Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Rafael Nadal tra l’amore per la Francia ed essere il Portabandiera per la Spagna ai Giochi Olimpici

18/03/2016 08:53 2 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo

All’ennesima domanda postagli in conferenza stampa riguardo le accuse di doping provenienti dalla Francia, Rafael Nadal ha risposto in maniera misurata e tranquilla.

“Non intendo tramutare la questione in una guerra tra Spagna e Francia, cosa che già di per sé non è. Sinceramente, io amo la Francia. Amo il paese in cui ho ottenuto i maggiori successi della mia carriera. Mi trattano sempre in maniera eccezionale lì. A causa di qualcuno che ha parlato male di me non intendo criticare un paese intero che, ripeto, è sempre stato straordinario nei miei confronti”, sono state le sue parole, riportate dal quotidiano Marca.

Cambiando argomento, l’ex-numero del mondo si è soffermato sulla possibilità di essere il portabandiera della Spagna ai prossimi Giochi di Rio. “Sarei onorato di esserlo, ma riconosco che ci siano altri sportivi che lo meriterebbero come o più di me. Ciò che decideranno sarà la scelta migliore. Dovesse toccare a me, sarei felicissimo di portare la bandiera e poter rappresentare la Spagna”, ha osservato il maiorchino, con orgoglio.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

2 commenti

pibla (Guest) 18-03-2016 20:15

@ il luminare dove va a correre ha sentito una vipera sul dossetto dove c’è la statuetta, con l’arrivo del caldo potrebbe diventare un pericolo x bambini, trovatela o io troverò voi (#1551439)

sei senza nickname… ;-)

2
il luminare dove va a correre ha sentito una vipera sul dossetto dove c’è la statuetta, con l’arrivo del caldo potrebbe diventare un pericolo x bambini, trovatela o io troverò voi (Guest) 18-03-2016 13:58

secondo me è giusto se la porta nadal, visto che 4 anni fa doveva portarla ma era infortunato, il giusto onore x lui

1

Lascia un commento