Il torneo di Lecco Copertina, Future

Nel torneo di Lecco rimandati a domani i singolari

23/05/2016 18:29 2 commenti
Roberto Marcora, bustese classe 1989, sfiderà il siciliano Gianluca Naso - Foto Milesi
Roberto Marcora, bustese classe 1989, sfiderà il siciliano Gianluca Naso - Foto Milesi

La pioggia l’ha fatta da padrone nella prima giornata di main draw del Futures Città di Lecco, il torneo da 10 mila dollari di montepremi in scena al Tennis Club lariano. Il programma di gioco è stato rivoluzionato, con lo svolgimento solo di cinque incontri di doppio sul campo coperto in terra battuta del circolo di Belledo.

E così i riflettori si accenderanno a illuminare la giornata di martedì con tutti i protagonisti del primo turno di singolare in campo dalle ore 10. Ma partiamo dall’ultimo match, quello in programma non prima delle ore 20 sul campo centrale intitolato a Domenico Todeschini: il beniamino di casa Lorenzo Frigerio, in gara con una wild card, sfiderà Riccardo Sinicropi in un derby lombardo molto impegnativo. Ma prima l’altro big match di giornata, quello tra il siciliano Gianluca Naso, passato dalle qualificazioni e vincitore di ben sei titoli Itf lo scorso anno, e Roberto Marcora, testa di serie numero 2 del seeding. Nel tardo pomeriggio invece super-sfida tra due giovanissime promesse: l’ungherese Mate Valkusz, numero 1 al mondo nel ranking Itf Under 18 e finalista nel 2014 al Torneo Avvenire di Milano, affronterà Stefanos Tsitsipas, laureatosi campione del 57° Trofeo Bonfiglio soltanto la scorsa domenica. Il greco, 17 anni, è già numero 436 della classifica Atp e quest’anno è stato già capace di aggiudicarsi due Futures in Sardegna, a Santa Margherita di Pula.

Rimanendo in tema di giovani talenti, il 18enne brasiliano Orlando Luz, pure lui vincitore del Trofeo Bonfiglio nel 2015 ed ex n.1 al mondo del ranking Itf Juniores, proverà a dare del filo da torcere alla testa di serie numero 3 Marco Bortolotti, uno che di Futures in carriera ne ha già vinti un paio. Da non dimenticare, attorno all’ora di pranzo, tre derby azzurri: prima il piemontese Andrea Vavassori sfiderà il qualificato di Vigevano Filippo Baldi, poi il primo favorito del torneo Alessandro Bega affronterà Nicolò Turchetti, mentre sul campo 1 incroceranno le racchette Filippo Leonardi e Claudio Fortuna. Tutto straniero, ma tra lombardi d’adozione, il confronto tra il lituano Laurynas Grigelis e il montenegrino Ljubomir Celebic: entrambi vivono e si allenano da anni proprio in Lombardia. “Martedì abbiamo davvero tanta carne al fuoco – ha detto il direttore del torneo Marco Crugnola -. Il maltempo ci ha obbligato a programmare una giornata senza soste, con tante partite ricche di spunti, dall’età alla classifica dei giocatori impegnati”. L’ingresso al Tennis Club Lecco sarà libero e gratuito per tutta la durata della manifestazione. Anche per questo ricchissimo super-martedì.

I RISULTATI DI OGGI

Tabellone doppio, primo turno
C. Fortuna (ITA) / L. Grigelis (LTU) [2] b. D. Shapovalov (CAN) / S. Tsitsipas (GRE) 6-4 7-5, A. Vavassori / M. Volante (ITA) [4] b. A. Casati / O. Martini (ITA) [WC] 6-4 6-0, G. Di Nicola (ITA) / G. Moghini (SUI) [WC] b. J. Karimov / K. Sultonov (UZB) 6-4 6-4.
Da concludere in serata: A. Borroni (ITA) / L. Celebic (MNE) – L. Bouquet (FRA) / R. Merone (ITA), M. De Marinis / J. Vitari (ITA) [WC] – L. Frigerio / R. Sinicropi (ITA).


TAG:

2 commenti

GIALAPPA SBANDY REMIX 23-05-2016 19:22

Ma il Lori, fa sempre apposta a giocare in singolare al primo turno contro il suo compagno di doppio ? :mrgreen:

2
GIALAPPA SBANDY REMIX 23-05-2016 19:07

Anche Attila Savolt era una grande promessa ungherese, poi arrivato tra i top 10. E mi sembra pure Fucsovic.

1