Roland Garros 2016 Copertina, Generica

Roland Garros: Anche Nastase nella squadra di Eurosport

17/05/2016 19:15 1 commento
I canali Eurosport 1 ed Eurosport 2 sono disponibili su Sky, canali 210 e 211, e su Mediaset Premium, canali 372 e 373
I canali Eurosport 1 ed Eurosport 2 sono disponibili su Sky, canali 210 e 211, e su Mediaset Premium, canali 372 e 373

Eurosport ha annunciato che gli ex numero uno al mondo Chris Evert, diciotto volte vincitrice di Grandi Slam, e John McEnroe, sette volte campione in singolare nei tornei dello Slam, ritorneranno nella squadra dei commentatori per il Roland Garros di quest’anno. A loro si aggiungerà per la prima volta il rumeno Ilie Nastase, ex numero uno mondiale con due Slam vinti in carriera, per formare una formazione di stelle di primo piano.

Gli appassionati potranno godere quindi della loro esperienza durante i commenti delle partite in diretta, nelle analisi dei match in studio e in occasione della programmazione dedicata al Roland Garros, come il celebre magazine ‘Game, Set and Mats’. In occasione di questo appuntamento, John McEnroe ritornerà nel ruolo di ‘The Commissioner’ per ‘mettere ordine’ nel mondo del tennis.

McEnroe spera in una migliore fortuna nel ruolo di ‘The Commissioner’, dopo che tutte le sue richieste dello scorso anno per cambiare il regolamento del tennis – tra cui quelle divertenti volte a triplicare il montepremi per i vincitori senior del doppio come lui, a vietare le pause bagno e a permettere una racchetta rotta per set – sono state tutte respinte.

La squadra stellare formata da Eurosport è un’ulteriore testimonianza dell’impegno del canale nel voler offrire ai tifosi i migliori e i più importanti talent in circolazione. Il team condividerà con gli spettatori le proprie opinioni dai campi di gioco e nello studio di Eurosport realizzato nel cuore dell’azione al Roland Garros. La squadra include inoltre lo svedese Mats Wilander, sette volte vincitore di Slam tra cui tre French Open, lo spagnolo Alex Corretja, due volte finalista al French Open, l’austriaca Barbara Schett, ex numero sette al mondo, e Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams.

Ilie Nastase metterà a disposizione la sua esperienza e realizzerà delle interviste per gli spettatori rumeni, oltre a partecipare in qualità di esperto nelle iniziative specifiche realizzate dalle singole nazioni del network di Eurosport.

Chris Evert dichiara: “Eurosport è senza dubbio la ‘Casa del Tennis’ in Europa. Non vedo l’ora di offrire il mio contributo per aiutare gli appassionati ad avvicinarsi all’azione, ai propri eroi e agli storici momenti che si possono vivere solamente durante i migliori tornei di tennis.”

John McEnroe afferma: “Non vedo l’ora di lavorare per Eurosport al Roland Garros anche quest’anno. E’ sempre bello andare a Parigi e commentare i grandi match del French Open. Mi sono divertito molto lo scorso anno nel ruolo di “THE Commissioner of Tennis”, e ho deciso di nominarmi “Commissioner” ancora. Sintonizzatevi su Eurosport, dove “THE Commissioner” ‘non le manda a dire’, e godetevi il French Open.”

Ilie Nastase dice: “Arrivare a Parigi ed entrare al Roland Garros rappresenta sempre un momento speciale per me, mi fa rivivere i ricordi della mia vittoria qui nel 1973. Mi è sempre piaciuto far divertire i tifosi sul campo, e non vedo l’ora di fare lo stesso sullo schermo, assieme al team di Eurosport.”

Peter Hutton, CEO di Eurosport, afferma: “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto, per il Roland Garros di quest’anno, a quello che, senza alcun dubbio, è la migliore squadra di talent di sempre. La formazione di Eurosport, ricca di nomi di livello internazionale, sottolinea la nostra volontà di offrire agli spettatori talent ricercati ed esperti, oltre ad ‘eroi locali’ che possano trasmettere nel miglior modo possibile le emozioni del Roland Garros al pubblico, nelle diverse nazioni in cui siamo presenti.”

Eurosport avrà alcuni ‘eroi locali’ sui campi del Roland Garros, per mettere a disposizione le propria esperienza ai tifosi delle nazioni di appartenenza. Il team comprende l’ex numero quattro al mondo Nicolas Kiefer, che alimenterà la passione dei tifosi in Germania, e Conchita Martinez, vincitrice di Slam e attuale capitano della nazionale spagnola in Davis e Fed Cup, che offrirà i propri approfondimenti agli appassionati in Spagna. Jonas Björkman, nove volte campione in doppio nei tornei dello Slam ed ex numero quattro al mondo, arricchirà la copertura in Svezia. In Francia, il carismatico Henri Leconte sarà on-site per aiutare i tifosi francesi a seguire i propri idoli locali, assieme alle esperte analisi che verranno fornite da Marion Bartoli, campionessa a Wimbledon nel 2013.

Per gli spettatori italiani sarà Adriano Panatta, ultimo italiano a vincere il titolo maschile al French Open 40 anni fa nel 1976, ad offrire la propria esperienza al commento nel corso del torneo. Panatta ricoprirà un ruolo di grande prestigio al French Open di quest’anno, in quanto avrà anche l’onore di consegnare ufficialmente la Coupe des Mousquetaires al vincitore del torneo singolare maschile sul Court Philippe Chatrier.

In linea con l’obiettivo di Eurosport di permettere ai fan di godere dei migliori momenti sportivi su diverse piattaforme, ogni minuto di azione di ciascun campo del French Open sarà disponibile su Eurosport Player.


TAG:

1 commento

Elio 18-05-2016 14:01

Un grande campione, che, anche lui come Panatta, meritava di più ! Peccato, ma era un cavallo pazzo. Ma che grande giocatore !

1

Lascia un commento