Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Andy Murray pensa gia ai Giochi Olimpici di Rio: “A mio parere, le Olimpiadi sono la competizione più grande che ci sia”

28/12/2015 10:40 2 commenti
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo

Mancano otto mesi all’inizio dei Giochi Olimpici di Rio ma ormai tutti sono pronti ad affrontare l’evento.

Campione olimpico in carica, Andy Murray si è mostrato impaziente in un’intervista rilasciata al Telegraph.

“Il calendario sarà complicato, ma è eccitante! A mio parere, le Olimpiadi sono la competizione più grande che ci sia. Alcune persone paragonano i Giochi Olimpici a un mondiale di calcio, ma non è così, non c’è paragone… Alla cerimonia d’apertura delle Olimpiadi sono presenti tutti gli atleti di ogni nazione ed è veramente emozionante. Non vedo l’ora di giocare a Rio. Mi sento che farò una grande stagione, sono appena tornato da Dubai, dove mi sono allenato duramente, e posso dire di essere pronto per il 2016″.


Lorenzo Carini


TAG: , , ,

2 commenti

I love tennis (Guest) 28-12-2015 21:17

Le olimpiadi sono importanti anche per i tennisti,le giocano solo una volta ogni quattro anni,sono partecipazioni piu’ rare di quelle degli Slam,che i top ten giocano sempre.Il fascino dell’Olimpiade e’innegabile.

2
lallo (Guest) 28-12-2015 15:29

Per quelli che…. le olimpiadi non contano niente… (e siamo a gennaio, non a ridosso dell’evento) :wink:

1

Lascia un commento