Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Per Paul Annacone Rafael Nadal potrebbe diventare Grande nuovamente a Parigi

18/05/2016 07:45 12 commenti
Paul Annacone ex coach di Roger Federer
Paul Annacone ex coach di Roger Federer

Paul Annacone, ex allenatore di Roger Federer ed ora commentatore per Tennis Channel, ha dichiarato che, a suo parere, Rafael Nadal potrebbe vincere il Roland Garros.

“Sembra essere ritornato ai suoi livelli, contrariamente al 2015. Spero che riesca a migliorare con il servizio, soprattutto con la prima in modo anche da mettere pressione a giocatori come Novak Djokovic e Andy Murray”.


TAG: , , ,

12 commenti. Lasciane uno!

Phoedrus (Guest) 18-05-2016 18:35

Non sono un tifoso di Nadal.
Non mi piace il suo modo di giocare.
Di solito e’ piu’ facile che tifi per un altro, quando gioca (dipende ovviamente chi e’ l’altro).

Ma ritengo che sia uno dei pretendenti al titolo del RG, insieme a Nole e Andy.
Stan lo vedo dietro.

12
I love tennis (Guest) 18-05-2016 17:52

@ alexalex (#1602732)

Si di lei.

11
Haas78 (Guest) 18-05-2016 17:11

@ alexalex (#1602478)

Direi quelli citati, al netto chiaramente di qualche exploit estemporaneo.
L’unica distinzione è che dopo gli Internazionali vedo leggeremente meno distante il serbo, forse è possibile un pò più di incertezza e qualche risultato non scontato, qualche set perso per strada

10
alexalex 18-05-2016 17:10

@ I love tennis (#1602622)

Parli si tal rogerina??

9
I love tennis (Guest) 18-05-2016 15:50

@ anselmo (#1602499)

Guarda anselmo,te lo dico in tutta onestà,sei come quell’utente abbastanza frustrata che criticava pesantemente Nadal quando era al top della forma,mentre guarda caso da quando lo spagnolo è calato e non vince slam è sparita dai radar,anche perchè il suo Federer è nella stessa condizione.Inoltre definì il Roland Garros “Slam zoppo” perchè non sopportava le vittorie di Nadal.Ma se non avete rispetto del più forte giocatore su terra rossa,perchè vi seguite il Roland? A me sembrate solo degli ignoranti che non capiscono anzi,non vogliono capire la bellezza delle partite su terra e aspettano l’erba di Wimbledon per fare i fenomeni e commentare la bellezza e purezza estetica di Federer.E’ come se io odiassi un Kuerten perchè non lo amavo come tennista e vinceva prevalentemente su terra,non c’è motivo.Il tennis consta di 3 superfici,e la terra fa parte della storia di questo sport,dunque i relativi campioni andrebbero rispettati un po’ di più.

8
anselmo (Guest) 18-05-2016 14:11

SPERIAMO DI NO!!!!!!!!!
SPERIAMO IN UNO DEGLI ALTRI 127 DEL TABELLONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

7
alexalex 18-05-2016 13:50

@ Haas78 (#1602436)

Si sono d’accordo! I papabili sono djokovic, nadal, murray e wawrinka, con Djokovic nettamente favorito sugli altri, e wawrinka un gradino sotto! Potrebbe fare un ottimo torneo Nishikori, che però ha seri problemi di tenuta fisica, e lo scarto per la vittoria! Federer fuori dai giochi in ogni caso! Kyrgios è un’incognita, e comunque non reggerebbe! Thiem lo vedo più o meno pronto fisicamente, ma non mentalmente! Chi altro c’è?

6
Haas78 (Guest) 18-05-2016 13:14

@ alexalex (#1602425)

Tutto legittimo, il fatto è che non mi sembra di vedere tanto meglio dietro, conseguentemente rimane tra i 4/5 pretendenti per il titolo, considerando i soliti ed 1/2 possibili pretendenti di rincorsa

5
alexalex 18-05-2016 13:08

@ Haas78 (#1602293)

Io l’anno scorso, dopo averlo visto perdere in quel modo da fognini a Barcellona, dissi che non avrebbe più vinto nulla di importante! invece è arrivato il 9 montecarlo e prestazioni con livello di gioco e di approccio mentale più vicino a quello di un grande Nadal! Sinceramente a montecarlo e Barcellona trovo che abbia giocato meglio che negli stessi tornei nel 2014! Comunque, per vincere a Parigi, dovrà fare meglio! E soprattutto, dovrà tornare implacabile nelle occasioni che contano! Non regalare set point uno dietro l’altro a gente come Djokovic!

4
francesco.giacomelli@virgilio.it (Guest) 18-05-2016 12:02

Il livello raggiunto a Roma da Nadal non gli permetterà di vincere il RG. Se Roma invece fosse stata prevista come una tappa di avvicinamento alla migliore condizione, che si concretizzerà la seconda settimana di Parigi, allora tutto è possibile.
Io credo che a Roma abbia raggiunto il massimo delle sue attuali potenzialità e che a Parigi ci saranno diversi giocatori in grado di batterlo che a Roma non erano ancora al meglio. Spero di sbagliarmi, vorrei proprio gustarmi una finalissima Rafa/Nole.

3
Haas78 (Guest) 18-05-2016 10:01

@ giage1996 (#1602259)

E qualcuno non lo dà neanche tra i possibili pretendenti al RG, vai a capire

2
giage1996 18-05-2016 08:25

Penso che questo sia un pensiero comune a tutti… una persona che abbia un minimo di conoscenza del tennis capisce che il Nadal visto a Roma contro Djokovic se riesce a mantenere questo livello è sicuramente tra i grandi favoriti a Parigi, poi 3 su 5 a mio avviso ancora di più

1