Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Marat Safin parla dei top 20 attuali e di Nick Kyrgios

07/12/2015 15:42 4 commenti
Marat Safin ex n.1 del mondo
Marat Safin ex n.1 del mondo

Marat Safin impegnato nell’IPTL ha parlato di alcuni argomenti interessanti.

Fab Four attuali ed i top 20: “Questi ultimi non sono abbastanza bravi. Questa è un’epoca un po’ strana per il tennis.”

Poi su Kyrgios: “Vuole avere troppo, ma alla fine i giocatori maturano e cambiano e la vita nel tennis è solo una piccola parentesi della propria vita.”


TAG: , ,

4 commenti

mirko.dllm (Guest) 07-12-2015 21:02

Veramente c’è anche da considerare il rallentamento delle superfici veloci,e la contemporanea riduzione e velocizzazione dei tornei su terra,che hanno reso la vita decisamente molto più facile per chi oggi è in vetta al ranking.Prima invece,coloro che sapevano vincere su più superfici,secondo me erano più bravi ed abili di quelli che oggi sono i primi della classe,perchè riuscivano ad adattarsi alle differenti condizioni di gioco,che erano proprie di ciascuna superficie,dove per esempio sulla terra primeggiavano coloro che sapevano costruirsi pazientemente i punti,mentre sulle superfici rapide andavano avanti o i grandi battitori,o chi era abile ad attaccare e nel gioco di rete,o ancora chi concludeva il punto in pochissimi scambi.

4
quandosmetterogervendolatv (Guest) 07-12-2015 20:00

@ mirko.dllm (#1496270)

Condivido acquarius .. quando giocava lui (Safin) nessuno dei fab (3 più uno) esisteva. E sufficiente guardare l’alternanza dei vincitori negli slam e nei master.
Sampras in fase calante e poi tante stelle sì, ma nessuna splendente per così tanto tempo come gli attuali leaders.
Tra tre anni …. chi potrebbe negare qualche altro slam a Stan , a Cilic o a qualche giocatore che ancora adesso perde senza remissione con i primi 3? In fondo , qualcuno alla fine del tabellone ci deve arrivare.Sarà possibile una finale con Isner, Raonic Cilic e Dimitrov Tsonga Wawrinka. Si potrebbe allora sostenere che è nato un nuovo grande giocatore? Non lo penso proprio.

3
aquarius74 (Guest) 07-12-2015 17:01

@ mirko.dllm (#1496270)

forse perchè allora non c’erano giocatori paragonabili ai fab four…che dici? che in effetti se si chiamano fab ci sarà un motivo no?

2
mirko.dllm (Guest) 07-12-2015 16:03

Safin ha perfettamente ragione quando afferma che gli attuali top 20,ad eccezione dei soliti Fab Four,non sono abbastanza bravi.Infatti quando giocava lui,i top 20 non si facevano demolire spesso e volentieri dai primi della classe,come avviene puntualmente ora,specialmente in questo ultimo lustro.

1

Lascia un commento