Australian Open 2016 Copertina, Video

Video del Giorno: Tutto sulla finale dell’Australian Open tra Djokovic e Murray

31/01/2016 13:31 3 commenti
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo
Novak Djokovic classe 1987, n.1 del mondo

Video del Giorno: Tutto sulla finale dell’Australian Open tra Djokovic e Murray.

Andy Murray vs Novak Djokovic Highlights ᴴᴰ 2016

Andy Murray’s runner-up speech (Final) | Australian Open 2016

Novak Djokovic wins the 2016 men’s singles championship | Australian Open 2016

Andy Murray vs Novak Djokovic AMAZING POINT 2016


TAG: , , , , ,

3 commenti

Gabbo 01-02-2016 10:07

Io credo che ancora nessuno nato negli anni novanta abbia vinto uno slam (tranne la Kvitova) per il maggior benessere generale che fortunatamente ha investito la quasi totalità della popolazione mondiale negli ultimi decenni. In breve chiunque, o quasi, oggi ha o potrebbe avere molti svaghi ed anche opportunità. Non necessariamente quindi deve sudarsi il pane in un campo da tennis. Credo ad esempio che il mondo virtuale poco a poco assorbirà quello reale e tutto dovrà essere usufruito in un altro modo se non addirittura in un’altra dimensione.

3
marco (Guest) 01-02-2016 08:41

Mi spiace ma non condivido quasi nulla.
Il tennis vive dei giocatori; se non ci sono giocatori di rilievo vince il migliore…in quel momento.
Non c’entra quasi nulla nè l’ATP nè il WTA che semmai possono solo migliorare molti aspetti, ma certamente non fare nascere talenti.
Se per ipotesi nascessero 30 Federer Nadal o Djokovic in una stessa generazione , staremmo lì a discutere sul fatto che sono discontinui perchè una volta vince uno e la successiva un altro.
L’unica questione è che effettivamente a parte i Nole e Roger, all’ orizzonte non si vede nulla.
Tra un pò vincerà qualche slam per sopraggiunti limiti di età qualcun altro (Murray magari tra i primi), felice per lui o per chi saprà cogliere l’occcasione, ma in cuor suo saprà di aver vinto perchè gli altri non c’erano….
Rassegnamoci….

2
manuel (Guest) 31-01-2016 21:38

ma com’è possibile un domino simile di djokovic.
allora se analizziamo il suo torneo dal 3t contro seppi ha annullato 2 set poimt,poi con simon è andato al qiìuinto,contro roger ha dominato e poi oggi..
ma perchè i giovani una volta,tipo 10 anni fa gasquet a soli 19 anni faceva già finali nei master 1000,o perchè un ventenne di nome nadal era nei 10 ?
ora consideriamo un giovane promettente un kyrgios che,a vent’anni non ha fatto niente.neanche coric o zverev possono essere il futuro,poi tomic non ha testa e fritz è forse l’unico prommetente.
ma se si saranno ritirati i vari djokvic federer murray wawrinka e nadal,che partite vedremo negli slam ?
finali raonic-isner,match del tipo simon bautista agut oppure il nostro fognini a spaccare le racchette contro un 35enne ? è questo il tennis futuro..
con il ranking cosi:
1.raonic
2.anderson
3.isner
4.berdych
5.cilic
e i giovani che fanno fatica ad entrare nei 30 ! è un problema grave per il tennis.e poi chi ne risente,ovviamente la tv :twisted: e lo sport in generale,e si andrà avanti cosi per un po.
per esempio una volta era consuetudine che il numero 120 al mondo battesse il numero uno ,e poi vincesse uno slam vedi ivanisevic.
ad oggi l numero 120 aL MONDO è mirza basic,che ha 26 anni;basic perde da djokovic 6-1 6-2 6-0.
e pensare che un giovane come donaldson,153 atp fa fatica nei challenger o un tommy paul alle prese con avversari sconosciti.bah..
ed è anche vero che l’età media nei primo 300 al mondo è di 28.75 anni e dei finalisti slam, di 29.98.
per esempio a quest aus open ha salvato la faccia il 25enne milos raonic,semifinalista,però l’età media dei partecipanti a questo australian open è di 30.24,el’anno scorso era di 28.95…,nel 2005 era di 26.03 . che è fra 10 anni ,allora ? proviamo adimaaginarci l’australain open 2025…
magari senza pubblico,oltremodo !
detto ciò il dato è allarmate e urge una soluzione,anche affrettata da parte di atp,e magari anche della wta .
chennesò si potrebbe mettere un età media di partecipazone agli slam,si potrebbe fare meglio i tabelloni,controllare le scommesse,mettere 3 set fino 8 game.
insomma,bisogna evitare domini assurdi,come quello di djokovic ( a qui rinnovo i miei complimenti )e tornare alle vecchie battaglie chung-lendl borg-mc enroe federer-nadal solo nel 2008.
e detto tutto ciò giungo ad una conclusione:IL TENNIS SI TROVA IN CRISI :mrgreen: :oops: :sad: .
ah questo commento non era per essere aggressivi o mancare di rispetto,ci mancherebbe, ho detto solo la mia opinione sul fatto.

1

Lascia un commento