Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Nick Kyrgios: “Murray potrebbe chiamare un ragazzino dalla strada e continuerebbe a giocare ad un livello incredibile”

16/06/2016 07:58 5 commenti
Nick Kyrgios classe 1995, n.19 ATP
Nick Kyrgios classe 1995, n.19 ATP

In seguito alla notizia del ricongiungimento di Andy Murray con Ivan Lendl, Nick Kyrgios ha commentato di non essere personalmente un grande sostenitore di tale approccio – ossia dell’avvalersi di campioni del passato come guide tecniche. “Non importa chi (Andy) scelga, lui potrebbe chiamare un ragazzino dalla strada e continuerebbe a giocare ad un livello incredibile”, ha dichiarato

“Lo stesso vale per Milos (Raonic). Jhonny Mac (McEnroe) non potrà dargli più di tanto. Il ragazzo possiede uno dei migliori servizi al mondo, sa come si gioca”, ha poi aggiunto Kyrgios, in dichiarazioni riportate da Fox Sports.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

5 commenti

vandalo (Guest) 16-06-2016 21:43

Scritto da alexalex
Non sono d’accordo! con lendll ha vinto due slam e un’olimpiade! Senza non ha più vinto certi tornei! Qualcosa vorrà dire!

Si è anche infortunato alla schiena e ci ha messo un anno a tornare a livelli decenti ….

5
alexalex 16-06-2016 13:34

Non sono d’accordo! con lendll ha vinto due slam e un’olimpiade! Senza non ha più vinto certi tornei! Qualcosa vorrà dire!

4
Marco (Guest) 16-06-2016 11:12

Scritto da Antonio
Non si può generalizzare. Che si vada a vedere i match di Raonic di qualche anno fa prima dell’intervento dello staff di Piatti era una mucca sul ghiaccio. Dal punto di vista mentale un campione può trasmetterti tanto ė quello che ė successo a Nole con BB

infatti, kyrgios parla dell’aspetto tecnico, e probabilmente ha ragione.
Invece sull’aspetto mentale kyrgios è ancora un ragazzo e non ha ancora quella consapevolezza che deriva da una maggiore maturità mentale, che si acquisisce soltanto con l’esperienza

3
Antonio (Guest) 16-06-2016 10:17

Non si può generalizzare. Che si vada a vedere i match di Raonic di qualche anno fa prima dell’intervento dello staff di Piatti era una mucca sul ghiaccio. Dal punto di vista mentale un campione può trasmetterti tanto ė quello che ė successo a Nole con BB

2
cataflic (Guest) 16-06-2016 08:45

Setpoint….il tennista viene da quattro sconfitte consecutive al primo turno o da quattro tornei con importanti vittorie tirate al terzo set.
L’atteggiamento sarà inevitabilmente diverso.
Se un qualcuno/qualcosa ti aiuta ad avere un briciolo di fiducia in più ed affrontare quel punto in modo diverso, più fluido, rilassato e determinato può fare la differenza.
Non ci sarà mai una controprova riproducibile.

1

Lascia un commento