Avanza Seppi ATP, Copertina

Andreas Seppi supera Jaziri e accede agli ottavi di finale dell’Atp 250 di Nottingham

21/06/2016 16:50 13 commenti
Andreas Seppi, 32 anni, Nr. 57 Atp
Andreas Seppi, 32 anni, Nr. 57 Atp

Buona vittoria per Andreas Seppi al secondo turno del torneo ATP 250 di Nottingham (€704,805, erba).

L’altoatesino ha superato il tunisino Malek Jaziri, 32 anni, Nr. 60 del mondo, con il punteggio di 7-5 6-3 in un’ora e venti minuti di gioco.

Al prossimo turno affronta il francese Mannarino, nella rivincita dell’incontro di ‘s-Hertogenbosch di due settimane fa.

Successo importante per l’italiano, successo che conferma i passi in avanti di Seppi sull’erba, successo caratterizzato dalla solita capacità di soffrire, piazzando le zampate vincenti nei momenti clou delle partite. Sotto ora con Mannarino, avversario alla portata di Andreas nonostante la recente sconfitta subita.

Di seguito il dettaglio dell’incontro.

Primo set: partono bene i due tennisti, attenti nei propri turni di servizio e precisi negli scambi.
Il primo squillo arriva da Jaziri, abile a ottenere il break nel quinto gioco.
Quando il parziale sembra ormai indirizzato verso il tunisino, Andreas sale di livello. Dapprima inizia a spingere con una certa costanza, poi ottiene il controbreak a 30 nell’ottavo gioco.
E’ 4-4 dopo 23 minuti di gioco.
Da qui in poi c’è un solo tennista in campo, troppa la differenza tra i due contendenti. Jaziri si salva nel decimo gioco ma nulla può nel turno di servizio successivo.
Seppi brekka ancora e conquista così il primo set. 7-5 per l’altoatesino dopo 38 minuti di gioco.

Secondo set: parziale che ricalca il precedente.
Seppi soffre, va sotto con il punteggio ma sale di ritmo nel corso del parziale trovando le giuste zampate.
La partenza di Jaziri è ottima, break nel primo gioco e grande lotta difensiva nel secondo per evitare il controbreak di Andreas (sei palle break totali annullate).
Il fortino regge sino al sesto gioco, gioco in cui Seppi finalmente passa e riporta in equilibrio il set. E’ 3-3 dopo 30 minuti.
I successivi tre giochi sono tutti azzurri, con Jaziri che tenta di resistere nell’ottavo gioco, annullando cinque palle break prima di cedere il servizio.
Il nono game è pura formalità per Andreas: servizio tenuto a zero e set chiuso. 6-3 Seppi in 42 minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Nottingham
Malek Jaziri
5
3
Andreas Seppi [7]
7
6
Vincitore: A. SEPPI

M. Jaziri TUN – A. Seppi ITA
01:19:02

5 Aces 5
3 Double Faults 2
59% 1st Serve % 62%
31/48 (65%) 1st Serve Points Won 25/33 (76%)
13/34 (38%) 2nd Serve Points Won 15/20 (75%)
11/15 (73%) Break Points Saved 2/4 (50%)
10 Service Games Played 11
8/33 (24%) 1st Return Points Won 17/48 (35%)
5/20 (25%) 2nd Return Points Won 21/34 (62%)
2/4 (50%) Break Points Won 4/15 (27%)
11 Return Games Played 10
44/82 (54%) Total Service Points Won 40/53 (75%)
13/53 (25%) Total Return Points Won 38/82 (46%)
57/135 (42%) Total Points Won 78/135 (58%)

60 Ranking 57
32 Age 32
Bizerte, Tunisia Birthplace Bolzano, Italy
Tunis, Tunisia Residence Caldaro, Italy
6’1″ (185 cm) Height 6’3″ (190 cm)
177 lbs (80 kg) Weight 165 lbs (75 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2002
7/12 Year to Date Win/Loss 12/13
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 3
$1,507,768 Career Prize Money $7,876,208


Davide Sala


TAG: , , ,

13 commenti. Lasciane uno!

Bravo Andy, Vittoria buona e non scontata. Ora con Mannarino è tosta, tenendo presente il fatto che già in Olanda aveva fatto fatica a giocare contro il francese domani bisognerà fare una partita perfetta!

13
gido 21-06-2016 20:31

Andreas, un nome una garanzia

12
The Magician Santoro (Guest) 21-06-2016 20:14

Speriamo che Andreas faccia un buonissimo torneo, quest’anno per adesso non ci sono stati buoni risultati a livello atp del tennis maschile italiano.. A parte la grandissima impresa del nostro Paolino che ha raggiunto il best ranking a 34 anni 🙂 un esempio per TUTTI

11
Much (Guest) 21-06-2016 19:42

Ottimo vittoria Andreas! Questo è un torneo che Seppi può vincere …
La partita clou sarà contro Mannarino, un buon giocatore da erba: poi Anderson non sembra essere in condizioni decenti.
Avanti così, forza!!

10
rinapaol 21-06-2016 18:16

Per la redazione
Non centra niente con l’atp di Nottingham ma vi risulta che Gianluca Naso si sia ritirato dal circuito?

9
e-team (Guest) 21-06-2016 17:48

bravo Andreas sempre regolarista….

8
ASHTONEATON 21-06-2016 17:33

Alé Andreas!

7
FOOT FAULT (Guest) 21-06-2016 17:17

Sara’ la volta buona per battere Mannarino?…… Speriamo bene… Andreas soffre molto il mancino francese… Questa volta ne deve uscire fuori con la vittoria!! Forza Andreas 😉

6
frale (Guest) 21-06-2016 17:17

Ottimo.

5
Palmeria (Guest) 21-06-2016 17:02

Non male battere Jaziri sull’erba in due set!
Forza con la prossima, Kid!

4
Giuseppespartano (Guest) 21-06-2016 17:00

Forza seppi. Sarebbe positivo recuperare un bel po’ di posizioni.

3
Ale73 (Guest) 21-06-2016 16:57

Seppi ha un ottimo tabellone fino alla semifinale, sarebbe un peccato se non ne approfitasse. Dopo Mannarino ai quarti lo attenderebbe un non specialista della superficie.

2
superpeppe (Guest) 21-06-2016 16:55

Vittoria non scontata. Bravo

1