Ok Lorenzi ATP, Copertina

Lorenzi lascia solo due giochi al malcapitato giapponese Daniel e raggiunge Cecchinato nei quarti di finale dell’Atp di Bucharest

21/04/2016 14:08 27 commenti
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 52 Atp
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 52 Atp

Brillante vittoria per Paolo Lorenzi nel secondo turno dell’ATP 250 di Bucharest (€ 463.520, terra).

L’azzurro ha superato il giapponese Taro Daniel, 23 anni, Nr. 85 Atp, con il punteggio di 6-2 6-0 in un’ora e sedici minuti di gioco.

Al prossimo turno trova il francese Pouille, giocatore dal grande potenziale e contro il quale servirà la massima attenzione per proseguire nel torneo.

Bene Paolino! Anche oggi ha fatto il suo compito e in modo molto convincente! E’ vero che l’avversario non era dei più proibitivi, ha commesso svariati gratuiti e si è sciolto come neve al sole nel secondo set ma Lorenzi c’era e ha giocato in maniera ottima: regolare, con pazienza e perfezione dal punto di vista tattico. Bene anche la vittoria veloce e il conseguente risparmio di energie in vista dei quarti di domani.

Di seguito il match.

Primo set: l’inzio di Paolino è veemente.
Break al primo game grazie a un gratuito di Daniel e all’aggressività in risposta dell’azzurro.
La partita gira a cavallo tra il quarto e il quinto gioco. Dapprima Lorenzi annulla due pericolose palle break al giapponese, poi è il turno del nipponico conquistare un lottatissimo game (composto da 18 punti) e fissare il punteggio sul 3-2 per Paolo.
Sarà l’ultimo gioco conquistato da Daniel nel parziale; Lorenzi sale di ritmo e acquista efficacia nei colpi, dal canto suo l’avversario inizia ad andare fuori giri e i gratuiti si sprecano.
Ne scaturiscono tre giochi conquistati dall’italiano senza particolari patemi, giochi che fissano il punteggio del parziale sul 6-2 in 47 minuti di gioco.

Secondo set: si continua sulla falsariga del set precedente.
Daniel al servizio non è più performante e Lorenzi ha vita facile contro il malcapitato avversario.
Il parziale diventa così in breve tempo di 7-0, con l’azzurro che scappa anche nel secondo set, complici due break pesanti (entrambi conquistati grazie ai gratuiti del giovane avversario). Si gira così sul 4-0 dopo appena 22 minuti di gioco.
Il resto è pura formalità, Daniel è già sotto la doccia da qualche minuto e lo dimostra il quinto gioco, costellato di gratuiti e concluso con un doppio fallo che sa di resa definitiva.
Non trova problemi Lorenzi a chiudere il parziale e raggiungere il connazionale Cecchinato nei quarti del torneo. 6-0 in appena 29 minuti.

La partita punto per punto

ATP Bucharest
Paolo Lorenzi [7]
6
6
Taro Daniel
2
0
Vincitore: P. LORENZI

P. Lorenzi ITA – T. Daniel JPN
01:15:35

5 Aces 0
1 Double Faults 2
54% 1st Serve % 76%
17/22 (77%) 1st Serve Points Won 18/41 (44%)
13/19 (68%) 2nd Serve Points Won 6/13 (46%)
2/2 (100%) Break Points Saved 3/8 (38%)
7 Service Games Played 7
23/41 (56%) 1st Return Points Won 5/22 (23%)
7/13 (54%) 2nd Return Points Won 6/19 (32%)
5/8 (63%) Break Points Won 0/2 (0%)
7 Return Games Played 7
30/41 (73%) Total Service Points Won 24/54 (44%)
30/54 (56%) Total Return Points Won 11/41 (27%)
60/95 (63%) Total Points Won 35/95 (37%)

52 Ranking 85
34 Age 23
Rome, Italy Birthplace New York, USA
Siena, Italy Residence Valencia, Spain
6’0″ (182 cm) Height 6’3″ (190 cm)
169 lbs (76 kg) Weight 168 lbs (76 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2010
9/8 Year to Date Win/Loss 2/8
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$2,270,488 Career Prize Money $408,895


Davide Sala


TAG: , , ,

27 commenti. Lasciane uno!

Luca96 21-04-2016 23:16

Paolo molto costante nei 250 quest’anno:forza che il best ranking è vicino 😉

27
tommaso (Guest) 21-04-2016 22:08

grande paoline

26
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 21-04-2016 20:30

Gran bella vittoria di Paolo, Daniel era in un buon periodo di forma ma Lorenzi ha fatto veramente la classica partita perfetta. Ora domani sarà dura perchè il francese è in fiducia e ha anche battuto settimana scorsa Gasquet.

25
Hoila Lorenzi (Guest) 21-04-2016 19:40

Lorenzi ha buone possiblità di vincere questo torneo, è in forma è non regala nulla ! Pouille è molto forte ma Paolino su terra è una brutta gatta da pelare a mio avviso vedo Lorenzi di poco favorito domani 55%-45%

24
e-team (Guest) 21-04-2016 18:26

@ marvar (#1580284)

Mi sono perso qualcosa??? Vincere il torneo?? sono un ottimista nella Vita ma già contro Pouille lo vedo sfavorito, il francese sta giocando bene ed è in forma…

23
marvar (Guest) 21-04-2016 17:40

Questo torneo può vincerlo Lorenzi…

22
Shuzo (Guest) 21-04-2016 16:58

Se Paolino vince anche domani, darebbe una bella ritoccata al suo best ranking!

21
Tony71 (Guest) 21-04-2016 16:21

Idolo assoluto

20
ago (Guest) 21-04-2016 16:14

Scritto da circ80
A una vittoria dal best ranking!
(Per dare un’idea dei suoi ultimi 12 mesi, già ora il primo risultato che scarta dal punteggio è un 40 )

E questo vuol dire anche che la classifica è solida e si può permettere anche qualche passaggio a vuoto

19
luigi (Guest) 21-04-2016 15:58

@ obiettivo (#1580027)

se fa 25 aces in una partita del circuito maggiore contro un tennista top 20 forse un colpo definitivo ce l’ha: il servizio 🙂

18
circ80 21-04-2016 15:49

A una vittoria dal best ranking! 😯
(Per dare un’idea dei suoi ultimi 12 mesi, già ora il primo risultato che scarta dal punteggio è un 40 😯 )

17
Insalatiera 76 (Guest) 21-04-2016 15:43

@ renger (#1580064)

Hai verificato anche la proiezione in caso di vittoria al RG?
:mrgreen:
I piedi per terra no, eh?!?

16
Miiiiiii (Guest) 21-04-2016 15:29

Scritto da obiettivo
La carriera di Lorenzi è la versione tennistica della classe operaia che va in Paradiso: fisico normalissimo, nessun colpo “definitivo”, linguaggio del corpo di uno che sta per ritirarsi da un momento all’altro, ma tanto, tantissimo LAVORO! Tanto di cappello a lui ma anche una riflessione profonda sul momento del tennis mondiale, se uno con queste caratteristiche può issarsi fra i primi 50 del ranking e magari non fermarsi nemmeno lì…

Perché “sul momento del tennis mondiale”? Non so, ma io ho l’impressione che andando a cercare in qualsiasi altra epoca tennistica, qualche giocatore simile nei 50 lo troviamo sempre..

15
Alex81 21-04-2016 15:26

Ottimo due Itliani nei QF quest’anno non s’era ancora visto!

14
Sottile (Guest) 21-04-2016 15:23

Ma perché mal capitato? Io direi…ben capitato per Lorenzi… 😛

13
renger 21-04-2016 15:20

In caso di vittoria della prossima partita arriverebbe attorno alla posizione 47 e in caso di vittoria del torneo intorno al n.37 ad un passo da Fabio Fognini (150 punti circa) per la conquista del n.1 italiano?

12
Andreas Seppi 21-04-2016 15:09

Grande Paolino!

11
Haas78 (Guest) 21-04-2016 14:54

@ Elio (#1580003)

Vogliamo sognare convinti 😉

10
obiettivo (Guest) 21-04-2016 14:48

La carriera di Lorenzi è la versione tennistica della classe operaia che va in Paradiso: fisico normalissimo, nessun colpo “definitivo”, linguaggio del corpo di uno che sta per ritirarsi da un momento all’altro, ma tanto, tantissimo LAVORO! Tanto di cappello a lui ma anche una riflessione profonda sul momento del tennis mondiale, se uno con queste caratteristiche può issarsi fra i primi 50 del ranking e magari non fermarsi nemmeno lì…

9
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 21-04-2016 14:45

Un plauso al Cek e al ns guerriero
Entrambi Sfavoriti domani ma il loro lo hanno gia’ fatto.

8
darios80 (Guest) 21-04-2016 14:40

lorenzi un grande

7
Gabriele da Ragusa 21-04-2016 14:37

Per assurdo vedo piu chiuso Lorenzi che Cecchinato

6
rexy00 (Guest) 21-04-2016 14:28

Bene dai Pouille è in gran forma, ma Paolino se la gioca alla grande.
Ceck il suo l’ha fatto, Delbonis credo sia troppo forte per lui ora come ora ma siccome non è un fuoriclasse pure l’argentino, spero in un colpo di scena

5
Elio 21-04-2016 14:22

Tifiamo per una semi Ceck/Lorenzi ! 😉 Anche se sarà difficile.

4
Pirillo (Guest) 21-04-2016 14:14

Lorenzi in top ten

3
benux (Guest) 21-04-2016 14:13

Vai Paolino :mrgreen:

2
stefano (Guest) 21-04-2016 14:11

Idolo!!!

1