Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 28 Aprile 2016. I risultati di oggi

28/04/2016 15:55 8 commenti
Nella foto Camilla Scala
Nella foto Camilla Scala

Questo il live dettagliato delle partite delle giocatrici italiane impegnate nei tornei del circuito ITF.

ITA Santa Margherita Di Pula – $10,000 – Terra – 2° Turno
Maria Gutierrez Carrasco ESP vs. Camilla Scala ITA [8] ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
M. Gutierrez Carrasco
2
4
C. Scala
6
6
Vincitore: C. Scala

VERONICA Napolitano ITA vs. Anna-Giulia Remondina ITA [4] 3 incontro dalle ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
V. Napolitano
1
1
A. Remondina
6
6
Vincitore: A. Remondina

Sofiya Kovalets UKR [3] vs. Miriana Tona ITA 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
S. Kovalets
6
6
M. Tona
1
0
Vincitore: S. Kovalets


TAG: ,

8 commenti

radar 28-04-2016 19:49

Intanto la Fichman avanza a Wiesbaden, non senza problemi contro la Benoit: sotto 6/2 5/3, mostra voglia e carattere vincendo al tie-break il secondo set, poi va sotto 3/0 nel terzo set prima di 6 games consecutivi.

Le qualità le ha e non sono morte, ma che pause..

Quest’anno per lei 15 W e 6 L, sulla terra 14 W e 5 L

8
Luigi44 (Guest) 28-04-2016 18:43

@ Elio (#1585372)

ok, vedmo! :cool: :wink: :idea:

7
Elio 28-04-2016 18:03

Scritto da Luigi44
@ Elio (#1585106)
Dal 28 marzo ad oggi è passato un mese… La Grymalska è sempre la Grymalska, non credo che la Fichman da un mese a questa parte sia diventata un’altra giocatrice…

Ma, un mese, per una come la Fichman, con il potenziale che ha, non è poco. Ripeto : questa ragazza è fuori portata delle nostre in questi ITF. Vedremo dove arriva fra qualche mese, ok ? :wink: :smile: :cool:

6
Luigi44 (Guest) 28-04-2016 16:51

@ Luca_nl (#1585287)

Concordo sulle aspettative per la Caregaro. Anzi, a mio avviso faticherà ad entrare nelle 200 e visto che oggi i tornei superiori ai $10.000 e inferiori ai $100.000 sono davvero pochi, credo che alla fine tornerà a giocare qualche $10.000. Lo ha fatto la Burnett, non può farlo lei? Comunque torno e metto il punto sul mio discorso iniziale: la Fichman può essere la più brava del mondo, la Grymalska può avere avuto una fortuna sfacciata a perderci un mese fa 7-6 al terzo, ecc… Rimane il fatto che perdere 6-2 6-2 non è un bel segnale, soprattutto dopo diverse altre brutte sconfitte subite nei precedenti tornei al primo o secondo turno

5
Luca_nl 28-04-2016 15:41

@ Luigi44 (#1584887)

Il rango elevato è riferito chiaramente alla Fichman, ed al fatto che questa settimana ci stanno solo due tornei maggiori, i due 25K, in area euromediterranea, tutti gli altri sono 10K, sulle altre partecipanti non mi sono soffermato.

La Fichman tra maggio e luglio 2014 è stata n.77 in singolare e n.44 in doppio. Oltre al fatto che a quella data era più giovane della Caregaro ed aveva già vinto tutta la roba che ho riportato in http://www.livetennis.it/post/239441/italiane-nei-tornei-itf-risultati-27-aprile-2016-i-risultati-di-oggi/ post n.16.
Mentre Martina il titolo più importante che ha vinto è un solo $15.000, ciò penso metta bene in evidenza la differenza di caratura tra le due.
Inoltre il ranking di fine anno della Fichman dal 2009 al 2014 è stato, 132(aveva ancora 18 anni)-222-166-165-106-129 e solo nel 2015 precipita a 366, magari ha avuto qualche problema fisico. Nel 2015 ci sono della pause tra gennaio e maggio circa 3,5 mesi, poi di nuovo ferma altri 2,5 mesi tra maggio ed agosto, pause che ad agosto la fanno precipitare sino al rank.404.
Evito di riportare quello a pari età della Caregaro per non infierire, dato che la stimo tanto, e le auguro chiarmente il meglio.
Il fatto che la Grymalska le abbia un pò tenuto testa, beccando comunque un bel 6-0, non significa molto, può darsi che ora la Fichman sia in fase di ripresa, e magari ieri stava bene, come potrebbe darsi che la Caregaro ha giocato da schifo.

Comunque la differenza di caratura tra le due è tanta, tanta! Per cui non mi sembra il caso che dopo una sconfitta che direi rientra nella norma, si rimandi Martina a giocare con le rank.700 dei 10K.

Io al momento Martina Caregaro non la vedo in rampa di lancio per la top100, certe aspettative forse erano lecite a 18 anni, ma dopo mi da l’impressione che il grave problema fisico ai polsi, abbia purtroppo cambiato le prospettive. A me sembra che ad oggi se Martina riuscisse ad entrare in top200 ed a stabilizzarsi sarebbe già tanta roba, il suo balzo in area rank.250 lo si è avuto principalmente grazie alla Semifinale nel 50K+H di Tampico (dove venne ripescata dopo che nelle qualifiche era stata sconfitta nettamente dalla Matteucci 6-2;6-3) e poi dai Quarti in un 75K giapponese battendo si top200 e top150, ma forse il ranking delle giapponesi ed orientali in genere vale un pò meno di quello europeo-nordamericano :roll:

4
Luigi44 (Guest) 28-04-2016 15:01

@ Elio (#1585106)

Dal 28 marzo ad oggi è passato un mese… La Grymalska è sempre la Grymalska, non credo che la Fichman da un mese a questa parte sia diventata un’altra giocatrice…

3
Elio 28-04-2016 12:44

@ Luigi44 (#1584887)

Tu non tieni conto che la Fichman, sta risalendo la classifica ! E stata 77 WTA, poi ha avuto qualche problema, ma ora si sta ritrovando.
E fuori portata delle nostre in questi ITF.

2
Luigi44 (Guest) 28-04-2016 09:05

@ Luca_nl (#1584806)
Caro Luca, il torneo di rango elevato non c’entra nulla, come nessuno mette in dubbio il valore della Fichman e quello della Caregaro. Il discorso che facevo (e che qualcuno ha ripreso) è: perdere in questo modo, per Martina, è deludente o no? Fa presagire progressi o no? Ci fornisce elementi di una sua seppur lenta crescita o no? Ricordo, per gli altri utenti che a Naples, a fine marzo scorso, la nostra GRYMALSKA, ha perso sì con la Fichman, ma con il punteggio di 4-6 6-0 7-6(9). Questo, a mio modesto avviso, vuol dire che almeno c’è equilibrio di valori

1

Lascia un commento