Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Raanana: Fabbiano vince il derby. Fuori al secondo turno Arnaboldi e Quinzi (Video)

31/03/2016 16:00 369 commenti
Gli italiani a Raanana
Gli italiani a Raanana

Questi i risultati con il Live dettagliato dei giocatori italiani impegnati nel torneo challenhger di Raanana ($125.000, hard).

Thomas Fabbiano batte Roberto Marcora ed approda ai quarti dove sfiderà proprio Ti Chen.

Escono di scena al secondo turno Gianluigi Quinzi e Andrea Arnaboldi battuti rispettivamente da Ti Chen e Konstantin Kravchuk.
Da segnalare che Quinzi nel match contro il giocatore di Taipei nel terzo e decisivo set ha subito il break sul 2 pari (a 30 dal 30 a 0) e poi sul 3 a 4, dal 15-40, ha mancato due palle per il controbreak, prima di uscire di scena dal torneo per 6 a 4, con il tennista di Taipei che sul 5 a 4 teneva a 15 il turno di battuta.

Arnaboldi, invece, è stato sconfitto dal russo dopo aver perso un rocambolesco primo set al tiebreak per 14 punti a 12 e dopo aver mancato in quel tiebreak tre palle set, una anche con il servizio a disposizione.



ISR Challenger Raanana – Hard
2T Quinzi ITA – Chen TPE (0-0) ore 09:30

CH Raanana
Gianluigi Quinzi
6
3
4
Ti Chen
4
6
6
Vincitore: T. CHEN

02:15:11
3 Aces 0
3 Double Faults 1
67% 1st Serve % 64%
45/65 (69%) 1st Serve Points Won 44/64 (69%)
14/32 (44%) 2nd Serve Points Won 19/36 (53%)
7/10 (70%) Break Points Saved 2/4 (50%)
14 Service Games Played 15
20/64 (31%) 1st Return Points Won 20/65 (31%)
17/36 (47%) 2nd Return Points Won 18/32 (56%)
2/4 (50%) Break Points Won 3/10 (30%)
15 Return Games Played 14
59/97 (61%) Total Service Points Won 63/100 (63%)
37/100 (37%) Total Return Points Won 38/97 (39%)
96/197 (49%) Total Points Won 101/197 (51%)

Quinzi ITA – Chen TPE
Feb 01, 1996 Birthday: Oct 03, 1983
20 years Age: 32 years
Italy Italy Country: Chinese Taipei Chinese Taipei
445 Current rank: 233
301 (Jul 14, 2014) Highest rank: 184 (Oct 05, 2015)
246 Total matches: 952
$60 506 Prize money: $388 861
93 Points: 228
Left-handed Plays: Right-handed




2T Kravchuk RUS – Arnaboldi ITA (0-1) ore 09:30

CH Raanana
Konstantin Kravchuk [6]
7
6
Andrea Arnaboldi
6
3
Vincitore: K. KRAVCHUK

01:55:00
10 Aces 3
1 Double Faults 3
64% 1st Serve % 60%
39/54 (72%) 1st Serve Points Won 35/50 (70%)
20/31 (65%) 2nd Serve Points Won 20/34 (59%)
1/1 (100%) Break Points Saved 6/7 (86%)
11 Service Games Played 10
15/50 (30%) 1st Return Points Won 15/54 (28%)
14/34 (41%) 2nd Return Points Won 11/31 (35%)
1/7 (14%) Break Points Won 0/1 (0%)
10 Return Games Played 11
59/85 (69%) Total Service Points Won 55/84 (65%)
29/84 (35%) Total Return Points Won 26/85 (31%)
88/169 (52%) Total Points Won 81/169 (48%)

Kravchuk RUS – Arnaboldi ITA
Feb 23, 1985 Birthday: Dec 27, 1987
31 years Age: 28 years
Russia Russia Country: Italy Italy
131 Current rank: 173
125 (Feb 22, 2016) Highest rank: 153 (Oct 12, 2015)
688 Total matches: 827
$598 445 Prize money: $482 109
446 Points: 331
Right-handed Plays: Left-handed




2T Marcora ITA – Fabbiano ITA (0-0) ore 13:00

CH Raanana
Roberto Marcora
5
1
Thomas Fabbiano [5]
7
6
Vincitore: T. FABBIANO

01:08:45
4 Aces 1
5 Double Faults 4
66% 1st Serve % 73%
27/40 (68%) 1st Serve Points Won 28/37 (76%)
4/21 (19%) 2nd Serve Points Won 10/14 (71%)
7/11 (64%) Break Points Saved 0/1 (0%)
9 Service Games Played 10
9/37 (24%) 1st Return Points Won 13/40 (33%)
4/14 (29%) 2nd Return Points Won 17/21 (81%)
1/1 (100%) Break Points Won 4/11 (36%)
10 Return Games Played 9
31/61 (51%) Total Service Points Won 38/51 (75%)
13/51 (25%) Total Return Points Won 30/61 (49%)
44/112 (39%) Total Points Won 68/112 (61%)

Marcora ITA – Fabbiano ITA
Aug 30, 1989 Birthday: May 26, 1989
26 years Age: 26 years
Italy Italy Country: Italy Italy
321 Current rank: 110
178 (Apr 20, 2015) Highest rank: 110 (Mar 21, 2016)
427 Total matches: 642
$115 106 Prize money: $379 349
148 Points: 544
Right-handed Plays: Right-handed




TAG: , , , , ,

369 commenti. Lasciane uno!

Smiccio (Guest) 01-04-2016 18:37

Ragazzi, scusate… spesso leggo molti che trovano il rovescio di Quinzi il suo colpo migliore e leggo invece moltissime critiche sul suo dritto. A mio parere, io trovo che sia il contrario.. se riguardate il match con Lacko ma anche quelli passati, noterete che il suo rovescio è molto corto (rimbalza spesso anche prima della linea del servizio) e non ha alcuna variazione se non l’anticipo.. se l’avversario rallenta da quella parte, fa fatica a spingere ed è perciò sempre costretto ad appoggiarsi per ottenere un po di velocità. Invece il dritto io lo trovo molto più efficace. Anche se ha un movimento molto ampio, è vero, però riesce a spingere a dovere e trovare angoli molto stretti all’occorrenza, impatta sia arrotato che piatto e a volte, propone anche un improbabile “chop” con taglio slice che ha un suo perché.. a differenza del rovescio che il back non sa nemmeno che esiste. che ne pensate? siete d’accordo con me?

369
wafer 31-03-2016 21:36

Scritto da fabio
Qualcuno conosce i prossimi appuntamenti di quinzi? Continuerà sul cemento?

Rimarra’ dove c’e’ questo preparatore atletico che segue Lucas Miedler.
Per cui forse e’ facile, basta sapere il programma di Lucas Miedler e come conseguenza sapremo anche quello di Giangi.

Ora, qual e’ il programma del tennista austriaco???? 🙄

368
wafer 31-03-2016 21:24

@ realpirda (#1560834)

Attualmente e’ seguito da un preparatore atletico e penso da un esorcista per confinare il lato oscure della “Forza” in modo tale che in campo non si autodistrugga.

367
wafer 31-03-2016 21:22

@ pibla (#1560802)

strac de laura in milanese significa stanco di lavorare

366
realpirda 31-03-2016 20:04

Capitolo Quinzi:
Non sono un tecnico,ma un appassionato competente penso.
Ieri ho visto il match contro Lacko,che a me piace molto come giocatore.
Concordo che su colpi come il dritto ed il servizio ci sia molto da limare, pur non potendo pretendere dei miglioramenti enormi.
Ieri ho notato una condizione fisica ottima e anche gli spostamenti e la reattività erano mooooolto migliorate dall’ultimo streaming.
Ha lottato su ogni palla e chiaramente stimolato dal giocare contro un top 100, dimostra che può crescere a questo livello.
Credo i suoi limiti tecnici siano evidenti soprattutto quando non vengono compensati da concentrazione e garra.
Resta e sottolineo con piacere una condizione atletica all’altezza della situazione.
Spero possa trovare un coach che lo possa “sopportare” e supportare per almeno tutto il 2016…… Forza Gian

365
Luciano.N94 31-03-2016 19:57

@ pibla (#1560802)

Il mondo è bello perchè è vario e concludo dicendo “C’est la vie”

364
fabio (Guest) 31-03-2016 19:47

Qualcuno conosce i prossimi appuntamenti di quinzi? Continuerà sul cemento?

363
pibla (Guest) 31-03-2016 19:12

Scritto da Koko

Scritto da Strac de laurà

Scritto da wafer
Bilancio estremamente positivo.
Ora dal servizio arrivano anche gli ace, per non parlare delle PB salvate, in 5 incontri siamo intorno all’80%.
Si lavorera’ sulla seconda di servizio e spero sulla propensione alla rete quando e’ in estremo vantaggio.
Questo nuovo amico, preparatore atletico, coach, esorcista, o non so cosa, ha fatto un miracolo.
Ora giu’ duro a lavorare sodo dopo una meritata siesta pomeridiana.

quoto tutto. però avanti 5-3 e servizio non si può subire un filotto del genere dai. va bene che fabbiano è in forma, ma passare da 5-3 a 5-7 0-5 no…

Si se Fabbiano ha concesso facili punti in risposta a Marcora fino al 5-3.Appena è entrato in partita veramente la differenza tra i due è emersa nettamente. Ma Marcora era al limite del precipizio e delle righe e anche sul 5-3 per lui era evidente.

Ok, comunque Wafer credo stesse parlando di Quinzi.

Starac invece è uno che magnifica il ’95 Vavassori (che cmq anche a me piace), mai entrato nemmeno per sbaglio nei primi 900 del mondo e denigra Quinzi di un anno più giovane e 500 e passa posizioni avanti, ma vabbè, così è il mondo…

362
Koko (Guest) 31-03-2016 17:33

Scritto da Strac de laurà

Scritto da wafer
Bilancio estremamente positivo.
Ora dal servizio arrivano anche gli ace, per non parlare delle PB salvate, in 5 incontri siamo intorno all’80%.
Si lavorera’ sulla seconda di servizio e spero sulla propensione alla rete quando e’ in estremo vantaggio.
Questo nuovo amico, preparatore atletico, coach, esorcista, o non so cosa, ha fatto un miracolo.
Ora giu’ duro a lavorare sodo dopo una meritata siesta pomeridiana.

quoto tutto. però avanti 5-3 e servizio non si può subire un filotto del genere dai. va bene che fabbiano è in forma, ma passare da 5-3 a 5-7 0-5 no…

Si se Fabbiano ha concesso facili punti in risposta a Marcora fino al 5-3.Appena è entrato in partita veramente la differenza tra i due è emersa nettamente. Ma Marcora era al limite del precipizio e delle righe e anche sul 5-3 per lui era evidente.

361
am72 (Guest) 31-03-2016 17:21

grande thomas. che punti da questo torneo?

360
Sander (Guest) 31-03-2016 17:19

Scritto da mittler831
William Shake the Hips Quinzi…
Ma lasciatelo in pace questo ragazzo per diamine!
Come diceva un vecchio refrain napoletano – non scomodo William da Stratford upon Avon – : “scurdammc’o passat’” ; non sarà mai ciò che è stato da juniores; spero non sia Lammer, accontentiamoci – magari – che faccia la carriera di Nargiso – e ripeto magari -.
Per il resto, sia i detrattori che i fiancheggiatori, sembrano più vicini a una setta Amish che a degli appassionati di tennis.
Ad Maiora.

Non c’e’ nessuna setta Amish….certi utenti mi fanno veramente ridere…immagino che tu giochi a tennis alleni o sai di sport….la mia era solo una considerazione basata su quello che penso e sulle mie esperienze nel mondo dello sport …. ripeto quello che ho scritto ieri, ci sono due categorie di persone…chi cerca di fare e scrivere cose corrette, le proprie esperienze e dare qualcosa di positivo e chi critica infanga parla di sette e caz…e varie…se non sei daccordo parla nel merito e spiega cosa non c’e di corretto nel mio discorso….altrimenti manifesti solo fastidio perche’ una persona scrive cose che non appartengono al tuo mondo e al tuo modo di pensare e questo non e’ corretto e ben che meno costruttivo

359
mirko.dllm (Guest) 31-03-2016 17:04

Per quanto riguarda il tennis italiano,quando lo capiranno,i coach italiani e stranieri che si occupano della costruzione tecnica dei nostri tennisti,che è troppo importante dotare i tennisti di oggi di un servizio come si deve? Possibile che quasi tutti i tennisti italiani servono molto male?

358
guidoyouth (Guest) 31-03-2016 16:49

Scritto da gittoch
@ guidoyouth (#1560666)
Di chi stai parlando??

quinzi

357
luigi (Guest) 31-03-2016 16:37

@ andi (#1560677)
Sai che soddisfazione per lui sarebbe un calvario viste le prospettive di carriera successi gloria e gusdagni

356
Relax62 (Guest) 31-03-2016 16:36

Grande thomas

355
tomax (Guest) 31-03-2016 16:27

programmazione di fabbiano?
farà atp su terra o punta a challenger su cemento se ci sono in giro
intanto dopo questo torneo opterei per staccare un attimo

354
mittler831 31-03-2016 16:10

William Shake the Hips Quinzi… 🙂
Ma lasciatelo in pace questo ragazzo per diamine!
Come diceva un vecchio refrain napoletano – non scomodo William da Stratford upon Avon – : “scurdammc’o passat'” ; non sarà mai ciò che è stato da juniores; spero non sia Lammer, accontentiamoci – magari – che faccia la carriera di Nargiso – e ripeto magari -.
Per il resto, sia i detrattori che i fiancheggiatori, sembrano più vicini a una setta Amish che a degli appassionati di tennis.
Ad Maiora.

353
Strac de laurà (Guest) 31-03-2016 15:24

Scritto da wafer
Bilancio estremamente positivo.
Ora dal servizio arrivano anche gli ace, per non parlare delle PB salvate, in 5 incontri siamo intorno all’80%.
Si lavorera’ sulla seconda di servizio e spero sulla propensione alla rete quando e’ in estremo vantaggio.
Questo nuovo amico, preparatore atletico, coach, esorcista, o non so cosa, ha fatto un miracolo.
Ora giu’ duro a lavorare sodo dopo una meritata siesta pomeridiana.

quoto tutto. però avanti 5-3 e servizio non si può subire un filotto del genere dai. va bene che fabbiano è in forma, ma passare da 5-3 a 5-7 0-5 no…

352
Strac de laurà (Guest) 31-03-2016 15:22

Scritto da gittoch
@ guidoyouth (#1560666)
Di chi stai parlando??

fabbiano credo

351
Alex81 31-03-2016 15:14

Fabbiano una conferma, Arnaboldi male come in tutto il 2016, Marcora ci ha provato, Quinzi per lo meno ha lottato… buona giornata nel complesso!

350
Gabriele da Firenze 31-03-2016 15:08

Best ranking?

349
Gabriele da Firenze 31-03-2016 15:07

Grandissimo Thomas, meno male che ci sei almeno tu (nell’universo…) 🙂

348
andi (Guest) 31-03-2016 15:06

Credo che GQ possa migliorare ancora e nei prossimi anni superare il suo attuale best ranking . Potrebbe anche farcela e diventare un buon 200-250, non sarebbe male, magari raggiungendo qualche quali slam !!

347
gittoch (Guest) 31-03-2016 15:06

@ guidoyouth (#1560666)

Di chi stai parlando??

346
fisherman (Guest) 31-03-2016 15:06

Fabbiano dall alto del suo ranking attuale fa proprio il “minimo sindadacale”per battere un Marcora ,in questo momento poco competitivo,falloso ,incostante e apparso anche poco concentrato…dal canto suo Thomas forte di matches vinti dal contenuto tecnico molto piu alto di questo,svolge con diligenza il compito,risparmiando energie e si porta fiducioso ai quarti dove parte favorito contro il Taiwaniano.

345
superpeppe (Guest) 31-03-2016 15:01

Siamo a una partita dalla top 100

344
guidoyouth (Guest) 31-03-2016 15:00

ritorno alle considerazioni che avevo fatto dopo il primo incontro.
bisogna guardare al suo tennis e non al risultato estemporaneo (se pur prestigioso) di aver battuto un top100.
purtroppo continuo a vedere poca profondità nei colpi e tanta scompostezza negli appoggi oltre ad una prima mai tirata veramente per fare male. vincere, perdere, esaltarsi, deprimersi…non ha alcuna importanza se non cambiano quei fattori fondamentali del suo tennis.

343
Ermanno (Guest) 31-03-2016 15:00

Almeno si è visto un Quinzi con la voglia di lottare. È un grande passo, ma il suo tennis è ancora macchinoso. Deve riuscire a fare punti semplici, con l’aiuto di un miglior servizio.

342
Sottile (Guest) 31-03-2016 14:59

Troppo Fabiano per Marcora

341
Elio 31-03-2016 14:59

Tommy dovrà incontrare Chen. Partita da portare a casa. Penso che sarà in semi vs Donskoy. Vedremo.

340
gittoch (Guest) 31-03-2016 14:56

Thomas ai quarti contro il 32enne cinese di taipei tanto criticato nei post sottostanti.
penso che la semifinale sia un’obbiettivo alla sua portata!
grande tommy!!

339
AndryREAX 31-03-2016 14:56

Ottimo Fabbiano aiutato dal calo di Marcora. Adesso battere Chen ed entrare nei 100, forza.

338
gittoch (Guest) 31-03-2016 14:53

Ho visto Thomas perdere una partita 5-0 la settimana scorsa.
Non ricapiterà più!!
Personalità e forma a mille!!!

337
gittoch (Guest) 31-03-2016 14:51

Mezz’ora di grande tennis per Marcora e poi il buio totale!!
Chiude il set a ZERO!!

336
ska (Guest) 31-03-2016 14:46

@ Sander (#1560638)

A Naso direi Kipling..

335
gittoch (Guest) 31-03-2016 14:44

Crollo mentale di Marcora.
I quarti e la top 100 si avvicinano…

334
Paolo (Guest) 31-03-2016 14:42

mi dispiace per Marcora ma tra i due è importante che vinca Thomas e anche per il prosieguo del torneo dà maggiori e migliori garanzie

333
Sander (Guest) 31-03-2016 14:39

Scritto da rosencranz
@ Sander (#1560572)
Shakespeare ha scritto tanto, e molto di quello che ha scritto rimarrà tra i capolavori della cultura occidentale di ogni tempo, ma di sicuro non ha scritto quella frase.

Avevo letto da qualche parte questa frase attribuita a Shakespeare….vedendo ora su internet vedo anche un proverbio Africano di origine incerta….comunque al di la di chi l’ha pensata e scritta secondo me e’ un concetto molto valido nel tennis

332
Pete (Guest) 31-03-2016 14:38

Bravo Thomas. Sta dimostrando una notevole tenuta mentale, al contrario di un Marcora che si è innervosito… vediamo se reagisce…

331
giuliano da viareggio (Guest) 31-03-2016 14:37

Primo set a Fabbiano, ora le gerarchie sono ristabilite, però ho visto marcora un po’ svogliato nel finale di set, come se fosse infastidito dal vento

330
gittoch (Guest) 31-03-2016 14:35

Povero Marcora!!
Preso a racchettate!
Daje Thomas

329
Marco bacchetti (Guest) 31-03-2016 14:33

Certo però uno con i colpi di Marcora (soprattutto il servizio ) e la testa e la mobilità di Fabbiano sarebbe davvero un bel giocatorino 🙂

328
Braccino (Guest) 31-03-2016 14:33

Scritto da paolo
Io non riesco a capire perchè da uno che nn è mai stato dentro i 300 pretendiate la luna, e prendete il buono di questo torneo e i 13/14 punti che porta a casa, il resto si vedrà.

327
circ80 (Guest) 31-03-2016 14:29

@ circ80 (#1560615)

OK, ora 1 su 6
🙂

326
rosencranz (Guest) 31-03-2016 14:29

@ Sander (#1560572)

Shakespeare ha scritto tanto, e molto di quello che ha scritto rimarrà tra i capolavori della cultura occidentale di ogni tempo, ma di sicuro non ha scritto quella frase.

325
I love tennis (Guest) 31-03-2016 14:29

Gran match tra Marcora e Fabbiano,alta scuola di tennis.

324
Ragazza cioè (Guest) 31-03-2016 14:29

Una rondine non fa primavera, io però in lontananza vedo uno spiraglio di luce e le tue iniziali GQ

323
circ80 (Guest) 31-03-2016 14:28

Off topic :,wink:
Marcora break con una sola palla break,
Fabbiano 0 su 5.

322
giuliano da viareggio (Guest) 31-03-2016 14:25

Incredibile Marcora è avanti in una partita dove ai punti Fabbiano è nettamente avanti

321
wafer 31-03-2016 14:21

Bilancio estremamente positivo.
Ora dal servizio arrivano anche gli ace, per non parlare delle PB salvate, in 5 incontri siamo intorno all’80%.
Si lavorera’ sulla seconda di servizio e spero sulla propensione alla rete quando e’ in estremo vantaggio.

Questo nuovo amico, preparatore atletico, coach, esorcista, o non so cosa, ha fatto un miracolo.

Ora giu’ duro a lavorare sodo dopo una meritata siesta pomeridiana.

320
king_scipion66 31-03-2016 14:20

@ Antonella (#1560527)

Contro chen Si deve vincere a mani basse??….dove sta scritto alla pagina 1048 del manuale del tennis???….non condivido assolutamente ciò che scrivi e penso che non condivida nemmeno Chen 😀 … quello che scrivi non esiste…

319
RF87 31-03-2016 14:09

Peccato GQ si poteva fare.
La speranza mia è che non sia una vittoria o una sconfitta a condizionarti il percorso.Non rimettere tutto in discussione e vai avanti.Keep pushin’

318
Gabriele da Firenze 31-03-2016 13:59

Forza Thomas 🙂

317
rexy00 (Guest) 31-03-2016 13:58

Subito break Marcora contro Fab!
occhio a sottovalutarlo, che ha un bel gioco e un bellissimo rovescio

316
marcello (Guest) 31-03-2016 13:49

buon torneo. visto ieri lo streaming, non mi è dispiaciuto.
penso abbia il tennis per arrivare nei primi 30, ovviamente guardando in prospettiva, nell’ipotesi che riesca a migliorare.
Però non mi dispiace la proprietà di palleggio, da un senso si buona solidità

315
Sander (Guest) 31-03-2016 13:48

Questo torneo ci ha consegnato un Quinzi con l’evidenza di uno spiraglio di luce rispetto al buio del tunnel in cui era entrato.

Il cambio di coach sembra avergli dato una preparazione fisica adeguata e una rinnovata volonta’ a dare battaglia e a non disunirsi.
Mi unisco a chi dice che il lavoro sara’ lungo e faticoso, pero’ l’importante e’ intraprendere la strada giusta e passo dopo passo si elimineranno le crepe e le problematiche tecniche-tattiche.
A che livello potra’ arrivare e’ difficile da dire, puo’ diventare un buon, un ottimo giocatore ma si deve costruire giorno dopo giorno,dipendera’ dalla sua capacita’, dalla sua volonta’, dalla sua intelligenza,…. non e’ evidentemente un Mcnroe che aveva una racchetta che sembrava un prolungamento del braccio….qui c’e’ molta piu’ fatica mentale e fisica per portare a casa i punti.
Sull’aspetto mentale e’ ovviamente fondamentale che si faccia un lavoro continuo su Gianluigi per “esorcizzarlo totalmente” ed eliminare del tutto le imprecazioni che denotano mancanza di umilta’ e di conseguenza poca partecipazione spirituale da potere “usare” in partita.
Un’altra cosa importante, conseguenza di quanto scritto sopra, storicamente contro i professionisti Quinzi e’ partito spesso bene, ha vinto il primpo set, e’ calato nel secondo ed e’ crollato o ha perso nel terzo….
evidentemenet queste situazioni non sono un caso ma sono frutto di un calo psico-fisico evidente (per me piu’ psico che fisico).
In sostanza al buon Gianluigi si dovrebbe spiegare questa frase di Shakespeare “Ogni mattina in Africa, una gazzella si sveglia, sa che deve correre più in fretta del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa, un leone si sveglia, sa che deve correre più della gazzella, o morirà di fame. Quando il sole sorge, non importa se sei un leone o una gazzella: è meglio che cominci a correre.”
tradotto per Quinzi….se sei Gazzella e vai un set avanti non basta, se solo rallenti un attimo il Leone prima o poi ti prende e ti uccide tennisticamente…..quindi quando si’ e’ avanti tira dritto per la tua strada con il vento in poppa sapendo che il nemico e’ dietro di te e tu non devi girarti o cominciare a pensare ma solo guardare avanti e spingere bene sull’acceleratore e non dargli la possibilita’ di rimettersi in corsa e di riprenderti.
Questa frase dovrebbero tenersela scritta nel portafogli qualsiasi tennista perche’ e’ l’ABC della psicologia nel tennis.

314
Strac de laurà (Guest) 31-03-2016 13:44

no dai…con un 32enne numero 250 no….

313
ale98 (Guest) 31-03-2016 13:38

@ matita (#1560444)

Lacko in realtà ha fatto finale settimana scorsa in Cina perdendo in 3 set lottatissimi con Bashilashvili.. Mentre per quanto riguarda Chen, ogni torneo fa storia a sé, è vero ha perso da gente mediocre, ma è pur sempre tra i primi 250 e Quinzi veniva da due partite dure e comunque le sue chanches le ha avute, quindi direi ottimo torneo, non è affatto tutto nella norma..

312
grandeita (Guest) 31-03-2016 13:30

Grande Gian comunque! Credi ci sempre così.

311
Gianfry (Guest) 31-03-2016 13:28

Nonostante la sconfitta Quinzi ha fatto un ottimo torneo,ha sconfitto due giocatori che recentamente hannno fato semi challenger, Mektic e LacKo,(ex top 44)è ritornato a lottare con il cuore, ha dimostrato miglioramenti al servizio e dal punto di vista atletico, oggi ha perso magari pure xké non era abituato a giocare consecutamente partite di questa intensità e ha mancato un po di lucidità e poi l avversario era tosto l anno scorso ha giocato alla pari di Mahut e sconfitto Rosol e poi se guardiamo solo ai risultati taylor fritz (futuro numero 1 del tennis) ha perso dal top 300 velotti allora fritz è in forte crisi

310
pibla (Guest) 31-03-2016 13:24

Scritto da king_scipion66
@ Campa (#1560397)
anche a te…ma che vuol dire è ritornato il solito Quinzi??…il solito Quinzi probabilmente non avrebbe passato il primo turno di quali….ma … ……. ma la testa l’avete per dividere le orecchie???…io non sono un Quinziano sia ben chiaro ma cerco di guardare anche oltre….il ragazzo viene da un periodo di mer.. ha il morale sotto i tacchi…si rimbocca le maniche e va a fare 2 future per ritrovare quanto meno quelle sensazioni che lo possano mettere in una condizione psico-fisica accettabile…prende i suoi bei schiaffoni sul muso ma si iscrive a ste quali perchè forse, almeno lui, vuole credere in se stesso…fa 3 turni in 2 giorni e li passa…gioca un primo turno tosto..lo passa alla grande…se la gioca al secondo contro un vecchio marpione e perde di misura perchè girano MALE 4 PUNTI…CAPITO!!!…4 PUNTI DI MER..tra il breack subito e quello non concretizzato…e voi pronti a sparare le vs sentenze del cacchio….ma perchè non adate voi a giocarle ste partite!!!….siete voi il messia che aspettiamo

Bravo, concordo in pieno.

309
paolo (Guest) 31-03-2016 13:20

Io non riesco a capire perchè da uno che nn è mai stato dentro i 300 pretendiate la luna, e prendete il buono di questo torneo e i 13/14 punti che porta a casa, il resto si vedrà.

308
fisherman (Guest) 31-03-2016 13:20

Scritto da pibla
Chi non ha capito che, nella migliore delle ipotesi, sarà una strada lunga, non ha ancora capito niente.
Detto questo, trovatemi un italiano di 20 anni che fa ottavi in un challenger da 125.000 di montepremi, partendo delle quali, ed io lo tiferò, come e più di Quinzi.

Intervento condivisibile in toto..
Il ragazzo Quinzi,ricordiamo classe 96..non dimentichiamolo..nell arco di 10gg dalle qualies future a un 2o turno lottato in un main challenger d alta soglia per giunta:troppi qui danno giudizi perentori,cosi ..alcuni con una certa arroganza e/o presupponenza..magari senza aver mai realmente visto parite dal vivo come fa il sottoscritto da anni..impegni permettendo..
Consiglio prudenza..molta prudenza nei giudizi a tanti giovanotti che si buttano a scrivere cosi…tanto per scrivere.

307
Angelos99 31-03-2016 13:20

@ Anni80 (#1560512)

C’era anche qualche Romano sparso tra il pubblico, ma la maggioranza era pro Quinzi. Arrivai 10 min prima del match e ho trovato un posto in alto per miracolo.

306
Luciano.N94 31-03-2016 13:19

@ king_scipion66 (#1560491)
Quoto tutto.

305
Much (Guest) 31-03-2016 13:17

Scritto da Bora
Sapete dirmi, cortesemente, dove deve arrivare Fabbiano nel torneo di Israele per entrare in top 100? Grazie.

In semifinale!

304
Antonella (Guest) 31-03-2016 13:17

Scritto da king_scipion66
@ Antonella (#1560433)
quindi?? vorrei capire che commento è questo!!!…avrebbe dovuto vincere a mani basse???….questi sono i commenti di chi fa lo sport seduto sul divano davanti alla play station e basta…..sicuramente tu cotro Ti Chen avresti vinto 6-0 6-0..sicuramete….

Con chen si devi vincere a mani basse.

303
pibla (Guest) 31-03-2016 13:15

Scritto da Gaz
Era bastata la sconfitta di un numero 90 credo per riportare a quasi 600 commenti mentre per anni sembrava dimenticato,lo avevo detto,non vale,e’ limitato,non ha testa ecc…..evidentemente dietro queste frasi di circostanza e delusione c’e’ ancora un intero popolo rintanato che in cuor suo spera ed e’ pronto a riversarsi numeroso fuori al primo piccolo imperettibile segnale.
MA ALLORA QUESTO MESSIA C’E’ O NON C’E’?

La tua è ovviamente una domanda retorica, ma ti rispondo lo stesso.

Il Messia non c’è e, aggiungo io, non c’è mai stato, io l’ho visto giocare dal vivo quando aveva 14 anni, e ne scrissi anche un articolo per Nizegorodcew, e scrissi già allora che c’erano potenzialità, che era ancora un cantiere aperto e che si sarebbe dovuto lavorare bene negli anni successivi, ma nessun Messia…

Detto questo, anche a te dico, trovami un italiano di 20 anni che fa quali in un challenger da 125.000, partendo dalle quali, ed io lo tiferò almeno quanto Quinzi.

Un saluto.

302
lupen (Guest) 31-03-2016 13:12

Scritto da Gaz
Era bastata la sconfitta di un numero 90 credo per riportare a quasi 600 commenti mentre per anni sembrava dimenticato,lo avevo detto,non vale,e’ limitato,non ha testa ecc…..evidentemente dietro queste frasi di circostanza e delusione c’e’ ancora un intero popolo rintanato che in cuor suo spera ed e’ pronto a riversarsi numeroso fuori al primo piccolo imperettibile segnale.
MA ALLORA QUESTO MESSIA C’E’ O NON C’E’?

Sono ottimista, piu’ si che no, ma bisogna avere molta pazienza, dopotutto parliamo di un ragazzo di 20 anni, il tempo c’e’ !!!

301