Australian Open Play off ATP, Copertina, WTA

Australian Open Play Off: Il punto della situazione (Venerdì 18 Dicembre)

18/12/2015 18:34 4 commenti
Benjamin Mitchell classe 1992, n.233 ATP
Benjamin Mitchell classe 1992, n.233 ATP

James Duckworth e Benjamin Mitchell metteranno da parte, nella giornata di domenica, la forte amicizia che li lega e si contenderanno una Wild Card per il tabellone principale dell’Australian Open 2016.
Mitchell, numero quattro del seeding, ha eliminato il potente Bradley Mousley, col punteggio di 2-6 7-6 7-6 6-4, mentre Duckworth ha avuto la meglio su Marinko Matosevic per 4-6 6-3 7-6 7-6, vincendo la partita al quarto match point.

“Sono contento di essere riuscito a vincere, è stata dura ma sono molto felice di avercela fatta. Fisicamente mi sentivo bene, nonostante il caldo. Fossimo andati al quinto set, penso che ce l’avrei fatta lo stesso perchè comunque non accusavo problemi. Ho giocato un match con alti e bassi, e non è la prima volta che faccio così nel corso del torneo. Mi piacerebbe iniziare meglio le partite, magari aumentando d’intensità nel primo set: è questo il mio obiettivo per la finale di domenica”, ha dichiarato James Duckworth, n.120 ATP.
Benjamin e James sono cresciuti insieme fin da piccoli, diventando professionisti più o meno in contemporanea, e questa settimana si sono allenati insieme in vista del torneo.

“Se dovessi perdere con qualcuno, sceglierei di perdere con Ben. Mi piace moltissimo vederlo vincere”, ha concluso Duckworth.

Ricordiamo che la finale maschile sarà in programma nella giornata di domenica, mentre nella mattinata di sabato si svolgeranno le due semifinali del torneo femminile.


Lorenzo Carini


TAG:

4 commenti

antonios 19-12-2015 02:16

Mitchell bravo ma aiutato fortemente da Mousley che per inesperienza ha perso un secondo set già vinto per poi ancora essere in partita nel terzo set fino al tie break.

4
Manuel (Guest) 18-12-2015 22:38

@ Andreas Seppi (#1498421)

Si confermò Mitchell è un buon giocatore,ha buoni colpi e buone basi,speriamo entri nei 100.

3
Andreas Seppi 18-12-2015 21:01

Forza Ben Mitchell, talento incredibile. Pensare che è un 92 ma già in orbita top 200 da 4 anni, speriamo che il prossimo sia l’anno dell’esplosione.
Tra poco diventerà pure Papà, auguri!

2
Salvo (Guest) 18-12-2015 20:09

Nel femminile la situazione è la seguente.

SF:
Maddison Inglis vs Naiktha Bains
[2]Arina Rodionova vs [6]Storm Sanders

La vincitrice riceverà una WC per il main draw.

Inoltre se Gajdosova (al momento fuori di 2) non entrerà direttamente in tabellone, allora riceverà una WC. In questo caso rimarrebbe solo un’altra WC (Schiavone? Una giovane australiana? Non utilizzata?).
Se invece Gajdosova entra direttamente, allora ci saranno altre due WC disponibili…..

1

Lascia un commento