Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

Dal prossimo 9 maggio parte il torneo di Santa Croce sull’Arno. Diverse speranze azzurre al via

04/05/2016 12:03 6 commenti
Nella foto Ludmilla Samsonova
Nella foto Ludmilla Samsonova

Dal 9 al 14 maggio Santa Croce sull’Arno, cittadina toscana del cuoio, sarà il polo di attrazione dei migliori talenti tennistici dei 5 Continenti che si sfideranno nei 38°Internazionali juniores ITF: una rassegna che è massima espressione regionale del tennis giovanile, l’unico torneo italiano di Grade 1 del circuito mondiale e il primo vero appuntamento europeo sulla terra rossa, anteprima degli eventi clou Milano Bonfiglio e Parigi Roland Garros.

Questo essenziale trampolino di lancio per il tennis professionistico (11 futuri n.1 al Mondo ATP e WTA e 15 futuri vincitore di uno Slam dal 1979 ad oggi) vedrà al via le ‘racchette’ emergenti del panorama internazionale: oltre 200 atleti di ben 45 Paesi, pronti a calcare le orme recenti lasciate dall’austriaco Dominic Thiem (vincitore a Santa Croce nel 2010, oggi n.15 mondiale), per non parlare della svizzera Belinda Bencic (a segno su questi campi tre anni fa e oggi addirittura top-ten WTA) e della esplosiva russa Daria Kasatkina, regina dell’edizione 2014 e oggi n.32 tra le donne, con freschi quarti di finale conquistati a Charleston e Indian Wells).

La manifestazione è stata oggi illustrata alla stampa, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda, del presidente del Coni Toscana Salvatore Sanzo, del direttore generale di Cassa di Risparmio di San Miniato 1830 Alberto Silvano Piacentini e della responsabile del settore azzurro under 18 Antonella Serra Zanetti. “Un evento sportivo che valorizza il nostro territorio e che conferma le attenzioni che la nostra amministrazione riserva allo sport, con stanziamenti importanti, pari a € 140.000 annui” ha detto il sindaco Giulia Deidda. “Il torneo di Santa Croce è una delle eccellenze dello sport toscano – ha aggiunto il n.1 del Coni Toscana Salvatore Sanzo – e per questo è stato inserito nel calendario degli eventi legati a Pisa Città Europea dello Sport 2016”. “Ci sono tanti motivi per cui siamo sponsor di questo evento – ha affermato Alberto Silvano Piacentini di Carismi 1830 – Un’organizzazione incredibile, dimostrazione che anche i piccoli circoli possono fare grandi cose; il sostegno ai giovani, a cui Carismi è particolarmente sensibile; l’importanza di Santa Croce per Carismi, una piccola città ma anche una grande eccellenza; e poi noi, una banca di territorio da sempre e per sempre accanto a famiglie e aziende locali”.

La 38° edizione del Torneo internazionale “Città di Santa Croce sull’Arno” Mauro Sabatini – realizzata anche grazie al supporto delle aziende partner Nick Winters, Manifattura 4F, Tecnopel, Centralkimica e Industria Conciaria Tuscania – vede al via 2 top-ten mondiali del ranking juniores e ben 39 tennisti e tenniste posizionati nei primi 50 posti delle classifiche di categoria.

In campo maschile i favori del pronostico sono per il 18enne uzbeko Jurabek Karimov, n. 6 ITF, che a gennaio ha centrato al finale agli Australian Open di Melbourne, prima di conquistare due successi in Russia e Uzbekistan. Suoi principali antagonisti per il titolo sono l’egiziano Youssef Hossam, giocatore solido e dotato di ottima tecnica, e il 16enne austriaco Jurij Rodionov, che in questo avvio di 2016 ha centrato le vittorie in Slovacchia, Repubblica Ceca e Ucraina. Merita attenzione un gruppo di tennisti statunitensi capeggiato dal 17enne Sam Riffice, finalista agli Usta Championship Spring di inizio aprile.

Tra le donne, spiccano le presenze della mancina tennista di Montreal classe 1999 Charlotte Robillard Millette (n. 9 mondiale, finalista nel 2015 al Bonfiglio), della 16enne svizzera Rebeka Masarova (vittoria in Spagna e finale a Beaulieu-sur-Mer) e dell’ottima britannica di Bristol Katie Swan, alla sua seconda apparizione stagionale nel circuito ITF, dopo la finale nella tappa messicana di Grade A Abierto Juvenil Cup dello scorso novembre).

SPERANZE AZZURRE – Come da tradizione, l’Italia, che ha conquistato il titolo di Santa Croce 2015 con il pugliese Andrea Pellegrino ma che rincorre un’affermazione femminile dal 1989 (successo di Gabriella Boschiero), non avrà vita facile sulla terra rossa del Cerri, dove comunque saranno presenti i migliori prospetti azzurri. A cominciare dal cosentino classe 1998 Corrado Summaria (finalista a febbraio sull’argilla di Cordoba, in Argentina), per proseguire con il reatino Riccardo Balzerani (vincitore del torneo di Pasqua alle Cascine) per concludere con i promettenti Giovanni Fonio, Samuele Ramazzotti, Enrico Dalla Valle. Tra le azzurre, ci saranno la lucchese classe 1999 Tatiana Pieri (sorella di Jessica finalista nel 2015 su questi campi), la pratese Lucrezia Stefanini, la palermitana Federica Bilardo e l’italo-russa Ludmilla Samsonova, allieva di Riccardo Piatti, forse l’unica nostra tennista che potrebbe ambire a un piazzamento di rispetto nel grade 1 santacrocese.

“Il torneo è di livello molto alto – spiega il tecmico azzurro Antonella Serra Zanetti – ma siamo comunque fiduciosi nei nostri atleti che arrivano da risultati importanti conseguiti in questo avvio di 2016”.

TENNIS E TERRITORIO – Evento ormai ben radicato nel territorio, sia da un punto di vista sportiva che sociale, gli Internazionali juniores di Santa Croce sull’Arno rinnovano anche per l’edizione 2016 la collaborazione con il Liceo Linguistico “Eugenio Montale” di Pontedera al fine di promuovere valori essenziali per la formazione dei giovani. Nel corso della settimana, allieve e allievi dell’istituto pontederese vivranno una settimana a contatto con i campioni del tennis, con la possibilità di praticare le lingue straniere apprese sui banchi di scuola e per lavorare a stretto contatto con gli organizzatori. Altra collaborazione che si rinnova quella con il CT Pontedera, dove si svolgeranno alcune gara di qualificazione nel week-end del 7-8 maggio nonché i primi turni dei tabelloni principali. Inoltre, il vincitore maschile degli Internazionali juniores del Cerri disporrà di una wild card per il torneo futures $10.000 che andrà di scena per il terzo anno, dal 25 al 31 luglio, sulla terra rossa del club pontederese.

WEB E MEDIA – Grazie alla collaborazione con l’emittente televisiva Antenna 5 di Empoli, sarà attivato il servizio di livescore con speciali webcam sui 5 campi di gioco. Anche da casa sarà quindi possibile seguire ogni giorno i match del torneo collegandosi al sito www.antenna5.net. Le fasi decisive del torneo saranno trasmesse anche da SuperTennis (Canale Sky 224 e digitale terrestre 64).

IL PROGRAMMA DELLE GARE – Sabato 7 e domenica 8 maggio sono in programma le gare di qualificazione. Lunedì 9 maggio avrà inizio il tabellone principale, con le finali previste per il primo pomeriggio di sabato 14 maggio. Giudice arbitro del torneo è Stefano Sacchi, direttore del torneo Francesco Maffei.

L’ingresso al TC Santa Croce sull’Arno è libero per tutta la durata della manifestazione.

www.tcsantacroce.com.


TAG: ,

6 commenti

Marcus91 04-05-2016 23:35

Scritto da Elio
Ma Caruana, che al momento è il nostro n°1 Junior, non giocherà ?
Redazione per favore, o qualcun altro, sa quando esce l’Entry List per RG ? questo G1, sarà valido o no ?
Grazie in anticipo per le risposte.

Vado off topic rispetto alle tue domande, però almeno qua ci sarà il livescore 😀

6
Elio 04-05-2016 15:31

@ marco1 (#1590432)

Grazie ! 😉 Forse l’ultimo è il G2 di città di Prato allora. per questo G1, Caruana non si è iscritto. Vedremo.

5
Kiko (Guest) 04-05-2016 15:26

Caruana aveva in programma Salsomaggiore, Prato, Bonfiglio e Roland Garros

4
marco1 04-05-2016 15:25

Scritto da Elio
Ma Caruana, che al momento è il nostro n°1 Junior, non giocherà ?
Redazione per favore, o qualcun altro, sa quando esce l’Entry List per RG ? questo G1, sarà valido o no ?
Grazie in anticipo per le risposte.

l’entry list del rg junior dovrebbe uscire questa settimana, quindi non penso sia valido, di caruana non so dirti

3
Elio 04-05-2016 13:58

Nessuno mi sa rispondere 😕

2
Elio 04-05-2016 13:10

Ma Caruana, che al momento è il nostro n°1 Junior, non giocherà ?
Redazione per favore, o qualcun altro, sa quando esce l’Entry List per RG ? questo G1, sarà valido o no ?
Grazie in anticipo per le risposte. 🙂 😎 😉

1