Italia ai quarti Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: L’Italia batte la Svizzera per 3 a 0 ed approda ai quarti di finale. Seppi-Bolelli dominano il doppio

05/03/2016 18:10 26 commenti
Andreas Seppi e Simone Bolelli
Andreas Seppi e Simone Bolelli

L’Italia conquista il punto decisivo del 3-0 contro la Svizzera che vale l’accesso ai quarti di finale dell’edizione 2016 della Coppa Davis, in corso di svolgimento all’Adriatic Arena di Pesaro (terra rossa, indoor).

La coppia azzurra formata da Bolelli-Seppi ha sconfitto in tre set gli svizzeri Chiudinelli-Laaksonen con il punteggio finale di 63 61 63 in 1 ora e 45 minuti di gioco.

Ai quarti di finale L’italia sfiderà la vincente di Polonia-Argentina, con i sudamericani avanti per 2-1.
L’evento si disputerà dal 15 al 17 luglio.

Primo Set: Dopo aver sfiorato il break nel terzo gioco, con gli svizzeri che tenevano la battuta alla quinta occasione e pareggiavano i conti sul 2-2, nel sesto game gli italiani strappavano il servizio agli elvetici, con Laaksonen alla battuta e poi con Seppi teneva agilmente il servizio issandosi sul 5-2.
Sul 5-3 chiamati a servire per il set, gli azzurri annullavano una palla break, con una volèè di Simone e al primo set point utile, con un smash vincente di Seppi, l’Italia portava a casa la prima frazione per 6-3.

Secondo Set: Partivano benissimo la coppia italiana con i break nel terzo e quinto gioco, dopo uno splendido rovescio lungo linea in risposta di Andreas sulla palla del doppio break, grazie al quale conducevano per 4-1 e due break di vantaggio.
Avanti 5-1, la coppia formata da Bolelli-Seppi, operava il terzo break del set (a 0), grazie a un doppio fallo di Chiudinelli sul set point, così gli azzurri portavano agilmente a casa la seconda frazione per 6-1.

Terzo Set: Dopo aver mancato una palla break nel secondo gioco, la coppia azzurra riusciva a realizzare il break decisivo nel sesto game, grazie a una risposta di rovescio di Bolelli che colpiva il nastro e beffava gli svizzeri.
Gli italiani così conducevano per 4-2 e servizio a disposizione.
Nel gioco seguente, Simone dopo aver annullata una palla del contro break, grazie a un ace, alla seconda occasione teneva la battuta e l’Italia si portava sul 5-2.
Sul 5-3 Seppi andava a servire per il match e teneva a 15 il servizio, conquistando la terza frazione per 6-3 e portando l’Italia ai quarti di finale.

La partita punto per punto

Davis SUI - ITA
S. Bolelli / A. Seppi
6
6
6
M. Chiudinelli / H. Laaksonen
3
1
3
Vincitore ITA


Luigi Calvo


TAG: , , , , ,

26 commenti. Lasciane uno!

sebaSeppi 06-03-2016 11:41

Avremo l’onore di vedere Cecchinato oggi?

26
luigi (Guest) 05-03-2016 21:50

@ Tomoni (#1541826)

Infatti si supportano meglio a vicenda, Seppi è una garanzia come compagno.

25
luigi (Guest) 05-03-2016 21:47

@ Spero in Quinzi (#1541903)

In base alla classifica

24
Spero in Quinzi (Guest) 05-03-2016 21:25

Scritto da Hoila Seppi
@ Spero in Quinzi (#1541822)
ma guarda che Quinzi è gia stato convocato in davis (5 uomo)

Purtroppo ora era il momento giusto. Senza il peso del risultato poteva trarne grossi vantaggi psicologici che, secondo me, è uno dei suoi problemi attuali

23
Spero in Quinzi (Guest) 05-03-2016 21:22

Scritto da Antonio
Prima di Quinzi ci sono Thomas, Lucone, Donati, Giannessi e perfino Caruso e Giustino e non ne faccio una questione di classifica ma di meriti acquisiti in campo

A parte Donati, pensi realmente che gli altri abbiano un potenziale maggiore di Quinzi?
Secondo me, purtroppo, rimane uno dei pochissimi prospetti futuri.

22
Spero in Quinzi (Guest) 05-03-2016 21:20

Scritto da Zxtu

Scritto da Spero in Quinzi
Certo che a risultato acquisito una bella esperienza per Quinzi ci sarebbe stata bene. Lo so sono di parte ma Domani i Cecchinato e Quinzi sarebbero stati perfetti

Ci sono altri giovani che meritano più di Quinzi di fare un’esperienza del genere

In base a quali risultati?

21
Hoila Seppi (Guest) 05-03-2016 20:54

@ Spero in Quinzi (#1541822)

ma guarda che Quinzi è gia stato convocato in davis (5 uomo)

20
Tala (Guest) 05-03-2016 20:38

Scritto da _Carlo
Ma a nessuno è sembrato un pochino strano stare in Italia e giocare in un palazzetto al chiuso come se stessimo in Siberia ?? Guardate che meraviglia giocare sotto il cielo azzurro nella partita della Francia che sta per cominciare…

Te credo, la Francia gioca in Martinica alle Antille

19
ForeverMecir 05-03-2016 20:26

La Francia gioca in Guadalupa……

18
matteo (Guest) 05-03-2016 19:53

Scritto da circ80
@ Hoila Seppi (#1541825)
Sul sito è indicato BR #18 per seppi.

Infatti il suo BR è di numero 18

17
Antonio (Guest) 05-03-2016 19:53

Prima di Quinzi ci sono Thomas, Lucone, Donati, Giannessi e perfino Caruso e Giustino e non ne faccio una questione di classifica ma di meriti acquisiti in campo

16
circ80 (Guest) 05-03-2016 19:47

@ Hoila Seppi (#1541825)

Sul sito è indicato BR #18 per seppi.

15
Zxtu (Guest) 05-03-2016 19:22

Scritto da Spero in Quinzi
Certo che a risultato acquisito una bella esperienza per Quinzi ci sarebbe stata bene. Lo so sono di parte ma Domani i Cecchinato e Quinzi sarebbero stati perfetti

Ci sono altri giovani che meritano più di Quinzi di fare un’esperienza del genere

14
Zxtu (Guest) 05-03-2016 19:22

Scritto da _Carlo
Ma a nessuno è sembrato un pochino strano stare in Italia e giocare in un palazzetto al chiuso come se stessimo in Siberia ?? Guardate che meraviglia giocare sotto il cielo azzurro nella partita della Francia che sta per cominciare…

Guarda… alla fine qui a Pesaro non ha piovuto, ma fino a giovedi sera ha buttato giù un bel po’ d’acqua. Tant’è che ho proprio pensato “fortuna che si gioca al chiuso se no slittava tutto”

13
_Carlo (Guest) 05-03-2016 19:07

Ma a nessuno è sembrato un pochino strano stare in Italia e giocare in un palazzetto al chiuso come se stessimo in Siberia ?? Guardate che meraviglia giocare sotto il cielo azzurro nella partita della Francia che sta per cominciare…

12
gino (Guest) 05-03-2016 18:33

Bravi, niente da dire.

11
SerieB (Guest) 05-03-2016 18:30

@ Spero in Quinzi (#1541822)

e perchè mai! Quinzi di certo non è il primo della lista da chiamare in questi casi

10
Hoila Seppi (Guest) 05-03-2016 18:29

@ Spero in Quinzi (#1541822)

io lo avrei messo in doppio per par condicio con laaaktoosen

9
gianni (Guest) 05-03-2016 18:29

@ roberto (#1541819)

ci sono rimasto male anchio non è infortuneo recuperabile i un mese 2

8
Tomoni (Guest) 05-03-2016 18:29

Bella vittoria, i due sembrano nati per giocare assieme e forse come coppia è ancora migliore della Bolelli/Fognini. Proprio Fognini mi è sembrato con un sorriso amaro zulle labbra e da quanto ha detto sembra un infortunio che non pare neanche iniziare a diminuire. Credo che si rischi seriamente Roma e il Roland Garros

7
Hoila Seppi (Guest) 05-03-2016 18:28

be ottimo fine settimana, ove l’ex numero 16 al mondo, Andreas ha fatto passare inosservata l’ assenza di Federe. Il fenomeno che anche in Svizzera ci invidiano, è stata l’attrazione per il pubblico accotsp numeroso. Avendo 32 anni il pubblico di Pesaro ha capito che cosi spesso in Italia Andreas non giocherá piu. Quando é a casa, ove il cibo é ottimo e il clima umido ma non tropicale il fenomeno fa la differenza. Notare il fair play nel doppio tirando poco su Laaktoosen in diificoltà sulla vole. Bene fine settimana molto riuscito. Non mi meraviglierei vista le squadre in gara di uns vittoria dell ‘italia in davis.

6
gianni (Guest) 05-03-2016 18:27

@ Spero in Quinzi (#1541822)

e si

5
Spero in Quinzi (Guest) 05-03-2016 18:22

Certo che a risultato acquisito una bella esperienza per Quinzi ci sarebbe stata bene. Lo so sono di parte ma Domani i Cecchinato e Quinzi sarebbero stati perfetti

4
roberto (Guest) 05-03-2016 18:18

Dall’intervista a fognini e dai commenti in studio l’infortunio sembra davvero piu’serio del previsto…
Altro che un mese, un ematoma intercostale e’roba seria, qui si rischia di saltare anche il roland garros..

3
brizz 05-03-2016 18:13

missione compiuta :smile:

2
ALAN MARK (Guest) 05-03-2016 18:13

GRANDI!!!! :lol:

1

Lascia un commento