Hopman Cup 2016 Copertina, Generica

Serena Williams dà forfait per il primo incontro di Hopman Cup

04/01/2016 12:18 11 commenti
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo

Serena Williams ha dato forfait per il primo match di Hopman Cup che vedeva opposti gli Stati Uniti e l’Ucraina.
La n.1 del mondo a causa di una infiammazione al ginocchio sinistro non è scesa in campo contro Elina Svitolina.

Al suo posto è entrata Vicky Duval, rientrata nel circuito da poche settimane dopo aver superato il linfoma di Hogdkin.

Dichiara Serena: “Sono dispiaciuta per non essere scesa in campo quest’oggi, ma l’infiammazione al ginocchio mi ha costretto al riposo. Sono però fiduciosa di poter essere nuovamente in campo contro l’Australia Gold”.


TAG: , ,

11 commenti. Lasciane uno!

silviuzz (Guest) 04-01-2016 23:39

@ livio (#1501852)

:mrgreen:

11
livio (Guest) 04-01-2016 23:22

Scritto da silviuzz
Probabilmente ha sforzato troppo il ginocchio correndo i famosi 2 Km, mah….

No, ha sbattuto sulla portiera scendendo dal taxi

10
silviuzz (Guest) 04-01-2016 18:01

Probabilmente ha sforzato troppo il ginocchio correndo i famosi 2 Km, mah….

9
pallabreak (Guest) 04-01-2016 17:51

Mi sa che i tifosi di Serena farebbero bene ad abituarsi a simili forfait improvvisi, perché ritengo che saranno sempre più frequenti. Poi, vista la scarsa qualità che attualmente caratterizza il tennis femminile, magari vincerà ancora tanto, ma più per demeriti altrui che per abilità propria.

8
Leila Ferreira (Guest) 04-01-2016 15:31

@ Mirko P. (#1501609)

(…)Podes fuzilar-me com palavras
Podes lanhar-me com os olhos
Podes matar-me com malevolência
Mas ainda assim, como o ar, eu me levanto (…)
vida longa a rainha Serena!!

7
Leila Ferreira (Guest) 04-01-2016 15:30

(…)Puoi mi guardò con le parole
Potete guardare con occhi
Puoi uccidermi con cattiveria
Ma ancora, come l’aria, mi alzo (…)
Unga vita alla regina Serena !!

6
Dizzo (Guest) 04-01-2016 13:54

Da un lato c’è quella vecchia volpona di Serena che non si smentisce mai, della serie che anche se sente un dolore all’unghia non gioca. Dall’altro, è un piacere rivedere Vicky Duval sui campi da tennis dopo quello che le è successo. In bocca al lupo per Melbourne, Vicky!!!

5
andrew (Guest) 04-01-2016 13:11

Per me il declino è evidente… Solo che lei è talmente più forte delle altre che pure in declino riesce a vincere ancora degli slam, ormai va verso i 35 anni, gli acciacchi e la stanchezza si fanno sentire, e penso che sia quasi impossibile che riesca a fare il golden slam, sarà tantissimo se ne vincerà due, ”accontentandosi” di superare la Graf… Per quanto mi riguarda è comunque in declino sul piano del gioco, ricordo che era molto più dominante nel 2012-2013, soprattutto in quest’ultimo anno dove giocò un mare di tornei e ne vinse più di dieci… Da due anni a questa parte, ha ridotto drasticamente i tornei, dando anche diversi forfait, proprio per gli slam, ma se ne giocasse 23-24-25 in un anno, perderebbe molte più partite e arriverebbe morta agli appuntamenti importanti; gli slam vinti lo scorso anno li ha vinti con le unghie e con i denti, ed in ciascuno di essi ci sono state più partite lottate chiuse al terzo, partenze con un set di svantaggio, set point annullati ecc.ecc. Lei rimane troppo più forte soprattutto di testa ed è ciò che alla fine dei conti fa la differenza, ma fisicamente e sul piano del gioco è assolutamente in declino!

4
Steven Gagliardi (Guest) 04-01-2016 13:05

Sente la …. vicinanza della Vinci e .. non è ancora oronta! :-)

3
Michele (Guest) 04-01-2016 12:54

Non ha voglia. Non ha voglia. Non ha voglia. Non capisco cosa si iscrive a fare a tornei che non sono gli slam ormai, figuriamoci le esibizioni.

2
Mirko P. (Guest) 04-01-2016 12:21

Inizia bene con la sua sportività, a queste infiammazioni non ci credo

1

Lascia un commento