Caos Scommesse Copertina, Generica

La BBC e lo scoop che non c’è (per il momento)

20/01/2016 01:15 15 commenti
La BBC e lo scoop che non c'è (per il momento)
La BBC e lo scoop che non c'è (per il momento)

Stasera la BBC ha trasmesso la famosa puntata radiofonica che avrebbe dovuto far luce sul mondo della scommesse e sui risultati illeciti.
Per molto tempo della puntata si è parlato della famosa partita tra Nikolay Davydenko e Martin Vassallo Arguello ma argomenti nuovi alla fine non ci sono stati.

Sono stati proposti documenti datati che per la maggior parte erano già stati divulgati negli anni scorsi, senza alcuna prova certa, che lasciano però ovviamente sensazioni negative soprattutto per quell’incontro a Sopot tra Davydenko e Vassallo Arguello.

I nomi non sono stati divulgati ed alla fine sembra tanto fumo ma poco arrosto (in questo caso), almeno per il momento.


TAG:

15 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 20-01-2016 22:39

Scritto da darios80
complimenti alla bbc e a tutti quelli che parlano senza prove e attaccano il grande poto innocente e sempre più convinto

Guarda credo che sei rimasto solo te a difenderlo :mrgreen:

15
Mauro64 (Guest) 20-01-2016 19:01

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1511770)

Scusa ma a me non viene da ridere, la mia impressione e che la lista o sa di bufala senza alcuna prova, o non vogliono o non possono pubblicarla per non essere denunciati sopratutto dalla ATP, che secondo me conosce assai bene la vicenda ma non vuole penalizzare i privilegi e gli interessi che a loro fa piacere, coprendo le verità.

14
GIALAPPA SBANDY REMIX 20-01-2016 15:44

Che ridere ! Tutti li a cercare di fare i fenomeni a sapere chi è coinvolto, o a cercare di indovinare … e poi non dicono i nomi !
Scusate, ma AMEMI scappa da ridere ! :mrgreen:

13
vecchiogiovi (Guest) 20-01-2016 11:05

Scritto da emilio
@ vecchiogiovi (#1511512)
Non sono daccordo : la bbc dice l’atp ha i nomi. Ora la palla e’ all’atp che non mi sembra abbia smentito nulla… se l’atp non fara’ i nomi la bbc li fara’ o li fara’ direttam la magistratura. Che poi spesso gli scandali nongiungano a condanne penali si deve a tempi lunghi della giistizia e al fatto che a volte i comportam siano riprovevi eticamente sportivamente ma non provabili oltre ogni rag dubbio in aula. E poi non tutto deve arrivare a condanne penali x essere provato. Ci sono assoluzioni x prescrizione che riconoscono xo la veridicita’ dei fatti e ci sono comportamenti non penalm punibili xche’ le leggi su determ fenomeni sono arrivate solo ultimamente.

forse non è chiaro il senso del mio intervento: se BBC ha una informazione, deve darla, se ha i nomi, deve farli, se sono giornalisti seri, devono assumersi le responsabilità dei giornalisti seri. Se hanno chiacchiere datate, allora sono dei quaqquaraqqqua. Non si può diffamare una categoria in incognito se non si ha il coraggio che impone il dovere da giornalista, che vadano a fare qualcosa d’altro. Fuori i nomi, come nelle inchieste serie.

12
emilio (Guest) 20-01-2016 10:42

@ vecchiogiovi (#1511512)

Non sono daccordo : la bbc dice l’atp ha i nomi. Ora la palla e’ all’atp che non mi sembra abbia smentito nulla… se l’atp non fara’ i nomi la bbc li fara’ o li fara’ direttam la magistratura. Che poi spesso gli scandali nongiungano a condanne penali si deve a tempi lunghi della giistizia e al fatto che a volte i comportam siano riprovevi eticamente sportivamente ma non provabili oltre ogni rag dubbio in aula. E poi non tutto deve arrivare a condanne penali x essere provato. Ci sono assoluzioni x prescrizione che riconoscono xo la veridicita’ dei fatti e ci sono comportamenti non penalm punibili xche’ le leggi su determ fenomeni sono arrivate solo ultimamente.

11
vecchiogiovi (Guest) 20-01-2016 09:02

Scritto da emilio
Ma a me sembra che lo scandalo esiste e grande. Tutto il mondo vuole nomi ma e’ normale che chi puo’ farli debba tutelarsi da possibili azioni legali e debba andarci coi piedi di piombo. Certo che la idea che si ha di determinati tennisti event coinvolti sarebbe stravolta dallo scandalo e che molti risultati passati andrebbbero riletti. E cmq a questo punto chi puo’ e deve fare nomi e’ l’atp! a

nella vita si fa presto a scagliare un sasso, e poi trincerarsi nel silenzio dopo aver passato la patata bollente ad altri, sgravandosi di responsabilità.
In un mondo dove metà della informazione è in cerca di scandali da dare in pasto a quella metà di mondo che si nutre di scandali (poi magari è anche più sporco di chi compia eventualmente gli scandali), non mi stupirei se fosse una manovra per un canale secondario della BBC. Intanto nella mer.. solo russi ed italiani, per noi mandolino, pizza pasta e mafia, per la BBC una accusa lasciata a metà. Fuori i nomi, BBC, altrimenti siete dei quaqquaraqqua.

10
Miroslav (Guest) 20-01-2016 08:50

Mi perplimo … Stavo per proporre di spostare le truppe al confine con la Svizzera, ma la fonte è un giornale svedese … troppo complicato spostare le truppe fino a lì.
Ma Seppi ed Errani … non mi sembra proprio possibile

9
darios80 (Guest) 20-01-2016 08:32

complimenti alla bbc e a tutti quelli che parlano senza prove e attaccano il grande poto innocente e sempre più convinto

8
GIALAPPA SBANDY REMIX 20-01-2016 08:25

Scritto da emilio
Ma a me sembra che lo scandalo esiste e grande. Tutto il mondo vuole nomi ma e’ normale che chi puo’ farli debba tutelarsi da possibili azioni legali e debba andarci coi piedi di piombo. Certo che la idea che si ha di determinati tennisti event coinvolti sarebbe stravolta dallo scandalo e che molti risultati passati andrebbbero riletti. E cmq a questo punto chi puo’ e deve fare nomi e’ l’atp! a

Sarebbe da ridere se venissero cancellati i trionfi di Federer, o Nadal, o Djokovic come è successo ad Amstrong nel ciclismo.

7
emilio (Guest) 20-01-2016 08:17

Ma a me sembra che lo scandalo esiste e grande. Tutto il mondo vuole nomi ma e’ normale che chi puo’ farli debba tutelarsi da possibili azioni legali e debba andarci coi piedi di piombo. Certo che la idea che si ha di determinati tennisti event coinvolti sarebbe stravolta dallo scandalo e che molti risultati passati andrebbbero riletti. E cmq a questo punto chi puo’ e deve fare nomi e’ l’atp! a

6
marcopiper 20-01-2016 05:21

@ salo93 (#1511445)

Caspita, secondo questo articolo italiani e italiane ci sono tutti!!!

5
Losvizzero 20-01-2016 02:02

Si sapeva….come le famose sacche di sangue di Fuente di non si sa chi….

4
LiveTennis.it Staff 20-01-2016 01:56

@ salo93 (#1511445)

Si, non supportato da fatti reali.
Un abbraccio.

3
salo93 (Guest) 20-01-2016 01:29

http ://www.tio.ch/News/Sport/Altri-Sport/1066571/Scandalo-tennis-rispolverate-due-liste/

Per cui questo articolo e pura fantasia?

2
Daje Adelchi (Guest) 20-01-2016 01:26

Tipico,come del doping,nessuno sa niente…

1

Lascia un commento