La situazione aggiornata Copertina, Entry List, WTA

WTA Praga e Rabat: La situazione aggiornata

22/04/2016 00:01 40 commenti
Francesca Schiavone classe 1980, n.88 del mondo
Francesca Schiavone classe 1980, n.88 del mondo

Roberta Vinci e Camila Giorgi saranno al via la prossima settimana nel torneo WTA International di Praga ($426,750, terra).
Francesca Schiavone si è cancellata.
Nessuna italiana presente nelle quali.

A Rabat ($226,750, terra) presenza della nostra Karin Knapp.

(Clicca per vedere l'entry list)
Prague Inizio torneo: 25/04/2016 | Ultimo agg.: 23/04/2016 11:22

Main Draw (cut off: 74 - Data entry list: 14/03/16 - Special Exempts: 0/0)

  • 10. Vinci
  • 13. Safarova
  • 17. Kuznetsova
  • 19. Pliskova
  • 20. Jankovic
  • 28. Stosur
  • 37. Strycova
  • 39. Cornet
  • 40. Ostapenko
  • 44. Gasparyan
  • 45. Giorgi
  • 47. Wickmayer
  • 48. Kasatkina
  • 51. Kovinic
  • 53. Watson
  • 54. Barthel
  • 57. Cibulkova
  • 58. Brengle
  • 62. Mchale
  • 64. Allertova
  • 67. Puig
  • 73. Kontaveit
  • 74. Duque Marino
  •  

Alternates

  • 1. Konjuh (75)
  • 2. Broady (76)
  • 3. Hradecka (77)
  • 4. Hsieh (81)
  • 5. Govortsova (84)
  • 6. Mattek Sands (88)
  • 7. Schiavone (100)
  • 8. Sasnovich (102)
  • 9. Pliskova (103)
  • 10. Pironkova (105)
  •  
  •  



(Clicca per vedere l'entry list)
WTA Rabat Inizio torneo: 25/04/2016 | Ultimo agg.: 22/04/2016 00:23

Main Draw (cut off: 89 - Data entry list: 14/03/16 - Special Exempts: 0/0)

  • 1. Bacsinszky
  • 2. Konta
  • 3. Schmiedlova
  • 4. Makarova
  • 5. Begu
  • 6. Tsurenko
  • 7. Beck
  • 8. Babos
  • 9. Pereira
  • 10. Doi
  • 11. Putintseva
  • 12. Robson
  • 13. Flipkens
  • 14. Hibino
  • 15. Larsson
  • 16. Knapp
  • 17. Bondarenko
  • 18. Larsson
  • 19. Falconi
  • 20. Hercog
  • 21. Jovanovski
  • 22. Vesnina
  • 23. Nara
  •  

Alternates

  • 1. Maria (24)
  • 2. Riske (25)
  • 3. Sevastova (26)
  • 4. Dulgheru (27)
  • 5. Vekic (28)
  •  

TAG: , , ,

40 commenti. Lasciane uno!

Agassi (Guest) 23-04-2016 01:11

Bene bene .

40
luigi (Guest) 22-04-2016 16:43

@ Yes2.0 (#1579769)

stiramento all’adduttore sinistro – fonte: Gazzetta dello Sport 18/04/2016

39
Carl 22-04-2016 12:06

Ho cambiato idea!

Meglio per la Vinci (ma anche per la Giorgi) stare a casa e rinunciare alla trasferta di Praga.
Previsioni del tempo per lunedì e martedì: temperatura MASSIMA 8/9 °C, vento tra 25 e 40 km/h, alta probabilità di pioggia.
Per chi sopravvive lieve miglioramento nei giorni successivi, 10°C di massima (le minime sempre 2/3 °C), fino ad un esagerato 15° per le congelate finaliste.

Non una grande collocazione di calendario, direi.

Domanda per i veri tecnici: con temperature così basse come risponde la terra rossa, e come si comportano le palline?

38
Carl 22-04-2016 11:31

@ tomax (#1580622)

A Praga non ci sono bye, ed avendo la finale di sabato il primo turno si esaurisce tra lunedì e martedi.

Non c’è molto tempo dopo una eventuale semi/finale a Stoccarda, ma c’è anche da dire che in una intervista pubblicata ieri sul sito del torneo la Vinci ha confermato il suo desiderio di giocarea Praga, quindi salvo imprevisti dovrebbe esserci, e non solo pro-forma, se no poi “qualcuna” potrebbe dolersi dello scombinamento del tabellone, certe mosse “a la Serena” non mi sembrano nelle sue corde.

37
tomax (Guest) 22-04-2016 10:48

tra stoccarda e praga ci sono 400 km quindi potrebbe anche essere che roberta ( che mi auguro di vedere almeno in semifinale ) raggiunga la capitale ceca mal che vada domenica mattina si rilassa 3 giorni gioca il primo turno perde e va a madrid.anche se io fossi in lei ( a meno di accordi di ingaggio particolari ) domenica tornerei a palermo mi metto bene a posto il piede e giov/venerdi parto per madrid visto che avendo la testa di serie tra le prime 8 nei prossimi tornei di madrid e roma può sfruttare un posizione di partenza agevole

36
Carl 22-04-2016 00:48

Beh, adesso si ragiona.
Cinque defezioni a Rabat in un colpo solo non è male, si mette quasi in riga con Praga.

35
Carl 21-04-2016 17:06

Curiosa però il confronto tra i due tornei: a Praga molti ritiri, e non è detto che sia finita, a Rabat nessuno.

Va bene che di questa stagione molto meglio il Marocco per giocare all’aperto, a Praga è sicuramente ancora abbastanza freddino, però magari c’è dell’altro.

34
Sandro G. 21-04-2016 15:56

tanto non cambia nulla al risultato finale, lo fa anche per evitare di sentirsi dire : ah vabbè la solita scusa dell’infortunio. .. io da suo fan non condivido molto questo suo modo di agire anche se lo rispetto. . Preferisco sapere cosa sia successo piuttosto che sto Silenzio, non sta neanche scrivendo sui social quindi qualcosa sicuramente c’è che ovvio non sapremo mai. . Cordialmente.

33
Sandro G. 21-04-2016 15:56

(

32
Sandro G. 21-04-2016 15:54

Scritto da luigi
@ Ghigno (#1579773)
si è fatta male nell’incontro di Fed Cup ma non l’ha detto in conferenza stampa. Speriamo non sia niente di grave.

Scritto da Giuli
@ darios80 (#1579674)
non ti ricordi il doppio di Fed Cup e le saccenti parole di chi dubitava dei motivi del ritiro?

Scritto da Yes2.0
Ma quindi l’infortunio in Fed Cup della Schiavone è stato reale?
Non abbiamo news al riguardo?
@fabio: Francesca sta giocando la migliore stagione degli ultimi 4 anni, fai attenzione quando tiri fuori questi commenti così superficiali, rischi pessime figure.

Ancora con sta storia della Schiavone che avrebbe finto un infortunio in fed cup per ordini superiori. ? vedo che la conoscete poco. .. lei non è il tipo che fa ste cose.. allora anche quando contro Cornet ha chiesto un timeout medico per la schiena fingeva? Che abbia una condizione fisica quasi perfetta non ci son dubbi, però non è che lei per questo sia immune agli infortuni anzi ne ha avuti di recente… il fatto che non ne parli a tutta stampa e perché lei ritiene che non sia necessario (

31
luigi (Guest) 21-04-2016 15:01

@ Ghigno (#1579773)

si è fatta male nell’incontro di Fed Cup ma non l’ha detto in conferenza stampa. Speriamo non sia niente di grave.

30
Carl 21-04-2016 14:02

Scritto da Luigi44

Scritto da obiettivo
Non capisco o quanto meno non condivido la programmazione della Vinci. Va bene correre dietro a tutti i tornei utili a far punti quando doveva centrare l’obiettivo forse principale della sua carriera di singolarista, vale a dire l’ingresso nella top ten, ma adesso che c’è riuscita, che senso ha puntare ancora sugli appuntamenti “minori”? Passi ancora per i “premierini”, ma gli International proprio non li capisco.

Ma forse è proprio per questo… 1) La top ten l’ha già ampiamente conquistata, non ha davvero più nulla da dimostrare né a se stessa né agli altri, 2) A settembre scadrà la pesante cambiale US Open e dunque più punti guadagna più ammortizza, 3) Probabilmente a fine anno lascerà il tennis e quindi perché non approfittare accettando anche dei buoni compensi per partecipare a tornei meno importanti?

Non credo che l’iscrizione della Vinci sia stata motivata, o comunque favorita, da una questione economica.

Mi sembra che si sia iscritta molto tempo fa, magari solo a titolo cautelativo, può sempre decidere di ritirarsi, non penso proprio che la penale la possa condizionare.

Diverso sarebbe stato il caso di una tardiva accettazione di una WC Top 20, che allora sì che l’incentivo pecuniario è determinante. Ma al momento non mi sembra proprio che si possa fare questa considerazione.
Tra tutte le motivazioni che sospingono Roberta quella di fare cassa mi sembra la più improbabile.

29
Carl 21-04-2016 13:55

Scritto da Fighter 90
@ Carl (#1579586)
È sintomo di intelligenza cambiare idea,pensiero o la propria opinione, ma sempre dopo una fase di riflessione interiore, che permette di porsi delle domande, di insinuare dei dubbi alle proprie certezze.
Questo può portare a modificare la propria linea di pensiero dopo un certo periodo di tempo, non dopo 5 minuti, a prescindere dall’argomento trattato adesso, che è di relativa importanza.

Penso che il secondo commento di Gianfranco non fosse relativo al pronostico, ma alla chiosa che avevo fatto.

Solo una supposizione, ovviamente.

28
Luigi44 (Guest) 21-04-2016 12:30

Scritto da obiettivo
Non capisco o quanto meno non condivido la programmazione della Vinci. Va bene correre dietro a tutti i tornei utili a far punti quando doveva centrare l’obiettivo forse principale della sua carriera di singolarista, vale a dire l’ingresso nella top ten, ma adesso che c’è riuscita, che senso ha puntare ancora sugli appuntamenti “minori”? Passi ancora per i “premierini”, ma gli International proprio non li capisco.

Ma forse è proprio per questo… 1) La top ten l’ha già ampiamente conquistata, non ha davvero più nulla da dimostrare né a se stessa né agli altri, 2) A settembre scadrà la pesante cambiale US Open e dunque più punti guadagna più ammortizza, 3) Probabilmente a fine anno lascerà il tennis e quindi perché non approfittare accettando anche dei buoni compensi per partecipare a tornei meno importanti?

27
Yes2.0 21-04-2016 12:28

Cmq spero anche io che Roberta non vada a Praga. E’ una top 10 adesso, e non lo solo grazie alla finalona US Open, ha un’ottima continuità ed è ottava nella race. Sta giocando troppo e deve tagliare tornei minori per concentrarsi sui Premier e Slam, dove veramente per 2 mesi e mezzo non difende nulla.

26
Ghigno 21-04-2016 12:19

Qualcuno sà le condizioni della schiavone? Proprio adesso che stava esprimendo un buon tennis

25
Yes2.0 21-04-2016 12:16

Ma quindi l’infortunio in Fed Cup della Schiavone è stato reale?
Non abbiamo news al riguardo?
@fabio: Francesca sta giocando la migliore stagione degli ultimi 4 anni, fai attenzione quando tiri fuori questi commenti così superficiali, rischi pessime figure.

24
obiettivo (Guest) 21-04-2016 12:12

Non capisco o quanto meno non condivido la programmazione della Vinci. Va bene correre dietro a tutti i tornei utili a far punti quando doveva centrare l’obiettivo forse principale della sua carriera di singolarista, vale a dire l’ingresso nella top ten, ma adesso che c’è riuscita, che senso ha puntare ancora sugli appuntamenti “minori”? Passi ancora per i “premierini”, ma gli International proprio non li capisco.

23
Giuli (Guest) 21-04-2016 11:49

@ darios80 (#1579674)

non ti ricordi il doppio di Fed Cup e le saccenti parole di chi dubitava dei motivi del ritiro?

22
fabio (Guest) 21-04-2016 11:14

Normale il forfait la Schiavone ormai è arrivata,non può giocare troppe partite.

21
gruff79 (Guest) 21-04-2016 11:13

Scritto da Emanuele
Spero che Roberta non vada a Praga sinceramente.

quoto

20
darios80 (Guest) 21-04-2016 10:50

come mai la schiavone cancellata ?

19
Emanuele 21-04-2016 10:26

Spero che Roberta non vada a Praga sinceramente.

18
Fighter 90 21-04-2016 09:51

@ Carl (#1579586)

È sintomo di intelligenza cambiare idea,pensiero o la propria opinione, ma sempre dopo una fase di riflessione interiore, che permette di porsi delle domande, di insinuare dei dubbi alle proprie certezze.
Questo può portare a modificare la propria linea di pensiero dopo un certo periodo di tempo, non dopo 5 minuti, a prescindere dall’argomento trattato adesso, che è di relativa importanza.

17
Golden Lady (Guest) 21-04-2016 09:41

Scritto da gbuttit

Scritto da Carl

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Il campo è ostico, la competizione agguerritissima, le condizioni sfavorevoli, Camila è solo da ammirare per il coraggio che dimostra ad andare ad affrontare questa sfida anche se la vede decisamente sfavorita.
L’anno scorso uscì al primo turno per mano della sempre pericolosa Wickmayer.
Se riuscisse a vincere almeno il primo turno, con l’aiuto di un sorteggio non ostile, sarebbe già una grossa iniezione di fiducia, ed un significativo miglioramento.
Anche se in tutto il lotto delle partecipanti non ne intravedo neanche una contro cui Camila partirebbe con buone possibilità di vittoria, la sola Duque Marino le è sicuramente inferiore in generale, ma non sulla terra.
Peccato che il “walking bye” Schmiedlova abbia preferito Rabat, speriamo che ne approfitti Karin.
Questo è lecito augurarselo, pur sapendo che non è per niente facile, di più al momento non ha senso augurarsi, anche se non ci vedo niente di male, a sognare ed essere irrealisti in fondo che male si fa?
Non compriamo anche noi i biglietti della lotteria sognando una
improbabile vincita? E se Camila ci fa sognare gliene saremo sempre grati, pazienza se il risveglio è brusco.

Non c’é proprio nulla di male nel sognare/sperare/augurarsi che la propria tennista preferita vinca una partita o un torneo o diventi top10 anche quando é abbastanza improbabile.
Altra cosa é dare per scontata tale vittoria improbabile (come ha fatto gianfranco in questo caso…) o fare affermazioni farneticanti come tante volte hanno fatto i suoi tifosi più esaltati.
Alla lunga questa cosa stufa un po’ tutti (e così si spiegano molti commenti ironici dopo le sconfitte che in realtà non prendono di mira la Giorgi ma i suoi tifosi…), e diventa anche ridicola… é come se io, da tifoso accesissimo del milan, dicessi che il milan attualmente é la squadra più forte del mondo… mi sentirei ridicolo ad affermarlo e non certo perchè sono meno tifoso ora rispetto ai bei tempi quando vincevamo le champion’s league, ma perchè un minimo di obiettività, direi anche di buon senso, dovrebbe sempre rimanere…

16
gbuttit 21-04-2016 08:39

Scritto da Carl

Scritto da gbuttit

Scritto da gianfranco
@ Carl (#1579452)
Giustissimo.

Ma come? Prima eri sicurissimo che vincesse il torneo (ed alla grande…) dopo 2 ore sei d’accordo con chi dice che se passa un turno é tanto di guadagnato… almeno mettiti d’accordo con te stesso…

Cambiare idea, o aggiustare la propria posizione, è segno di maturità ed intelligenza, e dimostrazione di non essere schiavo di pregiudizi.
Spero di essere capace anch’io di farlo, sempre, e spero di trovare sempre persone che mi aiutino a cambiare idea, fornendomi i motivi ed aiutandomi a ragionare con argomenti e spunti che possono arricchirmi ed aituarmi a correggermi e migliorarmi.
Umile, faticosa e piena di errori e ripensamenti è la strada della virtù, contrapposta alla sicumera dell’ignoranza.

Quello che dici va bene, ma per cose ben più serie del pronostico di una partita di tennis… quando il cambiare idea sta a significare di aver cambiato qualcosa nella propria visione della vita o di aver compreso qualcosa che prima sfuggiva.
Ma sicoome qua stiamo parlando di un giudizio su un torneo di tennis… non lo definirei proprio un “aggiustamento” della propria posizione essere passato in 2 ore da una vittoria scontata ed alla grande di un torneo al fatto che passare un turno sarebbe già un buon risultato… al massimo lo definirei aver capito di averla sparata grossa… e comunque sarebbe positivo averlo capito dato che molti altri tifosi esaltati neanche capiscono di spararle veramente grosse…

15
Carl 21-04-2016 01:48

Redazione,
trovo in giro notizie non confermate di cancellazione della Schiavone da Praga, proprio ora che col ritiro di Watson e Kasatkina era quasi prossima ad entrare nel MD.
E’ così?

14
Carl 21-04-2016 00:22

Scritto da gbuttit

Scritto da gianfranco
@ Carl (#1579452)
Giustissimo.

Ma come? Prima eri sicurissimo che vincesse il torneo (ed alla grande…) dopo 2 ore sei d’accordo con chi dice che se passa un turno é tanto di guadagnato… almeno mettiti d’accordo con te stesso…

Cambiare idea, o aggiustare la propria posizione, è segno di maturità ed intelligenza, e dimostrazione di non essere schiavo di pregiudizi.

Spero di essere capace anch’io di farlo, sempre, e spero di trovare sempre persone che mi aiutino a cambiare idea, fornendomi i motivi ed aiutandomi a ragionare con argomenti e spunti che possono arricchirmi ed aituarmi a correggermi e migliorarmi.

Umile, faticosa e piena di errori e ripensamenti è la strada della virtù, contrapposta alla sicumera dell’ignoranza.

13
gbuttit 20-04-2016 23:58

Scritto da gianfranco
@ Carl (#1579452)
Giustissimo.

Ma come? Prima eri sicurissimo che vincesse il torneo (ed alla grande…) dopo 2 ore sei d’accordo con chi dice che se passa un turno é tanto di guadagnato… almeno mettiti d’accordo con te stesso…

12
gbuttit 20-04-2016 23:55

Scritto da Carl

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Il campo è ostico, la competizione agguerritissima, le condizioni sfavorevoli, Camila è solo da ammirare per il coraggio che dimostra ad andare ad affrontare questa sfida anche se la vede decisamente sfavorita.
L’anno scorso uscì al primo turno per mano della sempre pericolosa Wickmayer.
Se riuscisse a vincere almeno il primo turno, con l’aiuto di un sorteggio non ostile, sarebbe già una grossa iniezione di fiducia, ed un significativo miglioramento.
Anche se in tutto il lotto delle partecipanti non ne intravedo neanche una contro cui Camila partirebbe con buone possibilità di vittoria, la sola Duque Marino le è sicuramente inferiore in generale, ma non sulla terra.
Peccato che il “walking bye” Schmiedlova abbia preferito Rabat, speriamo che ne approfitti Karin.
Questo è lecito augurarselo, pur sapendo che non è per niente facile, di più al momento non ha senso augurarsi, anche se non ci vedo niente di male, a sognare ed essere irrealisti in fondo che male si fa?
Non compriamo anche noi i biglietti della lotteria sognando una
improbabile vincita? E se Camila ci fa sognare gliene saremo sempre grati, pazienza se il risveglio è brusco.

Non c’é proprio nulla di male nel sognare/sperare/augurarsi che la propria tennista preferita vinca una partita o un torneo o diventi top10 anche quando é abbastanza improbabile.
Altra cosa é dare per scontata tale vittoria improbabile (come ha fatto gianfranco in questo caso…) o fare affermazioni farneticanti come tante volte hanno fatto i suoi tifosi più esaltati.
Alla lunga questa cosa stufa un po’ tutti (e così si spiegano molti commenti ironici dopo le sconfitte che in realtà non prendono di mira la Giorgi ma i suoi tifosi…), e diventa anche ridicola… é come se io, da tifoso accesissimo del milan, dicessi che il milan attualmente é la squadra più forte del mondo… mi sentirei ridicolo ad affermarlo e non certo perchè sono meno tifoso ora rispetto ai bei tempi quando vincevamo le champion’s league, ma perchè un minimo di obiettività, direi anche di buon senso, dovrebbe sempre rimanere…

11
Mario (Guest) 20-04-2016 23:21

Speriamo la Schiavone riesca ad entrare nel MD a Praga.

10
gianfranco (Guest) 20-04-2016 20:19

@ Carl (#1579452)

Giustissimo.

9
Carl 20-04-2016 19:24

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Il campo è ostico, la competizione agguerritissima, le condizioni sfavorevoli, Camila è solo da ammirare per il coraggio che dimostra ad andare ad affrontare questa sfida anche se la vede decisamente sfavorita.

L’anno scorso uscì al primo turno per mano della sempre pericolosa Wickmayer.

Se riuscisse a vincere almeno il primo turno, con l’aiuto di un sorteggio non ostile, sarebbe già una grossa iniezione di fiducia, ed un significativo miglioramento.

Anche se in tutto il lotto delle partecipanti non ne intravedo neanche una contro cui Camila partirebbe con buone possibilità di vittoria, la sola Duque Marino le è sicuramente inferiore in generale, ma non sulla terra.
Peccato che il “walking bye” Schmiedlova abbia preferito Rabat, speriamo che ne approfitti Karin.

Questo è lecito augurarselo, pur sapendo che non è per niente facile, di più al momento non ha senso augurarsi, anche se non ci vedo niente di male, a sognare ed essere irrealisti in fondo che male si fa?

Non compriamo anche noi i biglietti della lotteria sognando una
improbabile vincita? E se Camila ci fa sognare gliene saremo sempre grati, pazienza se il risveglio è brusco.

8
Elio 20-04-2016 18:27

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Come no ! :mrgreen: Ma fai il piacere, dai…

7
TennisteItaliane.it (Guest) 20-04-2016 18:16

Considerando le condizioni precarie di Roberta (infortunio al piede) potrebbe anche saltare il torneo di Praga se dovesse andare avanti a Stoccarda, il mese di Maggio sarà lungo e dispendioso.
Per il torneo ceco vedo tra le possibili favorite la padrona di casa Karolina Pliskova.

6
Maxi (Guest) 20-04-2016 18:06

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Rita? 😆

Per me Roberta, se dovesse arrivare in fondo o molto vicino a Stoccarda, potrebbe anche cancellarsi (anche in vista di Madrid la prossima settimana).

5
tomax (Guest) 20-04-2016 18:04

La vinci puo anche non andare a meno che non abbia un sottobanco pazzesco

4
gbuttit 20-04-2016 18:03

Scritto da gianfranco
A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

Siamo alle solite…

3
adecor 20-04-2016 17:59

Forza Roberta, prendiamoci il torneo!

2
gianfranco (Guest) 20-04-2016 17:55

A Praga vincerà Camila e…..vincerà alla grande.

1