Circuito WTA Copertina, Entry List, WTA

WTA Charleston e Katowice: Entry list. Quattro azzurre al via

28/02/2016 18:43 11 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.42 del mondo
Camila Giorgi classe 1991, n.42 del mondo

Queste le entry list dei tornei WTA Premier di Charleston ($687,900, terra verde) e del WTA International di Katowice ($226,750, hard) in programma dal prossimo 4 aprile.

(Clicca per vedere l'entry list)
Katowice Inizio torneo: 04/04/2016 | Ultimo agg.: 01/04/2016 11:04

Main Draw (cut off: 94 - Data entry list: 22/02/16 - Special Exempts: 1/2)

  • 1. Agnieszka Radwanska
  • 2. Anna Schmiedlova
  • 3. Lesia Tsurenko
  • 4. Monika Niculescu
  • 5. Barbora Strycova
  • 6. Alize Cornet
  • 7. Camila Giorgi
  • 8. Alison Van Uytvanck
  • 9. Timea Babos
  • 10. Anna Lena-Friedsam
  • 11. Denisa Allertova
  • 12. Karin Knapp
  • 13. Dominika Cibulkova
  • 14. Carina Witthoeft
  • 15. Kirsten Flipkens
  • 16. Magdalena Rybarikova
  • 17. Polona Hercog
  • 18. Heather Watson
  • 19. Elizaveta Kulichkova
  • 20. Jelena Ostapenko
  • 21. Anett Kontaveit
  • 22. Naomi Broady
  • 23. Francesca Schiavone
  •  

Alternates

  • 1. Linette (24)
  • 2. Sasnovich (25)
  • 3. Vekic (26)



(Clicca per vedere l'entry list)
WTA Charleston Inizio torneo: 04/04/2016 | Ultimo agg.: 01/04/2016 10:59

Main Draw (cut off: 85 - Data entry list: 22/02/16 - Special Exempts: 0/0)

  • 1. Kerber
  • 2. Bencic
  • 3. Safarova
  • 4. V Williams
  • 5. Errani
  • 6. Jankovic
  • 7. Keys
  • 8. Stephens
  • 9. Petkovic
  • 10. Peng*pr
  • 11. Stosur
  • 12. Mladenovic
  • 13. Lisicki
  • 14. Garcia
  • 15. Gavrilova
  • 16. Begu
  • 17. Pereira
  • 18. Kovinic
  • 19. Kasatkina
  • 20. Lepchenko
  • 21. Barthel
  • 22. Doi
  • 23. Bengle
  • 24. Putintseva
  • 25. Cetkovska*pr
  • 26. Dulgheru
  • 27. Puig
  • 28. Bouchard
  • 29. McHale
  • 30. Zhang
  • 31. Lucic Baroni
  • 32. Shvedova
  • 33. Duque-Marino
  • 34. Zheng
  • 35. Hradecka
  • 36. Bondarenko
  • 37. Arruabarrena
  • 38. Siegemund
  • 39. Falconi
  • 40. Mattek-Sands
  • 41. Konjuh
  • 42. Diyas
  • 43. Nara
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Govortsova (44)
  • 2. Maria (45)
  • 3. Riske (46)
  • 4. Sevastova (47)
  • 5. Davis (48)
  •  

TAG: , , , , , , ,

11 commenti. Lasciane uno!

Tafanus 19-03-2016 18:17

Scritto da Davide
Ormai le foto della Giorgi in campo sono rare..

Fra un po’ le troveremo solo negli archivi di “Foto Alinari”. D’altra parte, se si giocano 10 partite in 160 giorni, è difficile “cogliere l’attimo!”

11
tommaso (Guest) 01-03-2016 18:55

Scritto da Carlo

Scritto da Pablo
@ Carlo (#1539201)
Ah Adesso capisco perché la Giorgi ha fatto 2 finali di fila a Katowicze, perché gode dell’endorsement (cosa è? se magna?) della corporation polacca…questo spiega tutto come il fatto che la Bouchard abbia fatto 2 Sf ed una finale slam pur non essendo una tennista, ma solo per gli sponsor ed i social media…
Complottismo malattia infantile di iternet….
PS
Non ce l’ho su con te, è una cosa in generale

Da quest’anno la Giorgi è testimonial della Can-Pak di Krakovia.
Per il resto del tuo commento, se ne capisco bene il senso (ma non ne sono sicuro), cioè dell’eccessivo peso del chiacchiericcio rispetto alla realtà sportiva, non posso che essere d’accordo.

Ma essere testimonial di Can-Pack quale vantaggio dovrebbe portarle in terra polacca (dove, senza “endorsement” ha fatto comunque due finali?). Avesse ricevuto una WC potrei capire il tuo commento, ma che senso ha legare la partecipazione a Cracovia della Giorgi alla Can-Pack scusa?

10
Carlo (Guest) 29-02-2016 12:25

Scritto da Pablo
@ Carlo (#1539201)
Ah Adesso capisco perché la Giorgi ha fatto 2 finali di fila a Katowicze, perché gode dell’endorsement (cosa è? se magna?) della corporation polacca…questo spiega tutto come il fatto che la Bouchard abbia fatto 2 Sf ed una finale slam pur non essendo una tennista, ma solo per gli sponsor ed i social media…
Complottismo malattia infantile di iternet….
PS
Non ce l’ho su con te, è una cosa in generale

Da quest’anno la Giorgi è testimonial della Can-Pak di Krakovia.
Per il resto del tuo commento, se ne capisco bene il senso (ma non ne sono sicuro), cioè dell’eccessivo peso del chiacchiericcio rispetto alla realtà sportiva, non posso che essere d’accordo.

9
Pablo (Guest) 29-02-2016 09:44

@ Carlo (#1539201)

Ah Adesso capisco perché la Giorgi ha fatto 2 finali di fila a Katowicze, perché gode dell’endorsement (cosa è? se magna?) della corporation polacca…questo spiega tutto come il fatto che la Bouchard abbia fatto 2 Sf ed una finale slam pur non essendo una tennista, ma solo per gli sponsor ed i social media…
Complottismo malattia infantile di iternet…. :mrgreen:
PS
Non ce l’ho su con te, è una cosa in generale

8
antonios 29-02-2016 02:13

Alizé Cornet ha comunicato oggi alla stampa che l’infortunio manifestatosi a San Pietroburgo è particolarmente grave. Si tratta di un edema osseo con interessamento vertebrale. Sono in corso ulteriori accertamenti ma sicuramente il periodo di riposo e cure, finalizzato al riassorbimento dell’edema potrebbe essere anche di sei mesi. Tuttavia Alizé e lo staff medico sperano in un recupero più breve, anche perché la mancanza di allenamenti adeguati, a causa dello stop, potrebbe portare ad una perdita di tono muscolare, compromettendo l’intera stagione. In questi giorni Alizé si sta sottoponendo a crioterapia, una sorta di terapia del freddo, in attesa degli sviluppi diagnostici.

7
Salvo (Guest) 29-02-2016 01:43

Cornet 100% OUT da Katowice.

6
wta meister (Guest) 28-02-2016 23:59

Ma che Errani a Charleston? Kerber , Safarova vincerano legermente contro la Errani.

5
gruff27 (Guest) 28-02-2016 21:28

@ Carlo (#1539207)

Io li punterei sulla Errani. .

4
Carlo (Guest) 28-02-2016 20:04

Molto interessante Charleston, con poche giocatrici “materasso” che partono battute a priori con tutte le altre (Pereira, Diyas, Falconi).
Per contro a Katowice non mi sentirei di mettere nessuna in questa categoria, salvo forse l’evanescente Rybarikova.
Chissà se e come si ripresenta la Peng, ed anche Keys è ormai una incognita.
Se avessi due euro da buttare via li punterei sulla Bencic, ma è molto di più di un “coin flip”.

3
Carlo (Guest) 28-02-2016 19:56

Chissà se finalmente la Radwanska riesce, non dico a vincere, ma almeno ad arrivare in finale nel torneo che hanno messo in piedi solo per lei.
Può anche darsi, visto che delle precedenti finaliste la Cornet quasi certamente darà forfait e la Schmiedlova finora non ne ha imbroccata una, e la beniamina del pubblico polacco, la nostra Camila Giorgi, pur forte dell’endorsement della multinazionale polacca, non sembra quest’anno all’altezza delle due precedenti occasioni.
Piuttosto Aga dovrà stare attenta alle mine vaganti Friedsam, Ostapenko, Kontaveit, Broady (speriamo di vederla contro la lettone!), e perfino la Cibulkova, che anche se non rientrerà mai più tra le top 10 è pur sempre avversaria ostica.

2
Davide (Guest) 28-02-2016 18:55

Ormai le foto della Giorgi in campo sono rare..

1

Lascia un commento