Pre Quali di Roma 2016 Copertina, Generica

Pre Quali Roma: Deborah Chiesa conquista il pass

16/04/2016 19:47 1 commento
Pre Quali Roma: Deborah Chiesa conquista il pass
Pre Quali Roma: Deborah Chiesa conquista il pass

Riassumere in un comunicato stampa quanto avvenuto in 15 giorni di grande tennis al Club La Meridiana in occasione degli Internazionali BNL d’Italia, pre-qualificazioni femminili settimo memorial Stefano Antichi, è davvero molto difficile. Questa manifestazione arricchita dall’incredibile montepremi di €. 11.200,00, messo in palio dalla federazione e dallo sponsor Lasa Metalli, ma anche da altre novità strutturali della competizione sportiva, hanno creato quell’appeal che ogni evento vorrebbe avere. 165 iscrizioni nella gara di singolare e 27 coppie di doppio sono i numeri del settimo memorial Antichi ma per entrare ancor di più nei dettagli, quasi 50 atlete di seconda categoria, 70 di terza e 45 di quarta.

Nella finale di ieri, opposte tra loro la bolognese Agnese Zucchini, classifica 2.2, tesserata per il C.A. Faenza e la trentina Deborah Chiesa, con classifica 2.3 tesserata per il Plebiscito (PD). Per raggiungere la finale, il percorso delle atlete è stato analogo, agevole fino ai quarti di finale, più impegnativo nelle semifinali nelle quali la bolognese ha battuto Savoretti Alice per 6-3 al terzo set e Debora Chiesa, sempre per 6-3 al terzo, la rivale Pasini Giulia vera rivelazione del torneo. La finale, svolta sabato alle ore 11.00, è iniziata subito in salita per la ventenne Chiesa che si è trovata immediatamente sotto di un break sullo 0-2; dopo tre games molto lottati caduti nelle sue mani, il match ha ritrovato un equilibrio. Nel sesto game, malgrado le tre palle per andare sul 3 pari, la bolognese Zucchini perde l’occasione per raggiungere l’avversaria e da quel momento non vince più un game fino al 6-2 2-0, momento in cui si ritira per un malore improvviso probabilmente determinato dall’affaticamento dei giorni precedenti. Le premiazioni, arricchite dalla presenza del sindaco del Comune di Formigine Maria Costi, dal presidente del Club avvocato Marco Ariani, dal delegato della federazione italiana tennis Roberto Vitale e da Massimo Antichi, hanno coronato l’evento. Nel pomeriggio, si è svolta la finale per la chiusura della sezione di terza categoria nella quale Chiara Arcangeli del C.A. Faenza ha avuto la meglio su Francesca Bottardi della Canottieri Mincio per 6-7 (4) 6-3 6-0.

Ottima la direzione del torneo effettuata in maniera impeccabile dagli ufficiali di gara; l’affiatatissimo team formato dal sig. Giampaolo Zoboli, Andrea Rinaldi, Stefano Sacchi e Gianrico Sandonnini hanno evidenziato ancora una volta che le capacità organizzative e la disponibilità condite con tanta passione, sono gli ingredienti fondamentali per la buona riuscita di qualsiasi attività organizzata. La nomina di miglior giocatrice del torneo va certamente a Giulia Pasini che, nel tabellone principale, è stata eliminata solo al quarto incontro dopo aver battuto la testa di serie numero uno Anna Floris (2.1) e altre due atlete di categoria superiore. Ottima la prestazione di Alessia Serra Zanetti che perde la finale della sezione relativa ai quarta categoria ma inanellando una serie di risultati positivi che la conducono quasi al tabellone finale. Nel ricordare che i risultati sono disponibili sul web all’indirizzo www.clublameridiana.it informiamo tutti gli appassionati di tennis che dal 9 al 17 luglio, avrà luogo la XXXIII edizione del memorial Fontana, torneo internazionale maschile.


TAG: , , ,

1 commento

Virgili Federer 6-1 6-0 (Guest) 17-04-2016 09:15

Brava Deborah 😉

1