Fuori Karin Copertina, WTA

Karin Knapp esce al primo turno del Wta International di Katowice

05/04/2016 14:35 9 commenti
Karin Knapp, 28 anni, Nr. 72 Wta
Karin Knapp, 28 anni, Nr. 72 Wta

Karin Knapp esce sconfitta al primo turno del WTA International di Katowice ($250.000, hard indoor).

La tennista italiana è stata superata dalla britannica Naomi Broady, 26 anni, Nr. 78 Wta, con il punteggio di 7-6(6) 4-6 4-6 in due ore e 18 minuti di gioco.

Sconfitta con qualche rimpianto per l’azzurra. Karin ha dato più volte la sensazione di poter far suo l’incontro nel parziale decisivo ma una condizione fisica ancora non ottimale e i troppi gratuiti concessi hanno decretato la vittoria della potente avversaria. Resta il bicchiere mezzo pieno per una crescita costante dell’altoatesina, crescita che fa ben sperare per il prosieguo della stagione.

Di seguito il match.

Primo set: inizia forte l’azzurra, abile a conquistare otto punti dei primi dieci a dispozione e a portarsi subito sul 2-0 dopo cinque minuti di gioco.
La tennista inglese si assesta in battuta e i turni di servizio iniziano a farla da padrone. Non c’è nessun sussulto nei giochi successivi, con le due giocatrici brave a spingere da fondo e potenti e precise con la prima di servizio.
Karin riesce così a mantenere il break di vantaggio e, dopo l’ennesimo gratuito di rovescio dell’avversaria, si porta sul 4-2 dopo 21 minuti di partita.
Il ritorno della Broady è prepotente: a cavallo tra il settimo e il nono gioco fa un parziale di dodici punti a uno, recuperando il break di svantaggio e andando a rispondere per il parziale. Difficilmente giocabile al servizio la britannica in questo frangente di match e molto aggressiva in risposta, con Karin che sembra patire il gioco avversario.
Il finale di set è rocambolesco; dapprima la Knapp torna avanti di un break, passando nell’undicesimo gioco grazie a ottimi attacchi da fondo e a uno schiaffo al volo avversario sparato in tribuna. Successivamente la britannica rimette in equilibrio il parziale grazie a un rovescio spedito malamente in rete dall’azzurra e a un nastro fortunato. 6-6 e sarà il tiebreak a decidere le sorti del primo set.
I primi sei punti del tiebreak sono molto combattuti e vengono fuori le doti migliori delle due tenniste, abili a mettere in atto un testa a testa senza esclusioni di colpi. Si gira quindi sul 3-3.
Il primo minibreak ottenuto dalla Broady all’undicesimo punto grazie all’ennesima splendida accelerazione di rovescio lungolinea sembra indirizzare il set ma così non è: la Knapp risponde perfettamente e chiude il punto con uno smash a campo aperto. 6-6. L’azzurra è in fiducia dopo lo scampato pericolo: un grande rovescio incrociato e una risposta lunga della Broady chiudono così un combattutissimo set. 7-6 Knapp in 53 minuti di gioco.

Secondo set: bene le due tenniste in questo scorcio di incontro; propositive al servizio e sempre pronte a prendere l’iniziativa da fondo campo.
La potenza al servizio della britannica rischia di essere un serio problema per la Knapp, spesso in difficoltà in risposta alle prime della Broady.
Il primo tentativo di allungo è dell’inglese, abile a brekkare nel terzo gioco e a portarsi avanti in questo secondo parziale.
I punti che fanno la differenza sono pochi e gli ottimi turni di battuta delle due giocatrici portano presto il set sul 4-2 Broady dopo 23 minuti di tennis.
La britannica è in fiducia e gioca molto bene; accelerazioni da fondo con entrambi i colpi e prime di servizio ingiocabili fanno la differenza. Karin annulla una pericolosa palla set nel nono game grazie a un servizio vincente ma nulla può nel game successivo, chiuso dalla Broady con un ace, ace che le garantisce il set. 6-4 in 41 minuti di gioco.

Terzo set: l’azzurra sembra stanca e l’inizio di parziale lo conferma: risposta aggressiva della Broady e diritto in rete di Karin. Subito avanti di un break la britannica e la Knapp ad inseguire.
Gli scambi iniziano a essere falcidiati di gratuiti, la stanchezza in campo inizia a farsi sentire. A cavallo tra il quarto e il sesto gioco vediamo tre break, tutti contraddistinti da turni di servizio gestiti malissimo dalla tennista in battuta e pieni di errori. Un attacco di diritto incrociato di Karin sancisce la parità dopo 28 minuti di gioco. 3-3.
La discriminante finisce per essere il mantenimento del turno di servizio, fondamentale in cui riesce la Broady quando si trova a servire per il match sul 5-4. Turno di battuta tenuto a zero e match chiuso per 6-4 in 44 minuti di gioco.

La partita punto per punto

WTA Katowice
Karin Knapp
7
4
4
Naomi Broady
6
6
6
Vincitore: N. BROADY

K. Knapp - N. Broady
02:16:49
4 Aces 7
4 Double Faults 5
53% 1st Serve % 57%
34/52 (65%) 1st Serve Points Won 41/52 (79%)
21/46 (46%) 2nd Serve Points Won 18/39 (46%)
3/10 (30%) Break Points Saved 2/7 (29%)
16 Service Games Played 16
11/52 (21%) 1st Return Points Won 18/52 (35%)
21/39 (54%) 2nd Return Points Won 25/46 (54%)
5/7 (71%) Break Points Won 7/10 (70%)
16 Return Games Played 16
55/98 (56%) Total Service Points Won 59/91 (65%)
32/91 (35%) Total Return Points Won 43/98 (44%)
87/189 (46%) Total Points Won 102/189 (54%)

72 Ranking 78
28 Age 26
Brunico, Italy Birthplace Stockport, England
Lutago, Italy Residence Stockport, England
5′ 11″ (1.80 m) Height 6′ 2″ (1.89 m)
159 lbs. (72 kg) Weight 163 lbs. (74 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (2002) Turned Pro Pro (2006)
0/1 Year to Date Win/Loss 18/7
0 Year to Date Titles 0
2 Career Titles 0
$1,967,417 Career Prize Money $524,720


Davide Sala


TAG: , , ,

9 commenti. Lasciane uno!

Luca96 05-04-2016 21:04

La strada è quella giusta Karin:con un pò di pazienza arriveranno le vittorie,forza!

9
nino88 (Guest) 05-04-2016 20:40

Scritto da Il Biscottone spagnolo

Scritto da nino88
Brutta sconfitta per la Knapp!
Una come la Broady dovrebbe batterlo senza fare troppa fatica e invece?

forse vi sfugge che Karin è solo alla seconda partita sopo un lungo stop per infortunio. Eh si, come siamo messi

Il risultato resta comunque negativo anche se ritorna da un infortunio

8
mcgaiver (Guest) 05-04-2016 16:53

perché trovo tante volte scritto “proseguio” anziché prosieguo? :shock:
Non funziona neanche il correttore automatico? :mrgreen:

7
Maxi (Guest) 05-04-2016 16:34

Secondo me invece è un buon segnale (anche se è una sconfitta) vedere Karin combattere, segno che la sua condizione è in ascesa.

6
lesser 05-04-2016 16:30

@ Il Biscottone spagnolo (#1565172)

è già stata brava portare la partita al terzo set a 6 4.diamogli tempo

5
Il Biscottone spagnolo (Guest) 05-04-2016 16:02

Scritto da nino88
Brutta sconfitta per la Knapp!
Una come la Broady dovrebbe batterlo senza fare troppa fatica e invece?

forse vi sfugge che Karin è solo alla seconda partita sopo un lungo stop per infortunio. Eh si, come siamo messi :roll:

4
Shuzo (Guest) 05-04-2016 15:34

Non importa Karin! La prima uscita dopo un lungo infortunio può anche essere deludente. Tu hai tutto per tornare in alto!

3
nino88 (Guest) 05-04-2016 14:50

Brutta sconfitta per la Knapp!
Una come la Broady dovrebbe batterlo senza fare troppa fatica e invece?

2
Sottile (Guest) 05-04-2016 14:46

Wow, ecco la nuova Sharapova a leggere st’articolo: si chiama Naomi Broady :mrgreen:

1

Lascia un commento