Italiani ATP, Copertina

ATP Doha: Dzumhur elimina Marco Cecchinato all’esordio

04/01/2016 14:42 69 commenti
Marco Cecchinato classe 1992, n.88 del mondo
Marco Cecchinato classe 1992, n.88 del mondo

Questo il risultato con il Live dettagliato di Marco Cecchinato impegnato nel torneo ATP 250 di Doha ($1.189.605, hard).

Marco Cecchinato esce di scena all’esordio battuto da Damir Dzumhur con il risultato di 64 62 dopo 1 ora e 2 minuti di partita.

Da segnalare che Cecchinato nella prima frazione sul 4 pari, 30 pari, commetteva un deleterio doppio fallo con il bosniaco che nel punto successivo piazzava il break, chiudendo poi la frazione per 6 a 4.

Nel secondo set l’azzurro sul 2 pari perdeva a 0 la battuta e poi sul 2 a 4, dal 30-15, cedeva tre punti consecutivi, commettendo anche un doppio fallo sulla palla break, con Damir che senza problemi chiudeva l’incontro per 6 a 2.




QAT ATP 250 Doha – Hard
1T Cecchinato ITA – Dzumhur BIH (0-1) ore 13:30

ATP Doha
Marco Cecchinato
4
2
Damir Dzumhur
6
6
Vincitore: D. DZUMHUR

01:01:18
5 Aces 2
2 Double Faults 3
64% 1st Serve % 67%
21/35 (60%) 1st Serve Points Won 29/33 (88%)
9/20 (45%) 2nd Serve Points Won 8/16 (50%)
2/5 (40%) Break Points Saved 1/1 (100%)
9 Service Games Played 9
4/33 (12%) 1st Return Points Won 14/35 (40%)
8/16 (50%) 2nd Return Points Won 11/20 (55%)
0/1 (0%) Break Points Won 3/5 (60%)
9 Return Games Played 9
30/55 (55%) Total Service Points Won 37/49 (76%)
12/49 (24%) Total Return Points Won 25/55 (45%)
42/104 (40%) Total Points Won 62/104 (60%)



Cecchinato ITA – Dzumhur BIH
Sep 30, 1992 Birthday: May 20, 1992
23 years Age: 23 years
Italy Italy Country: Bosnia and Herzegovina Bosnia and Herzegovina
90 Current rank: 82
82 (Oct 05, 2015) Highest rank: 77 (Oct 19, 2015)
368 Total matches: 390
$356 127 Prize money: $601 702
618 Points: 649
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , ,

69 commenti. Lasciane uno!

Luciano.N94 05-01-2016 14:53

@ adrianoha cercato di (#1501786)

No,ma so ragionare,che è ben diverso!

69
Koko (Guest) 04-01-2016 22:54

Scritto da Luod

Scritto da pallettaro
@ Luod (#1501724)
Sei sicuro? Fognini a 22 anni batte Almagro a Melbourne, gioca Indian Wells, Miami, Estbourne, Queens, Wimbledon, New Haven, usOpem, Beijing, Shanghai, Mosca e San Pietroburgo. Nel 2007 alla Rogers cup supera le quali (battendo Duclos, ma anche Giraldo e Polaski, non 2 sprovveduti), annienta Murray (allora n.14), poi le busca da Federer. Se per te il livello di Cecchinato è una situazione uguale a quella di Fognini, beh, allora finisce il mondo.

Non voglio paragonare cecchinato a fognini ma sto solo dicendo che anche fabio era migliore sulla terra e lo di vede dai suoi momenti migliori che ha avuto in carriera come montecarlo e l’estate magica con i 3 titoli conquistati eppure adesso si è migliorato molto anche su hard e infatti dallo us open in poi ha giocato benissimo. Quindi anche un terraiolo come marco ha le possibilità con il passare degli anni di migliorarsi e diventare competitivo anche sul duro, se poi dovesse arrivare ad eguagliare fognini tanto meglio per lui e ce lo auguriamo tutti

Il problema è che Cecchinato è diverso da Fognini! Non so se abbia mai vinto su cemento contro un qualsiasi top 150. Per dire in una partita contro Fabbiano su cemento il Pugliese e non lui risulterebbe il netto favorito il che è tutto dire. Tutto può succedere ma non mi vado a scegliere ambienti agonistici in cui rendo la metà solo per l’anelito al miglioramento! Semmai prima miglioro fattivamente su rapido e poi scelgo il torneo indigesto per le mie caratteristiche che ho cambiato. Non miglioro nel giocare un torneo inadatto da terraiolo ma nel giocare ovunque (anche su terra) in un certo modo diverso dal solito ma a quel punto magari cala qualche risultato da terraiolo! Infatti se notate a volte Fognini gioca meglio sul cemento e viene eliminato subito su terra! Chi gioca benissimo ovunque è un fenomeno e non un normale pro di livello medio alto.

68
Luod 04-01-2016 22:09

Scritto da pallettaro
@ Luod (#1501724)
Sei sicuro? Fognini a 22 anni batte Almagro a Melbourne, gioca Indian Wells, Miami, Estbourne, Queens, Wimbledon, New Haven, usOpem, Beijing, Shanghai, Mosca e San Pietroburgo. Nel 2007 alla Rogers cup supera le quali (battendo Duclos, ma anche Giraldo e Polaski, non 2 sprovveduti), annienta Murray (allora n.14), poi le busca da Federer. Se per te il livello di Cecchinato è una situazione uguale a quella di Fognini, beh, allora finisce il mondo.

Non voglio paragonare cecchinato a fognini ma sto solo dicendo che anche fabio era migliore sulla terra e lo di vede dai suoi momenti migliori che ha avuto in carriera come montecarlo e l’estate magica con i 3 titoli conquistati eppure adesso si è migliorato molto anche su hard e infatti dallo us open in poi ha giocato benissimo. Quindi anche un terraiolo come marco ha le possibilità con il passare degli anni di migliorarsi e diventare competitivo anche sul duro, se poi dovesse arrivare ad eguagliare fognini tanto meglio per lui e ce lo auguriamo tutti

67
marvar (Guest) 04-01-2016 21:59

@ Tweeners (#1501695)

Bravo sono troppo d’ accordo con te…Analisi perfetta

66
Koko (Guest) 04-01-2016 20:13

Cecchinato doveva da tempo essere in sudamerica. Bello provare a migliorarsi ma se possibile nell’ambito delle proprie caratteristiche di gioco. Un fuoristrada anche modificato allo scopo può cercare solo fino ad un certo punto di competere con un auto bassa e sportiva su asfalto! Il tennis è programmazione oculata nella compresione dei propri punti forti/deboli se non sei un top player.

65
adriano (Guest) 04-01-2016 19:48

Scritto da Luciano.N94
Parliamoci chiaro,se Cecchinato non migliora il rovescio,la testa e il suo gioco sul cemento e sull’erba,non farà niente nella sua carriera.

OTELMA DOCET

64
adriano (Guest) 04-01-2016 19:47

Marco sta iniziando una seconda carriera . Non sarà facile ma il ragazzo ha dimostrato di avere le qualità per emergere . E’ vero il suo gioco è ancora troppo da terra rossa ma ricordo a tutti che Lorenzi è aarrivato nei primi 100 5-6 anni dopo Cecchinato , ha faticato , ma con un buon allenatore e tanto acume di programmazione si è tolto tante belle soddisfazioni . Spero vada in questa DIREZIONE ANCHE PER mARCO . IO SARO’ SEMPRE UN SUO TIFOSO .

63
adrianoha cercato di (Guest) 04-01-2016 19:42

@ Luciano.N94 (#1501779)

sei parente del mago otelma ?

62
Luciano.N94 04-01-2016 19:14

Parliamoci chiaro,se Cecchinato non migliora il rovescio,la testa e il suo gioco sul cemento e sull’erba,non farà niente nella sua carriera.

61
MARCO (Guest) 04-01-2016 18:52

Forza Marco!

60
Alex81 04-01-2016 18:43

Scritto da Tweeners

Scritto da Alex81

Scritto da Tweeners
Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

Ricordami un suo match recente ATP su terra? Quello contro Nieminen a Rio? Ti riferisci a quello? beh credo che tu debba pensare un attimo prima di scrivere…

E sì proprio quello…dove era superiore a Nieminen ma è riuscito clamorosamente a perderla…..
Cecchinato con la scelta di non giocare Wimbledon per fare i challenger su terra ha scelto di seguire le orme di Volandri!
Non critico il fatto che giochi male(ci mancherebbe ha 21 anni!)ma la scelta di impostare la preparazione ed il suo gioco SOLO per competere sulla terra quando il circuito ATP è all’ 80% su superfici rapide!
Ma se non lo fa quando è giovane quando lo deve fare?

Scritto da Tweeners

Scritto da Alex81

Scritto da Tweeners
Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

Ricordami un suo match recente ATP su terra? Quello contro Nieminen a Rio? Ti riferisci a quello? beh credo che tu debba pensare un attimo prima di scrivere…

E sì proprio quello…dove era superiore a Nieminen ma è riuscito clamorosamente a perderla…..
Cecchinato con la scelta di non giocare Wimbledon per fare i challenger su terra ha scelto di seguire le orme di Volandri!
Non critico il fatto che giochi male(ci mancherebbe ha 21 anni!)ma la scelta di impostare la preparazione ed il suo gioco SOLO per competere sulla terra quando il circuito ATP è all’ 80% su superfici rapide!
Ma se non lo fa quando è giovane quando lo deve fare?

Tu devi capire una cosa: l’obiettivo esplicitamente dichiarato da Ceck e team era raggiungere la Top 100, fatto! Il modo in cui ci si arriva è diverso. Il paragone che ti porto è l’università: è evidente che sarà più preparato un liceale che non uno del tecnico, però alla fine chi prima e chi dopo e magari prendendo anche delle batoste ci arrivano entrambi. Marco ha scelto così: perfetto! Imparerà ad adattarsi alle altre superfici, deve solo migliorare, e lo può fare solo giocando e prendendo scoppole, quindi invece di sentenziare subito dopo un match d’inizio anno (e lo sottolineo) perso, forse è il caso di attendere un po’ di tempo che dici?

59
Nevskij (Guest) 04-01-2016 18:41

Scritto da Tweeners

Scritto da Alex81

Scritto da Tweeners
Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

Ricordami un suo match recente ATP su terra? Quello contro Nieminen a Rio? Ti riferisci a quello? beh credo che tu debba pensare un attimo prima di scrivere…

E sì proprio quello…dove era superiore a Nieminen ma è riuscito clamorosamente a perderla…..
Cecchinato con la scelta di non giocare Wimbledon per fare i challenger su terra ha scelto di seguire le orme di Volandri!
Non critico il fatto che giochi male(ci mancherebbe ha 21 anni!)ma la scelta di impostare la preparazione ed il suo gioco SOLO per competere sulla terra quando il circuito ATP è all’ 80% su superfici rapide!
Ma se non lo fa quando è giovane quando lo deve fare?

mi sa che hai ragione. pensa quello stupido di Bruguera che per giocare solo su terra ha vinto due trascurabili Roland Garros. ps cecchinato ha 23 anni. pps orme di Volandri? Alè abbiamo trovato il prossimo semifinalista di Roma…

58
SilvioL (Guest) 04-01-2016 18:30

@ Tweeners (#1501753)

Concordo. Il ragazzo non ha i mezzi per rimanere nei top 100 e pensa in piccolo (vedi Wimbledon), il risultato? Senz’altro una buona carriera tennistica fra il n. 150 e il 250 e poco più. Il che, per intenderci, è cosa più che onorevole e dignitosa, ma molto lontana da quello che certi commentatori sognano ad occhi aperti…

57
Tweeners 04-01-2016 18:09

Scritto da Alex81

Scritto da Tweeners
Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

Ricordami un suo match recente ATP su terra? Quello contro Nieminen a Rio? Ti riferisci a quello? beh credo che tu debba pensare un attimo prima di scrivere…

E sì proprio quello…dove era superiore a Nieminen ma è riuscito clamorosamente a perderla….. :shock:
Cecchinato con la scelta di non giocare Wimbledon per fare i challenger su terra ha scelto di seguire le orme di Volandri!
Non critico il fatto che giochi male(ci mancherebbe ha 21 anni!)ma la scelta di impostare la preparazione ed il suo gioco SOLO per competere sulla terra quando il circuito ATP è all’ 80% su superfici rapide!
Ma se non lo fa quando è giovane quando lo deve fare?

56
pallabreak (Guest) 04-01-2016 18:02

Un conto è entrare nei primi 100 capitalizzando al meglio i challenger, un altro è restarvi giocando il circuito Atp. Cecchinato lo vedo destinato a un netto e rapido regresso in classifica.

55
taxidriver (Guest) 04-01-2016 17:39

dai parliamoci chiaro per ora cecchinato ha dimostrato di essere solo un giocatore da challenger d’altronde è n.89 al mondo senza aver mai vinto una partita atp e le occasioni le ha avute per esempio a rio 2015 contro un nieminen quasi ritirato,onestamente meriterebbe più vanni la posizione dove si trova cecchinato e fognini a 22 anni aveva dei colpi e un talento totalmente diversi

54
Nevskij (Guest) 04-01-2016 17:39

Scritto da ago
@ Nevskij (#1501711)
Schuettler non rispondeva da casa sua e per quel che mi risulta ha sempre cercato di giocare anche su veloce e su erba

Schuettler diventò 8 del mondo a 28 anni, prima era un trascurabile mestierante da 50-70 al mondo. E a inizio carriera rispondeva da casa sua…

53
pallettaro (Guest) 04-01-2016 17:18

@ Luod (#1501724)

Sei sicuro? Fognini a 22 anni batte Almagro a Melbourne, gioca Indian Wells, Miami, Estbourne, Queens, Wimbledon, New Haven, usOpem, Beijing, Shanghai, Mosca e San Pietroburgo. Nel 2007 alla Rogers cup supera le quali (battendo Duclos, ma anche Giraldo e Polaski, non 2 sprovveduti), annienta Murray (allora n.14), poi le busca da Federer. Se per te il livello di Cecchinato è una situazione uguale a quella di Fognini, beh, allora finisce il mondo.

52
pallettaro (Guest) 04-01-2016 17:02

@ Michele (#1501721)

che equilibrio vuoi trovare?
E’ normale che ci siano posizioni diverse, diametralmente diverse su un giocatore così peculiare nel panorama odierno (non nuovo nel contesto italiano). Deve la sua importante classifica ai challenger su terra, nient’altro. C’è chi come me la vede positiva nel senso che può solo migliorare non avendo quasi mai giocato sul veloce, ma ci sarà anche chi lo considera solo scarso.
Intendiamoci. Anche per me è scarso. Sarà difficile che si mantenga tra i primi 100, anche perché se non ha fatto progressi, sentirà anche il livello diverso perfino su terra. Un conto sono i challenger su terra, un conto sono gli ATP. Ma un ragazzo di 22 anni che è numero 90 al mondo non possiamo darlo come impossibilitato a progredire.
Certo, dovrà lavorare parecchio. Sul servizio non ci siamo e si potrà fare pochino anche se con qualche palla lavorata può difendersi. Sulla risposta siamo lontani anni luce e sulla seconda del bosniaco si poteva fare di più. Diritto buono e affidabile, ma non decisivo. Rovescio in back molto fastidioso. Un colpo ottimo, ma non so se a livello maschile ci si possa salvare solo col back, alla Vinci per intenderci. Ho dei dubbi, molti dubbi, ma sbaglia anche chi da già per finito un 22enne.

51
ago (Guest) 04-01-2016 16:57

@ Nevskij (#1501711)

Schuettler non rispondeva da casa sua e per quel che mi risulta ha sempre cercato di giocare anche su veloce e su erba

50
Luod 04-01-2016 16:56

Non fa niente, queste partite servono per fare esperienza negli atp su hard che fino ad ora ne ha giocati pochi e serve tempo. Anche fognini anni fa era quasi solo da terra e invece ora è capace di battere nadal agli us open

49
pallettaro (Guest) 04-01-2016 16:50

Ovvio che arrivino batoste. Sono tornei, campi, partite, turni di servizio opposti a quelli che è abituato a giocare.
8 posizioni in classifica tra i 2? A vederli giocare sembravano 80, ma Cecchinato può solo migliorare perché è umile e determinato. Ma, ovvio, non basterà per vederlo salire ancora. Serve un servizio più solido, non solo sulla seconda, ma anche sula prima palla perché altrimenti va subito a remare. Sulla risposta andiamo malino: abituato a palle lente su terra, è perfino a disagio sul servizio non irresistibile del bosniaco, figuriamoci dovesse affrontare i primi 50 al mondo. Al momento non è competitivo.

48
Michele (Guest) 04-01-2016 16:48

Forse manca un po’ di equilibrio nei commenti
Da una parte va detto che per Cecchinato sono le primissime partite nei main draw atp e ha pure pochissima esperienza di quali atp.
Dall’altra trovo svilente chi scrive: almeno si prende l’assegno in Australia. A 22 anni servirebbe maggiore determinazione, Dzhumur è un giocatore battibile o quanto meno si poteva sperare in una partita lottata. Secondo me la sua crescita non può non prescindere dal giocare sul cemento perchè di Volandri che va a pigliare 61 60 e ritiro negli Slam ne è bastato uno

47
Moncaglia79 (Guest) 04-01-2016 16:35

@ Nevskij (#1501711)

Paragoni Furlan e Schuttler a Cecchinato? Vabbe’ ciaoooo

46
Alex81 04-01-2016 16:30

Scritto da Tweeners
Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

Ricordami un suo match recente ATP su terra? Quello contro Nieminen a Rio? Ti riferisci a quello? beh credo che tu debba pensare un attimo prima di scrivere…

45
Nevskij (Guest) 04-01-2016 16:29

Ceck è un giocatore da terra oggi, non sono queste le partite da vincere. Anche la sua preparazione fisica è mirata per la terra sudamericana, infatti in campo era molto imballato. Dopo il lauto assegno australiano è lì che bisognerà far punti. Per il resto, tra tanti commenti senza senso, Schuttler non aveva un colpo e fu top ten. Furlan mezzo e fu top 20. Tanto per ricordare ai tanti allenatori da salotto due giocatori che gli somigliano

44
Alex81 04-01-2016 16:29

Scritto da aper
Non ho visto la partita però, come sempre, noto nei confronti di Cecchinato un certo accanimento che non trovo nei confronti degli altri giocatori italiani.

Tutti quanti lo criticano, io invece dico cosa avrebbe dovuto fare, io non capisco cosa vi ha fatto di male? è scarso sul veloce? migliorerà! le scoppole servono a questo lo capirà prima o poi come si gioca su hard… a furia di giocarci lo capisci, chiaro che ci devi giocare sennò nisba!! Io sono positivo, ha tempo, criticarlo e basta è ignobile, forza Marco fai sognare tutti i tuoi fans e batti i rosiconi!

43
stefano (Guest) 04-01-2016 16:27

Quali sono i campi visibili a Doha?

42
aper (Guest) 04-01-2016 15:30

Non ho visto la partita però, come sempre, noto nei confronti di Cecchinato un certo accanimento che non trovo nei confronti degli altri giocatori italiani.

41
Tweeners 04-01-2016 15:24

Se non vince una partita sulla terra rossa a livello ATP figuriamoci sul veloce….non conta entrare nei cento a suon di challenger sulla terra italiani!

40
ago 04-01-2016 15:16

questi sono i risultati a giocare solo e esclusivamente challenger su terra. Sarà il nuovo volandri (almeno gli auguro, perché sarebbe già parecchio)

39
jack (Guest) 04-01-2016 15:12

No no top 10 o 5.. Forse anche 1 @ Gianfry (#1501662)

38
antonino (Guest) 04-01-2016 15:10

Ma chi deve incontrare al primo turno di un ATP Cecchinato per vincere una partita ? Forse solo una WC locale numero 3000 ATP ? Mah,un inverno passato a giocare su hard e poi vedo un po’ di partita e gioca come giocherebbe in un challenger su terra.Speriamo cambino le cose, se no la vedo dura rimanere nei 150.

37
kicks (Guest) 04-01-2016 14:59

come ripetuto numerose volte, il suo livello non è da atp

36
Gabriele da Firenze 04-01-2016 14:51

Scritto da Andrea not Petkovic

Scritto da Gianfry
Gli unici difetti di Cecchinato sono il servizio e la risposta se riuscisse a migliorare molto questi fondamentali sara sicuro top 20

Anche io, devo migliorare solo servizio, risposta, dritto rovescio, smorzata e back, poi sono un top 20

Risposta fantastica! :mrgreen:

35
Luca96 04-01-2016 14:47

Questa è una partita da vincere,peccato :(

34
Andrea not Petkovic 04-01-2016 14:46

Scritto da Gianfry
Gli unici difetti di Cecchinato sono il servizio e la risposta se riuscisse a migliorare molto questi fondamentali sara sicuro top 20

Anche io, devo migliorare solo servizio, risposta, dritto rovescio, smorzata e back, poi sono un top 20 :mrgreen:

33
Zlatan (Guest) 04-01-2016 14:45

@ Gianfry (#1501662)

Mmmmmmmah.
Servizio e risposta ancora ancora.
Io sinceramente vedo un rovescio che è un difetto unico.
Poi il gioco un po’ troppo da terraiolo, ma va beh c’è chi ci ha costruito una carriera.

32
Vinny68 (Guest) 04-01-2016 14:43

@ Gianfry (#1501662)

ahahahahahahah

31
LULIC (Guest) 04-01-2016 14:42

male male ceck sul cemento

30
Alex81 04-01-2016 14:38

Marco ha totalmente sbagliato a impostare il match: ha avuto un inverno per adattarsi al cemento eppure gioca ancora da terra rossa. La cosa che deve fare è incidere di più al servizio rischiando di più con la prima, rispondere più vicino al campo cercando più la profondità a costo di sbagliare, cercare più i colpi di chiusura (e non giocare dei dritti in avanzamento al centro per far colpire la palla all’avversario), usare più il back specie con i colpi profondi e infine non buttare via il match nelle fasi salienti commettendo errori banali.

29
Forza e per sempre FOGNA !! (Guest) 04-01-2016 14:37

Adiooss

28
quentin81 (Guest) 04-01-2016 14:36

@ Gianfry (#1501662)

Io aggiungerei che con un rovescio alla Wawrinka entra nei top 5.

27
Gabriele da Ragusa 04-01-2016 14:35

@ Gianfry (#1501662)

hai detto niente….In realta’ il suo servizio e’ di solito un punto di forza, ma nn sto vedendo la partita

26
Alex81 04-01-2016 14:33

Scritto da italtennis
@ Alex81 (#1501630)
No è semplicemente oggettivo…

A parlar dopo sono capace anch’io!

25
Albitaglia (Guest) 04-01-2016 14:32

Altro break Dzumhur…

24
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 04-01-2016 14:30

Non riesce neanche a vincere quando ha un buon sorteggio, mamma mia :lol:

23
Gianfry (Guest) 04-01-2016 14:27

Gli unici difetti di Cecchinato sono il servizio e la risposta se riuscisse a migliorare molto questi fondamentali sara sicuro top 20

22
nino88 (Guest) 04-01-2016 14:21

Primi set combattuto ma perso. Speriamo vada meglio nel secondo set per Ceck

21
italtennis (Guest) 04-01-2016 14:16

@ Alex81 (#1501630)

No è semplicemente oggettivo…

20
paolo (Guest) 04-01-2016 14:16

Scritto da Forza e per sempre FOGNA !!
Stessa età e quasi stessa classifica.

Lo dicevano anche per entrare nei primi 200, poi 150, poi 100..

19
Luciano.N94 04-01-2016 14:14

Mamma mia Cecchinato…

18
Forza e per sempre FOGNA !! (Guest) 04-01-2016 14:12

Stessa età e quasi stessa classifica.

17
Vinny68 (Guest) 04-01-2016 14:11

Cecchinato non ha colpi per giocare ATP

16
Luca celi (Guest) 04-01-2016 14:02

@ Forza e per sempre FOGNA !! (#1501624)

Si è vero ahahaahah

15
Luca celi (Guest) 04-01-2016 14:01

Forza ceck

14
riccardo (Guest) 04-01-2016 13:49

Andate su LIVE TV e il link cè.
BACI;RICCARDO

13
tonino69 04-01-2016 13:49
12
Seby4President (Guest) 04-01-2016 13:47
11
Luciano.N94 04-01-2016 13:41

@ giuliano da viareggio (#1501642)

Neanche io,mi sa che non c’è.

10
giuliano da viareggio (Guest) 04-01-2016 13:36

I commenti sono un po’ contrastanti, io penso che se la giocheranno alla pari. Purtroppo non riesco a trovare uno streaming.

9
Il cervo (Guest) 04-01-2016 13:24

Vince ceck 62 60

8
LULIC (Guest) 04-01-2016 13:14

streaming?

7
Alex81 04-01-2016 13:11

Scritto da andy
il bosniaco vince facile

Ma perché fai il gufo? Sei straniero? O anti-italiano?

6
Luciano.N94 04-01-2016 13:08

Forza Ceck!

5
Elio (Guest) 04-01-2016 13:07

@ andy (#1501620)

Forza Ceck!

4
grandepaci (Guest) 04-01-2016 13:00

forza cek :wink: importantevedere col coetaneo come se la cava

3
Forza e per sempre FOGNA !! (Guest) 04-01-2016 12:58

Ahahahah.Guardate l’immagine del post.Sembra che la pallina sia piantata per terra… :lol:

2
andy (Guest) 04-01-2016 12:53

il bosniaco vince facile

1

Lascia un commento