Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Chennai: Stan Wawrinka batte Coric e vince in India. 12 esimo titolo in carriera (Video)

10/01/2016 14:27 11 commenti
Stan Wawrinka classe 1985, n.4 del mondo
Stan Wawrinka classe 1985, n.4 del mondo

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo ATP 250 di Chennai ($425.535, hard).

IND Finali



Stadium Court – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 5:00 pm)
1. [1] Stan Wawrinka SUI vs [8] Borna Coric CRO

ATP Chennai
Stan Wawrinka [1]
6
7
Borna Coric [8]
3
5
Vincitore: S. WAWRINKA

01:26:48
15 Aces 2
3 Double Faults 1
55% 1st Serve % 62%
34/38 (89%) 1st Serve Points Won 27/39 (69%)
18/31 (58%) 2nd Serve Points Won 12/24 (50%)
5/5 (100%) Break Points Saved 1/3 (33%)
11 Service Games Played 10
12/39 (31%) 1st Return Points Won 4/38 (11%)
12/24 (50%) 2nd Return Points Won 13/31 (42%)
2/3 (67%) Break Points Won 0/5 (0%)
10 Return Games Played 11
52/69 (75%) Total Service Points Won 39/63 (62%)
24/63 (38%) Total Return Points Won 17/69 (25%)
76/132 (58%) Total Points Won 56/132 (42%)



2. [3] Oliver Marach AUT / Fabrice Martin FRA vs Austin Krajicek USA / Benoit Paire FRA

ATP Chennai
Oliver Marach / Fabrice Martin [3]
6
7
Austin Krajicek / Benoit Paire
3
5
Vincitori: MARACH / MARTIN


TAG: , , , , ,

11 commenti. Lasciane uno!

Borg (Guest) 10-01-2016 21:09

Questo parallelo per mettere in evidenza il fatto che la carriera juniores non è cosi importante. Poi se quinzi esce siamo tutti contenti.

11
marvar (Guest) 10-01-2016 19:33

Grande Stan!e onore a coric..Ancora con questo quinzi ma basta

10
Andreas Seppi 10-01-2016 18:18

Smettetela co sta storia del gioco a rete di quinzi che oggi Coric giocava ai teloni! Il croato ha una fisicità e atletismo fenomenale, in quanto ha giocato praticamente sei ore in tra quarti e semifinale, senza contare oggi.
Coric in più di Quinzi ha mentalità vincente, non mollare mai, e un atletismo che lo porterà in alto in questo tennis moderno. Sono tre aspetti che contano tantissimi e che fanno una differenza di 300 posti tra Coric e Quinzi. Inoltre a parte il rovescio, solo in rare occasione, è il suo unico colpo di chiusura, insomma non è una macchina da vincenti per nulla. Lasciando stare i discorsi di allenatore e altro che tra i due c’è un abisso. Infine, per Borna i terzi set sono il suo pane, vince sempre e si esalta, Gianluigi invece avrà vinto 3,4 partite al terzo e ormai tende a sciogliersi.
Il ragazzo comunque deve giocare a parte primavera solo su cemento e basta terra, la sua rovina degli ultimi due anni

9
kicks (Guest) 10-01-2016 18:05

@ borg (#1505467)

Che c’entra la mentalità ? Gli mancano i colpi di chiusura.
Per vincere tra gli under non c’è n’è bisogno, dopo sì.
Coric è stato impostato per diventare un forte pro, quinzi per passare subito all’incasso. Il ragazzo è giovane e ha potenzialità, quindi un futuro di rilievo è possibile, occorre però resettare, investire su un allenatore serio a cui venga garantita la possibilità di fare un lavoro di lungo periodo e di qualità e non il tipico sudamericano che ti tiene sei ore a fare il cesto senza insegnarti altro che correre.
Se ricordiamo gli svariati carneadi che hanno allenato quinzi …
Cmq mi fa piacere che ci sia questa discussione pacata, per avere scritto le stesse identiche cose un paio di anni fa mi beccai circa 200 interventi di insulti da vari troll, ovviamente nessuno circonstanziato. Ora dove sono questi troll? Chi ci aveva visto ?

8
nino88 (Guest) 10-01-2016 17:47

Bella vittoria per Wawrinka!
Bravo Coric ad essere arrivato in finale in un Atp 250 e a non sfigurato contro un avversario di gran livello come lo svizzero!
Per chi parla del confronto Quinzi – Coric anch’io vorrei esprimere la mia opinione: concordo con chi ha affermato che Coric è stato impostato per diventare un top player mentre Quinzi ha seguito un lavoro differente per essere forte a livelli Under18 ma adesso se ne denotano alcuni limiti evidenti. Purtroppo Quinzi, come la maggior parte dei tennisti italiani, non fa la differenza al servizio. Inoltre ha evidenti problemi a rete e anche con il dritto non va granché bene.
Detto questo penso che in questo 2016 Coric possa entrare nei top 20.
Per quanto riguarda Quinzi penso che se riesce a trovare una certa continuità e migliorare alcune fasi del suo gioco possa attestarsi intorno ai 150 atp entro fine 2016

7
borg (Guest) 10-01-2016 16:38

@ kicks (#1505458)

quinzi ha deluso molto dal punto di vista della mentalita’. sembrava un vincente supportato da un team capace. deve ritrovarsi. ma anche dal punto di vista tecnico io per primo vedevo un ragazzo con un tennis nuovo, grande anticipo, piedi dentro al campo e un’infinita’ di cose da migliorare (servizio, gioco a rete, lo stesso macchinoso dritto…)e pensavo che maturo, potesse diventare qualcuno. pensavo a un nuovo nadal invece…e numeri alla mano sono pochi gli avversari di allora che sono indietro come lui, forse il solo garin. speriamo bene. anche perche’ chi altri puo’ emergere…per donati la vedo dura gia’ confermare il 2015. a me piace berrettini almeno per umilta’. vedremo..

6
kicks (Guest) 10-01-2016 16:03

@ Borg (#1505437)

Il problema coi forum è che spingono ad esprimere le proprie opinioni senza fare un minimo sforzo di analisi.

Tutte cose già scritte, ma tant’è …:

La differenza è che con Coric è stato impostato un lavoro per diventare un top player, mentre con Quinzi per diventare un top under 18.
Coric durante l’anno si prende delle pause dall’attività agonistica per lavorare su determinati aspetti (tipo anticipare il dritto) e quando torna ci mette un po’ per andare a regime. Ciò spiega una certa altalenanza di risultati, ma innestata su un trend di continua ascesa.
Quinzi è giovane e puo’ fare tantissimo, l’importante è che abbia un (uno e non cento) allenatore capace di fargli fare un lavoro di qualità per migliorare i punti deboli e non un semplice lavoro di quantità.

5
andy (Guest) 10-01-2016 15:53

Scritto da Borg
E pensare che il nostro se lo mangiava a coric…vabbe’!

diverse mentalità,federazione troppo arretrata,poco sacrificio dei nostri tennisti,maturano tardi ,tutto qua

4
Borg (Guest) 10-01-2016 15:25

E pensare che il nostro se lo mangiava a coric…vabbe’!

3
Palmeria (Guest) 10-01-2016 14:58

Va bene lo stesso Borna, una ottima partita!
considerando la tensione per la prima finale Atp in carriera..

2
radar (Guest) 10-01-2016 14:24

Buona partita di Coric, ma Stan non è ancora a tiro..

1