Circuito Challenger Challenger, Copertina

Piove in campo ad Andria. Sospesa la partita tra Vanni e Sela e rimandata a domani alle ore 12

27/11/2015 22:20 24 commenti
Piove in campo ad Andria. Sospesa la partita tra Vanni e Sela
Piove in campo ad Andria. Sospesa la partita tra Vanni e Sela

Sicuramente curioso l’episodio avvenuto questa sera nei quarti di finale del torneo di Andria tra Luca Vanni e Dudi Sela.
La partita in programma alle ore 20:30 è stata sospesa per colpa della pioggia che è entrata inaspettamente sul campo centrale del torneo pugliese.

C’è stata una forte infiltrazione d’acqua sul tetto dell’impianto e per questo movito la partita è stata rimandata a domani alle ore 12.


TAG: ,

24 commenti. Lasciane uno!

dario (Guest) 28-11-2015 10:58

Scritto da egbedi
torneo da cancellare l’anno prossimo

No per favore.. l’unico ch in puglia rimasto.. non me lo togliere :cry:

24
Pask (Guest) 28-11-2015 08:44

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1494728)

In che anno accadde il fatto di kitzbhuel?

23
Salvo (Guest) 27-11-2015 23:58

Figuraccia….

22
Lapez (Guest) 27-11-2015 23:51

O.t. Attenzione redazione! Entrando nel sito con l’iPad si intromettono hacker che dicono che hai vinto l’iPhone e impediscono di leggere. Potete intervenire?grazie

21
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-11-2015 23:48

Scritto da Andrea not Petkovic
Cose simili penso possano accadere solo in Italia pioggia indoor… Immaginate una cosa simile a Wimbledon, lo declasserebbero a future

A Wimbledon sono rimasti incastrati anche sotto i teloni mentre li coprivano ! :shock: :lol:

20
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-11-2015 23:46

Scritto da Mithra

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
comunque come ho scritto sul topic live : bisogna vedere a che livello di potenza è il nubifragio, e speriamo che questo abbia provocato l’unico danno ad Andria solo nel torneo, anche per causa della direzione o della organizzazione.
Lo preferirei a dei disagi per gli abitanti, nel caso fosse proprio dovuto alla forza del nubifragio.
Non avendo notizie a riguardo, aspetterei un attimino con facili condanne a questo o quello.

Io abito a 20 minuti da Andria e non c’è stato nessun nubifragio…ha semplicemente piovuto con una certa continuità ma nulla tipo diluvio universale come può aver immaginato qualcuno.
Dopo le perle della WC a Ocleppo, quella “data” ad un 3a cat. italo-americano e gli order of play sballati con gli italiani (Mager e Sonego) buttati in palestra (campo 2) e Chiudinelli e Fucsovics sul centrale arriva quest’altra barzelletta della sospensione x pioggia indoor!
Che disastro!

In Italia ma anche certe volte all’estero si ha l’abitudine nei challenger di mettere le teste di serie sul centrale. E questo non è un bene per il torneo. Queste teste di serie non sono Djokovic o Nadal. Non li conosce nessuno. Invece il tifoso locale, è sempre più attirato dalla passione di tifare per il suo italiano, sia anche il numero 7 miliardesimo del mondo.
Non lo vogliono capire. Comunque non capita solo ad Andria.
Putroppo ricordo un anno quando si sono rotti i campi a Trani per troppa pioggia. Erano tutti crepati.
Sembrava di vedere il fango quando si crepa. Erano andati a giocare a Bari.
A Sanremo, campi all’aperto allagati, sono andati ad Albenga.
Ma poi … ho visto anche tornei come Sassuolo o addirittura Kitzbuhel quando era 1.000.000 di dollari categoria ATP 500, spostare le partite dall’aperto sul rosso, all’indoor sul tappeto veloce !
Eh, un inconveniente può anche capitare. Non è che per mettere insieme un challenger da 50000 dollari si mettono a rifare tutta una struttura. Può capitare, ma non sono obbligati a farlo.
Ed andare lassù a controllare, non è che possono prevenire tutto.
Quindi normale che possa capitare, anche se fosse meglio di no.

19
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-11-2015 23:39

Scritto da Mario

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
comunque come ho scritto sul topic live : bisogna vedere a che livello di potenza è il nubifragio, e speriamo che questo abbia provocato l’unico danno ad Andria solo nel torneo, anche per causa della direzione o della organizzazione.
Lo preferirei a dei disagi per gli abitanti, nel caso fosse proprio dovuto alla forza del nubifragio.
Non avendo notizie a riguardo, aspetterei un attimino con facili condanne a questo o quello.

Io c’ero. Purtroppo non si è trattato di un nubifragio ma di una semplice pioggia, che è incominciata a filtrare prima in un punto fuori dal campo (già durante il match precedente)e poi lungo tutto l’asse centrale del campo, proprio prima che iniziasse a giocare Vanni. Se domani piove non credo che si potrà giocare.

E, qualcuno avrà messo qualche pezza da qualche parte questa sera, credo.
Non purtroppo, preferisco cento volte un piccolo disguido in un torneo di tennis per una normale pioggerella, che un buchino da qualche parte può anche esserci, non siamo mica ad un torneo ATP 1000, rimaniamo coi piedi per terra. E’ già un miracolo che sopravvivano i tornei challenger !
Poi … è capitato in Italia ? Figuraccia ? Fidatevi, capita anche all’estero. Non è che noi siamo stupidi ed all’estero prevedono qualsiasi tipo di inconveniente.
A Basilea, torneo da 1.000.000 di dollari, continuavano a saltare le luci nella sessione serale. Con in campo gente come Henman !
Quindi : meglio che non ci sia stato un nubifragio che avrebbe messo in ginocchio e nel disagio la popolazione locale.

18
andy (Guest) 27-11-2015 23:21

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da andy
Avevo previsto doppi turni ,ridicoli

te tu sei i nipotino di Nostradamus ! Confessa !

In persona :D

17
giucar 27-11-2015 23:12

Ma siamo seri… io non ce la faccio, logout…

16
winter18 (Guest) 27-11-2015 23:12

@ Forza ceck (#1494704)

vediamocela assieme domani.

15
egbedi (Guest) 27-11-2015 23:09

torneo da cancellare l’anno prossimo

14
Mithra 27-11-2015 23:06

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
comunque come ho scritto sul topic live : bisogna vedere a che livello di potenza è il nubifragio, e speriamo che questo abbia provocato l’unico danno ad Andria solo nel torneo, anche per causa della direzione o della organizzazione.
Lo preferirei a dei disagi per gli abitanti, nel caso fosse proprio dovuto alla forza del nubifragio.
Non avendo notizie a riguardo, aspetterei un attimino con facili condanne a questo o quello.

Io abito a 20 minuti da Andria e non c’è stato nessun nubifragio…ha semplicemente piovuto con una certa continuità ma nulla tipo diluvio universale come può aver immaginato qualcuno.
Dopo le perle della WC a Ocleppo, quella “data” ad un 3a cat. italo-americano e gli order of play sballati con gli italiani (Mager e Sonego) buttati in palestra (campo 2) e Chiudinelli e Fucsovics sul centrale arriva quest’altra barzelletta della sospensione x pioggia indoor! :roll: :mrgreen:
Che disastro! :roll: :evil:

13
Mario (Guest) 27-11-2015 22:59

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
comunque come ho scritto sul topic live : bisogna vedere a che livello di potenza è il nubifragio, e speriamo che questo abbia provocato l’unico danno ad Andria solo nel torneo, anche per causa della direzione o della organizzazione.
Lo preferirei a dei disagi per gli abitanti, nel caso fosse proprio dovuto alla forza del nubifragio.
Non avendo notizie a riguardo, aspetterei un attimino con facili condanne a questo o quello.

Io c’ero. Purtroppo non si è trattato di un nubifragio ma di una semplice pioggia, che è incominciata a filtrare prima in un punto fuori dal campo (già durante il match precedente)e poi lungo tutto l’asse centrale del campo, proprio prima che iniziasse a giocare Vanni. Se domani piove non credo che si potrà giocare.

12
Forza ceck (Guest) 27-11-2015 22:49

Sono Andriese e la pioggia era molto abbondante ma mi vergogno lo stesso …. cmq almeno mi son fatto una foto con dudi sela. ….

11
Andrea not Petkovic 27-11-2015 22:42

Cose simili penso possano accadere solo in Italia :mrgreen: pioggia indoor… Immaginate una cosa simile a Wimbledon, lo declasserebbero a future :mrgreen:

10
Angelos99 27-11-2015 22:41

SENZA PAROLE :roll:

9
intrepid 27-11-2015 22:31

sicuramente challenger dell’anno :mrgreen:

8
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-11-2015 22:30

comunque come ho scritto sul topic live : bisogna vedere a che livello di potenza è il nubifragio, e speriamo che questo abbia provocato l’unico danno ad Andria solo nel torneo, anche per causa della direzione o della organizzazione.
Lo preferirei a dei disagi per gli abitanti, nel caso fosse proprio dovuto alla forza del nubifragio.
Non avendo notizie a riguardo, aspetterei un attimino con facili condanne a questo o quello.

7
GIALAPPA SBANDY REMIX 27-11-2015 22:28

Scritto da andy
Avevo previsto doppi turni ,ridicoli

te tu sei i nipotino di Nostradamus ! Confessa ! :mrgreen:

6
Pioppo (Guest) 27-11-2015 22:27

Torneo falsato. Chi uscirà da questo quarto di finale sarà nettamente svantaggiato. Inconcepibile in un torneo organizzato in impianti che rispettino i requisiti minimi necessari per competizioni internazionali. Duole dirlo, ma sarebbe giusto che l’anno prossimo l’ATP prendesse delle logiche e conseguenti decisioni

5
andy (Guest) 27-11-2015 22:22

Avevo previsto doppi turni ,ridicoli

4
Manuel (Guest) 27-11-2015 22:22

Ahahahah…fa ridere e vergognare !

3
superpeppe (Guest) 27-11-2015 22:21

Imbarazzante

2
Rodolfo (Guest) 27-11-2015 22:06

Nessun commento….è meglio….

1

Lascia un commento