Giochi Olimpici di Rio 2016 Copertina, Generica

John Isner rinuncia ai Giochi Olimpici di Rio

19/04/2016 11:33 18 commenti
John Isner classe 1985, n.16 del mondo
John Isner classe 1985, n.16 del mondo

John Isner ha deciso di non giocare le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

L’americano, nella settimana dal 7 al 14 agosto, non giocherà il torneo Olimpico perchè sarà impegnato nella settimana precedente ad Atlanta dove difenderà il titolo conquistato lo scorso anno.

“Per me sarebbe praticamente impossibile fare entrambe le cose. In quella settimana avrò bisogno di riposare. Dal lunedì successivo alle Olimpiadi si ricomincerà da Cincinnati, altre due settimane e sarà la volta degli US Open.”


TAG: , , ,

18 commenti. Lasciane uno!

Mario (Guest) 20-04-2016 23:02

Il tennis è uno sport fuori posto ai Giochi, basta vedere come per molti tennisti sia un fastidio andarci. Certo, Federer la sua medaglia d’oro l’ha già vinta in doppio con Wawrinka a Pechino, forse per Murray è un appuntamento da non perdere, per altri ancora non è così importante. Persino in Italia il doppio Errani-Vinci forse non si ricomporrà nemmeno per i Giochi, e Pennetta ha smesso soltanto nove mesi prima di Rio. In quasi tutti gli altri sport, nessuno che abbia la possibilità di andare ai Giochi si ritira l’anno prima o pochi mesi prima dell’evento, per non parlare di rinunziarvi a qualificazione quasi ottenuta.

18
nico 20-04-2016 02:04

Molto deluso :roll: dal suo spirito

17
Nelly (Guest) 19-04-2016 21:52

Scritto da Giorgione1978

Scritto da anselmo
Per Giorgione
Chiedi a Nole,Rafa o sua santità Roger preferisce un titolo slam o un medaglietta che può, al limite, portare orgoglio e nulla più!!!!!

se per federer contasse più uno slam se ne starebbe a casa a prepararsi per ny piuttosto che andare a rio a giocare per una medaglietta che gli manca da morire…

16
Salvo (Guest) 19-04-2016 15:31

Scritto da Ktulu
Ma come mai quest’anno non dà punti ATP?

No.
Quell’intelligentone di Haggerty ha deciso di non assegnare punti alle Olimpiadi.

15
circ80 19-04-2016 14:56

Duro colpo per gli organizzatori!
:mrgreen:

14
gianfranco (Guest) 19-04-2016 13:49

Isner ha ragione.
Il tennis miliardario all’olimpiade è un’offesa al mondo intero. :oops:

13
Giorgione1978 19-04-2016 13:43

Scritto da anselmo
Per Giorgione
Chiedi a Nole,Rafa o sua santità Roger preferisce un titolo slam o un medaglietta che può, al limite, portare orgoglio e nulla più!!!!!

se per federer contasse più uno slam se ne starebbe a casa a prepararsi per ny piuttosto che andare a rio a giocare per una medaglietta che gli manca da morire…

12
anselmo (Guest) 19-04-2016 13:20

Per Giorgione
Chiedi a Nole,Rafa o sua santità Roger preferisce un titolo slam o un medaglietta che può, al limite, portare orgoglio e nulla più!!!!!

11
andre948 19-04-2016 13:05

@ Giorgione1978 (#1577928)

Discorso che non fa un piega anche se secondo me Isner poteva essere uno potenzialmente da medaglia. Ha dimostrato che i big li sa battere e su cemento outdoor si trova bene. Mi fa più strano il forfait da uno come lui che da chi come Thiem disse che in pratica non sarebbe andato.

10
Ktulu 19-04-2016 12:56

In effetti se non danno punti e hai pochissime possibilità di andare a medaglie posso capire che si preferisca altro.
Stesso ragionamento di Thiem.

9
Giorgione1978 19-04-2016 12:43

Scritto da obiettivo
Scelta per certi versi condivisibile ma che fa capire quanto poco conti per molti tennisti l’Olimpiade, a maggior ragione perché non porta punti Atp. Prevedo nelle prossime settimane altri forfait simili.

le olimpiadi contano tantissimo se hai possibilità di vincerle, altrimenti contano poco anche perché non danno punti. scelta sciagurata dell’itf secondo me quella di non assegnare punti. e se vai alle olimpiadi non andando a podio, torni a casa stufo, consapevole di aver giocato per nulla mentre avresti potuto partecipare ad altri tornei magari vincendoli e prendendo soldi.
P.S.
andate a chiedere a tennisti come federer, nadal, djoko, murray insomma i top se le olimpiadi non contano nulla!

8
isyde 19-04-2016 12:41

le olimpiadi, non ne sentiranno la mancanza.
le olimpiadi sono anche un fastidio per quei giocatori che saranno sottoposti ai protocolli antidopig previsti per chi vi partecipa.

7
Ktulu 19-04-2016 12:36

Ma come mai quest’anno non dà punti ATP?

6
Pollicino (Guest) 19-04-2016 12:08

Scritto da dieter
conferma che le olimpiadi come oramai la coppa davis sono un fastidio per i giocatori….

Non è poi così vero ora, forse qualche anno fa.

5
dieter (Guest) 19-04-2016 12:01

conferma che le olimpiadi come oramai la coppa davis sono un fastidio per i giocatori….

4
magilla 19-04-2016 11:52

w lo spirito olimpico

3
obiettivo 19-04-2016 11:49

Scelta per certi versi condivisibile ma che fa capire quanto poco conti per molti tennisti l’Olimpiade, a maggior ragione perché non porta punti Atp. Prevedo nelle prossime settimane altri forfait simili.

2
Elio 19-04-2016 11:42

Fa bene. Aveva poche speranze.

1

Lascia un commento