Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Rafael Nadal pensa di querelare tutti quelli che calunniano il suo nome sul tema doping. Toni Nadal durissimo con l’ex ministro della Sanità francese

11/03/2016 20:23 35 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.5 del mondo

Rafael Nadal pare essersi stufato delle continue calunnie e insinuazioni e stufo di essere il bersaglio di continue attacchi sul suo conto avrebbe dato mandato ai propri legali di querelare chiunque insisterà a diffondere voci sul tema doping.

Toni Nadal, allenatore e zio di Rafa, ha mosso una critica davvero pungente e schietta nei riguardi dell’ex-ministro della Sanità e dello Sport francese, Roselyne Bachelot. La transalpina, infatti, aveva accusato il nove-volte vincitore del Roland Garrosdi aver fatto uso di sostanze dopanti nel 2012, sostenendo che che il caso fosse stato volutamente insabbiato dall’ATP. “Tutto il mondo sa che lo stop di sette mesi che Nadal ha accusato nel 2012 sia stato causato dall’esito positivo in un test antidoping”, aveva dichiarato la Bachelot.

Venuto a conoscenza di tali parole, Toni è sbottato ed ha assicurato che saranno intraprese le vie legali. “L’avvocato di Rafa è già al lavoro per adottare tutte le misure possibili, con il massimo della severità. Anziché dimostrare la colpevolezza, deve dimostrare l’innocenza. Questa donna è un’imbecille”, ha detto, ai microfoni di RAC1.
“Già mi sorprende che lo dica la gente per strada, che poi a farlo sia una ex-dirigente mi sembra incredibile. Non ho idea di che ragioni abbia questa signora per dire questo ma è evidente che non conosca il tennis ed il mondo dello sport”, ha proseguito.

Anche l’ITF si è fatta sentire: “Le accuse di Roselyne Bachelot contro Rafael Nadal non sono soltanto sorprendenti ma anche non corrette. Tutti i giocatori colpevoli di una violazione del programma anti-doping del tennis vengono resi noti pubblicamente in base alle regole del programma e del codice mondiale antidoping.”

“Inoltre la Wada continua con la propria supervisione indipendente dei risultati delle analisi fatte ai giocatori, in modo da essere non solo a conoscenza di un tentativo di coprire qualcuno o di un errore intenzionale per qualsiasi controllo positivo, ma così facendo avrebbe il diritto a denunciare qualsiasi errore, in modo da scoprire eventuali violazioni del programma.”

Il Comitato Olimpico Spagnolo ha manifestato oggi tutto il proprio supporto a Rafael Nadal, destinatario delle parole “sciagurate ed ingiustificate” di Roselyne Bachelot, ex-ministro francese. Il Comitato ha garantito che il giocatore di Manacor ha “superato sempre con successo tutti i controlli antidoping”, definendolo poi come “uno dei più grandi sportivi che il mondo del tennis abbia potuto apprezzare in tutta la sua storia”.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

35 commenti. Lasciane uno!

Haas78 (Guest) 13-03-2016 10:38

@ mats (#1546698)

E vergognati, magari pensare prima di rispondere a caso

35
Haas78 (Guest) 13-03-2016 10:36

@ mats (#1546698)

Ridicolo e superficiale, continua pure con i luoghi comuni

34
erebus (Guest) 12-03-2016 18:04

Scritto da Rudy
Non punto il dito su alcun atleta….almeno fino a che non ci saranno test positivi o autodichiarazioni di colpevolezza. Ma sarei tanto, tanto, tanto curioso di sapere, nomi del ciclismo a parte, chi erano gli altri pazienti illustri dello sport spagnolo presso il Dott.Fuentes

Stando a quanto dichiarato dallo stesso Fuentes, tutti ma proprio TUTTI gli sportivi spagnoli di vertice, compresi i calciatori campioni del mondo. Fuentes ha lasciato intendere che, se condannato duramente dalla giustizia spagnola, avrebbe rivelato pubblicamente i nomi di tutti gli atleti spagnoli da lui dopati. Di fronte a un tale comportamento qualsiasi Stato di diritto lo avrebbe obbligato a confessare per poi punirlo duramente, la magistrarua spagnola guardacaso ha condannato Fuentes a un anno con la condizionale (neanche 1 giorno di galera x lui) e ha negato l’autorizzazione per indagare sulle 200 e passa sacche di sangue sequestrate. Ben vengano le cause per diffamazione di Nadal, cosi si potrà quindi indagare a fondo ed accertare i fatti. Ma non credo che gli convenga.

33
mats (Guest) 12-03-2016 17:07

Scritto da Ale73
I francesi rosicano da tanto tempo nei confronti degli spagnoli. Le accuse di doping provenienti dalla Francia nei confronti degli atleti spagnoli sono quasi all’ordine del giorno. Come l’Italia, anche la Francia si è vista scavalcata dalla Spagna in termini di risultati sportivi in tantissime discipline, ma al contrario dell’Italia, non ha mai digerito il boccone amaro.
Ho sempre pensato che il doping nel tennis non è mai stato combattuto seriamente. Il caso Sharapova è semplicemente l’ecceione che conferma la regola. La russa l’ha fatta troppo fuori dal vaso e i vertici tennistici internazionali non hanno potuto coprirla. Ma è possibile che in uno sport dove la componente atletica conta sempre di più e dove circolano soldi a palate, Sharapova a parte, non sia mai stato trovato positivo un tennista di vertice? Non scherziamo.
Su Nadal, fino a che non ci saranno prove a suo danno va considerato pulito. Rimane il fatto che il Nadal attuale è lontanissimo parente del Nadal supersonico che abbiamo conosciuto fino a due anni fa. Anche la massa muscolare dello spagnolo si è ridimensionata a vista d’occhio. Queste sono solo osservazioni, non prove.

https://en.wikipedia.org/wiki/Operaci%C3%B3n_Puerto_doping_case
le autorita’ spagnole l’hanno insabbiata per bene, ma si sa che c’erano invischiati ciclisti, tennisti, e calciatori. Guarda caso le tre discipline dove la Spagna improvvisamente ha fatto progressi incredibili…

32
Ale73 (Guest) 12-03-2016 16:47

I francesi rosicano da tanto tempo nei confronti degli spagnoli. Le accuse di doping provenienti dalla Francia nei confronti degli atleti spagnoli sono quasi all’ordine del giorno. Come l’Italia, anche la Francia si è vista scavalcata dalla Spagna in termini di risultati sportivi in tantissime discipline, ma al contrario dell’Italia, non ha mai digerito il boccone amaro.
Ho sempre pensato che il doping nel tennis non è mai stato combattuto seriamente. Il caso Sharapova è semplicemente l’ecceione che conferma la regola. La russa l’ha fatta troppo fuori dal vaso e i vertici tennistici internazionali non hanno potuto coprirla. Ma è possibile che in uno sport dove la componente atletica conta sempre di più e dove circolano soldi a palate, Sharapova a parte, non sia mai stato trovato positivo un tennista di vertice? Non scherziamo.
Su Nadal, fino a che non ci saranno prove a suo danno va considerato pulito. Rimane il fatto che il Nadal attuale è lontanissimo parente del Nadal supersonico che abbiamo conosciuto fino a due anni fa. Anche la massa muscolare dello spagnolo si è ridimensionata a vista d’occhio. Queste sono solo osservazioni, non prove.

31
Rudy (Guest) 12-03-2016 15:46

Non punto il dito su alcun atleta….almeno fino a che non ci saranno test positivi o autodichiarazioni di colpevolezza. Ma sarei tanto, tanto, tanto curioso di sapere, nomi del ciclismo a parte, chi erano gli altri pazienti illustri dello sport spagnolo presso il Dott.Fuentes

30
I love tennis (Guest) 12-03-2016 15:12

@ I love tennis (#1547175)

*Nadal

29
I love tennis (Guest) 12-03-2016 15:12

@ GI2 (#1547083)

Non e’ cosi’ semplice, per un atleta un accusa del genere puo’ avere ripercussioni mediatiche pesanti, i giornalisti ne monterebbero un caso e il giocatore verrebbe pressato a dare risposte e spiegazioni a simili insinuazioni.Quindi Badalona fa bene a non sottovalutare la cosa, i francesi hanno un’arroganza che va’ punita.Altre volte l’ho criticato ma stavolta sono dalla sua parte.

28
GI2 (Guest) 12-03-2016 12:58

@ I love tennis (#1546953)

E’ proprio perché mi sento innocente che non perdo tempo a querelare nessuno; vedi io lo sport lo vedo in modo “decubertiano” e se anche gli atleti lo usassero non ci sarebbe doping, ma, siccome “c’est l’ argent qui fait la guerre”, si cerca ogni mezzo per raggiungere il fine.

27
mats (Guest) 12-03-2016 12:28

Scritto da I love tennis
@ GI2 (#1546849)
Se sei innocente e ti accusano di un illecito, non ti difendi? Sapendo che questo potrebbe avere ripercussioni sulla tua vita? E’ una reazione più che legittima,sono anni che il suo nome viene ingiustamente accostato al doping.

😆 😆 😆

26
alexalex 12-03-2016 12:11

Scritto da jade
@ Basset (#1546653)
Si perchè con la Sharapova di soldi in ballo non ce ne sono?

30 milioni l’anno più o meno? chee saranno mai…

25
erebus (Guest) 12-03-2016 11:01

@ winter18 (#1546805)

Caro mio, un bugiardo è un bugiardo, e i bugiardi purtroppo non passano mai di moda. L’ ITF ha mentito 13 anni fa e tuttora mente a proposito di MJ Fernandez, se non sbaglio tuttora capitana in Fed Cup. Le scie chimiche purtroppo qui non c’entrano nulla, il doping nello sport non è una favoletta per paranoici, ma una dura e scomoda realtà, dovresti saperlo.

24
I love tennis (Guest) 12-03-2016 10:17

@ GI2 (#1546849)

Se sei innocente e ti accusano di un illecito, non ti difendi? Sapendo che questo potrebbe avere ripercussioni sulla tua vita? E’ una reazione più che legittima,sono anni che il suo nome viene ingiustamente accostato al doping.

23
il bosforo 12-03-2016 08:08

almeno ci spiegasse perchè dopo 2 game spisciola di sudore che sembra una fontana 😆

22
GI2 (Guest) 12-03-2016 06:57

Una reazione che fa aumentare il sospetto.

21
winter18 (Guest) 12-03-2016 01:24

@ erebus (#1546750

trattasi di argomenti di moda 13 anni fa, ma oggi del tutto superati dalle leggi antidoping. Aver fatto fuori la più grande “azienda” legata al tennis femminile ( ossia Sharapova) dovrebbe dire qualcosa anche agli amanti dei complotti ( che amano poco questo sport): dedicatevi alle scie chimiche e lasciate in pace il tennis.

20
Luca (Guest) 12-03-2016 01:11

Roselyne preparati ad aprire il portafoglio perchè dovrai tirare fuori tanti soldini,ma tanti tanti

19
tommaso (Guest) 12-03-2016 00:26

Querelami Rafa, querelami 🙄

18
barra de boca 11-03-2016 23:49

don raffaele non scherza state attenti,vi vengono a prendere a casa

17
erebus (Guest) 11-03-2016 23:44

L’ITF mente sapendo di mentire, gli atleti trovati positivi a volte vengono coperti, vedi il caso di Mary Jo Fernandez

http://www.nytimes.com/2003/04/17/sports/olympics-anti-doping-official-says-us-covered-up.html

16
jade (Guest) 11-03-2016 23:14

@ Basset (#1546653)

Si perchè con la Sharapova di soldi in ballo non ce ne sono?

15
mats (Guest) 11-03-2016 23:06

Scritto da Haas78
@ mats (#1546605)
Meno male che hai le prove e sei sicuro di tutto, mi sembra un pensiero superficiale

la mia e’ una semplice osservazione basata sulla storia di Armstrong, ma la tua mi sembra una risposta stile zio Toni….

14
I love tennis (Guest) 11-03-2016 23:02

@ mats (#1546605)
Sono risposte sacrosante a delle illazioni ingiuriose verso di lui,augurati che Nadal non legga mai i tuoi commenti a riguardo o ti becchi anche una querela,e avrebbe solo ragione.E’ ora che la smettiate anche in questo sito di fare delle supposizioni,o peggio,accuse di doping citando il suo nome.

13
zanetti (Guest) 11-03-2016 22:40

Giusto

12
jolly (Guest) 11-03-2016 22:34

Adesso abbiamo anche qualcuno che “accusa” nadal per essersi difeso da una simile accusa ignobile e scellerata. Se un soggetto accusa un altra persona i casi sono due o ha le prove oppure… deve pagarne le conseguenze, anche se è un ministro, anche se fosse il presidente degli stati uniti!!
Ricordo a tutti, che il doping non è uno scherzo e, se da un lato, si può dire che ci sono interessi che possono spingere per insabbiare eventuali casi di atleti molto importanti, dall’altro lato, ci sono altrettanti interessi contrapposti, ossia quelli dei concorrenti puliti e dei di loro sponsor, che specularmente spingono o meglio spingerebbero affinchè la verità venisse prontamente a galla!!
ricordo infine a tutti, che la storia insegna che non sempre l’assassino è quello che ha la faccia sporca e l’abito sgualcito…chi ha orecchie intenda… voglio dire che si pensa a nadal perchè ha muscoli e un gioco iperfisico e poi magari si scopre che il dopato c’è ma è un insospettabile… 😆 per es. nel femminile si pensava che il diavolo fosse la diabolica energumica serena ed invece…era (sembrerebbe)la divina e femminile maria…

11
Haas78 (Guest) 11-03-2016 22:30

@ mats (#1546605)

Meno male che hai le prove e sei sicuro di tutto, mi sembra un pensiero superficiale

10
Basset (Guest) 11-03-2016 22:16

Anche di Agassi l’ATP sapeva di quali sostanze non consentite prendeva e ha volutamente taciuto. Quando ci sono troppi soldi in ballo…

9
Paolo (Guest) 11-03-2016 22:09

@ mats (#1546605)

ma quali isteriche basta con queste stupide illazioni, è stato un grande campione che piaccia o no quello che ha fatto lui al Roland nessuno mai e un grandissimo atleta, parlo al passato purtroppo perché spero di sbagliarmi ma siamo all’epilogo della carriera

8
Almas (Guest) 11-03-2016 22:03

Il ministro francese cè andata pesante, ma se non ha le prove sono solo illazioni inopportune e offensive, poi che Nadal voglia querelare è un suo diritto, ma secondo me faceva meglio a passarci sopra senza dare troppa importanza a certe persone, per non alimentare polemiche

7
mamo (Guest) 11-03-2016 21:56

Scritto da mats
Le reazioni isteriche, le risposte arroganti e le minacce dell’entourage di Nadal, zio Toni in testa, alla parola “doping” ricordano molto quelle di Armstrong quando gli facevano delle domande sullo stesso argomento. Anche Armstrong minaccio’ e querelo’ un sacco di gente per anni, finche’ non ha piu’ potuto negare l’evidenza e sappiamo com’e’ finita. Aspettiamo Nadal da Oprah.

:mrgreen:

6
Nadaliano 11-03-2016 21:35

Grandissimo

5
mats (Guest) 11-03-2016 20:59

Le reazioni isteriche, le risposte arroganti e le minacce dell’entourage di Nadal, zio Toni in testa, alla parola “doping” ricordano molto quelle di Armstrong quando gli facevano delle domande sullo stesso argomento. Anche Armstrong minaccio’ e querelo’ un sacco di gente per anni, finche’ non ha piu’ potuto negare l’evidenza e sappiamo com’e’ finita. Aspettiamo Nadal da Oprah.

4
Raul Ramirez (Guest) 11-03-2016 20:52

@ Kokki (#1546596)

Io per adesso concordo con te nel senso che lo considero il più grande ATLETA di tutti i tempi: mai visto uno con le sue prestazioni fisiche e atletiche . CHAPEAU !

3
bonnie75 (Guest) 11-03-2016 20:45

Hahahaha Vai Rafa querelali tutti!!!!

2
Kokki 11-03-2016 20:41

GRANDE RAFA, GOAT ALL-TIME

1