Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

57° Trofeo Bonfiglio: Il maltempo ferma tutti i singolari

19/05/2016 17:12 Nessun commento
Il greco Stefanos Tsitsipas, già nei Top 500 Atp, è il più atteso nelle fasi calde del 57° Trofeo Bonfiglio. Negli ottavi affronta lo statunitense Bryde - Foto Francesco Panunzio
Il greco Stefanos Tsitsipas, già nei Top 500 Atp, è il più atteso nelle fasi calde del 57° Trofeo Bonfiglio. Negli ottavi affronta lo statunitense Bryde - Foto Francesco Panunzio

Sarà un venerdì da leoni. Con tutti gli ottavi e i quarti di finale dei tabelloni di singolare condensati in una singola giornata. Tutta colpa del maltempo che giovedì ha fermato il programma e costretto gli organizzatori ad annullare tutti gli incontri di singolare.

Una decisione presa in tarda mattinata, quando le previsioni non lasciavano scampo. Si è optato dunque per snellire gli impegni dei tabelloni di doppio, mandando in campo i quarti di finali e suddividendoli tra il sintetico del campo coperto del Tc Milano A. Bonacossa e le strutture dello Sporting Club Milano 3 di Basiglio. Il fine settimana conclusivo si aprirà dunque con la bellezza di 24 match, in agenda a partire dalle ore 9 su 8 campi. Occhi puntati su un poker d’accoppiamenti, due maschili e due femminili, di grande prospettiva. Nella parte bassa del tabellone la testa di serie n.2 Stefanos Tsitsipas, 16enne di Atene già tra i Top 500 Atp, affronta il talentoso americano Trent Bryde. Uno dal tennis facile e dal grande tempo sulla palla, caratteristiche che l’hanno portato fino al terzo turno dopo essere partito dalle qualificazioni (un solo set perso nell’arco di cinque partite giocate). Oltre a Tsitsipas, tra gli altri favoriti ci entra di diritto – pur escluso dall’elenco delle teste di serie – il biondone spagnolo Nicola Kuhn, opposto all’altro spilungone statunitense Ulises Blanch, n.5 del seeding e Top 10 mondiale Under 18. Ma ci sarà spazio anche per l’ultimo italiano rimasto in gara, vale a dire Liam Caruana, nato in Italia da genitori italiani ma trasferitosi negli Stati Uniti all’età di 7 anni. Per lui, un altro statunitense (la nazione più rappresentata con 7 elementi tra maschi e femmine), Alexandre Rotsaert verso un quarto di finale non presidiato da teste di serie.

Venendo al tabellone femminile, senza più alcuna azzurra rimasta in gara, i riflettori si accendono sulla prima favorita della vigilia. Vale a dire la statunitense Amanda Ansimova, 15 anni da compiere ad agosto e grande promessa del tennis a stelle e strisce. È numero 5 del ranking giovanile, grazie agli ottimi risultati degli ultimi mesi in Sudamerica (tra Città del Messico e San Josè), oltre a un’altra finale raggiunta nel torneo di Grado A di Porto Alegre, in Brasile. Altro match interessante, sempre nel tabellone in rosa, quello che vede in campo la russa Sofya Zhuk e la rumena Georgia Andrea Craciun. La prima in particolare, campionessa in carica di Wimbledon juniores e n.20 del ranking Itf under 18, ha approfittato della giornata senza match per vivere la Milano della moda con un incontro con un noto stilista tedesco, come testimonia il profilo Instagram della baby stella russa. Da domani ci sarà però da fare di nuovo sul serio, anche perché Sofya – che a Milano trionfò nel 2014 al Torneo Avvenire del Tc Ambrosiano – deve far dimenticare la brutta prestazione al Bonfiglio 2015, quando uscì a sorpresa al 1° turno contro la toscana Jessica Pieri. Il meteo, secondo le previsioni, non dovrebbe più essere un fattore. Con il doppio turno di venerdì, sabato toccherà alle semifinali (e alle finali dei doppi) e domenica ai match clou dei singolari. Trasmessi in diretta tv su SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e n.224 di Sky)..

GLI ACCOPPIAMENTI DEI TABELLONI DI SINGOLARE
Tabellone singolare maschile, ottavi di finale
S. Riffice (USA) – B. Ellis (AUS) [Q], J. Rodionov (AUT) [10] – E. Guell Bartrina (ESP), E. Furness (FRA) – J. Karimov (UZB) [3], N. Kuhn (ESP) – U. Blanch (USA) [5], A. Davidovich Fokina (ESP) – A. Popyrin (AUS), L. Caruana (ITA) – A. Rotsaert (USA) [Q], J. McNally (USA) [12] – A. Dubrivnyy (RUS) [LL], S. Tsitsipas (GRE) [2] – T. Bryde (USA) [Q].

Tabellone singolare femminile, ottavi di finale
A. Anisimova (USA) [1] – K. Zavatska (UKR) [16], C. Robillard-Millette (CAN) [9] – K. Juvan (SLO) [Q], C. Muramatsu (JPN) – I. Minca (ROU), I. Cantos Siemers (GER) – A. Potapova (RUS) [6], O. Pervushina (RUS) [5] – Y. In-Albon (SUI) [Q], P. Udvardy (HUN) – N. Subhash (USA), S. Zhuk (RUS) [10] – G.A. Craciun (ROU) [7], D. Yastremska (UKR) [2] – A. Anshba (RUS).

I RISULTATI DI GIORNATA
Tabellone doppio maschile, quarti di finale
O. Crawford / P. Kypson (USA) b. J.C.M. Aguilar (BOL) / U. Blanch (USA) 5-7 6-3 11/9, A. Davidovich Fokina / E. Guell Bartrina (ESP) b. J. McNally / J.J. Wolf (USA) [5] 6-4 6-4, B. Sigouin (CAN) / L. Wessels (GER) [4] b. T. Wu (TPE) / Y. Wu (CHN) [6] 6-7(5) 6-4 13/11, L. Klein (SVK) / K. Raisma (EST) b. P. Matuszewski / K. Zuk (POL) [8] 2-6 6-3 10/7.

Tabellone doppio femminile, quarti di finale
O. Pervushina / A. Potapova (RUS) [1] b. E. Arango (COL) / L. Escauriza (PAR) 6-2 6-3, C. Liu (USA) / C. Robillard-Millette (CAN) b. P. Udvardy (HUN) / D. Yastremska (UKR) [2] 7-6(2) 6-3, A. Anshba / E Rybakina (RUS) [7] b. M. Kilnarova (CZE) / D. Schaefer (PER) [3] 6-3 6-3, E. Appleton / K. Swan (GBR) [5] b. K. Juvan (SLO) / I. Swiatek (POL) 6-3 3-6 10/5


TAG: ,

Lascia un commento