Notizie dal Mondo Copertina, WTA

Hingis-Mirza non si fermano più

15/02/2016 08:00 10 commenti
Martina Hingis e Sania Mirza nella foto
Martina Hingis e Sania Mirza nella foto

La striscia di vittorie consecutive firmata Hingis-Mirza è giunta a quota quaranta.

La coppia numero-uno del mondo ha potuto inanellare l’ultimo tassello di un filotto strabiliante grazie al successo di San Pietroburgo, ottenuto in finale a spese del duo Dushevina-Krejcikova con il punteggio di 6-3, 6-1.

Trattasi del nono trofeo di fila per la svizzera e l’indiana, che assieme non perdono da agosto. Venti i tornei disputati una al fianco dell’altra, tredici i successi.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

10 commenti. Lasciane uno!

myslice 15-02-2016 22:44

Scritto da lallo

Scritto da cataflic
Sono brave, ma la dice lunga sulla reattività media delle giocatrici wta attuali.

Nei misti IPTL son rimasto impressionato da come il differenziale uomini\donne sia enormemente calato. La Pliskova che scambiava, in diagonale, contro Roger, come nulla fosse è stato sorprendente. Direi che nell’attuale dominio ci sia molta Hingis (che da ferma è due categorie, tecniche e tattiche, sopra chiunque)

Guarda, concordo in parte. Secondo me, la Hingis è sì migliorata da quando non gioca più con Flavia, ma Sania Mirza è un mostro nel doppio. Basta vedere come ha giocato l’IPTL… che tennista!

10
M_campione 15-02-2016 20:11

Tanti complimenti alle due tenniste per i successi, i numeri sono impressionanti. Tuttavia per fare questi numeri ci vogliono due componenti. 1) ci vuole una coppia molto forte (e loro lo sono). 2) le avversarie non devono essere di grande qualità. Le migliori il doppio non lo giocano o, se lo giocano, lo giocano come ripiego/allenamento. Hingis/Mirza, invece, giocano al 100%. Non voglio sminuire le loro vittorie, ma vincere contro le migliori è un’altra cosa. Al torneo olimpico ci saranno le migliori e lì si vedrà un altro spettacolo.

9
giuseppespartano (Guest) 15-02-2016 14:32

Scritto da gbuttit

Scritto da LOLLO
Le definirei INUTILI per il Tennis…il doppio aveva un senso solo negli anni 80 con Navratilova/Shriver..Graf/Sabatini….Sukova/Kohde….erano tutte e dico tutte TOP TEN….

Tanto inutili che mi sono alzato all’alba per vedere la loro finale agli australian open, e certo non lo avrei fatto per gran parte delle partite di singolare….
Definirei invece inutile il tuo commento… non che ti debba piacere per forza il doppio, ma solitamente se una cosa non mi piace o non mi interessa non la seguo, non ne seguo le notizie e non ne seguo i commenti… sicuramente non vado a commentare negativamente gli articoli che la riguardano infastidendo chi invece é interessato…

vabbè però non ha detto una cosa non vera. avrà sbagliato il termine inutile per il tennis. è sempre un piacere vedere il doppio, assolutamente, sia adesso che negli ultimi anni. però è un dato di fatto che per esempio i binomi che ha preso in considerazione l’utente lollo sono formati da giocatrici che senza offesa per mirza vinci errani e tante altre,sono state molto più forti e appunto top ten, per non dire numero uno. nessuno può rimanerci male di questa affermazione,è la pura verità. le partite di doppio di allora erano più entusiasmanti di quelle di oggi. oggi le giocatrici più alte in classifica il doppio non lo trattano come il singolare. è una semplice constatazione.detto questo,aggiungo una cosa che non è propriamente inerente,spero che roberta vinci arrivi più in alto possibile in classifica wta e vinca più tornei possibili 😀 forza

8
gbuttit 15-02-2016 13:35

Scritto da LOLLO
Le definirei INUTILI per il Tennis…il doppio aveva un senso solo negli anni 80 con Navratilova/Shriver..Graf/Sabatini….Sukova/Kohde….erano tutte e dico tutte TOP TEN….

Tanto inutili che mi sono alzato all’alba per vedere la loro finale agli australian open, e certo non lo avrei fatto per gran parte delle partite di singolare….
Definirei invece inutile il tuo commento… non che ti debba piacere per forza il doppio, ma solitamente se una cosa non mi piace o non mi interessa non la seguo, non ne seguo le notizie e non ne seguo i commenti… sicuramente non vado a commentare negativamente gli articoli che la riguardano infastidendo chi invece é interessato…

7
pastaldente 15-02-2016 13:06

da quando è tornata la Hingis ha vinto 20 tornei in doppio, tra cui 6 slam (3 in femminile, 3 in misto). nell’ultimo anno ha veramente vinto di tutto con la Mirza, se vincono anche al Roland Garros ci potrebbe essere un grande slam in doppio!

6
LOLLO (Guest) 15-02-2016 12:37

Le definirei INUTILI per il Tennis…il doppio aveva un senso solo negli anni 80 con Navratilova/Shriver..Graf/Sabatini….Sukova/Kohde….erano tutte e dico tutte TOP TEN….

5
lallo (Guest) 15-02-2016 11:32

Scritto da cataflic
Sono brave, ma la dice lunga sulla reattività media delle giocatrici wta attuali.

Nei misti IPTL son rimasto impressionato da come il differenziale uomini\donne sia enormemente calato. La Pliskova che scambiava, in diagonale, contro Roger, come nulla fosse è stato sorprendente. Direi che nell’attuale dominio ci sia molta Hingis (che da ferma è due categorie, tecniche e tattiche, sopra chiunque)

4
cataflic (Guest) 15-02-2016 10:50

Sono brave, ma la dice lunga sulla reattività media delle giocatrici wta attuali.

3
radar 15-02-2016 10:40

Sono semplicemente formidabili, in grado di ribaltare set quasi a piacimento, le poche volte che occorre.
Affiatamento e intesa che crescono torneo dopo torneo: nessuno è imbattibile, neanche loro, ma sembra che per riuscire a vincere, le altre debbano sperare solo in distrazioni di Martina e Sanija.

2
lallo (Guest) 15-02-2016 09:27

Il rischio che va materializzandosi mese dopo mese, è che a far perdere di nuovo Martina ci riesca solo, alle olimpiadi, …. Federer…. 😈

1