Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

A Santa Croce torna il Grande Tennis. Alla scoperta delle racchette del futuro

05/04/2016 08:00 5 commenti
La russa Daria Kasatkina, vincitrice a Santa Croce 2014
La russa Daria Kasatkina, vincitrice a Santa Croce 2014

Sarà un’altra settimana all’insegna del tennis-spettacolo quella dal 9 al 15 maggio prossimi, quando sull’argilla del Cerri andrà in scena la 38°edizione del torneo internazionale giovanile “Città di Santa Croce” Mauro Sabatini, considerato dagli addetti ai lavori tra i primi 10 tornei juniores a livello mondiale.

Unica tappa italiana di “grade 1”, anteprima di lusso del Bonfiglio Milano, e primo, vero appuntamento europeo sulla terra rossa per i talenti della racchetta, nella sua storia il torneo internazionale juniores di Santa Croce ha visto sfilare nella cittadina del cuoio 11 futuri n.1 ATP e WTA (Muster, Rios, Kuerten, Kafelnikov, Hingis, Mauresmo, Cljister, Ivanovic, Safina, Wozniacki, Azarenka), oltre a ben 15 futuri vincitori di una prova del Grande Slam (tra questi ricordiamo Brughera, Murray, Del Potro per quanto concerne gli uomini; Schiavone, Myskina, Sabatini e Pennetta tra le donne).

La conferma del prestigio della manifestazione è confermato dal recente exploit di Daria Kasatkina, la tennista russa di Togliatty, oggi 18enne, che a pochi mesi dal suo trionfo a Santa Croce nel maggio 2014 è subito esplosa nel tennis professionistico, raggiungendo i quarti nell’ultima edizione del torneo di Indian Wells attestandosi all’attuale 36° posizione del ranking professionistico. Un anno prima, la terra rossa del Cerri aveva consacrato un’altra futura star del circuito mondiale professionistico, la svizzera Belinda Bencic, oggi addirittura n. 10 al Mondo, vincitrice di due prove WTA (Eastbourne e Toronto) e degna erede della connazionale Martina Hingis.

L’edizione 2016 – sponsorizzata Cassa di Risparmio di San Miniato 1830, Tecnopel, Tuscania, Nick Winters, Centralkimica – si appresta ad ospitare nella cittadina del cuoio circa 250 atleti di 40 Paesi. Nel segno di una collaborazione sempre più consolidata, alcune gare dei primi turni di disputeranno sui campi del CT Pontedera.


TAG: ,

5 commenti

Palla-break (Guest) 05-04-2016 13:57

Solito ottimo torneo! 2010 vincitore thiem..

5
Manuel (Guest) 05-04-2016 10:06

Anche quest’anno ci sarà da divertirsi a Santa Croce!
Aspetto con ansia l’entry list e a maggio sarò sicuramente presente..
Molta curiosità di vedere per la prima volta nell’anno dopo l’Australia
i nostri migliori ragazzi a confronto con il meglio del tennis giovanile.

4
Luca da Sondrio (Guest) 05-04-2016 08:43

Un piccolissimo appunto: il tennista spagnolo, vincitore di Slam e citato nell’articolo, si chiama Bruguera e non Brughera.

3
obione (Guest) 05-04-2016 08:23

Vi siete presi per tempo… 😯

2
radar 05-04-2016 08:20

Bencic nel 2013 aveva sconfitto in semifinale la Kasatkina, poi ribattuta, nello stesso anno, nella finale del Bonfiglio.

Kasatkina vincitrice nel 2014 in finale sulla Bellis, che poi si prenderà la rivincita nell’atto conclusivo del Bonfiglio.

Le stelle di oggi e di domani in un torneo di primaria importanza a livello giovanile.

1