido 23-06-2016 17:17

Attenti a Elias: grande continuita’ a livello ch

9
perugino doc (Guest) 23-06-2016 16:08

lo vince berlocq sto torneo,diciamo la verità..

8
valter (Guest) 23-06-2016 14:31

tds n.1 a casa 😆 ottima notizia per i nostri

7
nino88 (Guest) 23-06-2016 14:16

E forza Filo!!!

6
nino88 (Guest) 23-06-2016 14:16

Forza Ceck!!!

5
lore2000 (Guest) 23-06-2016 14:09

Davvero!! @gido

4
daniele (Guest) 23-06-2016 13:31

@ gido (#1628875)

ha vinto un titolo atp e si e preso una pausa a tempo indeterminato

3
Perugino doc (Guest) 23-06-2016 13:30

Ma giocano con sto caldo?

2
gido 23-06-2016 13:14

Speriamo di vedere anche dei buoni incontri di doppio con i nostri ragazzi del 95 e del 96 … Filo è una certezza di buon tennis e Ceck in ripresa almeno nei ch

Una domanda: che fine ha fatto Cips?

1